Vai al contenuto

Scrivere sceneggiature


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

(Spero che la sezione possa essere corretta).

Ho un po' di idee in mente, ma non sono molto bravo come "scrittore" (dal punto di vista "narrativistico" del termine) e mi chiedevo se qualcuno di voi avesse idea come si scrive una sceneggiatura. Scrivere e inventarmi la dinamica degli eventi mi riesce bene, solo che annotare spessissimo come deve essere un'inquadratura di una scena (ipotizzando una visuale o per un girato o per le vignette di un fumetto) è per me una gran rottura di scatole. Se ci penso un po' mi viene magari qualcosa di buono in mente e a volte l'inquadratura giusta ce l'ho già ben chiara, però il dover ogni volta scrivere come deve essere una visuale mi toglie molto la voglia di scrivere e mi interrompe un po' il flusso di idee.
Quindi:
- nello scrivere una sceneggiatura è proprio necessario descrivere la visuale per la scena descritta?
- come si scrive, in linea generale, una sceneggiatura? Ci sono particolari accorgimenti richiesti?

P.S.: non c'è nessuno vero disposto a disegnare aggratis un fumetto (ammesso che la storia gli piaccia)? XD



#2
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18290

per le visuali puoi creare uno storyboard. le inquadrature non vengono decise all'interno della sceneggiatura.

 

prima di scrivere una sceneggiatura ci sono altre cose da scrivere, ovvero il soggetto e il trattamento. 

 

in scaletta: prima il soggetto, poi il trattamento, poi la sceneggiatura, infine lo storyboard. :)

 

il soggetto è un breve, brevissimo racconto che racchiude in se il seme di ciò che sarà poi il film dopo aver terminato tutte le fasi di sviluppo.

 

il mio consiglio è di iniziare a scrivere il soggetto per iniziare. 

 

si per scrivere una sceneggiatura ci sono delle regole molto ferree, perfino la misura dei caratteri e lo stile devo rispettare certi parametri altrimenti non vengono nemmeno accettate dai vari studi. 

 


Modificata da Fox Hound, 13 February 2014 - 01:25 PM.


#3
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

sarebbero soggetto e trattamento? Uno dei due suppongo sia una sorta di riassunto di tutta la vicenda per poter fare una scaletta (inizio giustamente a pentirmi di non averlo fatto dall'inizio). L'altro cosa è?



#4
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15624

Wei, allora :D
 

Beh allora intanto non è detto che le inquadrature non siano in parte decise in sceneggiatura, solitamente infatti io ho sempre scritto se si trattasse di piano americano, campo lungo, primo piano, primissimo piano, dettaglio ecc ecc

(si annotano poi con sigle ovviamente: PA, PP, PPP ecc)

 

Comunque visto che non parliamo di cinema, e sebbene l'unica sceneggiatura che ho scritto veramente in modo serio sia stata per un cortometraggio, ma di fumetto, posso darti consigli sul quel campo.

 

Intanto, cerca esempi di sceneggiature di fumetti o film e poi cerca di capire quanto spazio libero vuoi lasciare al disegnatore.

 

Io sceneggio e disegno ad esempio, per cui mi interessa poco quando scrivo di essere troppo prolisso sulle inquadrature o alcuni dettagli, tanto poi sempre io devo disegnarla, non rischio di perdere per strada nulla :D

Anzi spesso butto giù racconti brevi che poi trasformo in storyboard ma non è un metodo che consiglio.

 

Ora, nel tuo caso ovviamente dobbiamo fare tutt'altro poiché tu la scriverai ma poi dovrai passare il tuo lavoro ad altri che possano disegnarlo.

Il consiglio che posso darti da disegnatore è: sii chiaro ma facci anche divertire!
 

E' mostruoso avere una sceneggiatura iper-dettagliata che non lascia spazio alla fantasia del disegnatore, perché davvero ci si sente ingabbiati e ammanettati allo script.

 

Con questo ovviamente non voglio dirti di scrivere il minimo indispensabile, intanto correresti il rischio di causare solo confusione al disegnatore e comunque si rischierebbe di perdersi il "taglio" che volevi dare alla storia, per cui se sei sicurissimo che una certa inquadratura in una certa scena sia la migliore possibile, sii granitico e irremovibile su quel punto.

 

Lo stile delle battute, del modo di parlare e di conversare dev'essere realistico ma anche accattivante ed è una cosa che incide tantissimo sullo stile e sull'aria che si potrà respirare all'interno della vicenda, una frase ti può cambiare la vita, così come il ritmo con cui racconti, non dare per scontato il numero delle vignette o il tipo di griglia che vuoi usare perché sono le fondamenta di tutta la storia.

 

Può sembrare scontato ma decidi subito i nodi centrali della vicenda, l'inizio e la fine in primis devono essere scolpiti nella tua testa dall'inizio, trova poi il nodo centrale, il climax e crea una struttura salda che permetta lo svolgimento, se non hai idea di come farai finire il racconto non ha senso iniziare a sviluppare la storia! 

 

 

Bhò, mi fermo per adesso ma se mi viene in mente altro, e soprattutto se puoi trovare minimamente interessante quello che ho scritto, ti darò altri consigli :D

 

 

 

 

 

ps: se non hai un soggetto e/o una scaletta non tuffarti a cuor leggere in una sceneggiatura, ti ritroverai intrappolato!


Modificata da Tibannosauro, 13 February 2014 - 01:44 PM.


#5
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

oddio che complicato XD!

Molto interessante, grazie ad entrambi! Inizio e fine ce li ho ben presenti  e ho presenti alcuni nodi interni, mancano un po' i passaggi tra i nodi, ma quelli penso che verranno.

Quindi mi sembra di capire che le inquadratura si decidano alla fine di tutto, ottimo (in effetti avrei potuto arrivarci da solo XD)!
Adesso penso proprio che inizierò a fare la scaletta. Sarà un po' un pastrocchio visto che ho già iniziato (quella che credo sia) la sceneggiatura, ma sicuramente mi aiuterà a connettere i nodi.

Altro problema sarà il numero delle vignette, avevo provato a fare qualche schizzo io (di qualità assolutamente abominevole) per un progetto su un altro forum (poi morto) e finivo coll'usare troppe vignette per una scena abbastanza corta.
E devo decisamente ripassare i nomi propri dei piani di visuale.

@Fox Hound: le sai mica quali sono queste regole ferree di scrittura?

Grazie di nuovo


Modificata da The Candyman, 13 February 2014 - 02:39 PM.


#6
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15624

oddio che complicato XD!

Molto interessante, grazie ad entrambi! Inizio e fine ce li ho ben presenti  e ho presenti alcuni nodi interni, mancano un po' i passaggi tra i nodi, ma quelli penso che verranno.

Quindi mi sembra di capire che le inquadratura si decidano alla fine di tutto, ottimo (in effetti avrei potuto arrivarci da solo XD)!
Adesso penso proprio che inizierò a fare la scaletta. Sarà un po' un pastrocchio visto che ho già iniziato (quella che credo sia) la sceneggiatura, ma sicuramente mi aiuterà a connettere i nodi.

Altro problema sarà il numero delle vignette, avevo provato a fare qualche schizzo io (di qualità assolutamente abominevole) per un progetto su un altro forum (poi morto) e finivo coll'usare troppe vignette per una scena abbastanza corta.
E devo decisamente ripassare i nomi propri dei piani di visuale.

@Fox Hound: le sai mica quali sono queste regole ferree di scrittura?

Grazie di nuovo

 

 

per il numero di vignette scegliti una griglia, non puoi mica fare di testa tua :D

 

se in una pagina usi una griglia francese in quella dopo non usare un'americana, diventa un troiaio :D

 

poi certo in una pagina ci saranno 9 vignette, in quella dopo magari 4 e nella successiva una splash ma la griglia di partenza è la medesima.

 

eccoti un link utile che può schiarirti le idee(spero)



#7
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

 

 

per il numero di vignette scegliti una griglia, non puoi mica fare di testa tua :D

 

se in una pagina usi una griglia francese in quella dopo non usare un'americana, diventa un troiaio :D

 

poi certo in una pagina ci saranno 9 vignette, in quella dopo magari 4 e nella successiva una splash ma la griglia di partenza è la medesima.

 

eccoti un link utile che può schiarirti le idee(spero)

Grazie mille!

Oggi ho fatto una breve scaletta, evviva! Purtroppo ho dovuto eliminare la parte dei due obesi cannibali ma vabbe', c'entrava poco! Ora... Non è che possiate darmi qualche esempio di "soggetto" e qualche regola della sceneggiatura? Giusto per capire un po' che tipo di riassunto deve essere il soggetto (alla fine suppongo che si possa definire come un certo tipo riassunto, giusto?)


Modificata da The Candyman, 15 February 2014 - 09:23 PM.


#8
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15624

se vuoi passami il materiale (anche solo una parte) e magari ne discutiamo, per gli esempi cerca in giro, magari appena scrivo un soggetto che mi soddisfa te lo mostro ;)



#9
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

eh, il problema è che scrivere al pc proprio non mi riesce, mi toglie ispirazione e devo fare con carte e penna. Al massimo ti posso passare la parte iniziale che tempo fa trascrissi a pc (ho modificato delle cose da quel momento) e poi aggiungerci scaletta con breve descrizione degli avvenimenti. Può andare bene?



#10
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15624

vai tranquillo, passa quello che puoi :D

Però ti consiglio di iniziare a farti piacere il PC perché sennò diventerà un casino nel tempo :D

Anche perché non troverai MAI un disegnatore disposto a leggere roba scitta a mano! 

;)



#11
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

vai tranquillo, passa quello che puoi :D

Però ti consiglio di iniziare a farti piacere il PC perché sennò diventerà un casino nel tempo :D

Anche perché non troverai MAI un disegnatore disposto a leggere roba scitta a mano! 

;)

eh lo so, ma conto comunque di scrivere prima a mano per avere ispirazione e poi rifare tutto al pc.

Più che altro poi stando al PC non riesco a non farmi distrarre da internet, che è sempre lì a farmi l'occhiolino perennemente XD

Comunque, per quanto riguarda quello che ti ho mandato, conta che si tratta sempre di una sorta di bozza, so che è scritto male e ho descritto poco.



#12
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

uppo per evitare la cancellazione. Ci son cose e consigli qui che potrebbero sempre tornarmi utili.



#13
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061

Compra un taccuino e buttaci dentro tutte le idee che ti vengono in mente, come frasi, schizzi, annotazioni ecc., poi butti tutto sul PC quando scriverai il fumetto. Le sceneggiature a mano si scrivevano 90 anni fa. :D

 

Il massimo che puoi fare è creare dei piccoli sketch di fianco ad alcuni passaggi, così che chi la legge percepisca meglio la tua idea. Morrison lo fece spesso nella sceneggiatura di Arkham Asylum, i fogli erano zeppi di disegni.

 

Infine, leggi le sceneggiature di altre persone, su internet ne trovi molte.

 

http://www.fumettolo...mage/image-238/

 

Ovviamente se Moore sprecava una pagina intera per una sola vignetta non è detto che tu debba fare lo stesso. Io ad esempio lavoro sui dettagli solo se necessario, per il resto do carta bianca al disegnatore.



#14
The Candyman

The Candyman
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 945

Grazie! Grazie mille! Il "taccuino" (in realtà è un quaderno per una materia universitaria che ha richiesto pochi appunti) lo sto usando per scrivere la prima bozza della mia prima storia, e sto usando dei disegnini solo nei punti in cui so già che (in futuro) non mi ricorderò cosa intendevo dire con le mie descrizioni. Una volta completata la trascriverò e rielaborerò al pc.

Per quanto riguarda le altre idee singole (di trama o anche di singole scene ispirative) che ogni tanto mi vengono in mente le trascrivo al pc perché so già che me le scorderò presto XD






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo