Vai al contenuto

Chiude dopo 20 anni storico negozio monzese? (Neme entra)Alex death?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 46 risposte

#16
Bvutto

Bvutto
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 692
Eikichi quel negozio c'è ancora, adesso fa parte di una catena di cui non ricordo il nome, ed il proprietario dovrebbe essere sempre lo stesso..ho acquistato un sacco di giochi in quel negozio,è uno dei pochi rimasti a Brescia ( ho su per giu la tua etá)

#17
Redwae

Redwae
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1565

Io negozi, intesi come privati tenderanno a sparire o a trasformarsi in catene. Attenzione però, questo non è da vedere come un elemento del tutto negativo...



#18
Eikichi Onizuka!

Eikichi Onizuka!
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5607

Eikichi quel negozio c'è ancora, adesso fa parte di una catena di cui non ricordo il nome, ed il proprietario dovrebbe essere sempre lo stesso..ho acquistato un sacco di giochi in quel negozio,è uno dei pochi rimasti a Brescia ( ho su per giu la tua etá)

Mi è venuto in mente che ne parlavo a naja con un mio amico quindi è ancora più vecchio di quanto ricordi,considerando che ho fatto il militare a 19 anni,cmq già all'epoca faceva parte di una catena con sede a bergamo.ho acquistato anche io molti giochi,quello che lo gestiva era un ragazzo alto,piazzato ma poco simpatico,quello che si ricordava di me era magro e rasato.cmq felice di sapere che c'è ancora.

#19
Bvutto

Bvutto
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 692

Mi è venuto in mente che ne parlavo a naja con un mio amico quindi è ancora più vecchio di quanto ricordi,considerando che ho fatto il militare a 19 anni,cmq già all'epoca faceva parte di una catena con sede a bergamo.ho acquistato anche io molti giochi,quello che lo gestiva era un ragazzo alto,piazzato ma poco simpatico,quello che si ricordava di me era magro e rasato.cmq felice di sapere che c'è ancora.

Il proprietario si dovrebbe chiamare Daniele ed, effettivamente , era proprio poco simpatico! Io ho iniziato ad acquistare che avevo 15 anni ( ora 34 ) .
Su brescia è credo, l'ultimo rimasto dell'epoca d'oro, ha chiuso anche powergame ( quello in viale piave, uno dei pochi che aveva roba import)...quanti ricordi, erano bei tempi, spiace sempre sentire di questi negozietti che chiudono

#20
Wasabi

Wasabi
  • Retrogaming & Indie Games http://youtube.com/wasabi2k9

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21150
Da una parte, purtroppo, è quasi normale che la fine sia questa per le piccole realtà.
È impensabile fare concorrenza contro giganti come negozi su internet o come grandi catene come mediaworld ed affini.

#21
Fabrizio EE

Fabrizio EE
  • Con un backlog da 400 e passa giochi, cosa compro domani? XD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5920

Qui a Roma chiuse Astro altro negozietto veramente di qualita'. Ci hanno messo, se ho visto bene, un'agenzia immobiliare.... :(

 

Ma ti riferisci ad Astrocomputer a via Veturia?

 

Quello che

 

- a mio padre nel 1996 rifilò la play JAP per la mia comunione perchè "aveva più grafica" (e vendevano i giochi jap a 200k lire contro ai 100k delle versioni pal, oltre al problema della lingua)

 

- stavano sempre a giocare alle postazioni, e se ti azzardavi a chiedere di giocare ti imbruttivano, consigliandoti prima di spendere soldi e poi giocare. Ovviamente anche dopo che facevi acquisti col cavolo che giocavi.

 

- vendeva le versioni pal uk a 70€

 

- quando andai a prendere PES 4 gli lasciai 75€. Non l'avevo prenotato, e per tutta risposta mi presi un "vabbè te lo dò anche se sei un barbone che non prenota".

 

E quante altre robe che non ho nemmeno voglia di ricordare. Dopo pes non ci andai più, anche se ero del quartiere preferivo prenderli online o farmi i km con il cinquantino. Oltre l'offesa la beffa. In 20 metri quadri di negozio ci lavoravano in 4. Se non giocavano alle postazioni ce n'era uno al bancone e 3 di sotto nel magazzino. Ho saputo una volta chiuso che quei 3 di sotto avevano le torrette di masterizzatori. Praticamente io "barbone" era uno dei pochi stronzi che comprava i giochi originali là dentro.

 

Quanto ho goduto quando hanno chiuso! 

 

Invece di questo anche se non sono di Monza mi dispiace, perché se è comunque riuscito ad arrivare a reggere fino al 2013 vuol dire che era un posto dove la gente ci andava volentieri, e scommetterei 5€ che più che la concorrenza ad affossarlo sia stata la pressione fiscale degli ultimi anni.



#22
BeppeToki

BeppeToki
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 448

Catene ok ma sti negozietti erano il top imho.

 

A monza ormai sopravvive il mitico BitWorld che tra l'altro sarà 15 anni e passa che esiste pure lui. XD


Modificata da BeppeToki, 07 November 2013 - 12:22 AM.


#23
Eikichi Onizuka!

Eikichi Onizuka!
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5607
[quote name="Bvutto" post="15136404" timestamp="1383768211"]

Il proprietario si dovrebbe chiamare Daniele ed, effettivamente , era proprio poco simpatico! Io ho iniziato ad acquistare che avevo 15 anni ( ora 34 ) .
Su brescia è credo, l'ultimo rimasto dell'epoca d'oro, ha chiuso anche powergame ( quello in viale piave, uno dei pochi che aveva roba import)...quanti ricordi, erano bei tempi, spiace sempre sentire di questi negozietti che chiudono[/quoteall'epoca in piazza duomo c'era un piccolo negozio,forse te lo ricordi,dove ci lavorava una ragazza con un bel seno abbondante e somigliante all'attrice julianne moore.ricordo più questo particolare che altro ma fu lei a consigliarmi resident evil per ps1.altro negozio che ha chiuso i battenti era tra la pallata e piazza del mercato,frontale a quella che una volta era l'oviesse.ci lavorava un mio amico,ricordo che un giorno entrò un tizio che vedendo girare fifa96 per ps1 chiese "scusa non ce l'hai per amiga500?"sono i tempi che furono. le grosse catene mangiatutto hanno preso posto dei piccoli commercianti.

#24
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27134

Catene ok ma sti negozietti erano il top imho.

 

A monza ormai sopravvive il mitico BitWorld che tra l'altro sarà 15 anni e passa che esiste pure lui. XD

Bitworld e` aperto da piu` di 15 anni...comunque non e` un vero e proprio negozio, quindi probabilmente ha dei costi di gestione diversi da un negozio vero...



#25
Bvutto

Bvutto
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 692
[quote name="Eikichi Onizuka!" post="15137625" timestamp="1383805302"][quote name="Bvutto" post="15136404" timestamp="1383768211"]
Il proprietario si dovrebbe chiamare Daniele ed, effettivamente , era proprio poco simpatico! Io ho iniziato ad acquistare che avevo 15 anni ( ora 34 ) .
Su brescia è credo, l'ultimo rimasto dell'epoca d'oro, ha chiuso anche powergame ( quello in viale piave, uno dei pochi che aveva roba import)...quanti ricordi, erano bei tempi, spiace sempre sentire di questi negozietti che chiudono[/quoteall'epoca in piazza duomo c'era un piccolo negozio,forse te lo ricordi,dove ci lavorava una ragazza con un bel seno abbondante e somigliante all'attrice julianne moore.ricordo più questo particolare che altro ma fu lei a consigliarmi resident evil per ps1.altro negozio che ha chiuso i battenti era tra la pallata e piazza del mercato,frontale a quella che una volta era l'oviesse.ci lavorava un mio amico,ricordo che un giorno entrò un tizio che vedendo girare fifa96 per ps1 chiese "scusa non ce l'hai per amiga500?"sono i tempi che furono. le grosse catene mangiatutto hanno preso posto dei piccoli commercianti.[/quote]

Quello in piazza duomo me lo ricordo bene, la ex proprietaria è la compagna di un mio amico..una vera sfegatata di videogame, quasi piu appassionata di me!Il secondo non me lo ricordo proprio, non vivendo in città credo di essermene persi alcuni.
Comunque mancano negozi del genere, dove oltre ad acquistare ti potevi fermare per chiacchierare dei giochi, fare una partita in compagnia o sparare due stupidate

#26
>Dante<

>Dante<
  • lover of life, singer of songs

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14699

Bitworld e` aperto da piu` di 15 anni...comunque non e` un vero e proprio negozio, quindi probabilmente ha dei costi di gestione diversi da un negozio vero...

Si infatti vende da casa sua, ricordo la prima volta che ci andai che mi aprirono le figlie (ancora piccole) :D



#27
Ryo Sakazaki

Ryo Sakazaki
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22886

peccato, da Alexgames ho acquistato solo due volte dal sito, trovato bene entrambe le volte.

In effetti ora il sito non funziona più.

 

anche se non ci vado più spesso so gia che sarò in lutto se un negozio storico dalle mie parti chiuderà (il Console Games di Monsummano)

Purtroppo è praticamente impossibile sopravvivere per questi negozi rimanendo indipendenti



#28
Sattva

Sattva
  • EST MCMXCVIII

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23707

Si infatti vende da casa sua, ricordo la prima volta che ci andai che mi aprirono le figlie (ancora piccole) :D

 

Ma è ancora cosi?? :D :D :D

 

Mi ricordo ancora la prima volta che sono andato.

Non era un negozio..era come entrare in casa di qualcuno.

File e file di giochi uno sopra l'altro in ogni angolo..e questo tantissimi anni fa.

 

Quando chiuderà la Bitworld per me sarà un lutto videoludico.

Dentro quella casa c'è un pezzo della mia storia videoludica.

Ero riuscito a trovare l'unica copia in tutta Italia di Captain Tsubasa per Snes.

Era introvabile,pagato la bellezza di 180 mila lire escluso adattatore. :D

 

Grazie alla Bitworld sono riuscito ad avere quel capitolo.

Poi ho preso tutti i capitoli successivi sempre da loro.

 

Grandissimo negozio..va beh casa/negozio..son dettagli :culo:


Modificata da SattvaEyE, 07 November 2013 - 09:43 PM.


#29
Keyser Söze

Keyser Söze
  • Verbal Kint

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 47322

Si infatti vende da casa sua, ricordo la prima volta che ci andai che mi aprirono le figlie (ancora piccole) :D


Ci devo andare. Non lo conoscevo assolutamente

#30
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27134

 

Ma è ancora cosi?? :D :D :D

 

Mi ricordo ancora la prima volta che sono andato.

Non era un negozio..era come entrare in casa di qualcuno.

File e file di giochi uno sopra l'altro in ogni angolo..e questo tantissimi anni fa.

 

Quando chiuderà la Bitworld per me sarà un lutto videoludico.

Dentro quella casa c'è un pezzo della mia storia videoludica.

Ero riuscito a trovare l'unica copia in tutta Italia di Captain Tsubasa per Snes.

Era introvabile,pagato la bellezza di 180 mila lire escluso adattatore. :D

 

Grazie alla Bitworld sono riuscito ad avere quel capitolo.

Poi ho preso tutti i capitoli successivi sempre da loro.

 

Grandissimo negozio..va beh casa/negozio..son dettagli :culo:

 

...l'ultima volta che ci sono stato (ma ormai è passato qualche annetto) era ancora così...ricordo la prima volta che ci andai che cercavo il negozio e girai avanti e indietro via Cavallotti per un'ora prima di capire che era una stanza di un appartamento in un condominio...comunque era inquietante trovarsi come in casa di qualcuno...infatti scoprii che in realtà sarebbe dovuto essere un negozio solo per corrispondenza (un negozio aperto al pubblico deve rispettare determinate normative e anche la tassazione per l'attività è differente) e non credo nemmeno che sia la sua attività principale...comunque se uno si presentava di persona non lo cacciava certo via, solo che andare lì per dare un'occhiata serviva a poco visto che i giochi sono tutti impilati gli uni sugli altri...in genere sceglievo dal sito, lo contattavo e mi mettevo d'accordo per pagamento e ritiro.

Comunque ora ha poco senso anche lui...gli import si trovano e comprano facilmente online a prezzi decisamente più bassi...poi se uno non si fida o ha paura della dogana è un altro discorso, ma personalmente, con tutti gli acquisti lisci che ho fatto da Asia e America, ormai sono pienamente autosufficiente per queste cose...






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo