Vai al contenuto

View Conference 2013 - Intervista ad Antonio Farina - INTERVISTA

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104705
View Conference 2013 - Intervista ad Antonio Farina - INTERVISTA
In occasione della View Conference 2013 di Torino abbiamo intervistato Antonio Farina: fondatore di Reludo
Dopo 18 anni e 27 titoli sviluppati con la propria software house, nel 2011 il fondatore di Milestone ha lasciato l'azienda per reinventarsi. Con un guizzo imprenditoriale da vecchio leone, Antonio Farina ha aperto Reludo, guardando al digitale, al settore degli smart device e ad un mercato finalmente globale: Mayday! è il primo titolo della software house, ed ha riscosso un successo planetario. Sarà per questo che, nel caso di Farina, i “consigli di un vecchio sviluppatore indie” diventano sicuramente preziosi: e questo è proprio il “titolo” del suo intervento alla View Conference 2013 di Torino, quest'anno attentissima al mondo videoludico.Dedicato soprattutto alla Computer Grafica, l'evento italiano giunto alla quattordicesima edizione è arrivato ad includere tavole rotonde e conferenze orientate ad indagare i modi della narrazione digitale, il coinvolgimento dell'utente, ma anche tematiche più allargate inerenti ai media visivi e interattivi.Ed è proprio con Antonio Farina che abbiamo dato un'occhiata al “palinsesto” della View 2013, cercando al contempo di capire lo stato di salute della cultura videoludica italiana e di un'industry in espansione.
Leggi l'articolo completo: View Conference 2013 - Intervista ad Antonio Farina - INTERVISTA (Multi)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi