Vai al contenuto

perchè le custodie si opacizzano?metodi per evitarlo?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 30 risposte

#1
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40546

avrete sicuramente notato che le custodie dei videogiochi hanno una lucidità e una consistenza al tatto decisamente diversa quando sono appena usciti dal cellophane rispetto invece a dopo giorni e giorni di utilizzo. Ho notato che bastano appena una quindicina di giorni per renderle molto più dure al tatto e decisamente più opache. Sapete se c'è un modo per evitarlo (ovviamente un modo semplice e pratico, dubito che avrei mai la pazienza di tenerle sotto cellophane appositamente comprato x ogni gioco che possiedo).



#2
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13239

avrete sicuramente notato che le custodie dei videogiochi hanno una lucidità e una consistenza al tatto decisamente diversa quando sono appena usciti dal cellophane rispetto invece a dopo giorni e giorni di utilizzo. Ho notato che bastano appena una quindicina di giorni per renderle molto più dure al tatto e decisamente più opache. Sapete se c'è un modo per evitarlo (ovviamente un modo semplice e pratico, dubito che avrei mai la pazienza di tenerle sotto cellophane appositamente comprato x ogni gioco che possiedo).


non ho ma fatto caso a ciò appena a casa devo controllare mi hai incuriosito

#3
Cloud

Cloud
  • Grazie di tutto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19363
Si è vero, io una volta provai a mettere una bustina trasparente protettiva e diciamo che la lucidità si è conservata maggiormente, anche se quell'effetto non rimarrà mai come il primo giorno.

Non mi vengono in mente altri modi, anche se non ti piace l'idea io direi che alla fine non è un sacrificio cosi grande dai.

Modificata da Cloud, 06 September 2013 - 02:25 AM.


#4
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore dello museo delLO cere delLO Regno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34475

Sarebbe meglio che postasti una foto ....

 

Ho controllato la mia di Halo 1 che è un gioco relativamente vecchio ed si è opacizzata per nulla ed ha 13 anni ... 



#5
Sintoide

Sintoide
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14871

Tutte le materie plastiche hanno un periodo di "decadenza" delle proprietà meccaniche/estetiche. I raggi UV per esempio sul lungo periodo le infragilisce o quantomeno fa perdere lucidità superficiale. Penso però che il maggiore problema estetico sia dovuto allo sfregamento tra le custodie che provoca quei micrograffi (microstaminchia :goccia: )che provocano quell'effetto di invecchiamento che più o meno tutti conosciamo



#6
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25401

...mmm...non so se è quello che intendi (nel senso che non ho notato particolari variazioni cromatiche) ma quello che vedo io (mi capita di più coi giochi PS3) è che appena tolti dalla plastica sembrano quasi "oliati"...penso che per blisterarli forse li spargano con qualche sostanza lunrificante che poi dopo un po' si volatilizza...



#7
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore dello museo delLO cere delLO Regno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34475

...mmm...non so se è quello che intendi (nel senso che non ho notato particolari variazioni cromatiche) ma quello che vedo io (mi capita di più coi giochi PS3) è che appena tolti dalla plastica sembrano quasi "oliati"...penso che per blisterarli forse li spargano con qualche sostanza lunrificante che poi dopo un po' si volatilizza...

 

 

può essere sta cosa l'ho notata pure io ..



#8
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40546

...mmm...non so se è quello che intendi (nel senso che non ho notato particolari variazioni cromatiche) ma quello che vedo io (mi capita di più coi giochi PS3) è che appena tolti dalla plastica sembrano quasi "oliati"...penso che per blisterarli forse li spargano con qualche sostanza lunrificante che poi dopo un po' si volatilizza...

 

ho come l'impressione che tu abbia ragione al riguardo; forse è proprio questa sorta di "lubrificante" che si perde (e forse è contenuto nel cellophane che ricopre custodie e che poi ovviamente eliminiamo quando le apriamo?).

Comunque si, più che variazioni cromatiche (la copertina spesso tende a diventare un po' più opaca per via della polvere), mi incuriosiva sapere di quello stratto effetto al tatto che hanno quando sono appena uscite dal cellophane



#9
gugu

gugu
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29292
Mai notato nulla.....sara' che soni messi malissimo in una libreria.....

#10
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 138154

imho è solo polvere che si attacca/fonde alla plastica



#11
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25401

 

ho come l'impressione che tu abbia ragione al riguardo; forse è proprio questa sorta di "lubrificante" che si perde (e forse è contenuto nel cellophane che ricopre custodie e che poi ovviamente eliminiamo quando le apriamo?).

Comunque si, più che variazioni cromatiche (la copertina spesso tende a diventare un po' più opaca per via della polvere), mi incuriosiva sapere di quello stratto effetto al tatto che hanno quando sono appena uscite dal cellophane

Credo faccia parte del processo industriale di blisteratura...può apparire banale, ma se la custodia viene "lubrificata" con qualche agente chimico, la pellicola scorre meglio, non forma increspature, è perfetta tenuta stagna...ancora più importante velocizza il processo...a che pochi millisecondi di guadagno, proiettati sui volumi giornalieri, corrisondono a molte unità in più...questo migliora l'efficienza e di conseguenza riduce i costi migliorando l'"UPH" (unit per hour)...io l'impressione che ho è questa...appena spacchettati dalla pellicola sono quasi scivolosi e lasciano una sensazione come quando si toccano le sostanze oleose (ovviamente sarà un composto chimico atossico e incolore)...la cosa è molto più evidente sui giochi PS3 che su quelli X360 (probabilmente per via del differente materiale delle custodie), poi col tempo e l'esposizione all'aria perdono questa "oleosità"....comunque è solo una mia suppositione...in realtà non ho trovato informazioni su questo tipo di processo industriale anche perché non so come si chiama in italiano (in inglese dovrebbe essere qualcosa del tipo "wrap packaging")...



#12
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40546

Credo faccia parte del processo industriale di blisteratura...può apparire banale, ma se la custodia viene "lubrificata" con qualche agente chimico, la pellicola scorre meglio, non forma increspature, è perfetta tenuta stagna...ancora più importante velocizza il processo...a che pochi millisecondi di guadagno, proiettati sui volumi giornalieri, corrisondono a molte unità in più...questo migliora l'efficienza e di conseguenza riduce i costi migliorando l'"UPH" (unit per hour)...io l'impressione che ho è questa...appena spacchettati dalla pellicola sono quasi scivolosi e lasciano una sensazione come quando si toccano le sostanze oleose (ovviamente sarà un composto chimico atossico e incolore)...la cosa è molto più evidente sui giochi PS3 che su quelli X360 (probabilmente per via del differente materiale delle custodie), poi col tempo e l'esposizione all'aria perdono questa "oleosità"....comunque è solo una mia suppositione...in realtà non ho trovato informazioni su questo tipo di processo industriale anche perché non so come si chiama in italiano (in inglese dovrebbe essere qualcosa del tipo "wrap packaging")...

 

interessante quello che dici, sarebbe da approfondire.



#13
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20245

Credo che l'unico modo siano le bustine trasparenti dei fumetti. In caso contrario presto o tardi si opacizzeranno sempre.



#14
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20245

E confermo che con le bustine trasparenti la ''lucidità'' si mantiene per parecchio, parecchio tempo ma non saranno comunque mai come appena uscite dal cellophane originale, ossia lisce, quasi oleose.



#15
Foxtrone

Foxtrone
  • Pure Player

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8896

Sfregamento, polvere e naturale decadimento del materiale... anche le jewel case, sebbene con tempi molto più lungi, soffrono di tale problema...

 

Io conservo le custodie in buste richiudibili (come quelle dei fumetti)... e posso dire di aver risolto: le custodie  imbustate sono come nuove anche dopo decenni....

 

L'unico problema è che le buste, a seconda dell'ambiente domestico (varia da casa a casa) possono creare condensa.

 

Ed in tal caso i libretti contenuti in esse possono rovinarsi e, col tempo, presentare i segni di fioritura della carta (aiutatatevi con google).

Io per evitare tutto ciò imbusto le custodie ma i libretti (sempre imbustati) sono conservati a parte (non dentro le custodie stesse).

 

In generale l'imbustatura è un ottimo metodo per conservare qualunque oggetto cartaceo e plastico... bisogna però stare attenti ad utilizzare prodotti acid free, perchè, in caso di utilizzo di una busta acida, la soluzione crea un problema ben maggiore di quello che si tenta di risolvere.

I migliori prodotti scatoli/cartoncini/bustine acid free reperibili in italia sono senza dubbio della W.R.  http://www.wrbuste.it/

 

 

Gli acidi della carte e della plastica che si sviluppano con le lavorazioni industruiali moderne (gli oli di cui correttamente parlate) possono portare ad ingiallimento e macchie indelebili (il processo è notevolmente accelerato in assenza di un giusto ricambio d'aria).

Nei casi più gravi il problema può portare anche alla irrimediabile degenerazione dell'oggetto.

 

Per cui bisogna fare una scelta... tenerli senza troppe formalità sulle mensole (evitando il contatto diretto della luce del sole) ed accettarne il normale deterioramento (sopratutto della carta)... oppure attrezzarsi con strumenti specifici (buste e scatole di cartone) per tenerli conservati in ambienti adeguati e triplicare/ quadruplicare così il loro ciclo vitale senza il minimo segno del tempo....

 

Ho libretti di videogame del 1986 ancora oggi perfetti come il primo giorno...


Modificata da Foxtrone, 06 September 2013 - 12:59 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi