Vai al contenuto

Acquistare auto nuova in Germania


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 27 risposte

#1
=marco=

=marco=
  • Sic Parvis Magna

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14418
Ciao a tutti :)

vorrei acquistare un auto in Germania ed ho interpellato un paio di concessionari. Entrambi mi hanno detto che bisogna versare l'iva in Germania e poi chiedere il rimborso. Vi risulta che sia effettivamente così? Oppure bisogna pagare l'iva solo in Italia? Magari sono cambiate le procedure ed ora si fa così.... Grazie a tutti x una risposta

#2
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31352

Ma scusa, nel mercato europeo, compri l'auto in Germania, paghi la loro iva, e basta. 



#3
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

che io sappia no, devi pagare l'iva italiana perchè risiedi in italia, sennò sarebbe una evasione fiscale.



#4
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Se circoli con targhe straniere sì, altrimenti basta re immatricolarla in Italia, pagando solamente le varie pratiche.

 

Dal BMW Passion

In Germania comprare un'auto è molto facile. I concessionari di solito prediligono il pagamento in contanti, anche per somme importanti (oltre 30.000 euro)... in Germania tale transazione è del tutto legale, non essendoci limiti alle transazioni in contanti.


Una volta scelta la macchina bisogna andare in un ufficio che si chiama Landratsamt, abbreviato in LRA, presso il servizio KFZ Zulassungstelle. È L'unico ufficio in cui andrete con molta probabilità. Qui vengono rilasciate le targhe, e spesso anche l'assicurazione, che di fatto è prepagata. Ufficialmente voi acquistate prima l'assicurazione, e poi con questa vi recate all'LRA (se per esempio avete preferito comprare l'assicurazione all'ADAC) e fate fare una targa temporanea per la durata dell'assicurazione che avete acquistato. È possibile fare targhe temporanee di 5, 15 e 30 giorni, di 2, 3, 6, 9 e 12 mesi... le targhe da 5 e 15 giorni presentano una fascia gialla al bordo destro, con numerazione del tipo M - 00000 (dove M è la città, in questo caso Monaco di Baviera). Hanno un libretto di circolazione senza intestazione, al portatore. Sappiate che se ve lo rubano chi ha il libretto diventa il proprietario della macchina. Io lo sconsiglio

Tutte le altre targhe hanno la fascia rossa con la data, numerazione del tipo M - 000 X. Sui documenti figura il vostro nome ed indirizzo che avete sulla carta di identità. Non fate come me, che ho comprato per reimmatricolare in Spagna e mi son trovato costretto a reimmatricolare in Italia perché sono ancora residente in Italia e sui documenti tedeschi c'è l'indirizzo italiano. Fate aggiornare i vostri documenti di identità prima di partire. 

Per effettuare questo passaggio di proprietà il venditore vi consegnerà il Certificato di Conformità CE, noto anche come COC dalle iniziali in lingua inglese, il Fahrzeugshein, libretto di circolazione tascabile con il nome del vecchio proprietario, che verrà ritirato dalle autorità per emettere quello nuovo a vostro nome, ed il Fahrzeugbrief, molto simile al nostro cdp, che non va MAI lasciato in auto. Questo invece verrà aggiornato, nello spazio bianco a destra, coi vostri dati. Riconsegnerete anche le targhe originarie della vettura, che sono ancora valide e vanno annullate con la procedura della rimozione dei simboli del Länder (in realtà dopo potrebbero pure ridarvele, perché perdon valore, ma pochi lo fanno). La targa temporanea ha una validità limitata che é riportata sia sula targa che sul libretto. Tutti questi documenti vengono rilasciati in 15 minuti, e poi potete partire.

Vi ricordo che non tutti gli LRA sono aperti di pomeriggio. Spesso sono aperti solo di mattina, fino alle 12. In alcune città sono aperti solo 2/3 pomeriggi. 

Non parlo volutamente di costi, perché cambiano da distretto rurale a distretto, oltre che a durata dell'assicurazione. 

Per reimmatricolare in Italia ci chiederanno i seguenti documenti:

Fahrzeugshein
Fahrzeugbrief
COC (in fotocopia, tenetevi l'originale)
Fattura (con autocertificazione IVA)
Traduzione giurata dei documenti

Tale pratica è alla portata dell'utente medio. Tuttavia è pratica di parecchie motorizzazioni di ricattare i privatisti, cercando di convincerli ad andare presso agenzie, pena il ricevimento delle targhe italiane in moltissimo tempo. DENUNCIATE ALLA POLIZIA QUESTI SOPRUSI!
Io comunque, per una questione puramente di tempistica, consiglio di chiedere parere a più motorizzazioni di diverse provincie prima di consegnare la pratica.


#5
=marco=

=marco=
  • Sic Parvis Magna

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14418

Ma scusa, nel mercato europeo, compri l'auto in Germania, paghi la loro iva, e basta.

 

In effetti sembra una cosa logica ma per le cose intestate bisogna pagare l'Iva nel paese residente


 

che io sappia no, devi pagare l'iva italiana perchè risiedi in italia, sennò sarebbe una evasione fiscale.

  

E infatti, hai ragione. Domani mattina andrò a sentire meglio cosa mi dicono su questa cosa

Se circoli con targhe straniere sì, altrimenti basta re immatricolarla in Italia, pagando solamente le varie pratiche.
 
Dal BMW Passion


Sarebbe la cosa più logica, domani ne saprò di più

Grazie a tutti :)

#6
Ieyasu

Ieyasu
  • grazie di tutto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14154

 

Hanno un libretto di circolazione senza intestazione, al portatore. Sappiate che se ve lo rubano chi ha il libretto diventa il proprietario della macchina. Io lo sconsiglio

 

:fg:

Fammi capire, queste auto vengono iscritte al registro automobilistico senza il nome del proprietario? :fg:



#7
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

se la reimmatricoli è un altro discorso, in pratica è un magheggio per venderla  in italia come usato, per cui non soggetta ad iva

però se prima o poi ti arriva una cartella da equitalia la paghi...

 

tra l'altro quel quote parla di soprusi, è un modo di elusione delle imposte e si lamentano pure dei tempi più lunghi...



#8
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34830

Axy, io credo che quello di kenny valga per auto usate. Se l'auto e' nuova non ci sono storie, paghi l'iva. Dovrebbe funzionare cosi': compri l'auto tedesca con iva tedesca, poi importi la macchina in Italia e ci paghi l'iva sopra richiedendo il rimborso di quella tedesca pagata. Questo e' legale, far finta che la macchina sia usata per evitare l'imposta non lo e' e si puo' rischiare la cartella esattoriale.



#9
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

Axy, io credo che quello di kenny valga per auto usate. Se l'auto e' nuova non ci sono storie, paghi l'iva. Dovrebbe funzionare cosi': compri l'auto tedesca con iva tedesca, poi importi la macchina in Italia e ci paghi l'iva sopra richiedendo il rimborso di quella tedesca pagata. Questo e' legale, far finta che la macchina sia usata per evitare l'imposta non lo e' e si puo' rischiare la cartella esattoriale.

 

è quello che dico anche io Bird, ma c'è chi prova la via del finto usato davvero :sisi:

 

non può parlare di auto usate, perchè dice

 

Qui vengono rilasciate le targhe

 

e le targhe le auto usate le hanno già

 

tra l'altro per risparmiare quanto? 2000 euro? ti tocca andare in germania 3/4 giorni... conveniente :sese:



#10
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

No infatti al momento gli usati costano molto meno da noi, ma il rischio fregatura è decisamente più alto.



#11
noesis

noesis
  • get lucky

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13221

E' più conveniente comprare un auto in germania o un auto in un asta giudiziaria da noi?



#12
=marco=

=marco=
  • Sic Parvis Magna

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14418

alla fine il mio amico (ha scritto qui con il mio account :) ), ha deciso di rinunciare oltre al fatto che non siamo più andati dal concessionario a sentire. comunque quello che ha scritto Birdack, credo che sia la cosa più logica:

 

Axy, io credo che quello di kenny valga per auto usate. Se l'auto e' nuova non ci sono storie, paghi l'iva. Dovrebbe funzionare cosi': compri l'auto tedesca con iva tedesca, poi importi la macchina in Italia e ci paghi l'iva sopra richiedendo il rimborso di quella tedesca pagata. Questo e' legale, far finta che la macchina sia usata per evitare l'imposta non lo e' e si puo' rischiare la cartella esattoriale.

 

 

oggi glielo dirò al mio amico nel caso dovesse ripensarci. ora siamo tornati in Italia ma per acquistarla potrebbe sempre tornare in Germania

 

comunque, per chi se lo stesse chiedendo, prendendo le auto in Germania si risparmiano un sacco di soldi e sento in giro che ce ne sono tante di persone che fanno così

 

 

 

è quello che dico anche io Bird, ma c'è chi prova la via del finto usato davvero :sisi:

 

non può parlare di auto usate, perchè dice

 

 

e le targhe le auto usate le hanno già

 

tra l'altro per risparmiare quanto? 2000 euro? ti tocca andare in germania 3/4 giorni... conveniente :sese:

 

 

no Axy, alle volte si parla anche di 10000€ in meno. sembra assurdo ma è così. cercando auto aziendali con pochi chilometri (anche con 10Km...no, non ho sbagliato a scrivere XD ) e quindi nuove, si riesce ad arrivare a quella cifra di "sconto"



#13
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 26908

ricordo un amico di mio padre che prese un'A3 usata (si parla del... 2009 mi pare) in Germania, pagata 25k€, a fronte di 36 della corrispondente nuova. (audi comunque ha prezzi folli, mi sono fatto un giro sul sito ora)



#14
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

eh ma in quel caso risparmi perchè sono "usate" e non devi pagare l'iva in italia, se erano nuove dovevi pagarci il 21% in più



#15
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31352

Beh, magari pagava giusto la differenza tra le due 'ive' :asd: 






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo