Vai al contenuto

Attack of the Friday Monster: A Tokyo Tale - RECENSIONE

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 119057
Attack of the Friday Monster: A Tokyo Tale - RECENSIONE (3DS)
Un'avventura onirica e dolcissima nel Giappone degli anni '70 sbarca sull'eShop europeo!
Ah, il Giappone! Terra di ciliegi, inchini, cerimonie del the. E terra di mostri giganti: i Kaiju, come li chiamano loro, sono i vari Godzilla, Gamera e tutti i lucertoloni squamati alti quanto un grattacielo. Negli anni '50 attaccavano le città giapponesi con il vigore di un esplosione nucleare o di un bombardamento a tappeto, mentre negli anni '60 hanno accompagnato a rinascita e la crescita economica, pronti al sacrificio per gli abitanti dell'arcipelago.Ora che il genere è tornato prepotentemente di moda al cinema con Pacific Rim, che ne dite di rispolverarlo anche attraverso le console portatili?Tuttavia Attack of the Friday Monster: A Tokyo Tale, disponibile sull'eShop di Nintendo 3DS al prezzo di 7,99 euro, potrebbe sorprendervi qualora vi aspettaste il solito Rampage. Il titolo pubblicato da Level-5 e sviluppato da Millenium Kitchen è una visual novel dai toni onirici e fanciulleschi, ambientata in una Tokyo periferica dalle sfumature ovattate, in cui ogni Venerdì i mostri combattono tra i campi fuori città. Perchè lo fanno e come mai appaiono regolarmente ogni Venerdì sono due interrogativi a cui il piccolo Sohta vuole dare risposta!
Leggi l'articolo completo: Attack of the Friday Monster: A Tokyo Tale - RECENSIONE (3DS)



#2
Zetsurou

Zetsurou
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 33
magari me lo prendo :D

#3
Cocò

Cocò
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1100
Non è un gioco semplice da inquadrare. Nipponico in ogni suo piccolo aspetto.
Eppure la trama intriga, il tratto grafico è delizioso e poi non costa nemmeno moltissimo.

Magari al primo price drop vi consiglio di farci un pensierino!

#4
SexyCugnoDelDestino

SexyCugnoDelDestino
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1788
Lo prendo se la Nintendo trasforma i suoi servizi digitali in qualcosa di accettabile.

#5
Asuma

Asuma
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 933

Lo prendo se la Nintendo trasforma i suoi servizi digitali in qualcosa di accettabile.

Vabbè ma costa solo 7,99 come una consumazione al bar se a uno piace non vedo cosa deve andare a sindacare per come Nintendo offre i suoi servizi digitali.

#6
SexyCugnoDelDestino

SexyCugnoDelDestino
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1788

Vabbè ma costa solo 7,99 come una consumazione al bar se a uno piace non vedo cosa deve andare a sindacare per come Nintendo offre i suoi servizi digitali.

È che io voglio avere la certezza che se il mio 3DS si dovesse rompere, potrei comunque recuperare tutti i giochi che ho scaricato. Ora questa certezza non c'è, quando Nintendo si accorgerà che modernizzare i suoi servizi online non vuol dire prostituirsi al progresso, lo comprerò felicemente.

#7
Asuma

Asuma
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 933

È che io voglio avere la certezza che se il mio 3DS si dovesse rompere, potrei comunque recuperare tutti i giochi che ho scaricato. Ora questa certezza non c'è, quando Nintendo si accorgerà che modernizzare i suoi servizi online non vuol dire prostituirsi al progresso, lo comprerò felicemente.

Se si rompe basta inviarlo al centro di assistenza insieme al nuovo e ti fanno il trasferimento, quindi non c'è il problema.

#8
Rhadamanthyde

Rhadamanthyde
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 164

Se si rompe basta inviarlo al centro di assistenza insieme al nuovo e ti fanno il trasferimento, quindi non c'è il problema.

 

Oddio, dire che non c'è problema non è molto giusto. La soluzione c'è, come hai detto, ma è un sistema talmento antiquato che il disaggio comunque resta.


Modificata da Radamanthys, 28 July 2013 - 01:55 PM.


#9
paradoxxx

paradoxxx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1050

-il gioco è localizzato anche in francese!

-il gioco non è mica indirizzato ad un pubblico infantile, anzi mi sembra il contrario, mi sembra indirizzato ad adulti nostalgici

-la vboce fuori campo non è un grillo parlante quanto una voce narrante



#10
NeonBlack

NeonBlack
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 658
Sembra il perfetto titolo estivo.

#11
Lian

Lian
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4313
Mi sa che me lo piglio...^_^

#12
Needle

Needle
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 55665

lo sto giocando in questi giorni.

 

anche se inizialmente pensavo avesse una storia diversa, dopo aver letto la recensione è esattamente quello che mi aspettavo: e da amante del giappone non posso che apprezzarlo. ha atmosfere da 20th century boys con la cultura kaiju famosa degli anni 70.

non ha un vero scopo e nemmeno una vera e propria sfida, ma si lascia giocare benissimo. non so quanto mi durerà, ma ogni giorno mi faccio una sessione da un quarto d'ora dove mi perdo per le strade della cittadina... è bellissimo vedere il mondo dagli occhi dei bambini.. e come alla fine anche noi da bambini vedevamo il mondo un tempo..






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo