Vai al contenuto

pasta termica?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 22 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21305
non ne capisco niente di paste termiche potreste dirmi le differenze? quali sono le migliori e perché? thx

#2
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27046

Innanzitutto per come la vedo io è inutile classificare quale è la migliore pasta termica, in quanto al massimo si passeranno 1/2 gradi l'una dal'altra devi sostanzialmente distinguere da quelle siliconate a quelle argentate queste ultime contengono anche polveri d'argento e quindi conducono elettricità, e per via di questa loro caratteristica bisogna prestare particolare attenzione nel'applicarla NON sporcando da nessun altra parte almenti possono provocare corto circuiti nella zona dove sono andate erroneamente a finire.

 

Io personalmente utilizzo da un pò ormai la noctua NT-H1 e la trovo ottima, non conduce elettricità ed ha l'applicatore a siringa, si spalma bene e dura un sacco di tempo.

ma ce ne sono anche altre come Arctic MX-4 ottima anche lei ad esempio.



#3
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

[Thread Ufficiale] PASTA TERMICA: Istruzioni, Consigli e Modalità d'applicazione - Hardware Upgrade Forum è vecchiotto come post, ma ti fa capire un pò le differenze tra le cose :) 



#4
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21305

Innanzitutto per come la vedo io è inutile classificare quale è la migliore pasta termica, in quanto al massimo si passeranno 1/2 gradi l'una dal'altra devi sostanzialmente distinguere da quelle siliconate a quelle argentate queste ultime contengono anche polveri d'argento e quindi conducono elettricità, e per via di questa loro caratteristica bisogna prestare particolare attenzione nel'applicarla NON sporcando da nessun altra parte almenti possono provocare corto circuiti nella zona dove sono andate erroneamente a finire.

 

Io personalmente utilizzo da un pò ormai la noctua NT-H1 e la trovo ottima, non conduce elettricità ed ha l'applicatore a siringa, si spalma bene e dura un sacco di tempo.

ma ce ne sono anche altre come Arctic MX-4 ottima anche lei ad esempio.

 

 

ti ringrazio molto, anche la Artic è di silicone?

 

per curiosità la differenza di gradi di escursione termica tra "con pasta termica" e "senza pasta termica" (o pasta termica consumata) in che ordine di gradi può stabilirsi?

 

[Thread Ufficiale] PASTA TERMICA: Istruzioni, Consigli e Modalità d'applicazione - Hardware Upgrade Forum è vecchiotto come post, ma ti fa capire un pò le differenze tra le cose :)

 

ottimo grazie mille! :)

 

nell'articolo però non mi pare di leggere come si fa a rimuovere i residui della pasta termica precedentemente applicata e consumata. ci sono differenze di metodo tra pasta termica siliconata e argentata? come si procede?

 

 

thx!



#5
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27046

La Artic MX-4 non è a base d'argento quindi sei apposto per i rischi di conducibilità elettrica sono 0 , per la composizione è indicata come un composto a base di micro-particelle di carbonio quindi non la considererei propriamente siliconica una variante.

 

Differenza senza pasta termica ?!  :asd: Chiariamo una cosa "La pasta termica VA APPLICATA" non c'è un "Senza" la differenza senza è nel'ordine di 100° e più a momenti perchè la temperatura continua ad aumentare non avendo modo di sfogarsi, ed in ogni caso il processore il PC andrebbe in loop di riavvio.

 

La maggior parte delle paste termiche "buone" odierne perdono efficienza in un arco di 5/6 anni ed i gradi di differenza sono relativi ad deterioramento della pasta ma cmq potrebbero anche essere 10/20° o più.

 

*Per la rimozione è semplice basta prendere un pannetto morbido, imbevilo con un pò di alcool e passalo delicatamente sopra al processore fino a che non si toglie ogni residuo, ovviamente se necessario cambia angolo del panno o panno una volta sporcato troppo, per il grosso iniziale incrostato magari puoi anche provare con un cotton fioc a secco o imbevuto se risultasse complicato con il pannetto.



#6
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21305

La Artic MX-4 non è a base d'argento quindi sei apposto per i rischi di conducibilità elettrica sono 0 , per la composizione è indicata come un composto a base di micro-particelle di carbonio quindi non la considererei propriamente siliconica una variante.

 

Differenza senza pasta termica ?!  :asd: Chiariamo una cosa "La pasta termica VA APPLICATA" non c'è un "Senza" la differenza senza è nel'ordine di 100° e più a momenti perchè la temperatura continua ad aumentare non avendo modo di sfogarsi, ed in ogni caso il processore il PC andrebbe in loop di riavvio.

 

La maggior parte delle paste termiche "buone" odierne perdono efficienza in un arco di 5/6 anni ed i gradi di differenza sono relativi ad deterioramento della pasta ma cmq potrebbero anche essere 10/20° o più.

 

*Per la rimozione è semplice basta prendere un pannetto morbido, imbevilo con un pò di alcool e passalo delicatamente sopra al processore fino a che non si toglie ogni residuo, ovviamente se necessario cambia angolo del panno o panno una volta sporcato troppo, per il grosso iniziale incrostato magari puoi anche provare con un cotton fioc a secco o imbevuto se risultasse complicato con il pannetto.

 

ti ringrazio. se dovesse casere una goccia di alcol su un circuito è la fine?



#7
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Io uso quello che si compra normalmente nei supermercati, ma l'ideale sarebbe quello puro; non contenendo acqua non si corrono troppi pericoli.



#8
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27046

E cmq gocce non ne cadono se premi il tappo della bottiglietta del'alcool contro il pannetto(possibilmente lontano dalla mobo) e rovesci un paio di volte  ^_^ , non troppo eh il giusto per far diventare umida di alcool la zona che devi usare per pulire.



#9
Aivirth

Aivirth
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6823

io penso dovrò cambiarla la pasta termica perchè non l'ho mai fatto da quando ho questo pc e saranno passati sui 6-7 anni

fortuna ho un tubetto di pasta argentata da parte :sisi:

l'unica è che non mi ricordo come si sgancia il dissipatore XD



#10
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

Guarda, i passaggi sono semplici. smonti il dissi, prendi l'alcool rosa che trovi al supermercato, lo imbagni un pò su un pezzo di scottex e delicatamente pulisci la pasta fino a non trovare più nulla. Poi prendi la pasta, e metti un chicco di riso al centro, con una tessera vecchia lo spalmi per bene fino a coprire tutto bene. Occhio non devi metterne mezzo quintale, un chicco in modo tale da fare una striscia sottile che copre bene la cpu. 

 

Comunque appena finisco gli esami, penso di fare un video oppure un report per spiegare per bene come fare i passaggi che la devo cambiare sul portatile di mio padre e con la scusa faccio tutti i passaggi per bene :) 



#11
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21305

riguardo l'aprire il portatile, cosa che dovrò fare anche io. che precauzioni prendere per prevenire cortocircuiti dati dalla carica elettrostatica del corpo umano?  

 

cioè ci sono acuisti da fare? basi antistatiche? braccialetti (anni fa ne avevo sentito parlare)? cacciaviti speciali? o sono tutte cose inutili? cosa posso comprare lo compro. che lista della spesa mi consigliate per il fai da te? 

 

thx



#12
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

Ma sinceramente quando apro il pc non faccio quasi mai nulla, eventualmente tocco il calorifero per scaricare la corrente e basta. Una cosa utile possono essere i cacciaviti magnetici che ti aiutano per le viti nascoste ma del resto, io non uso nulla, solo molta attenzione e pazienza :)



#13
sghe23

sghe23
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 496

Leggendo mi sono tornati alla mente tanti brutti ricordi, che poi dopo tanto penare ed un inutile invio dell' Enermax modu87+ 700w in Germania, erano legati al rinsecchimento precoce della pasta termica di default Intel. Fortunatamente, grazie alla pazienza di LyotoTech e Tiagullo e alla mia tardiva intuizione, la cosa si risolse. Comunque quando si apre il case come ha detto Tiagullo è molto salutare toccare il termosifone in mancanza del braccialetto, mentre per la pasta termica avendo usato Artic silver 5 e MX-4 mi sentirei di consigliare vivamente la seconda che ho applicato su una cpu e 2 gpu con ottimi risultati, mentre con quella all'argento dopo più tentativi le temperature erano ridicolmente alte (ma forse la pasta aveva perso efficacia anche se nuova, se questa è una cosa possibile).Spero, come dice Sting87 che per 5/6 anni la pasta tenga, e ad Aivirto Tryvia volevo consigliare per lo smontaggio del dissipatore, che su Yotube si trova di tutto.



#14
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

sisi io ho messo la mx4 sul mio portatile ho tirato giù 7 gradi dalla cpu...



#15
sghe23

sghe23
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 496

sisi io ho messo la mx4 sul mio portatile ho tirato giù 7 gradi dalla cpu...

 

:hail: MX-4. Poi quando hai tempo non dimenticare il video sull' applicazione della pasta termica. :)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo