Vai al contenuto

The Elder Scrolls Online, porting agevoli su PS4 e Xbox One


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
MONNE FULL TIME

MONNE FULL TIME
  • Non c'è più posto per i "fanboys" siate obiettivi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 41750

Pete Hines vice presidente di Bethesda, svela che la conversione di The Elder Scrolls Online per PS4 e Xbox One è più semplice rispetto alle console di questa generazione, anche se non si tratta di una passeggiata.

La conversione di videogiochi da PC è molto più facile con le console next gen rispetto al passaggio verso PS3 e Xbox 360, ma non è un lavoro semplice. Questo è il parere di Pete Hines, vicepresidente di Bethesda, in riferimento allo sviluppo di The Elder Scrolls Online, che approderà su PC, PS4 e Xbox One nel 2014.

Offerte di oggi:

Intervistato dai colleghi di OXM, Hines ha svelato alcuni retroscena della programmazione sulle console next gen di Sony e Microsoft. "Non è proprio così facile, ma è sicuramente più semplice. Non sto cercando d'insultare Sony o Microsoft, ma considerando la loro architettura (le console next gen - ndr) sono come PC di fascia alta. Nonostante siano ancora in sviluppo e non siano ancora ultimate è molto più facile sviluppare per questi dispositivi", spiega Hines.

the-elder-scrolls-online_t.jpg.pagespeed

 

Il vicepresidente di Bethesda aggiunge tuttavia che le build di The Elders Scrolls Online per PS4 e Xbox One tendono ad avere qualche conflitto e a causare problemi. "Non vanno molto d'accordo l'una con l'altra. PC e Mac si possono accomunare, ma Xbox One è una cosa e PS4 è un'altra. L'intera questione sul cross-platform è semplicemente un incubo", sostiene Hines, che spende qualche parola in più sulla nuova console di Microsoft.

"Non vediamo l'ora di sviluppare su Xbox One? Sì, è un dispositivo solido che permette di creare molte cose affascinanti e d'inserire molte belle funzioni nei giochi".

Nel frattempo gli sviluppatori di Bethesda hanno pubblicato online una guida sui numerosi dungeon di The Elder Scrolls Online, insieme ad alcune strategie per avere la meglio sui vari mostri che si potranno incontrare in questo MMORPG

 

 

Secondo quanto scritto sul blog ufficiale del gioco gli utenti dovranno creare un gruppo di almeno quattro persone per avere una possibilità di uscire vivi dai dungeon e per sopravvivere alla forza e alla quantità di nemici che si potranno trovare durante l'esplorazione di caverne, grotte, rovine e pericolosi anfratti.

Si parla inoltre di un approccio completamente aperte alle abilità, anche se sarà possibile creare i classici ruoli dei personaggi dei giochi di ruolo, come gli incaricati ai DPS (damage per second, o danni al secondo), i tank e i guaritori. A questo proposito v'invitiamo a leggere la nostra Top 10 dedicata proprio alle tipologie di eroi dei giochi di ruolo. Chi invece vuole scoprire qualche altro dettaglio su The Elder Scrolls Online può cliccare sul blog ufficiale del gioco (in inglese).

 



#2
DjCala

DjCala
  • Vecchio stile, vecchia scuola

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 64544

Siccome reputo i programmatori di Elder Scrolls, abbastanza scarsi (sono dei grandi ideatori di giochi, ma in quanto a sviluppo su ps3 hanno fatto dei casini pazzeschi), le loro dichiarazioni lasciano il tempo che trovano.

 

Da una parte leggi Ubisoft che dice "ps4 ed xboxone sono molto simili ed è facile sviluppare per esse", questi dicono che fare un gioco crossplatform tra ps4 ed xboxone è un incubo...valli a capire...



#3
Giulk

Giulk
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2156

Siccome reputo i programmatori di Elder Scrolls, abbastanza scarsi (sono dei grandi ideatori di giochi, ma in quanto a sviluppo su ps3 hanno fatto dei casini pazzeschi), le loro dichiarazioni lasciano il tempo che trovano.

 

Da una parte leggi Ubisoft che dice "ps4 ed xboxone sono molto simili ed è facile sviluppare per esse", questi dicono che fare un gioco crossplatform tra ps4 ed xboxone è un incubo...valli a capire...

 

Beh scarsi mi sembra eccessivo dai :D, giochi come skyrim non sono certo facili da sviluppare :), certo magari dovrebbero dare piu importante alla fase di test :D, per quanto riguarda il porting tra le due console, le uniche difficolta evidenti che vedo e la differente dotazione di memoria ;), poi tocca vedere come sono gli sdk e i vari ambienti, di sicuro non sono uguali...


Modificata da Giulk, 08 July 2013 - 07:51 PM.


#4
DjCala

DjCala
  • Vecchio stile, vecchia scuola

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 64544

 

Beh scarsi mi sembra eccessivo dai :D, giochi come skyrim non sono certo facili da sviluppare :), certo magari dovrebbero dare piu importante alla fase di test :D, per quanto riguarda il porting tra le due console, le uniche difficolta evidenti che vedo e la differente dotazione di memoria ;), poi tocca vedere come sono gli sdk e i vari ambienti, di sicuro non sono uguali...

 

 

Si beh, scarsi nel senso che cose come il save che si ingrandisce e fa scattare il gioco è roba da manicomio! Solo nei loro giochi è successo (Fallout e Skyrim)....vero sono immensi e tutto quello che vuoi, ma secondo me quando dovevano sviluppare su ps3 non ci capivano na mazza XD

 

 

Poi sia chiaro, ho adorato Skyrim, è un gioco eccezionale sotto tutti gli altri aspetti.



#5
Giulk

Giulk
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2156

 

 

Si beh, scarsi nel senso che cose come il save che si ingrandisce e fa scattare il gioco è roba da manicomio! Solo nei loro giochi è successo (Fallout e Skyrim)....vero sono immensi e tutto quello che vuoi, ma secondo me quando dovevano sviluppare su ps3 non ci capivano na mazza XD

 

Beh si dovevano sicuramente fare una "fase" di test ben piu approfondita e questo vale anche per le versioni pc eh, da questo punto di vista non hanno mai brillato :D, su ps3 skyrim secondo me e un mezzo miracolo visto la poca memoria disponibile della console confronto a un pc medio :goccia:






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo