Vai al contenuto

vorrei una ciabatta ma non so se esistedubbi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
sirolken

sirolken
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18940

in camera dove ho la tv e la ps3 ho una presa al muro che ha i 3 buchini stretti...Ora sono parecchio ignorante in materia ma penso siano quelle da 10a giusto?

 

il problema è che non trovo in commercio una ciabatta che abbia la spina per i 3 buchini stretti..Qualcuno che ne sa piu' di me mi puo' consigliare sul da farsi? Si puo' sostituire la presa o la spina della ciabatta?

Perche sono stanco di staccare ogni volti una misera riduzione. Vorrei una bella ciabatta con l'interuttore per essere piu' sicuro



#2
Mocassini Assassini

Mocassini Assassini
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9091

in camera dove ho la tv e la ps3 ho una presa al muro che ha i 3 buchini stretti...Ora sono parecchio ignorante in materia ma penso siano quelle da 10a giusto?

 

il problema è che non trovo in commercio una ciabatta che abbia la spina per i 3 buchini stretti..Qualcuno che ne sa piu' di me mi puo' consigliare sul da farsi? Si puo' sostituire la presa o la spina della ciabatta?

Perche sono stanco di staccare ogni volti una misera riduzione. Vorrei una bella ciabatta con l'interuttore per essere piu' sicuro

Le ciabatte che servono a te esistono (le ho anch'io in casa) e si trovano in ogni negozio di elettronica o ferramenta.

Anche se non la trovi, però, il fatto di usare un adattatore non pregiudica assolutamente il funzionamento della scarpetta, di qualunque modello essa sia, senza contare che esistono vari modelli di adattatori (oltre al classico a 3 uscite) alcuni dei quali molto sobri e poco ingombranti.



#3
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Cambia la presa sul muro, o la spina della ciabatta ;)



#4
Koji_Kabuto

Koji_Kabuto
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7326
Ti posso consigliare di sostituire con pochi euro la presa a muro mantenendo la mascherina che la circonda, basta che leggi la marca (Ticino ad esempio) o la smonti direttamente e la porti ad un negozio di materiale elettrico ben fornito. Come hai esattamente detto tu hai una presa da 10 ampère e la devi sostituire con una da 16 ampère. Puoi anche comprare una spina da 10 ampère da un ferramenta e sostituire quello originario della ciabatta se non puoi sostituire la presa. In ogni caso fatti aiutare da persona esperta e stacca sempre la corrente di casa dal quadro generale prima di smontare qualsiasi presa dall'impianto di casa!

#5
sirolken

sirolken
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18940

grazie per le risposte raga. Provero' a cercare ancora in qualche negozio di roba elettrica  se trovo una ciabatta altrimenti chiedero' l'aiuto a qualcuno anche perche' non vorrei fare danni all'impianto.

 

Comunque come detto da Alkor se cambio la presa e metto una da 16a non rischio di sovraccaricare qualche cosa? :huh:



#6
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Io sapevo che per montare una presa più grossa, servono i cavi adatti sull'impianto. Cioè, se sono dimensionati per una 10A, non puoi mettere una 16A senza cambiarli. Fai prima a cambiare la spina della ciabatta, è una scemata.



#7
Koji_Kabuto

Koji_Kabuto
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7326

grazie per le risposte raga. Provero' a cercare ancora in qualche negozio di roba elettrica  se trovo una ciabatta altrimenti chiedero' l'aiuto a qualcuno anche perche' non vorrei fare danni all'impianto.

 

Comunque come detto da Alkor se cambio la presa e metto una da 16a non rischio di sovraccaricare qualche cosa? :huh:

premesso che se prima con una presa da 10 ampere non ti bruciava nulla  è impossibile che con una presa da 16 ampere, a parità di carico collegato ad essa, ti possa bruciare qualcosa. i 10 ampere o 16 ampere di cui si parla è il massimo amperaggio per cui la presa è stata omologata.

se ho una 16 ampere vuol dire che rispetto ad una 10 ho dei connettori di sezione maggiorata e quindi, a parità di utilizzatori che attacco alla nuova presa, avrò un surriscaldamento inferiore della stessa, mentre nei cavi dell'impianto tutto resterà come con la presa da 10 a.

se nella ciabatta ci attacchi tv, console, lavatrice, forno e folletto ti salta l'impianto anche se sei in una base della nasa. :)

comunque se opti per sostituzione presa ( visto che le vecchie 10a sono ormai fuori standard e non troverai più niente che ci si attacchi senza un riduttore se non delle abat jour) chiedi a chi ha fatto o ha fatto fare l'impianto e ti togli ogni dubbio!



#8
sirolken

sirolken
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18940

grazie mille ragazzi! per me è piu' semplice cambiare spina a una ciabatta mi sa piu' che altro  perche' sono in affitto e non mi fido.

Comunque son tutte info ben accette :)


Modificata da sirolken, 10 June 2013 - 08:34 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo