Vai al contenuto

iniziare a correre..dopo molta sedentarietÓ


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 22 risposte

#16
StRaZyMeR

StRaZyMeR
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1143

La cosa che hai detto non la sapevo,riguardo al muscolo che viene comunque bruciato anche facendo pesi.Va be',lo immaginavo,ma credevo che se non si utilizzasse il muscolo,veniva bruciato di più,poiché non veniva usato.

Come ex atleta,ti dico che c'erano anche ragazzini esili che riuscivano ad alzare 40 kg di bilanciere.Sì,è una questione di corpo che varia da persona a persona.Incidono molte cose e come hai detto tu,esistono anche persone che mangiando schifezze riescono a mettere su una buona muscolatura e chi sgarra 1-2 volte si ritrova già il pancione.

 

Esattamente :sisi:

 

il fatto è che bisogna imparare a conoscersi e a capire il proprio corpo... ci vuole tempo e costanza ma i risultati poi non tardano ad arrivare, quando si capisce come reagisce il corpo ad un determinato modo di mangiare o a un determinato tipo di allenamento si comincia a sperimentare un pò con la dieta e con l'allenamento finchè non si trova la combinazione ottimale.

 

per avere risultati cmq ci vogliono 3 cose fondamentali "allenamento/alimentazione/riposo", ognuna di queste è legata all'altra in maniera imprescindibile... se mi alleno ma mangio male non cresco, se mi alleno bene mangio bene e dormo poco e male non cresco ecc ecc... ci deve essere un equilibrio tra tutte e 3 le componenti.

 

e soprattutto l'ALIMENTAZIONE, è forse la cosa che viene in primis, addirittura prima dell'allenamento.



#17
Gear80

Gear80
  • The Light's eyes

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20195

Se fai 50 minuti di corsa assolutamente non farla al mattino al digiuno! Senza contare che mi sono dimenticato una cosa prima... fare una corsa talmente prolungata la mattina appena svegli e soprattutto a digiuno ti porterebbe ad avere il cortisolo alle stelle che è l'ormone mangia-muscolo per eccellenza... sarebbe solo controproducente, a meno che tu non sia disposto a prendere degli integratori di aminoacidi... lì il discorso cambia perchè ti aiuterebbero a salvaguardare la massa magra ma in ogni caso 50 minuti di corsa al mattino a digiuno NO! massimo massimo mezz'ora ma in ogni caso te lo sconsiglio...

Comunque è assolutamente normale che perdendo 34 kg in 6 mesi tu abbia perso anche molto muscolo.. Il dimagrimento ottimale per minimizzare la perdita di massa magra è di 2 massimo 3 kg al mese.. Oltre è un dimagrimento troppo veloce che porta ad una diminuzione repentina sia della massa magra che grassa.. Ovviamente non è che perdere 2 kg al mese voglia dire perdere prevalentemente grasso perché dipende anche dalla dieta.. Se tutto il giorno mangio carboidrati e pochissime proteine il corpo catabolizza il muscolo perché gli manca la materia plastica (la proteina appunto) per preservarlo e ricostruirlo.. La dieta è FONDAMENTALE! Se il tuo obbiettivo è asciugarti mantenendo la massa magra il più possibile per prima cosa devi pensare ad una dieta adeguata e poi all'aerobica.. A meno che tu non sia uno che mette muscolo e 0 grasso sparandosi 30 menù dal McDonald ma per i così detti normodotati la dieta è importantissima!

 

In più occhio perchè perdere così tanto peso in così poco tempo porta la pelle a diventare flaccida e sempre meno elastica, immagina il tuo addome come un palloncino, ora sgonfialo e guarda il risultato... pelle flaccida e cadente che spesso si confonde con accumuli di grasso quando in realtà è un eccesso di pelle e per quello purtroppo ci sono ben pochi rimedi... quindi non smetterò mai di dirlo: dimagrire bene non vuol dire tapparsi la bocca e perdere kg di troppo ma dimagrire piano piano e con una dieta sana, equilibrata e leggermente ipocalorica!

 

be quei 34 kg li avevo persi ormai 13 anni fa...poi ho avuto aumenti e diminuzione "regolari" .. l effetto pelle l'avevo, infatti quando mi mettevo a fare le flessioni vedevo come, io lo chiamavo "c.uletto",  che pendeva...ora pare averlo sistemato perchè sto scendendo pulito con dieta ed esercizi. l'alimentazione ho messo molte proteine, spesso mangio qualche fetta di pesce o di pollo durante il giorno, qualche legume (anche se pare non siano nobili) e qualche mandorla...oltre a yogurt magro...

 

 

 

Ehehe,mettere muscolatura "pulita" è impossibile.Forse non hai seguito una dieta corretta,per questo hai accumulato più grasso che muscoli.

Quello che vuoi fare tu si chiama "definizione" e fare solo sport,come la corsa,è inutile,perdersti comunque un bel po' di massa muscolare.Dovresti alternare cardio e pesistica.Tuttavia lo sport da solo non serve a niente,comunque bisognerebbe mangiare in modo adatto per raggiungere certi obiettivi.

 

 

no, ho messo si ciccia (ora mi sto asciugando) e muscoli, infatti di solito chi ha muscoli e grasso sembra ancora più grasso! io non faccio solo corsa, a volte mi sveglio la mattina e mi faccio appena sveglio una serie di 60 addominali, ora sono arrivato a fare 50 flessioni di seguito e ho dei manubri per fare esercizi bicipiti tricipiti e un esercizio per fare il gran dorsale e consiste nel piegarsi in avanti schiena dritta e gambe leggermente piegate, porto su entrambe le braccia facendo in modo che le scapole tentino di toccarsi. avevo 14 kg a manubrio ma ora li ho messi a 12 l uno con pesi asimmetrici perchè pare far lavorare meglio il bicipite..il massimo che posso mettere su manubrio (intendo kg a disposizione con dischi) è 22...per ora sto sui 12 o al limite riporto a 14 =)

l'alimentazione ovvio sto dietro...prima ingurgitavo tante schifezze, ora limito..se ho fame mangio una mela, yougurt,   mandorle etc etc...


Modificata da Gear80, 19 June 2013 - 07:17 PM.


#18
Okami43

Okami43
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 38

 

Esattamente :sisi:

 

il fatto è che bisogna imparare a conoscersi e a capire il proprio corpo... ci vuole tempo e costanza ma i risultati poi non tardano ad arrivare, quando si capisce come reagisce il corpo ad un determinato modo di mangiare o a un determinato tipo di allenamento si comincia a sperimentare un pò con la dieta e con l'allenamento finchè non si trova la combinazione ottimale.

 

per avere risultati cmq ci vogliono 3 cose fondamentali "allenamento/alimentazione/riposo", ognuna di queste è legata all'altra in maniera imprescindibile... se mi alleno ma mangio male non cresco, se mi alleno bene mangio bene e dormo poco e male non cresco ecc ecc... ci deve essere un equilibrio tra tutte e 3 le componenti.

 

e soprattutto l'ALIMENTAZIONE, è forse la cosa che viene in primis, addirittura prima dell'allenamento.

 

Concordo con te,siamo quel che mangiamo.Ma tuttavia,non deve diventare una fissa.E' bene conoscere la base per una buona alimentazione,limitare le schifezze,ma godersi la vita al pieno,senza troppe fissazioni,infondo anche le schifezze è energia e sopratutto bisogna sempre variare con gli alimenti.

Molto spesso crediamo che basta il semplice allenamento a farci ottenere ciò che vogliamo.Ma c'è bisogno di quello che hai detto tu,i tre fondamenti per costruire al meglio un fisico.

no, ho messo si ciccia (ora mi sto asciugando) e muscoli, infatti di solito chi ha muscoli e grasso sembra ancora più grasso! io non faccio solo corsa, a volte mi sveglio la mattina e mi faccio appena sveglio una serie di 60 addominali, ora sono arrivato a fare 50 flessioni di seguito e ho dei manubri per fare esercizi bicipiti tricipiti e un esercizio per fare il gran dorsale e consiste nel piegarsi in avanti schiena dritta e gambe leggermente piegate, porto su entrambe le braccia facendo in modo che le scapole tentino di toccarsi. avevo 14 kg a manubrio ma ora li ho messi a 12 l uno con pesi asimmetrici perchè pare far lavorare meglio il bicipite..il massimo che posso mettere su manubrio (intendo kg a disposizione con dischi) è 22...per ora sto sui 12 o al limite riporto a 14 =)

l'alimentazione ovvio sto dietro...prima ingurgitavo tante schifezze, ora limito..se ho fame mangio una mela, yougurt,   mandorle etc etc...

E ineffetti così dovrebbe essere una dieta,senza troppe fisse mentali.Cerca solo di limitare le schifezze,magari concediti uno o due giorni liberi,domenica e sabato per esempio e mangia normalmente.E' sempre utile per dare una smossa al metabolismo.



#19
Keyser S÷ze

Keyser S÷ze
  • Verbal Kint

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 47243

In ogni caso invidio sul serio chi riesce ad andare a correre tra giugno e agosto. Sul serio, ora che non posso andare in bici per un bel pezzo per problemi fisici  e dovendo scegliere la corsa come sport alternativo, riesco solo a fare night jogging.

Di giorno mi è praticamente impossibile, dopo 4-5 km sono da sbattere via...



#20
StRaZyMeR

StRaZyMeR
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1143

In ogni caso invidio sul serio chi riesce ad andare a correre tra giugno e agosto. Sul serio, ora che non posso andare in bici per un bel pezzo per problemi fisici  e dovendo scegliere la corsa come sport alternativo, riesco solo a fare night jogging.

Di giorno mi è praticamente impossibile, dopo 4-5 km sono da sbattere via...

 

Uguale, non dirlo a me... poi io soffro particolarmente il caldo.

 

Fortunatamente ho il tapis roulant (che odio perchè preferisco di gran lunga correre all'aria aperta) a casa ma in ogni caso in estate non posso correre come farei normalmente nel resto dell'anno altrimenti finirei a terra in un lago di sudore :sisi


Modificata da StRaZyMeR, 21 June 2013 - 10:53 AM.


#21
Gear80

Gear80
  • The Light's eyes

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20195

In ogni caso invidio sul serio chi riesce ad andare a correre tra giugno e agosto. Sul serio, ora che non posso andare in bici per un bel pezzo per problemi fisici  e dovendo scegliere la corsa come sport alternativo, riesco solo a fare night jogging.

Di giorno mi è praticamente impossibile, dopo 4-5 km sono da sbattere via...

 

 

 

Uguale, non dirlo a me... poi io soffro particolarmente il caldo.

 

Fortunatamente ho il tapis roulant (che odio perchè preferisco di gran lunga correre all'aria aperta) a casa ma in ogni caso in estate non posso correre come farei normalmente nel resto dell'anno altrimenti finirei a terra in un lago di sudore :sisi

 

 

vi dirò. come da topic è la prima volta che vado a correre....sono uno che soffre il caldo (anche il freddo) , corro la mattina alle 8.30 e fa un afa da far schifo però da quando ho incominciato a mangiare piccante devo dire che lo sento meno (ovvio non mangio piccante prima di andare a correre) e poi prima di andare o mi prendo un cucchiaino di miele (sali minerali) o un bicchiere d'acqua con magnesio. corro in un parco non in mezzo al traffico ovvio, anche se il sole picchia a bestia...ci sono fontanelle li giusto per rinfrescarsi...pensavo peggio!!! quando andavo in mtb con l'umidità a livelli alti, tornavo subito... non so provate come ho fatto io...

 

ah dimenticavo..spesso bevo cose calde...del resto nei paesi africani fanno lo stesso..un motivo ci sarà :D


Modificata da Gear80, 21 June 2013 - 07:26 PM.


#22
Keyser S÷ze

Keyser S÷ze
  • Verbal Kint

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 47243

Ma questa cosa delle bevande calde la sapevo, funziona mi dicono ma non riesco ad applicarla.

A parte questo sono decisamente più abituato alla bici d'estate, sarà che praticavo lo sport a livello agonistico, sarà che mi piace raggiungere le zone montane(passando per la pianura) sta di fatto che mi riesce più facile fare 100 km in bici che non 5 di corsa.

Tra l'altro piccola divagazione: consiglio di provare il night jogging/running, io lo trovo semplicemente stupendo, sono curioso di sapere se qualcuno lo pratica :)



#23
Gear80

Gear80
  • The Light's eyes

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20195

Ma questa cosa delle bevande calde la sapevo, funziona mi dicono ma non riesco ad applicarla.

A parte questo sono decisamente più abituato alla bici d'estate, sarà che praticavo lo sport a livello agonistico, sarà che mi piace raggiungere le zone montane(passando per la pianura) sta di fatto che mi riesce più facile fare 100 km in bici che non 5 di corsa.

Tra l'altro piccola divagazione: consiglio di provare il night jogging/running, io lo trovo semplicemente stupendo, sono curioso di sapere se qualcuno lo pratica :)

 

non l ho mai provato, ma poi se faccio una cosa del genere mi sa che per dormire salto un giorno...a parte che pare, leggendo riviste, che entrano in funzioni ormoni diversi nel corso della giornata..per farla breve...se corri al mattino bruci grasso (questo sempre ma pare al mattino di più) , se fai allenamento al pomeriggio aumenti la resistenza e alla sera, non notte, quello della massa muscolare.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo