Vai al contenuto

Tipologia di fotocameraqualcuno mi puņ aiutare a fare chiarezza?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

Salve a tutti,

mi diletto di tanto in tanto a fare foto con una reflex Sony. Guardando e leggendo su internet tuttavia so che esistono molti altri tipi di fotocamere, tra cui:

 

ibride, bridge, compatte fullframe.

 

Ecco, qualcuno mi sa spiegare scientificamente le differenze tra queste tre tipologie?

 

Grazie



#2
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665
Ibride: non esistono
Bridge: sono compatte che hanno un corpo più grosso per far credere alla gente che valgano di più
Comatte full frame: credo ne esitano 2 tipi in tutto il mondo e costano quanto un'auto


Per farla breve
Nelle fotocamere dipende tutto dalla grandezza del sensore (più grande=più luce)
Nonostante gli avanzamenti tecnologici ancora oggi quel l'equazione non può cambiare


Ecco perché le compatte fanno foto peggiori delle reflex...non perché sono più piccole,ma solo perché hanno un sensore più piccolo
Ciò nono toglie che tu possa mettere un sensore grande(da reflex) su un corpo più piccolo
Queste si chiamano mirrorless (forse intendevi queste con la ibride)

Le bridge sono una trovata commerciale perché mettono lo stesso sensore della compatta su un corpo più grande da reflex facendo quindi credere che facciano foto migliori

Di sensori grandi da reflex ne esistono 2 tipi:gli aps-c (che stanno sulle reflex fino a 1000/1500 euro e i full frame(sulle reflex da 3000 euro tipo)
Esistono compatte con sensori aps-c (attualmente credo la miglior soluzione possibile al livello fotografico) ma ovviamente non esistono compatte con sensore full frame...ce ne sono un paio ma costano un botto e se non sbaglio hanno ottiche fisse...nulla che puoi trovare in un centro commerciale comunque

La divisione di questi tipi di fotocamere é però più complicata di così
La qualità della foto dipende dal sensore,ma il modo in cui fai la foto (velocità della messa a fuoco,ghiere dei comandi comode,velocità di scatto) dipendono dal copro macchina

Ovviamente a una persona normale interessa solo la qualità della foto visto che non saprebbe usare i meccanismi avanzati di un corpo pro
Al contrario un fotografo é meno interessato alla qualità in se ma più ai meccanismi del corpo macchina

Viene da se che una fotocamera adatta a una persona normale é una compatta o (se vuoi più qualità) una mirrorless (che ha il sensore della reflex su un corpo usabile dalle persone normali)
Mentre un fotografo si rivolge a prescindere sulle reflex perché indipendentemente dalla qualità hanno meccanismi praticamente necessari

Modificata da Itachi, 12 May 2013 - 12:35 PM.


#3
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

Ibride: non esistono
Bridge: sono compatte che hanno un corpo più grosso per far credere alla gente che valgano di più
Comatte full frame: credo ne esitano 2 tipi in tutto il mondo e costano quanto un'auto


Per farla breve
Nelle fotocamere dipende tutto dalla grandezza del sensore (più grande=più luce)
Nonostante gli avanzamenti tecnologici ancora oggi quel l'equazione non può cambiare


Ecco perché le compatte fanno foto peggiori delle reflex...non perché sono più piccole,ma solo perché hanno un sensore più piccolo
Ciò nono toglie che tu possa mettere un sensore grande(da reflex) su un corpo più piccolo
Queste si chiamano mirrorless (forse intendevi queste con la ibride)

Le bridge sono una trovata commerciale perché mettono lo stesso sensore della compatta su un corpo più grande da reflex facendo quindi credere che facciano foto migliori

Di sensori grandi da reflex ne esistono 2 tipi:gli aps-c (che stanno sulle reflex fino a 1000/1500 euro e i full frame(sulle reflex da 3000 euro tipo)
Esistono compatte con sensori aps-c (attualmente credo la miglior soluzione possibile al livello fotografico) ma ovviamente non esistono compatte con sensore full frame...ce ne sono un paio ma costano un botto e se non sbaglio hanno ottiche fisse...nulla che puoi trovare in un centro commerciale comunque

La divisione di questi tipi di fotocamere é però più complicata di così
La qualità della foto dipende dal sensore,ma il modo in cui fai la foto (velocità della messa a fuoco,ghiere dei comandi comode,velocità di scatto) dipendono dal copro macchina

Ovviamente a una persona normale interessa solo la qualità della foto visto che non saprebbe usare i meccanismi avanzati di un corpo pro
Al contrario un fotografo é meno interessato alla qualità in se ma più ai meccanismi del corpo macchina

Viene da se che una fotocamera adatta a una persona normale é una compatta o (se vuoi più qualità) una mirrorless (che ha il sensore della reflex su un corpo usabile dalle persone normali)
Mentre un fotografo si rivolge a prescindere sulle reflex perché indipendentemente dalla qualità hanno meccanismi praticamente necessari

Innanzitutto grazie

 

E' possibile con una mirrorless ottenere lo stesso controllo sullo scatto (diaframma e tempo ottturatore) come nelle refles?

Ecco dove avevo letto il termine "ibrido" riferito a una fotocamera

http://punto-informa...da-samsung.aspx


Modificata da Nemus 2, 12 May 2013 - 04:44 PM.


#4
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4020

Innanzitutto grazie

 

E' possibile con una mirrorless ottenere lo stesso controllo sullo scatto (diaframma e tempo ottturatore) come nelle refles?

Ecco dove avevo letto il termine "ibrido" riferito a una fotocamera

http://punto-informa...da-samsung.aspx

 

 

Certamente, mirrorless sono anche a obiettivi intercambiabili.



#5
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

 

 

Certamente, mirrorless sono anche a obiettivi intercambiabili.

Beh, da qualche parte dovranno pur essere peggiori, altrimenti le reflex che ci stanno a fare?



#6
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4020

Beh, da qualche parte dovranno pur essere peggiori, altrimenti le reflex che ci stanno a fare?

 

 

La maggior parte dei modelli ha un sensore più piccolo del formato aps-c e hanno un parco obiettivi ancora molto poco fornito rispetto a quello delle reflex. Direi anche che non è ancora un 'sistema' che possa essere abbracciato dai fotografi professionisti.



#7
Gatsu81

Gatsu81
  • No Party

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 40024


Compatte full frame: credo ne esitano 2 tipi in tutto il mondo e costano quanto un'auto

 

Piccola precisazione: ce n'è solo una - almeno per ora - la Sony RX1, costa 2800 dollari/euri e a quanto pare li vale tutti :sisi: anche se ovviamente è una cosa per pochi... non è fatta per essere l'unica macchinetta usata ma per essere il giocattolo che ci si porta appresso quando si vuole avere la migliore qualità ma non ci si può spostare con troppi ingombri. Ma la qualità dell'immagine è a ridosso della D800 - 3000dolleuri solo corpo, con un 35mm all'altezza si arriva attorno ai 5000 - che attualmente è il punto di riferimento per le reflex, quindi niente male :)

 

Stanno comunque nascendo compatte con sensori più grandi del "solito", anche se non tutte aps-c, e funzionalità avanzate - modalità PASM, in alcuni casi mirino e slitta flash - che costicchiano ma sono una buona via di mezzo.

 

 



Beh, da qualche parte dovranno pur essere peggiori, altrimenti le reflex che ci stanno a fare?

 

Come è già stato detto, una parte importante è il corpo e le funzionalità. Innanzitutto, le mirrorless non hanno un sensore dedicato alla messa a fuoco, che risulta mediamente molto meno rapida che nelle reflex (o SLT, se scatti con una Sony recente è probabile che ne usi una :D). 

Inoltre, mi pare che anche le Sony non abbiano la stabilizazzione integrata nel corpo macchina, cosa che hanno le reflex.

E si potrebbe andare avanti, alla fine le dimensioni sono una cosa ma, in generale, sono macchinette costruite più con l'obiettivo della qualità di immagine che le prestazioni.

 

Questo perché sono tutt'ora orientate verso un target meno professionale e più di appassionati, che guardano al tipo di foto ma non stanno tanto appresso alla velocità di reazione piuttosto che alla qualità dell'autofocus in situazioni limite, alla massima velocità dell'otturatore alla sincronizzazione col flash alla presenza di un mirino - che molte mirrorless non hanno - e così via.

 

Tuttavia, le migliori mirrorless non hanno prezzi di base molto diversi da quelli delle migliori reflex aps-c, la qualità prodotta è alta e anche le funzionalità sono in progresso continuo, così come la disponibilità di lenti - altro punto su cui le mirrorless hanno da crescere.

 

In definitiva, se vuoi fare delle belle foto senza troppi ingombri e non hai bisogno di scattare a mano con superzoom pesanti qualche chilo, direi che una mirrorless va più che bene :)

 

A tal proposito, proprio la Sony ha prodotto una serie di pubblicità basate proprio sulla tendenza a munirsi di reflex senza avere la minima idea di quello che si sta facendo :D denominata dslrgearnoidea:

 

 

Ovviamente sono fatti per spingere le NEX ma è applicabile un po' in generale, sono molto anche carini :)



#8
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665
Come ha già spiegato gatsu non é una questione di qualità

Il copro della mirrorless già solo per il fatto che é più piccolo non é adatto ai professionisti

Tanto per dirne una,le lenti sono sempre quelle...
Anche se quelle per le mirrorless sono più piccole,un 100-400 f/4 sarebbe comunque un cannone di 1 metro per 5-6 kg
Su una mirrorless sarebbe semplicemente sbilanciato
Oltretutto avere più spazio vuol dire vere ghiere e pulsanti dedicati per ogni comando

Questo senza contare ovviamente gli specchi
Senza entrare nei dettagli,sappi che le mirrorless si chiamano così perché sono senza specchio
Lo specchio permette una messa a fuoco che una fotocamera normale si sogna (anche se ultimamente stanno colmando il gap)
È non parliamo degli obiettivi...le reflex hanno parchi obiettivi che vengono sviluppati da praticamente un secolo
E gli obiettivi non sono come i prodotti di elettronica (che possono teoricamente costruire chiunque)


Io ho alcune ottiche canon che costicchiano parecchio
Ma le foto che faccio con quelle ottiche sono qualcosa di non replicabile semplicemente con una buona fotocamera
Perché danno un senso di tridimensionalità e profondità che un ottica per nex costruita così su 2 piedi non può dare
È non é una questione di tecnologia come ho spiegato prima...é che semplicemente creare dei buoni vetri per le fotocamere é quasi un'arte...con tutto quello che ne consegue



Insomma....un fotografo non può lavorare con una mirrorless


Ma dall'altra parte ti assicuro che per una persona normale una mirrorless é anche troppo

Modificata da Itachi, 12 May 2013 - 09:56 PM.


#9
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13736
le reflex sono impareggiabili per la fotografia che richiede:

-af fulmineo
-focali molto lunghe


per l'af probabilmente il tempo e la tecnologia ci metteranno una pezza (gia' ora le nex piu' recenti non sono affatto male), mentre per le focali lunghe e' solo un problema di ergonomia: se c'ho un cannone davanti alla macchina, questa dovra' essere ergonomicamente proporzionata ad esso.

il discorso che le mirrorless non siano "professionali" non mi vede d'accordo, un fotoreporter di zone "calde" potrebbe preferire una piccola olimpus m4/3 invece che una pesante ed appariscente reflex.

siamo sempre li':
reflex -> fotografia sportiva/caccia fotografica
mirrorless -> tutto il resto


ci sono anche altre compatte fullframe oltre alla rx1, e sono pure ad obiettivi intercambiabili :sisi: : le leica M

#10
Gatsu81

Gatsu81
  • No Party

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 40024

ci sono anche altre compatte fullframe oltre alla rx1, e sono pure ad obiettivi intercambiabili :sisi: : le leica M

Beh io per "compatte" intendevo compatte senza obiettivi intercambiabili, le leica M sono... mirrorless? :D



#11
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

come prezzi e marche cosa consigliate per le mirrorless?



#12
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665

come prezzi e marche cosa consigliate per le mirrorless?

 

nex

attualmente sono quelle che convengono di più

ce ne sono vari modelli ma ovviamente dipende dal budget che hai a disposizione

 

ah,e ovviamente non comprare niente in negozio,solo internet


Modificata da Itachi, 13 May 2013 - 03:53 PM.


#13
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

 

nex

attualmente sono quelle che convengono di più

ce ne sono vari modelli ma ovviamente dipende dal budget che hai a disposizione

 

ah,e ovviamente non comprare niente in negozio,solo internet

e perché? :ph34r:



#14
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665

e perché? :ph34r:

 

da quello che ho potuto vedere in questi anni la fotografia è il mercato con la differenza di prezzo online/fisico piu alta che abbia mai visto

ancora ricordo un obiettivo che pagai su un noto sito di vendita online 160 euro e che costava al mediaworld 340 euro....

 

 

poi ognuno spenda i soldi come vuole,ma davvero non vedo motivo di buttarli cosi



#15
DahakaNishoba

DahakaNishoba
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1260

diciamo pure che (almeno in alcuni casi) ciò che fa la differenza sono l'enorme cresta che ci fanno alcuni rivenditori e il fatto che siano body/lenti Import o meno.....

 

quella ad esempio della Nikon è una mafia vera.....offrono + garanzia e direttamente qui se paghi oggetti il 30% in +......semplicemente perchè nikon nn ha un vero e proprio distributore/assistenza in italia.....su alcune cose la differenza di prezzo è allucinante......

 

cmq x le mirrorless penso Nex 6/7 o cmq con l'EVF......non ne ho mai provato uno ma imho è una vera svolta......sarebbe un modo per mettere magari VF + grandi in corpi reflex entry level....pagherei un rene per avere il focus peaking sulla reflex






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo