Vai al contenuto

Delucidazioni e approfondimenti sulla regola del 16(anche sulle coppie equivalenti)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
Avendo comprato a suo tempo una lente vintage, quindi senza esposimetro, mi è venuta la voglia di imparare a scattare "a occhio" e non cercando di guardare l'EV e settare la terna secondo i risultati. Quindi naturalmente mi sono orientato verso la regola del [f16-iso-1/iso a condizioni di sole nelle ore centrali della giornata e con le ombre definite]. Il punto è che mi piacerebbe un approfondimento tarato secondo le mie esigenze, ovvero al centro tra la spiegazione per dummies e la spiegazione ultra tecnica, considerando anche la questione delle coppie equivalenti. C'è un modo per memorizzare in maniera efficiente tutto questo? Grazie a chi mi risponderà :D

#2
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
appena ho cinque minuti ti rispondo, promesso!

#3
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
Ottimo, grazie mille :D

#4
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
ok, cercando di farla breve:

la regola del 16 (sunny 16) permette di effettuare scatti in condizioni tipo, senza affidarsi ad un esposimetro.
ovviamente non si puo' pretendere una grande precisione, e' piu' una linea guida per evitare di cannare completamente lo scatto.

premessa doverosa: quando dici che il tuo obiettivo non ha l'esposimetro, dici una cosa senza senso.
e' la macchina che ha l'esposimetro incorporato, non l'obiettivo, quindi puoi usare l'esposimetro anche con ottiche manuali (a seconda delle indicazioni che ti da', agirai sulla ghiera dei diaframmi di conseguenza)

io uso molto il sunny 16 quando esco con le mie medio formato, non avendo esse nessun aiuto.

ecco la regola:

- imposti il tempo di scatto piu' vicino possibile alla sensibilita' usata (esempio se scatti a iso 100 userai 1/100, se ad iso 400 userai 1/400 e cosi' via...) poi

- con giornata assolata (ombre dure)imposti il diaframma a f16
- con giornata coperta (ombre marcate) a f11
- con giornata molto coperta (ombre morbide)a f8
- con giornata cupa (no ombre) f5,6
- al tramonto f4


in questo modo sei quasi certo di portare a casa la foto.
attenzione, non e' che sei obbligato ad usare quella coppia tempo diaframma, ma e' un punto di partenza:

immaginiamo di avere una macchina con su' una pellicola 100iso e di voler fare una foto di un paesaggio sotto il sole:
possiamo impostare 1/100 e f16, ma anche tutte le coppie tempo/diaframma corrispondenti, ovvero:

1/200 f11
1/400 f8
1/800 f5,6
1/50 f22

tutte coppie che illuminano il sensore/pellicola con la stessa quantita' di luce, perche' raddoppi la luce entrante ma dimezzi il tempo di esposizione, o viceversa.

non e' un metodo scientifico, ma con la pellicola mi ha salvato piu' di una volta... ovviamente sul digitale e' piu' un esercizio che altro, vista la possibilita' di rivedere immediatamente lo scatto.
in ogni caso male non fa' conoscere questi "trucchi", permette di non dipendere completamente dalle scelte della macchina.

#5
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
esempio di scatto effettuato proprio seguendo sunny 16

1/100 f16 con pellicola 100iso

Immagine inserita

come vedi tutto sommato la regola qui ha funzionato, non ho bruciato le luci e le ombre sono ancora leggibili

in ogni caso e' una regola "conservativa", ovvero cerca di preservare le alte luci a discapito delle ombre (molto meglio non avere bianchi pelati piuttosto che ritrovarsi ombre molto chiuse)

anche questa e' stata fatta a "naso" tenendo presente sunny16

Immagine inserita

ombre morbide, 1/200 f 5,6 iso 100 (equivalente all coppia 1/100 f8)

#6
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022

ok, cercando di farla breve:

la regola del 16 (sunny 16) permette di effettuare scatti in condizioni tipo, senza affidarsi ad un esposimetro.
ovviamente non si puo' pretendere una grande precisione, e' piu' una linea guida per evitare di cannare completamente lo scatto.

premessa doverosa: quando dici che il tuo obiettivo non ha l'esposimetro, dici una cosa senza senso.
e' la macchina che ha l'esposimetro incorporato, non l'obiettivo, quindi puoi usare l'esposimetro anche con ottiche manuali (a seconda delle indicazioni che ti da', agirai sulla ghiera dei diaframmi di conseguenza)

Non ti sto dicendo fesserie, non viene mostrata affatto. [Pentax k-x + lente della serie m]

io uso molto il sunny 16 quando esco con le mie medio formato, non avendo esse nessun aiuto.

ecco la regola:

- imposti il tempo di scatto piu' vicino possibile alla sensibilita' usata (esempio se scatti a iso 100 userai 1/100, se ad iso 400 userai 1/400 e cosi' via...) poi

- con giornata assolata (ombre dure)imposti il diaframma a f16
- con giornata coperta (ombre marcate) a f11
- con giornata molto coperta (ombre morbide)a f8
- con giornata cupa (no ombre) f5,6
- al tramonto f4


in questo modo sei quasi certo di portare a casa la foto.
attenzione, non e' che sei obbligato ad usare quella coppia tempo diaframma, ma e' un punto di partenza:

immaginiamo di avere una macchina con su' una pellicola 100iso e di voler fare una foto di un paesaggio sotto il sole:
possiamo impostare 1/100 e f16, ma anche tutte le coppie tempo/diaframma corrispondenti, ovvero:

1/200 f11
1/400 f8
1/800 f5,6
1/50 f22

tutte coppie che illuminano il sensore/pellicola con la stessa quantita' di luce, perche' raddoppi la luce entrante ma dimezzi il tempo di esposizione, o viceversa.

Un modo per memorizzare potrebbe essere quello di ragionare per stop? Quindi se aumento di uno stop l'apertura, diminuirò di uno stop il tempo dell'otturatore? (dimmelo se dico sciocchezze)

non e' un metodo scientifico, ma con la pellicola mi ha salvato piu' di una volta... ovviamente sul digitale e' piu' un esercizio che altro, vista la possibilita' di rivedere immediatamente lo scatto.
in ogni caso male non fa' conoscere questi "trucchi", permette di non dipendere completamente dalle scelte della macchina.

esempio di scatto effettuato proprio seguendo sunny 16

1/100 f16 con pellicola 100iso

Immagine inserita

come vedi tutto sommato la regola qui ha funzionato, non ho bruciato le luci e le ombre sono ancora leggibili

in ogni caso e' una regola "conservativa", ovvero cerca di preservare le alte luci a discapito delle ombre (molto meglio non avere bianchi pelati piuttosto che ritrovarsi ombre molto chiuse)

anche questa e' stata fatta a "naso" tenendo presente sunny16

Immagine inserita

ombre morbide, 1/200 f 5,6 iso 100 (equivalente all coppia 1/100 f8)


Come sempre, mi piacciono sempre assai le tue foto.

Ti volevo proporre degli scatti che ho fatto proprio oggi, stavo in pullman e i catamarani mi hanno ispirato:

Immagine inserita
f 22, 1/200 e iso 200

Questa è la versione originale sottoesposta perché ho chiuso troppo il diaframma

Immagine inserita

f 16, 1/200, iso 200

Qua mi è uscita meglio, invece.

#7
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
vedi che funziona?
ripeto, non otterrai la perfezione, ma porti a casa lo scatto!

#8
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022

vedi che funziona?
ripeto, non otterrai la perfezione, ma porti a casa lo scatto!



:D
Grazie per i chiarimenti!

Se non ti disturbo, esiste anche un altro modo per orientarsi negli spazi chiusi?

#9
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
allora, per quanto riguarda l'esposimetro non funzionante con ottiche manuali, ricordo che con le sony bastava abilitare lo scatto anche senza obiettivo montato (c'era l'opzione nei menu')
in questo modo potevo usare l'esposimetro ed addirittura scattare a priorita' di diaframmi (A), ovvero settevo il diaframma sulla lente e la macchina decideva di conseguenza il tempo.

per la questione della memorizzazione si', vai di stop, togli da una parte, aggiungi dall'altra.


non mi risulta che esista una regola per gli interni, poiche' questa era nata quando la sensibilita' delle pellicole (e la luminosita' degli obiettivi) non permetteva scatti con poca luce, quindi non ci si poneva il problema :D



#10
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
Peccato, vado sempre in panico quando si tratta di interni XD Aspetterò l'acquisto del flash.

#11
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
luuca, è conveniente questa offerta secondo te? è da tempo che vagheggio l'acquisto di una analogica:
http://www.subito.it/vi/62721869.htm

Però non so dove dovrò guardare per capire se mi sta rifilando un rottame o meno, ma il fatto che sia una zenit mi da una persistente sensazione di solidità. Che dici?

#12
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13739
il link non porta a nessun annuncio...


#13
Gatsu81

Gatsu81
  • No Party

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 40054

il link non porta a nessun annuncio...

Probabilmente l'hanno venduta, era una Zenit 122 con due obiettivi non meglio specificati, a 30 euri... CompagnoSir l'hai presa tu alla fine? :D

#14
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
Avevo mandato una risposta, peccato :will2:

#15
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4022
Il tizio ha ripubblicato l'annuncio, vi faccio sapere :sisi:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo