Vai al contenuto

Addio Garrone


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52662
GENOVA - E' morto Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria e presidente onorario di Erg. Aveva 76 anni e da tempo era malato.
Riccardo Garrone ha salvato la Sampdoria nel 2002 per poi innamorarsene. E' questa la storia del presidente della società blucerchiata che fu del suo amico Paolo Mantovani.
L'imprenditore era nato a Genova il 23 gennaio 1936: ha sei figli, il maggiore è Edoardo, vicepresidente vicario della Sampdoria e presidente del gruppo Erg. Riccardo Garrone ha assunto la guida di Erg nel 1963 ed è rimasto presidente fino al 2003, anno in cui è subentrato Edoardo, e nel 2008 diventa presidente onorario. Dal gennaio del 2005 ricopriva la carica di presidente della Fondazione Garrone che promuove le attività culturali e scientifiche.
E' stato anche presidente del Banco San Giorgio dall'aprile del 2000 all'ottobre del 2012. Ha ricoperto anche cariche in Confindustria. Nel 1993 è stato nominato Cavaliere del lavoro.
CASSANO, UNO DEI GIORNI PIU'BRUTTI MIA VITA - "Un dolore straziante, oggi è uno dei giorni più brutti e tristi della mia vita. Rimarrai per sempre nel mio cuore e ti vorrò bene per sempre". Antonio Cassano ha voluto ricordare così, con poche e semplici parole, Riccardo Garrone.
BUFFON, CALCIO PERDE FIGURA POSITIVA - "Il calcio purtroppo perde una figura positiva, realmente uno dei pochi personaggi del panorama calcistico che stimavo, pur non conoscendolo". Gigi Buffon ricorda così Garrone. "Era molto simile a Mantovani per educazione e correttezza – scrive il portiere della Juventus sul suo profilo Facebook -, il vero aristocratico nel senso nobile della parola. Alla sua famiglia vanno le mie più sincere condoglianze".
TIFOSI SU WEB,PRESIDENTE SEGUICI DA 3/OANELLO - "Presidente, facci il favore: seguici anche dal terzo anello". Ci sono lacrime sul web per Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria scomparso oggi all'età di 76 anni. I tifosi blucerchiati ma anche supporter del Napoli, della Roma e del Milan, persino qualche genoano, scrivono sui siti del dolore per la morte del presidente blucerchiato. "Grande Duccio (il soprannome di Riccardo) ci hai portato in alto e ti sarò sempre grato" ma anche "Ciao Presidente. Salutami Paolo (Mantovani, ndr) e seguici anche dal terzo anello" e "Abbiamo gioito con te, ci siamo irritati con te ma nel momento dell'addio ti diciamo solo grazie gentiluomo di antico stampo". Un tifoso della Roma: "vi ha salvato dal fallimento. Auguro alla Samp di fare sempre bene" e anche "Grazie presidente per tutto quello che hai fatto per noi". Il rapporto tra la Gradinata sud e la presidenza blucerchiata non è mai stato idilliaco, ma in questo momento i tifosi sono tristi e salutano il loro presidente. "Qualunque cosa si dica, non ci fossi stato tu, chissà dove staremmo. Grazie" e anche "Grazie per dieci anni fa. Proteggila". I tifosi non dimenticheranno Riccardo Garrone: "Grazie, per tutte le esultanze e per tutte le lacrime. Sei stato parte di una splendida storia. E probabilmente, non fossi arrivato tu, chissà se esisterebbe ancora la Sampdoria, chissà se ci saremmo tutti noi".
CORDOGLIO GENOA 'GRANDE IMPRENDITORE' - "Profondo dolore e commozione" è stata espressa dal Genoa, sul suo sito, per la morte del presidente della Sampdoria Riccardo Garrone. Il Genoa "ricorda le doti di grande imprenditore e l'impegno per Genova" che ha avuto Riccardo Garrone. Questo il comunicato. "Il Presidente Enrico Preziosi, il Consiglio d'Amministrazione, la Dirigenza, i Tecnici, i Giocatori e il Genoa Cfc in tutte le sue componenti, formulando le condoglianze, si uniscono con profondo dolore e commozione alla Famiglia Garrone, al Gruppo Erg e Uc Sampdoria per la scomparsa del Presidente, Cavaliere del Lavoro, Riccardo Garrone. La Società ricorda le doti di grande imprenditore e il suo impegno per Genova".

#2
TommyVercetti06

TommyVercetti06
  • ---Samsung QLED 49Q6FN e PS5---

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31333
Condoglianze, mi spiace un botto.

#3
nicola842

nicola842
  • Infilarti le penne nel culo non fa di te una gallina

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17939
come ho scritto di là, mi spiace perché verrà ricordato soprattutto per i litigi con Cassano e per le offese ricevute. Tra i tanti presidenti di serie A era tra quelli che sentivi meno in tv sbraitare contro tutto e tutti. Dispiace perchè erano 10 anni ormai che per me samp e garrone erano una cosa sola.

#4
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15703
Solo ad anni di distanza abbiamo capito che quel suo "Pazzini alla Juve non lo vendo neanche per 100 milioni" voleva essere un favore e non un dispetto.

R.i.p.

#5
Alex88

Alex88
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 43754
RIP

Era uno dei pochi, pochissimi, personaggi del calcio che manteneva la parola data e metteva l'etica ed il rispetto davanti ai soldi. Oserei dire che era perfino troppo testardo a volte, magari ce ne fossero di più di persone come lui nel calcio però...

#6
skizzo_85

skizzo_85
  • Utente Vintage

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27930
RIP.

#7
Sfrezzer

Sfrezzer
  • I Lost My Smile..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10246
Non mi ispirava grande simpatia ma sul caso Cassano ha fatto solo bene....




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo