Vai al contenuto

Il Presidente USA Obama: "Il Congresso finanzi le ricerce sugli effetti dei videogiochi violenti sulle giovani menti"

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 41 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104739
Il Presidente USA Obama: "Il Congresso finanzi le ricerce sugli effetti dei videogiochi violenti sulle giovani menti"
Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha tenuto oggi una conferenza stampa sulla violenza causata dalle armi e come la sua amministrazione ha intenzione di combatterla.
Una delle azioni pianificate coinvolge il Center for Disease Control, per studiare le cause dei comportamenti violenti. La ricerca indagherà sulle influenze dei media come film, televisioni e videogiochi sui comportamenti violenti.
"Non traiamo nessun beneficio dall'ignoranza, dal non conoscere la scienza dietro questa epidemia di violenza" ha affermato Obama. "Il Congresso deve finanziare la ricerca sugli effetti che hanno i videogiochi violenti sulle giovani menti". Queste azioni esecutive provengono da un desiderio nazionale di lotta contro la violenza armata, dopo la serie di omicidi di massa, come quello avvenuto di recente alla scuola elementare Sandy Hook a Newtown, in Connecticut.Tuttavia la conferenza di Obama è stata incentrata principalmente sul controllo della vendita delle armi. Al momento, il Presidente non ha parlato di censura, bando, o limite alla vendita dei videogiochi, oltre le norme già in vigore sul territorio.
Leggi la news completa: Il Presidente USA Obama: "Il Congresso finanzi le ricerce sugli effetti dei videogiochi violenti sulle giovani menti"


#2
Stinger76

Stinger76
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 826
bravo Obama,censuriamo tutto il possibile per far crescere i nostri ragazzi piú sani e piú belli. Va bene i nostri politicanti da 4 soldi,ma adesso si mette in mezzo addirittura il presidente degli USA........andiamo bene

#3
tecmo_ninja

tecmo_ninja
  • Friulano e Udinese dalla nascita

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11902
inziate a eliminare i negozi che vendono le armi...e vedrete in modo tangibile subito i miglioramenti che porterà

l'uomo diventa pericoloso, quando in base al suo umore, ha anche un arma in mano

ma è più comodo fare studi sulla televsione e i videogiochi...ma anche se lo faccesero ed eliminassero la televisione e i videogiochi praticamente non cambierebbe quasi niente

in america c'è un concetto di base grave che per difendersi bisogna comprare armi....secondo i cittadini americani le armi servono per difendersi ma stranamente vengono magicamente usate per attaccare...anche per cose più futili come tipo "quel tipo guardava la mia ragazza" o "la mi ragazza mi ha lasciato non gliela faccio passare liscia"

per la gente americana difendersi non è comprare una pistola ma un mitra o un fucile :doh:

#4
Drakuun

Drakuun
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 180
Disastro, triste...

#5
Darkn3ss7

Darkn3ss7
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12718
No comment, perô è indegno che diano pistole e armi vere ai ragazzi e poi si leggano certe cose e per di più da Obama

#6
DarkFede

DarkFede
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13038
Ipocrisia senza fine. La solita solfa che sono i videogiochi a provocare gli omicidi.

Non le armi che danno con una facilità disarmante, no.

#7
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31466
Qui siamo al limite del ridicolo. Da Obama non me lo aspettavo sinceramente.

Sposto in Videogamers, che mi sembra la sezione giusta per discuterne :sisi:

#8
Guest_KintarōeYe

Guest_KintarōeYe
  • Gruppo: Ospiti
"Il Congresso deve finanziare la ricerca sugli effetti che hanno i videogiochi violenti sulle giovani menti malate e suggestionabili"

Un affermazione così l'avrei anche potuta capire. E ben vengano queste ricerche, se sono necessarie a dimostrare che una persona priva di disturbi psichici non causerà morti e feriti dopo aver giocato ad un videogioco. Certo, spero che questo non sia un modo per "nascondere la polvere sotto il tappeto", visto che il tema principale, secondo me, rimane un altro, e dovrebbe essere affrontato molto seriamente.

Modificata da Karushifaa_, 16 January 2013 - 07:52 PM.


#9
Leonhart_90

Leonhart_90
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 177
Il titolo è forviante non accanitevi, è evidenziato anche in grassetto che il punto focale era relativo alla vendita delle armi.

#10
edolave

edolave
  • Wipeoutdipendente

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19888

inziate a eliminare i negozi che vendono le armi..e vedrete in modo tangibile subito i miglioramenti che porterà

l'uomo diventa pericoloso, quando in base al suo umore, ha anche un arma in mano

ma è più comodo fare studi sulla televsione e i videogiochi...ma anche se lo faccesero ed eliminassero la televisione e i videogiochi praticamente non cambierebbe quasi niente

in america c'è un concetto di base grave che per difendersi bisogna comprare armi....secondo i cittadini americani le armi servono per difendersi ma stranamente vengono magicamente usate per attaccare...anche per cose più futili come tipo "quel tipo guardava la mia ragazza" o "la mi ragazza mi ha lasciato non gliela faccio passare liscia"

per la gente americana difendersi non è comprare una pistola ma un mitra o un fucile :doh:



ma infatti Tecmo è quello che faranno come prima cosa.

http://www.corriere....fb906e25e.shtml

Il presidente Usa prepara 23 norme che prevedono più controlli sugli acquisti e il bando delle armi automatiche



Detto questo se questi studi saranno fatti senza pregiudizi ben vengano. Ovviamente se devono essere degli studi farsa fatti solo per condannare il videogioco allora mi accodo a tutte le vostre proteste.

#11
Favo

Favo
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 425
negli usa ormai le leggi restrittive per il porto d'armi dovrebbero essere ancora più rigorose della maggior parte dei paesi europei, ma il problema non sono ne le armi ne tantomeno i videgiochi ma la mentalità chiusa e diffidente della popolazione

#12
john fitzgerald kennedy

john fitzgerald kennedy
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8083
Io faccio fatica veramente a credere che queste persone (a capo delllo Stato più potente del mondo) ragionino così.
Non posso credere che ci siano ma che ci facciano.

#13
john fitzgerald kennedy

john fitzgerald kennedy
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8083

Il titolo è forviante non accanitevi, è evidenziato anche in grassetto che il punto focale era relativo alla vendita delle armi.

E' vero per carità, ma anche sul discorso delle armi si dovrebbe aprire una discussione da record...

Modificata da John 7, 16 January 2013 - 08:25 PM.


#14
Shockwave82

Shockwave82
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1097
E' giustissimo studiare l'effetto dei videogiochi violenti sulle menti condizionabili... ma non vorrei che tutto questo servisse a dire poi "ecco qual'era l'inghippo!!! il problema non è che le armi le vendiamo anche al supermercato... il problema è che Call Of Duty istiga alla violenza!!!"

Io penso che il problema si risolva mettendo leggi piu' restrittive (com'è e dev'essere nei paesi civili) e costringendo chi vuole un'arma per autodifesa (o altro) a sottoporsi a severi test psichiatrici per capire se realmente si è idonei all'uso di un'arma.

Un conto è se i fautori delle stragi degli ultimi tempi avessero avuto in mano la pistola che il padre ha malamente nascosto nel cassetto della scrivania del proprio ufficio... ma questi avevano dei veri arsenali per le mani... qui c'è qualcosa che non va...

In Italia facciamo schifo, ma almeno un arsenale del genere difficilmente sarebbe potuto capitare in mano a un ragazzino di 16 anni...

#15
Pandaren89

Pandaren89
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 155

ha fatto bene secondo me...non ha detto "la colpa è dei videogame" ha detto la cosa che ripeto da secoli su questo forum ogni volta che mi trovo a dover commentare tristi avvenimenti di cronaca
ci sono escalation di violenza improvvisa e ingiustificata da parte di persone apparentemente integrate nella società:perchè?
E la cosa più ovvia e saggia da fare,fare delle ricerche:è colpa delle armi?dei videogame?dei film?Senza additare una causa senza motivo,lasciando la parola AGLI ESPERTI
Una volta chiaro il motivo,si prenderanno le conseguenze più utili.Io DAL MIO MODESTO PUNTO DI VISTA non credo che la colpa sia ravvisabile nè nelle armi,nè nei videogame e nemmeno nei film...è anche vero che credo che in una certa misura il medium videoludico sia più "incisivo" della visione di un film perchè contempla una certa attività di un soggetto a differenza di un film.Ma ovviamente,ci gioco le palle,se la gente uccide non è colpa dei videogame e QUESTO PER FORTUNA LO DIMOSTRERANNO ANCHE LE RICERCHE METTENDO A TACERE per sempre questa diatriba


Quoto in toto, non avrei potuto dirlo meglio :)




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi