Vai al contenuto

Ho iniziato ad andare in palestraconsigli!


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#1
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21910
Ciao!

Sabato ho iniziato ad andare in palestra.

Mi sono inscritto solo per 1 mese per provare se non mi annoio o no.


Mi hanno fatto una scheda provvisoria:

- 30 min corsa
- 4/5 macchine per pettorali e spalle
- addominali di tutti i tipi
- 20 min di corsa
- allungamenti



Che ne pensate?


Accetto altri consigli di tutti i generi!


Voi come andate vestiti in palestra?

Vedo moltissimi tipi che si infighettano prima di entrare in palestra....

#2
danilus77

danilus77
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1226
corsa e pesi liberi. movimenti completi e riscaldamento.
per iniziare spinta trazioni e gambe è il top.

esercizi mai da dimenticare sono squat panca inclinati military press rematore e stacco.

le macchine lasciatele perdere.

le palestre di oggi sono quello che sono, la gente pensa a vestirsi figo piuttosto che soffrire.

se ti serve qualche consiglio piemmami. ho iniziato ad allenarmi a 15 anni, poi thai ed ora entrambe quando posso.
ho iniziato a 15 anni, oggi ne ho 36...

#3
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21910

corsa e pesi liberi. movimenti completi e riscaldamento.
per iniziare spinta trazioni e gambe è il top.

esercizi mai da dimenticare sono squat panca inclinati military press rematore e stacco.

le macchine lasciatele perdere.

le palestre di oggi sono quello che sono, la gente pensa a vestirsi figo piuttosto che soffrire.

se ti serve qualche consiglio piemmami. ho iniziato ad allenarmi a 15 anni, poi thai ed ora entrambe quando posso.
ho iniziato a 15 anni, oggi ne ho 36...

Non ho capito niente di quello che hai detto, pesi liberi? ( cioè? ), squat?, rematore?


Scusa per l'ignoranza.


Comunque non ho un cavolo di forza quindi sto iniziando con pesi molto bassi.

#4
Sfrezzer

Sfrezzer
  • I Lost My Smile..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10246

le palestre di oggi sono quello che sono, la gente pensa a vestirsi figo piuttosto che soffrire.



Minchia quanto è vero...

Però non credi di avergli sparato troppi termini tutti in una volta per uno che ha appena iniziato? XD

L'unico consilgio che dò a Gufo è: segui ciò che ti dice l'istruttore per evitare di farti subito male...

#5
Sintoide

Sintoide
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14871
Si pesi liberi immagino intenda tutto ciò che non è attaccato alla macchina :sese: pettorali con bilancere e manubri, gambe con Squat ed allungamenti, spalle con alzate e distensioni, bicipiti e tricipiti... ci siam capiti :sisi:

fatti un mesetto buono di propedeutica, meno peso di quel che puoi sollevare ma movimento corretto ed isolato (non spingere con le spalle nelle spinte su panca piana - non fare le alzate laterali usando la schiena... quelle cose lì) Segui l'istruttore sempre che ci sia e sia capace :goccia:

E si, in palestra si va a far vedere quanto si è depilati mica a sudare :sisi:

#6
Darklink

Darklink
  • Fuarkkk

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28743

corsa e pesi liberi. movimenti completi e riscaldamento.
per iniziare spinta trazioni e gambe è il top.

esercizi mai da dimenticare sono squat panca inclinati military press rematore e stacco.

le macchine lasciatele perdere.

le palestre di oggi sono quello che sono, la gente pensa a vestirsi figo piuttosto che soffrire.

se ti serve qualche consiglio piemmami. ho iniziato ad allenarmi a 15 anni, poi thai ed ora entrambe quando posso.
ho iniziato a 15 anni, oggi ne ho 36...


Scusami ma così lo uccidi.

Molto improbabile che riesca a riscaldarsi con le trazioni, si è appena iscritto in palestra non riuscirà a sollevarsi a corpo libero. Gli esercizi che gli hai consigliato, a parte la panca inclinata, sono molto complessi e inadatti ad un neofita che necessita di un condizionamento muscolare iniziale e di imparare la tecnica di esecuzione.

Le macchine non vanno scartate a priori, nell'80% delle palestre italiane è meglio evitarle ma determinate marche sono più che ottime e stimolano i muscoli come gli esercizi a catena cinetica aperta. In ogni caso gufo ti consiglio di iniziare comunque a corpo libero nella maggior parte degli esercizi per fare esperienza, dove non è possibile usa dei macchinari, come ad esempio la Lat Machine per la schiena.

Di solito mi alleno in canottiera/maglietta e pantaloni della tuta, quando alleno le gambe sto sempre con una felpa.

Per il resto spero avrai un istruttore competente, dovrebbe farti fare un circuito per le prime 4-6 settimane, scordati di iniziare subito forte, la palestra va presa per step, chi vuole tutto e subito scappa dopo il primo mese.

Portati sempre dell'acqua da bere e riscalda tutto il corpo (il cuore e le articolazioni ti ringrazieranno) prima di iniziare a lavorare con i pesi e come ha scritto sintoide per il primo mese non spingerti oltre i tuoi limiti altrimenti ti fai solo male, per dare il 120% c'è tempo ma sicuramente non nel primo mese.

#7
Yuxuri

Yuxuri
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3303

Ciao!

Sabato ho iniziato ad andare in palestra.

Mi sono inscritto solo per 1 mese per provare se non mi annoio o no.


Mi hanno fatto una scheda provvisoria:

- 30 min corsa
- 4/5 macchine per pettorali e spalle
- addominali di tutti i tipi
- 20 min di corsa
- allungamenti



Che ne pensate?


Accetto altri consigli di tutti i generi!


Voi come andate vestiti in palestra?

Vedo moltissimi tipi che si infighettano prima di entrare in palestra....


Secondo me la scheda che ti ha fatto fa schifo (no, non ci sono mezze misure, scritta così fa schifo e non ha senso e dovrebbe essere illegale), ma prima di scrivere ulteriori cose ti chiedo: ti ha divertito questo primo allenamento? Qual è il tuo obiettivo?

#8
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21910

Secondo me la scheda che ti ha fatto fa schifo (no, non ci sono mezze misure, scritta così fa schifo e non ha senso e dovrebbe essere illegale), ma prima di scrivere ulteriori cose ti chiedo: ti ha divertito questo primo allenamento? Qual è il tuo obiettivo?

Il mio obiettivo sarebbe quello di perdere la pancetta e cercare quindi di migliorare la zone addominale e anche quella pettorale.

Questi sono i miei 2 obiettivi principali.

Inoltre magari dopo aver migliorato queste zone fare anche un po di muscoli sulle braccia!


Perchè fa schifo la scheda?

#9
danilus77

danilus77
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1226
no attenzione, spinta trazione e gambe è in sistema migliore ma non fraintendete.

spinta: petto spalle trapezi e tricipiti

trazioni: dorsali delt. post erettori e bicipiti

gambe: quadric femorali e polpacci.


io dopo diversi anni di pratica ed esperimenti sono giunto alla conclusione che sia il top. 3 allenamenti a settimana, un giorno si ed uno no.

sabato e domenica riposo completo.

lo squat è l'esercizio di affondo con il bilanciere .

lo stacco è l'esercizio di sollevamento a ginocchia piegate del bilanciere da terra fino all'inguine, a braccia totalmente distese.

la panca leggermente inclinata verso l'alto è migliore dell'orizzontale, tendenzialmente .

il rematore a busto flesso va fatto con la schiena piegata ma non troppo .


fai un pò di pratica segui l'istruttore ma se cerchi i risultati poi fatti inserire almeno 2 su 4 tra questi.

:)

io comunque facevo e continuo a fare allenamento di forza e potenza. il resto vien di conseguenza ;)

#10
danilus77

danilus77
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1226

Non ho capito niente di quello che hai detto, pesi liberi? ( cioè? ), squat?, rematore?


Scusa per l'ignoranza.


Comunque non ho un cavolo di forza quindi sto iniziando con pesi molto bassi.

fai bene.

datti il tempo per far adattare il corpo, vai a correre all'aria aperta (importantissimo) e fai tanto streching dopo gli allenamenti.

poi inserisci gli esercizi base e se vuoi ti ripeto fatti sentire che un consiglio te lo dò volentieri, se posso :)

#11
Yuxuri

Yuxuri
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3303

Il mio obiettivo sarebbe quello di perdere la pancetta e cercare quindi di migliorare la zone addominale e anche quella pettorale.

Questi sono i miei 2 obiettivi principali.

Inoltre magari dopo aver migliorato queste zone fare anche un po di muscoli sulle braccia!


Perchè fa schifo la scheda?


La scheda fa schifo perché non serve a niente.
Correre per 30 minuti e poi 20 minuti, per un totale di 50 minuti, su un tapis-roulant, è inutile e rischioso.
Quando si corre ci sono dei ritmi da seguire. Si può anche fare così, cioè dire "corri 30 minuti e come viene viene", ma i rischi di infortunio sono maggiori, i risultati minori e dati i tuoi obiettivi (perdere la "pancetta", quindi deduco che tu non sia grasso), inutile.

Poi tu affermi di voler migliorare la zona addominale e quella pettorale, ma dubito fortemente che tu attualmente ti ritrovi con un addome debole e una schiena possente, al punto da dover sviluppare il petto improvvisamente.
Da quel che posso intuire tu vuoi che "si veda" il petto e l'addome.
Tutti quando iniziano vogliono sempre sviluppare sto petto e sti addominali, per diventare come i tizi della copertina di Men's Health, ignorando però che la vita non è una fotografia, e che il corpo al di là della funzionalità e dei rischi per la salute derivanti da un petto sovrasviluppato, viene visto dagli altri a 360 gradi, ivi comprese le gambe. Più o meno tutti abbiamo fatto questa richiesta, ma un allenatore deve spiegarti che la tua richiesta potrebbe non essere la più sana ed esteticamente armoniosa. Il corpo o lo fai crescere in modo equilibrato, oppure se e quando davvero si sviluppa finisci per avere degli squilibri. Non so se il tuo allenatore l'ha fatto, e non so nemmeno se tu gli hai chiesto ciò che qui descrivi.

Detto questo, la visibilità dei "quadratini" dipende al 50% dalla dieta, al 49% dalla genetica e all'1% dall'allenamento, cosa che l'allenatore sembra non ti abbia detto. E fare 100 addominali non fa spuntarli fuori, sia perché il muscolo non cresce così necessariamente, sia perché il dimagrimento non è localizzato, quindi non è che fai gli addominali e sparisce la pancetta.
L'allenamento fatto di 1000 addominali è inutile nel tuo caso, e in moltissimi casi, anche se i muscoli dell'addome sono molto importanti. Questi muscoli migliorano la postura e proteggono la schiena in caso di sforzi, assieme ai muscoli lombari che l'allenatore pare abbia ignorato.

Non farmi iniziare poi sul farti usare le macchine all'inizio, come se queste fossero "più sicure" di bilancieri e manubri, che sennò scrivo un papiro e già ho scritto tanto e sono stato troppo aggressivo (solo verso il programma così presentato, eh).

Insomma questa scheda avrebbe un po' di senso se tu volessi diventare una gallina, ma ne dubito fortemente.

Queste sono esperienze comuni per cui passano tutti quelli che iniziano, dovuti a misconcezioni che si hanno a causa dell'intuito umano che fa molte volte schifo, nonché alla totale carenza di informazioni in materia di manutenzione corporea. Il problema è che un buon allenatore non alimenta le misconcezioni, ma le corregge e ti invita a fare le cose correttamente, per farti stare bene fisicamente, esteticamente e anche per farti divertire e appassionare. Questo allenatore non lo ha fatto secondo me, e le ragioni le sa solo lui.

E andando al fattore divertimento, secondo me ti divertiresti molto di più a fare una scheda di forza tradizionale, che usa bilancieri e manubri liberi. Ma una cosa come questa spesso non la si propone ai principianti perché "è pericoloso" e soprattutto "devono perdere tempo a spiegartele". In realtà le macchine oltre a darti risultati minori, specie se sei un principiante, sono molto più pericolose di manubri e bilancieri. Manubri e bilancieri sono estremamenti sicuri, infatti il BB è una delle attività con il miglior rapporto infortuni/ore (cioè è più facile che tu ti faccia male giocando un'ora a calcio che in 100 ore di BB, per dire)

Scusa il papiro, forse il tono è un po' canzonatorio, ma non voglio canzonare nessuno, solo fornire informazioni che secondo me sono più corrette e possono portarti a fare bene e meglio in palestra.

Modificata da Yuxuri, 09 January 2013 - 03:24 AM.


#12
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21910
Grazie mille a tutti. Però perchè non posso correre 50 min per allenamento? A me piace correre un po...

Quindi da quello che ho capito:

1. La scheda non va bene, devo anche allenare le altre parti del corpo

2. Non usare le macchine ma i pesi e bilanceri liberi




Più o meno ci sono?

#13
danilus77

danilus77
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1226

Grazie mille a tutti. Però perchè non posso correre 50 min per allenamento? A me piace correre un po...

Quindi da quello che ho capito:

1. La scheda non va bene, devo anche allenare le altre parti del corpo

2. Non usare le macchine ma i pesi e bilanceri liberi




Più o meno ci sono?


beh i pesi liberi sono l'abc del sollevamento pesi, le macchine vanno bene per integrare.

ho visto la scheda, lasciando perdere il papiro di chi ti ha risposto il discorso basilare è che se vuoi fare aerobica (la corsa appunto) ed esercizio anaerobico (i pesi) devi saper integrare le due cose.

tradotto: dopo 30 min. di corsa gli zuccheri nel sangue sono già belli che consumati e vai a fare potenziamento col ''serbatoio vuoto''.

la corsetta blanda alla fine è ok, in quanto consumando le energie durante l'allenamento vai di grassi per sopperire alla mancanza di zuccheri, ergo dimagrisci MA ti tonifichi pure.

io nell'anno in cui gareggiavo di kick facevo cosi, e passai da 91 a 84,5 kg in 2 mesi (ero squartatissimo):

-12 min. cyclette
-40 min. potenziamento
-corsa blanda all'aperto 4 km (25-30 min.circa)

oltre a questo facevo 1 allenamento solo aerobico, più due allenamenti in palestra kick

Modificata da danilus77, 09 January 2013 - 07:53 AM.


#14
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21910

beh i pesi liberi sono l'abc del sollevamento pesi, le macchine vanno bene per integrare.

ho visto la scheda, lasciando perdere il papiro di chi ti ha risposto il discorso basilare è che se vuoi fare aerobica (la corsa appunto) ed esercizio anaerobico (i pesi) devi saper integrare le due cose.

tradotto: dopo 30 min. di corsa gli zuccheri nel sangue sono già belli che consumati e vai a fare potenziamento col ''serbatoio vuoto''.

la corsetta blanda alla fine è ok, in quanto consumando le energie durante l'allenamento vai di grassi per sopperire alla mancanza di zuccheri, ergo dimagrisci MA ti tonifichi pure.

io nell'anno in cui gareggiavo di kick facevo cosi, e passai da 91 a 84,5 kg in 2 mesi (ero squartatissimo):

-12 min. cyclette
-40 min. potenziamento
-corsa blanda all'aperto 4 km (25-30 min.circa)

oltre a questo facevo 1 allenamento solo aerobico, più due allenamenti in palestra kick

Quindi diciamo che è meglio fare poca corsa all'inizio ( giusto per riscalrdarsi ) e fare 30 min alla fine prima di andar via?

#15
danilus77

danilus77
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1226
si, è decisamente l'ideale.
considera che DEVI CURARE ANCHE L'alimentazione se vuoi i risultati.

e poi magari l'istruttore che ti ha visto ti ha fatto quello schema per un motivo particolare...

il discorso è che se ti spari 30 min.di corsetta all'inizio, le scorte di glicogeno te le sei belle che consumate, quindi con che fai i pesi poi ?? coi grassi?

attività anaerobica e utilizzo dei grassi cozzano come il cacio sopra il pesce :asd:

io invertirei i tempi! fai 20 min. all'inizio e 30 alla fine!


p.s: nel 2002 scesi da 98 a 83,5 (se non ricordo male) in 4 mesi.

seguivo uno schema del genere e mangiavo 6 volte al giorno....:)




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo