Vai al contenuto

Ubisoft: i cicli console troppo lunghi fanno male all'industria

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 43 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104693
Ubisoft: i cicli console troppo lunghi fanno male all'industria
C'è chi sostiene che le prossime console di nuova generazione saranno anche le ultime, e chi invece, come Ubisoft, ritiene che i cicli vitali delle piattaforme dovranno essere più brevi di quanto visto in questa generazione, per il bene dell'industria. Il CEO della software house francese, Yves Guillemot, ha dichiarato che la permanenza prolungata delle attuali console ha fatto male al settore, che si è stagnato per mancanza d'innovazione. 
Leggi la news completa: Ubisoft: i cicli console troppo lunghi fanno male all'industria


#2
tatami

tatami
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 201
Sull'ultima parte potrei essere d'accordo.. sarebbe fantastico non far diventare una mucca da latte ogni ip che vende più di 6 copie :P

#3
Spaceman82

Spaceman82
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3422
Si va bene, l'abbiamo capito che vuoi una nuova console, basta....
Ma perchè non la producete voi una console che faccia passi avanti, senza costi di produzione troppo elevati e che venga venduta ad un prezzo abbordabile fin da subito?
Perchè per cambiare console spesso questi aspetti sono indispnsabili, altrimenti si fallisce.

#4
karonte87

karonte87
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4875
Nonostante queste dichiarazioni ubisoft è cmq stata l'unica, assieme a sony, a proporre anche a fine ciclo una nuova ip, whatch dogs.


#5
Sad Blue Tear

Sad Blue Tear
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 227
Quanto è passato dall'ultima notizia come questa e sempre legata a Ubisoft? Un giorno!!!

#6
DOMO KUN

DOMO KUN
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11143

Nonostante queste dichiarazioni ubisoft è cmq stata l'unica, assieme a sony, a proporre anche a fine ciclo una nuova ip, whatch dogs.


Io invece non mi stupirei affatto se cancellassero il progetto per le attuali console e spostassero tutto sulle prossime.
O quanto meno, appena uscite le nuove, riproporranno il gioco con grafica aggiornata (e tutti i dlc usciti XD)

#7
Battosai_ita

Battosai_ita
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 122
Ma che discorso è ?! Arkane Studios ha rischiato con Dishonored ed ha sfornato un giocone ... Vogliamo far diventare le console come i pc che non fai in tempo a comprare una scheda grafica che sei mesi dopo é giá obsoleta ?! La console avrá vita fino a quando nn sará spremuta, a me sembra abbiano ancora qualcosa da dire, sia Sony che Microsoft con le loro esclusive stanno dimostrando che le care vecchie console ancora hanno qualche asso nella manica ... L'industria é piena di squali comunque e poche case hanno veramente cercato di creare qualcosa di nuovo ... Io confido in Software House come Arkane Studios, come Naughty Dog e come gli ultimi 343 Industries, per non parlare dei grandi Cd projekt red ...

#8
Alandir

Alandir
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 885
Ogni volta che parla quest uomo rido di gusto è ridicolo
poi queste cose dette da ubisoft che ogni anno fanno sempre AC XD

#9
Eratostene

Eratostene
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5245
Sono daccordo sul fatto che ci sia bisogno di nuove console. Il progresso tecnico è indispensabile anche per la realizzazione di nuove scelte di gameplay altrimenti stroncate a priori. Non è solo una questione di risoluzione, frame rate, texture ed effetti, ma anche e soprattutto di vastità di ambienti, interazione con gli stessi, motore fisico, ecc. Faccio un esempio terra terra. Io adoro ArmA, ma un gioco di quella serie sulle attuali console è impensabile, troppa vastità e troppe ia da gestire. Ma è solo un esempio, ne potrei fare mille. Detto questo concordo sul fatto che i periodi di transizione sono anche dei periodi di forte sperimentazione nei quali ci sono più rischi e nei quali nascono le nuove ip. C'è anche peró da associarlo al discorso legato a doppio filo con i sempre maggiori costi di sviluppo del "cane che si morde la coda", ovverosia che per fare base installata devi proporre dei giochi validi e che al tempo stesso ormai quasi nessun publisher o sh rischia troppe risorse in titoli tripla A se non c'è abbastanza base installata. E i recenti esempi di PSVita e in parte WiiU lo testimoniano.

#10
Madison045

Madison045
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 661
Ma nessuno dice a questo pampano di andare a fare in "biiiiip", cosa dovremmo fare cambiare console ogni 2 anni??e io pago....
Poi proprio la Ubisoft parla, che tra Splinter cell e AC ne ha sfornate di nuove IP negli ultimi anni!!


#11
Alakhai Il Furbo

Alakhai Il Furbo
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1394
Che poi alla velocità con cui escono i giochi tripla AAA si compra una console per quattro giochi e via con la prossima.
Se si cerca tutta questa velocità di cambiamento perché non migrare tutti su PC.

#12
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4256
L'ho detto in un altro topic e lo ribadisco anche qui.
Il discorso di Ubisoft non è legato all'hardware e alla sua potenza, ma alla condizione generale di noi fruitori di giochi che di fronte ad una nuova ip siamo coinvolti in modo differente a seconda dell'hardware di destinazione. Se la nuova ip è destinata alla corrente gen, ormai a fine ciclo, avrà un impatto minore sul pubblico, ormai stanco, generalizzo eh. Se invece la nuova ip giunge su console next gen appena uscite, l'impatto sarà notevole, perchè l'utente è portato ad accettare qualsiasi cosa arrivi, dato che nei primi mesi e anni di vita il software non è in gran quantità. Questo porta l'industria del settore a rischiare meno sulle attuali console e a frenare quindi l'innovazione e lo sviluppo.
Con le nuove console la fame di giochi tornerà a farsi sentire prepotentemente e quindi le software house avranno maggiori garanzie per investire tempo e denaro in nuove ip. Il succo del discorso è questo, niente di più niente di meno.

#13
Eratostene

Eratostene
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5245

L'ho detto in un altro topic e lo ribadisco anche qui.
Il discorso di Ubisoft non è legato all'hardware e alla sua potenza, ma alla condizione generale di noi fruitori di giochi che di fronte ad una nuova ip siamo coinvolti in modo differente a seconda dell'hardware di destinazione. Se la nuova ip è destinata alla corrente gen, ormai a fine ciclo, avrà un impatto minore sul pubblico, ormai stanco, generalizzo eh. Se invece la nuova ip giunge su console next gen appena uscite, l'impatto sarà notevole, perchè l'utente è portato ad accettare qualsiasi cosa arrivi, dato che nei primi mesi e anni di vita il software non è in gran quantità. Questo porta l'industria del settore a rischiare meno sulle attuali console e a frenare quindi l'innovazione e lo sviluppo.
Con le nuove console la fame di giochi tornerà a farsi sentire prepotentemente e quindi le software house avranno maggiori garanzie per investire tempo e denaro in nuove ip. Il succo del discorso è questo, niente di più niente di meno.

quoto anche le virgole.

#14
Aigis

Aigis
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 63
Più tempo una consolle sta sul mercato più persone potranno permettersela e quindi comprare i giochi. Non capisco il ragionamento della Ubisoft, l'avessero detto Sony o Microsoft avrei anche capito! Una consolle si cambia quando ci sono buone idee per cambiarla, non solo per costringere i soliti fessi a comprare una consolle che non ha praticamente niente di nuovo ed innovativo a prezzi folli.

#15
dade90

dade90
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23437
ma adesso non esageriamo, non dice che ogni due anni bisogna cambiare console, dice solo che dopo 7 anni queste console ormai hanno dato tutto il possibile ed è ora di passare alle prossime giustamente. ma sapete quanti sono 7 anni? mi son presso la play3 quando andavo al liceo, e ora sono all'ultimo anno di università e sto facendo la tesi, quando mi prenderò la play4 sarò alla magistrale a continuare i miei studi, e quando dopo altri 7 anni uscirà la play5 potrei aver un lavoro e una famiglia con anche dei figli forse. veramente avete perso la cognizione del tempo.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi