Vai al contenuto

Il doppiaggio nei videogiochi.sempre sottovalutato....

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 29 risposte

#1
Verdena

Verdena
  • Ryūjin no ken o kurae!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9584
Per quale motivo il doppiaggio nei vg viene sempre sottovalutato? Abbiamo cosi tanti bravi doppiatori in italia e non vengono sfruttati.

Onestamente sono stanco di sentire doppiaggi di cacca, ultimo quello di halo 4. Uno schifo. Le voci oltre ad essere fuori sincrono sono anche intonate male. Le sh non capiscono che il doppiaggio è importantissimo, aiuta l'immedesimazione, e rende più credibile e realistico il gioco. Prendiamo per esempio bioshock, il 50% della bellezza del gioco sta nel doppiaggio (imho). Senza quel doppiaggio i personaggi sarebbero stati molto meno spettacolari. Possibile che per halo 4, con tutti i soldi che hanno avuto a disposizione, hanno tralasciato il doppiaggio? Non so voi cosa ne pensate, ma per me è una vergogna che nel 2012 si presentano ancora con questi tipi di doppiaggio....siamo arrivati al punto che uno deve "sperare" che venga fatto bene o che ci sia l'inglese. Per me è una situazione inaccettabile. Ovviamente me la sono presa con halo perché è l'ultimo uscito, ma ce ne sono di giochi contro cui accanirsi...

Poi una cosa che deve cambiare è anche il fatto che uno deve poter scegliere la lingua che vuole, se io voglio le voci in inglese con i sub ita, devo poterlo scegliere. Possibile che non lo capiscano? Se non c'è spazio su disco, me lo metti come download gratuito sul marketplace, I modi ci sono, ma a me sembra che se ne fregano proprio. Bah...che ne pensate?

#2
Darth Mike

Darth Mike
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21720
La qualità del doppiaggio in Italia si è abbassata. Girano più raccomandati nell'ambiente, alcuni dei doppiatori migliori e storici sono un po' arrugginiti e soprattutto è cambiato il modo di lavorare: paghe più basse, molte pressioni e tempi ristrettissimi.
In queste condizioni è difficile fare dei buoni lavori.
Somma questo al fatto che il doppiaggio dei videogiochi raramente viene preso seriamente e hai il quadro della situazione.

Modificata da Darth Mike, 11 November 2012 - 04:26 PM.


#3
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061
Conosco un paio di doppiatori che hanno dato la loro voce anche in giochi molto conosciuti, quindi credo di sapere di cosa parlo. Il problema è che nel settore del doppiaggio in ambito videogiochi le voci sono poche, molto poche. Oltre a essere poche, e quindi continuamente "riciclate", non tutti sono poi così in gamba.

Altro problema, è il doppiaggio alla cieca. E si, perché quando si doppia una scena di un videogioco non hai video o comunque una base, se non quello che c'è scritto sul copione. Sta al direttore dare una mano ai doppiatori. Chessò, una scena di guerra:

( urlato ) Dannazione, ci servono rinforzi. ( tossisce )

Senza parlare delle indicazioni base: è un luogo aperto o chiuso? Affollato? Il personaggio è ferito? Ha un certo accento? Ansima? Parla lentamente? Sussurra? Questo sta a chi scrive i testi, ovviamente. Ti ritrovi scene contestualizzate bene, mentre altre dove vedi gente che parla a voce bassa in mezzo a una sparatoria, giusto per dire.

Il minimo che possono avere i doppiatori, è un video dove si trova solo il personaggio in un ambiente base, ovvero privo di qualsiasi oggetto.

Insomma, non è così facile come si crede.

#4
Zio Snake

Zio Snake
  • It's all in the reflexes

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10901
Io pensavo che le Soft House fornissero una sorta di copione/sceneggiatura (quindi con dialoghi e breve descrizione della situazione e trama) ai vari Laboratori di Doppiaggio.
Un doppiaggio "alla cieca" descritto da Raiden, me lo sarei aspettato da produzioni degli anni '90, non certo oggi.

Magari, a volte, si tratta anche di questioni di incompetenza, fretta, budget eh....

#5
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061

Io pensavo che le Soft House fornissero una sorta di copione/sceneggiatura (quindi con dialoghi e breve descrizione della situazione e trama) ai vari Laboratori di Doppiaggio.

Si, allo studio mandano i dialoghi in lingua originale, poi traducono ( capita anche di tradurre male, a discapito della trama -_- ) e infine doppiano, ricevendo giusto qualche aiuto come quello da me descritto qui sopra.

Immagino il fastidio di queste persone nel doppiare qualcosa che non possono vedere. La voce di una persona cambia tantissimo anche dal contesto e dalla situazione in cui si trova, e questo danneggia molto la qualità del doppiaggio.

Un doppiaggio "alla cieca" descritto da Raiden, me lo sarei aspettato da produzioni degli anni '90, non certo oggi.

Magari, a volte, si tratta anche di questioni di incompetenza, fretta, budget eh....


Questione di tempo, credo. E' un procedimento abbastanza lento, specie il mixaggio finale dove si montano le voci con i vari effetti e così via. Aggiungiamoci che oltre alla storia principale ci sono altri campioni audo da registrare ( quest secondarie, dialoghi casuali ) e diventa un lavoro assurdo.

Mi chiedo ancora come sia possibile che con Skyrim abbiano doppiato praticamente tutto.

#6
kript96

kript96
  • Dead Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17809
Ho sempre considerato gli attori italiani tra i peggiori e i doppiatori tra i migliori. In effetti poi ovvio che ti becchi le eccezioni. Quoto per halo,ho visto del gameplay,che voce masterchef :asd:

#7
kript96

kript96
  • Dead Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17809
Lo schifo totale arriva quando danno da doppiare a personaggi famosi qualche cartone. Madō ;<

#8
Verdena

Verdena
  • Ryūjin no ken o kurae!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9584
e invece il fatto che spesso il doppiaggio è fuori sincrono da cosa dipende?

#9
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061

e invece il fatto che spesso il doppiaggio è fuori sincrono da cosa dipende?

Se a chi monta l'audio non viene data la possibilità di controllare il suo lavoro ( che dovrebbe essere la norma ) è ovvio che escono fuori cose simili.

O magari è semplicemente un errore del codice.

#10
Verdena

Verdena
  • Ryūjin no ken o kurae!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9584
Con la next gen mi auguro che risolvino il problema, perche se il mondo dei videogiochi deve maturare, lo deve fare assieme al doppiaggio.

Come può il videogioco essere preso sul serio, se ci sono ancora questi gravi problemi? Me ne frego del realismo dei volti se poi mi cadono sul doppiaggio...

#11
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23888

Con la next gen mi auguro che risolvino il problema, perche se il mondo dei videogiochi deve maturare, lo deve fare assieme al doppiaggio.

Come può il videogioco essere preso sul serio, se ci sono ancora questi gravi problemi? Me ne frego del realismo dei volti se poi mi cadono sul doppiaggio...

O forse deve maturare l'utenza e cominciare a giocare in inglese?

#12
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25392
A mio avviso in Italia abbiamo tra i miglior doppiatori al mondo anche se per strani motivi sembra che il doppiaggio nei videogiochi non sia mai curato allo stesso livello di quanto facciano nei film o nei cartoni animati, ma spero che la differenza si riduca col tempo. Per quanto mi riguarda in genere sono sempre rimasto soddisfatto del doppiaggio italiano dei giochi a cui ho giocato che l'avavano (solo per citarne alcuni "Koudelka", "The Witcher", "Metal Gear Solid" - anche se devo ammettere che il doppiaggio USA era veramente strepitoso e inarrivabile - , ma anche "Hunted", "Alice Madness Returns" e molti altri ancora).
In genere quando ho trovato doppiaggi mal realizzati si trattava spesso di realizzazione fatte da attori probabilmente non professionisti e spesso pure nemmeno italiani (tipo come accade negli ultimi doppiaggi della Kazé se qualcuno ha presente...) perché capita che ci si rivolga a uno studio non italiano che dice di poter realizzare il doppiaggio in italiano solo perché ha qualche doppiatore che conosce la lingua o che è di origine italiana (ma con accenti improponibili ed errori di pronuncia che un madrelingua non farebbe mai), ma a mio avviso bisogna sempre rivolgersi a uno studio di doppiaggio del paese destinatario se si vuole sperare in un buon lavoro.
In genere comunque se c'é il doppiaggio in italiano gioco con quello.

#13
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25392

Io pensavo che le Soft House fornissero una sorta di copione/sceneggiatura (quindi con dialoghi e breve descrizione della situazione e trama) ai vari Laboratori di Doppiaggio.
Un doppiaggio "alla cieca" descritto da Raiden, me lo sarei aspettato da produzioni degli anni '90, non certo oggi.

Magari, a volte, si tratta anche di questioni di incompetenza, fretta, budget eh....

Tempo fa avevo postato un'intervista di un mio amico a uno studio di doppiaggio che stava realizzando proprio il doppiaggio di alcuni videogiochi piuttosto importanti ed emergeva proprio la presenza di queste difficicoltà di comunucazione e dello scarso supporto...se c'é ancora deve essere da qualche parte tra le discussioni vecchie...

EDIT

Ecco, l'ho ritrovata
https://forum.everye...localizzazioni/

Modificata da Dameth, 11 November 2012 - 06:04 PM.


#14
Zio Snake

Zio Snake
  • It's all in the reflexes

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10901
Grazie Dameth: hai postato un link molto interessante! ;)
Dopo lo leggo con calma.

#15
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31050
topic che parte da Halo 4 quindi mi concentro esclusivamente su di lui

inutile dire che bramo tantissimo un language pack in stile Mass Effect 3 (anche perchè sono talebano/integralista della v.o.) .. c'è da dire però che, leggendo in giro, i problemi di lip-sync e pastrocchiamento delle voci con gli effetti sonori sono una roba che colpisce anche la versione inglese del gioco

nella versione italiana i problemi si aggravano visto che al tizio che doppia MC più che parlare ... grugna :shifty: ........ già la tipa che doppia Cortana ha una voce più squillante e quindi si stacca maggiormente dal resto del sonoro

in più i ragazzi di 343 ci hanno messo il carico da 11 cassando ogni straccio di opzioni per regolare i volumi delle varie tracce audio (colonna sonora, sfx, parlato) .. scelta moooolto opinabile

e le cose non migliorano affatto se si gioca col 5.1




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi