Vai al contenuto

Joe Dever's Lone Wolf - ANTEPRIMA

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104712
Joe Dever's Lone Wolf - ANTEPRIMA (iPad)
i Libri Game di Joe Dever diventano veri videogiochi
Che Forge Reply avesse acquistato la licenza di Lupo Solitario, per sviluppare un videogame finalmente degno di raccogliere l'enorme eredità che Joe Dever ha lasciato coi suoi libri game, è un fatto noto da qualche tempo. All'annuncio di Lone Wolf, tuttavia, sono seguiti molti mesi di silenzio, che lo sviluppatore italiano ha deciso di rompere in occasione del Lucca Comics & Games 2012. L'evento toscano è stata la cornice perfetta per presentare finalmente i lineamenti del progetto, e se ancora non abbiamo potuto mettere gli occhi sul gameplay vero e proprio, una lunga chicchierata con Joe e con i responsabili di Forge Reply e Atlantyca Lab (società che si occuperà del Licensing) ci ha incuriosito non poco. Per come ci è stato dipinto, Joe Dever's Lone Wolf è un progetto con carattere e coraggio, che afferma con piglio risoluto la sua unicità, ingolosendo d'un colpo appassionati dei Game Book di Lupo Solitario, lettori nostalgici e giocatori veterani.
Leggi l'articolo completo: Joe Dever's Lone Wolf - ANTEPRIMA (iPad)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
fog

fog
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 290
iPad?:sbonk:

#3
Link-F

Link-F
  • Responsabile Editoriale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Web]Webmaster
  • Messaggi: : 13839
Tablet in generale, anche sistemi Adroid, già al D1

#4
six00

six00
  • Scott ci porti su

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 15830
hm, mi incuriosisce ma sono dubbioso sul sistema di combattimento.

#5
NeonBlack

NeonBlack
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 641

iPad? :sbonk:

Ti assicuro che per proporre un prodotto che non tagli completamente i contatti con ciò che i librigame erano in passato, la soluzione Tablet è la migliore.

#6
Link-F

Link-F
  • Responsabile Editoriale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Web]Webmaster
  • Messaggi: : 13839
Condivido. Il progetto e interessante anche per questa sua spiccata transmedialità, che sfrutta le specificità del tablet per mescolare fascinazioni dei libri game e dei vg. Un ottimo approdo per il rilancio di Lone Wolf come marchio. In futuro poi, chissà... ;)

#7
Ardsheal

Ardsheal
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 639
Joe Dever è stato un mito per me, ho letto decine e decine dei suoi libri, che conservo gelosamente ancora adesso nella mia collezione. Tuttavia questo nuova idea di libro game mi spaventa un po' e da quel che posso leggere fatico a farmi un'idea precisa sulla cosa.

Ci sono stati degli eccezionali esempi di transmedialità negli ultimi anni, come i racconti che inframmezzavano le sequenze esplorative di Lost Odyssey: davvero sublimi, un ottimo esempio relativo alle potenzialità artistiche del medium quando ci sono le idee giuste a supporto di un progetto. Speriamo che la parte ludica di questo Lone Wolf sia interessante come lo sarà il background narrativo...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi