Vai al contenuto

Assassin's Creed 3 - Free Roaming - SPECIALE

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 21 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104863
Assassin's Creed 3 - Free Roaming - SPECIALE
Analizziamo i vecchi capitoli della saga di Assassin's Creed per scoprire qual è stato il loro approccio alla filosofia Free Roa
Sono passati tanti anni dall'uscita di Assassin's Creed, ma è ancora freschissima la memoria di tutte le emozioni che il primo capitolo della serie ha suscitato. Attorno al videogame Ubisoft si erano assiepate così tante aspettative che le reazioni del pubblico furono le più variegate. Buona parte del tam tam mediatico che si creò in attesa della release fu probabilmente dovuta all'abbondante coinvolgimento di Jade Raymond, nelle fasi creative ma soprattutto in ambito promozionale. Con il suo sorriso ammaliante e la faccia pulita, Jade è stata per molti il prototipo di una nuova “Eva Videoludica”, cacciata dall'eden a seguito delle critiche che piovvero sul gioco dopo il day one.Ma oltre alla bella canadese, quello che colpiva di Assassin's Creed era la sua voglia di rompere gli schemi, cercando in qualche maniera di evolvere struttura, finalità e metodologie espressive del videogioco moderno. Fin dalle prime presentazioni alle fiere di settore fu chiaro che Assassin's Creed sarebbe stato un titolo diverso dal solito. Il sistema di controllo molto particolare per un action game (ogni tasto era dedicato ad un arto) si sposava con una ricostruzione storica minuziosa, che si sporcava nella polvere del medio oriente, esplorando le pieghe di un periodo storico generalmente poco considerato dai videogame. C'era anche, nel calderone, un sistema di combattimento pensato per veicolare la brutalità degli scontri all'arma bianca, fatti di contrattacchi rapidi, disarmi e posizioni di guardia, con l'idea che un singolo fendente di spada fosse sufficiente per uccidere anche il più tenace degli avversari. C'era così tanto, in Assassin's Creed, che in molti rimasero molto delusi quando non ci trovarono niente.
Leggi l'articolo completo: Assassin's Creed 3 - Free Roaming - SPECIALE (Multi)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
pegri

pegri
  • ~ Hacking is Your Weapon ~

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21133
OH MY GOD! :memy: ho gia detto che amo questa saga all'inversimile? :dribble: :dribble:

Modificata da pegri, 21 October 2012 - 05:28 PM.


#3
Kin92

Kin92
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 59
Ottimo articolo, complimenti all'autore! P.S. Mi ha fatto morire con la citazione dantesca ahhahaaha

#4
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061
Mi fa piacere che EE approfondisca in questo modo la serie. Vi manca solo l'articolo sulla trama ( e qui sarei felicissimo di darvi una grande mano :D ) e siamo apposto. :sisi:

#5
Guidux92

Guidux92
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 600
Concordo con tutto il discorso, virgole comprese!

#6
Ryo_Shenmue

Ryo_Shenmue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1726
Il primo Assassin's Creed fu una delusione piuttosto grande. Ci si aspettava un grande capolavoro e invece il tutto si rivelò un gioco da 7 con una linearità incredibile. Davvero molto ripetitivo. Però devo dire che, pur non essendo il migliore della saga(neanche il peggiore, quell'appellativo spetta a Revelations) il primo AC è quello che rispetto di più. Innanzitutto non faceva nulla per essere commerciale, aveva un proprio credo, non solo religioso(quello del team) ma anche un credo videoludico. Purtroppo era partito con tantissime idee e alla fine del prodotto originale avevamo visto un 40%. Però la sceneggiatura, i toni, le atmosfere erano grandiose e sono andate perse nei capitoli successivi. AC 2 per ora è il migliore, ha rubato l'intera struttura ludica di Rise of a Ninja e The Broken Bond(tant'è che il team Fox era stato aggregato al team di AC) e tirò fuori un grande gameplay. Purtroppo perse una certa complessità di fondo ed un certo fascino...e cominciò a vertere più verso il commerciale, anche se recuperò parte delle idee originali, soprattutto per quanto riguarda il free roaming. Detto questo è un gioco da 8,5/9. Brotherhood è un'espansione da 70 euro con un paio di novità e nulla di più. Revelations lasciamo stare perchè è mediocre anche se ha proposto dei toni lontanamente simili al primo AC.
Per cui penso che AC 3 potrebbe essere il migliore di tutti. Penso che sarà ancora più commerciale(soprattutto per quanto riguarda il combattem) ma penso che rispecchierà anche al meglio il concept free roaming iniziale di AC...ma sono sicuro che non riuscirò mai a rispettarlo quanto il primo.

#7
Gidantribal

Gidantribal
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2941
Assassin's creed 3 è veramente vicino :D non vedo l'ora di mettere le manine sul gran finale :)

#8
vudux

vudux
  • old school gamer

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9790
grande Francesco, sempre ottimi pezzi.

#9
FearKratos

FearKratos
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 106
Io vorrei vedere migliorato il fattore stealth e poter scegliere un livello di difficoltà maggiore.... vorrei morire con un colpo di fucile e avere paura a scontrarmi con 4-5 avversari contemporaneamente...

#10
Fedex 23

Fedex 23
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 695
Bell'articolo complimenti
PS: non sto più nella pelle per AC III ! :dribble:

#11
pegri

pegri
  • ~ Hacking is Your Weapon ~

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21133

Il primo Assassin's Creed fu una delusione piuttosto grande. Ci si aspettava un grande capolavoro e invece il tutto si rivelò un gioco da 7 con una linearità incredibile. Davvero molto ripetitivo. Però devo dire che, pur non essendo il migliore della saga(neanche il peggiore, quell'appellativo spetta a Revelations) il primo AC è quello che rispetto di più. Innanzitutto non faceva nulla per essere commerciale, aveva un proprio credo, non solo religioso(quello del team) ma anche un credo videoludico. Purtroppo era partito con tantissime idee e alla fine del prodotto originale avevamo visto un 40%. Però la sceneggiatura, i toni, le atmosfere erano grandiose e sono andate perse nei capitoli successivi. AC 2 per ora è il migliore, ha rubato l'intera struttura ludica di Rise of a Ninja e The Broken Bond(tant'è che il team Fox era stato aggregato al team di AC) e tirò fuori un grande gameplay. Purtroppo perse una certa complessità di fondo ed un certo fascino...e cominciò a vertere più verso il commerciale, anche se recuperò parte delle idee originali, soprattutto per quanto riguarda il free roaming. Detto questo è un gioco da 8,5/9. Brotherhood è un'espansione da 70 euro con un paio di novità e nulla di più. Revelations lasciamo stare perchè è mediocre anche se ha proposto dei toni lontanamente simili al primo AC.
Per cui penso che AC 3 potrebbe essere il migliore di tutti. Penso che sarà ancora più commerciale(soprattutto per quanto riguarda il combattem) ma penso che rispecchierà anche al meglio il concept free roaming iniziale di AC...ma sono sicuro che non riuscirò mai a rispettarlo quanto il primo.


il peggiore imho è brotherhood....non sicuramente revelations che io metto al secondo posto...dietro al 2 e avanti al primo...con ultima piazza per brotherhood che di buono aveva solo inizio e finale, con una palla atroce nella parte centrale del gioco!

Il 3 sarà un capolavoro....ma a parer mio TUTTA LA SAGA è EPICA...ed UNICA nel suo genere!

Modificata da pegri, 21 October 2012 - 10:54 PM.


#12
Fedex 23

Fedex 23
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 695
Sono d'accordo con Pegri. Per me il primo è stato affascinante per l'ambientazione e perchè a suo tempo era un'assoluta novità. Messo a confronto con tutti i suoi successori, però, scivola un pò nella mia personale graduatoria; ACIII sarà qualcosa di spettacolare, irripetibile, potrebbe ambire al GOTY 2012 date le premesse.

#13
Genesis88

Genesis88
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1880

Io vorrei vedere migliorato il fattore stealth e poter scegliere un livello di difficoltà maggiore.... vorrei morire con un colpo di fucile e avere paura a scontrarmi con 4-5 avversari contemporaneamente...


e mi sa che hai sbagliato gioco allora...ormai il combat sistem e la difficoltà dei combattimenti è quella che è......

#14
Nome inventato

Nome inventato
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1934
A parte l'elogio iniziale a quella ciofeca del primo AC (tante belle parole ma il gameplay è tra i peggiori della gen), bell'articolo che cita anche molti aspetti per cui ho mollato i free-roaming come gta e rdr e apprezzato invece l'impostazione di Arkham City.

#15
Genesis88

Genesis88
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1880
al tempo che fu mi divertì da matti gta (200 piccioni....dio quanto odio quei piccioni....) e red dead ma mi sono divertito molto anche con arkham (e anzi, mi diverto ancora) e a me personalmente non mi ha portato ad eliminare dalla mia ''sfera'' titoli come rdr e gta..sono 2 generi diversi, ambientati anche in circostanze diverse... per me il primo AC aveva come problema una lunga linea piatta che molti chiamano gameplay...il due si è ripreso, come è scritto pure nell'articolo..l'unico vero grande problema che si porta dalle origini è la facilità dei combattimenti.....in effetti ora che ci rifletto non sono mai morto in nessun combattimento di nessun assassin's creed...e anzi, nel due cercavo di attirare guardie possibili per rallegrare un po la situazione..che cmq non cambiava....nel primo però trovai i combattimenti con i templari (e parlo dei tipi fermi con il classico vestiario da templare) che erano un po svegli..resistevano un po di e se non ricordo male facevano anche contrattacchi e non morivano alla prima schivata....ovviamente al primo AC il mio tasso di morte era quello alto tra tutti gli AC..poi un giorno TUTTI gli assassini (e solo ed esclusivamente loro) hanno imparato a nuotare...ed è così che è scemato la mia unica causa principale di morte, seguita solo da ''caduta da palazzo''... io spero davvero che nel 3 le cose siano un po diffcili..ma oramai poco ci spero...io adoro ac e questo 3 capitolo




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi