Vai al contenuto

Venezia 2012update: ma anche Festival di Roma


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 27 risposte

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31154
non parlo del festival in se per se, ma della organizzazione della serata finale, vista a spezzoni su RaiMovie

recap per i meno informati:

- la giuria presieduta da Michael Mann aveva deciso già venerdi che il leone d'oro andava attribuito a The Master, ma i capoccioni della biennale hanno detto di no perchè non si può attribuire la Coppa Volpi (per il miglior attore) e il Leone d'Oro allo stesso film ...... in pratica è come dire un film non può ricevere gli Oscar come Miglior Film e come Miglior Attore Protagonista .... imho buffonata

- il Leone d'Oro è stato quindi attribuito (DI RIPIEGO) al film coreano

- Philip Seymour Hoffman si è presentato sul palco a ritirare il suo premio (e quello a The Master) vestito come un impiegato del catasto:

Spoiler


per il semplice motivo che era appena sbarcato dall'aereo e si era cambiato nei bagni dell'aereoporto :fg:

- casino totale nella assegnazione dei premi: hanno scambiato il Leone d'Argento da consegnare all'austriaco Seidl con quello speciale della giuria destinato a The Master e ritirato da Hoffman :mellow:


- Paul Anderson e Joaquin Phoenix hanno disertato la premiazione per non meglio specificati motivi (si vabbè), nonostante a loro fossero destinati due tra i premi più importanti


- ciliegina sulla torta: a Seidl è caduto per terra il Leone d'Argento ..... immaginate che succederebbe a Los Angeles durante gli Academy Awards se qualcuno facesse cadere in terra un Oscar




possibile che ad una premiazione in pompa magna come dovrebbe essere quella del festival del cinema più importante d'italia, si debba fare la figura dei caciottari?

ma perchè gli organizzatori non prendono spunto dalle cerimonie americane dove ogni entrata, uscita, discorso e premiazione è programmata AL SECONDO e non c'è spazio per improvvisazioni, tempi morti o, peggio, cialtronerie come quelle viste ieri sera?

#2
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52535
ormai Venezia ha perso il suo fascino ed importanza negli anni ( imho ) ...

#3
Arch Stanton

Arch Stanton
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2556
avrei scommesso per "the master" al leone d'oro..

anche se le recensioni anche quella di everyeye, non sono proprio positive; lodano solamente la fotografia e le interpretazioni di joaquin e hoffman..

#4
Covenant84

Covenant84
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7822
nel giornale ho letto anche di problemi all'interno della giuria, col giurato italiano che è stato zittito da Mann (presidente) e da un'altra giurata....

#5
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31154

avrei scommesso per "the master" al leone d'oro..

anche se le recensioni anche quella di everyeye, non sono proprio positive; lodano solamente la fotografia e le interpretazioni di joaquin e hoffman..


il premio infatti volevano darlo a the master, hanno dovuto ripiegare sul film coreano per le follie del regolamento

nel 2008 era successa la stessa identica: la giuria presieduta da Wim Wenders avrebbe voluto dare coppa volpi a The Wrestler e il leone d'oro a Rourke ... gli hanno risposto picche (a uno come Wim Wenders :fg:) e hanno obbligato la giuria a dirottare la coppa volpi nelle mani di silvio orlando


nel giornale ho letto anche di problemi all'interno della giuria, col giurato italiano che è stato zittito da Mann (presidente) e da un'altra giurata....


questa non la sapevo, hai mica un link sottomano?

#6
Covenant84

Covenant84
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7822
ho trovato questo

http://www.film.it/f...i-venezia-2012/

#7
Kenzo Fujieri

Kenzo Fujieri
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1544

...... in pratica è come dire un film non può ricevere gli Oscar come Miglior Film e come Miglior Attore Protagonista .... imho buffonata


Magari cosi facendo si da piu visibilta a due prodotti invece che ad uno soltanto. Evitando buffonate come i ventordici premi oscar a singoli film, quasi come a dire "Durante quest'anno non c'è stato nient'altro". Senza contare che leggendo: "...Il Leone d'Argento per la regia è andato a "The Master" del regista Usa Paul Thomas Anderson....... che si è aggiudicato anche la Coppa Volpi per i due attori protagonisti, Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman..." (fonte tmnews.it)

Quindi non è tornato a casa a bocca asciutta :D

Poi, per l'organizzazione, vuoi mettere la brillante macchina oleata a suon di dollari degli Oscar con un festival ridimensionato dopo l'ingresso di Roma?

Per i vincitori che si sono presentati (e NON) sul palco da semplici impiegati sottopagati alla fine del turno rivolgersi ai loro agenti :D

PS: a me Venezia non è mai piaciuto (tranne per the wrestler), preferisco i gusti di Berlino, Sundance e goldenglobe

#8
Quilty

Quilty
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2319
L'organizzazione dilettantesca della serata di premiazione è un cruccio che dura da tempo immemorabile: serve a ricordare al mondo che si tratta di una manifestazione italiana. Fortunatamente il prestigio della Mostra, seppure un po' appannato, è sempre forte a livello internazionale, come testimoniano i titoli e gli autori presenti anche quest'anno. Anch'io, comunque, trovo ridicole le limitazioni del regolamento in materia di premi.

#9
autechre

autechre
  • Anabbagliante

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23388
l'importante è che il premio al film di Kim Ki Duk non sia immeritato

:sisi:

Modificata da autechre, 10 September 2012 - 01:42 PM.


#10
Quilty

Quilty
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2319

l'importante è che il premio al film di Kim Ki Duk non sia immeritato

:sisi:


Appunto. Pieta e The Master sono stati i due film più apprezzati dalla critica fra quelli in concorso, quindi non sarà stato un verdetto a sorpresa, ma quasi sicuramente non sarà un verdetto a casaccio.

#11
Blindevil

Blindevil
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 3517

l'importante è che il premio al film di Kim Ki Duk non sia immeritato

:sisi:


Un premio a Ki-duk non sarà mai immeritato :D

#12
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31154

Appunto. Pieta e The Master sono stati i due film più apprezzati dalla critica fra quelli in concorso, quindi non sarà stato un verdetto a sorpresa, ma quasi sicuramente non sarà un verdetto a casaccio.


a casaccio no, ma è sicuramente un verdetto di ripiego

anche il doppio premio come miglior attore alla coppia Hoffman / Phoenix viene letto da certa stampa estera come una risposta "provocatoria" della giuria per la mancata possibilità di attribuire il leone d'oro a The Master

http://www.hollywood...ael-mann-368917

#13
Pestasaurus

Pestasaurus
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 333

non parlo del festival in se per se, ma della organizzazione della serata finale, vista a spezzoni su RaiMovie

recap per i meno informati:

- la giuria presieduta da Michael Mann aveva deciso già venerdi che il leone d'oro andava attribuito a The Master, ma i capoccioni della biennale hanno detto di no perchè non si può attribuire la Coppa Volpi (per il miglior attore) e il Leone d'Oro allo stesso film ...... in pratica è come dire un film non può ricevere gli Oscar come Miglior Film e come Miglior Attore Protagonista .... imho buffonata
Ma come fai a dire una cosa del genere senza mettere una fonte o uno sraccio di articolo? Allora anche io dico una cazzata a caso

- il Leone d'Oro è stato quindi attribuito (DI RIPIEGO) al film coreano

- Philip Seymour Hoffman si è presentato sul palco a ritirare il suo premio (e quello a The Master) vestito come un impiegato del catasto:

Spoiler


per il semplice motivo che era appena sbarcato dall'aereo e si era cambiato nei bagni dell'aereoporto :fg:
E quindi? Era già andato a Toronto, come tuti i presenti partcipaneti a film americani, perchè deve presentare il film anche là. Non capisco quale sia il problema dato che c'è dietro anche una spiegazione.
- casino totale nella assegnazione dei premi: hanno scambiato il Leone d'Argento da consegnare all'austriaco Seidl con quello speciale della giuria destinato a The Master e ritirato da Hoffman :mellow:
Hu un errore madornale!!! E non se n'era accorto nessuno

- Paul Anderson e Joaquin Phoenix hanno disertato la premiazione per non meglio specificati motivi (si vabbè), nonostante a loro fossero destinati due tra i premi più importanti
No, bastava informarsi. Idem Korine con il suo cast e De Palma e tanti altri son scappati via subito. E ripeto, Toronto

- ciliegina sulla torta: a Seidl è caduto per terra il Leone d'Argento ..... immaginate che succederebbe a Los Angeles durante gli Academy Awards se qualcuno facesse cadere in terra un Oscar
Vabbè...



possibile che ad una premiazione in pompa magna come dovrebbe essere quella del festival del cinema più importante d'italia, si debba fare la figura dei caciottari?

ma perchè gli organizzatori non prendono spunto dalle cerimonie americane dove ogni entrata, uscita, discorso e premiazione è programmata AL SECONDO e non c'è spazio per improvvisazioni, tempi morti o, peggio, cialtronerie come quelle viste ieri sera?

E' vero, gli oscar, quella cerimonia che sfora sempre, infarcita di 4 ore di pubblicità, con quelgi ultimi 3 minuti fatti di corsa solo pe rimanere dentro le 8 ore, è molto meglio.
Ma si... Cannes fa una cosa identica, ha solo la fortuna di non far cadere i premi o di non essere proprio 5 minuti prima di Toronto.

La vera critica sarebbe quella di fare un festival a distanza di 10 minuti e di 500 km, quello di Roma. Inutile

#14
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31154

E' vero, gli oscar, quella cerimonia che sfora sempre, infarcita di 4 ore di pubblicità, con quelgi ultimi 3 minuti fatti di corsa solo pe rimanere dentro le 8 ore, è molto meglio.
Ma si... Cannes fa una cosa identica, ha solo la fortuna di non far cadere i premi o di non essere proprio 5 minuti prima di Toronto.

La vera critica sarebbe quella di fare un festival a distanza di 10 minuti e di 500 km, quello di Roma. Inutile



primo, datti una calmata

secondo, non ho sparato nessuna "cazzata a caso" visto che la ricostruzione dello scambio di leone d'oro tra the master e il film coreano, la trovi su ogni singolo articolo relativo alla serata di premiazione .. compreso anche quello dell'hollywood reporter che ho linkato nell'ultimo post

terzo, se la concomitanza col TIFF crea problemi di organizzazione e gestione degli attori/registi, è il segnale che venezia non gode (da tempo immemore aggiungo io) di quell'importanza a livello internazionale che aveva fino a qualche decennio fa .... se i vincitori preferiscono disertare la premiazione a venezia e presenziare ad una conferenza stampa a toronto (gente poi allergica ai giornalisti come P.T. Anderson e Joaquin Phoenix), significa che venezia conta meno di zero .... gli organizzatori di venezia dovrebbero darsi una svegliata, affrontare la situazione e rivedere il calendario di conseguenza .... se costringi uno come seymour hoffmann a cambiarsi nei cessi dell'aereoporto significa che c'è qualcosa che non va

quarto, non ho mai detto di volere una premiazione a venezia lunga come una cerimonia degli oscar. ho detto semplicemente che la scaletta della serata va rivista, vanno eliminati i tempi morti e vanno eliminate le figure da peracottai ... e quella di scambiare i premi è una figura da peracottai

#15
Pestasaurus

Pestasaurus
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 333
Peccato che era tra il film tedesco e The Master...leggi meglio allora.

Se la gente AMERICANA scappa da Venezia, dove hanno presentato il film e ne hanno discusso già abbastanza, per andare a un festival fatto apposta per il mercato AMERICANO non ci vedo nulla di strano. I produttori li obbligheranno a calci a andare a promuovere il film dove incasserà molto di più. Non capisco ancora dove sia il problema.Tante volte agli oscar hanno vinto persone che non si sono presentate, per protesta, altri impegni, malattia, impossibilità per [Censura] loro. Almeno Hoffman è corso qui e ha fatto il piacere di esserci invece di mandare uno a casa che dicesse due cazzate. Magari è perchè Venezia ha una anche minima importnza?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi