Vai al contenuto

"Zelda: Wind Waker" tecnologia ed analisi delle texture (link esterno)

zelda the wind waker

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1
TangorFopper

TangorFopper
  • Colecovision-er

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13643
Interessante link.

http://www.polycount...ad.php?t=104415

#2
Kontro!

Kontro!
  • uh, c' un ciuccio che vola!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7967
tecnicamente assolutamente DIVINO

#3
makube

makube
  • dottor makube

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 30055
mostruoso, fu fatto un enorme sforzo produttivo nel rifare praticamente ogni asset rispetto a OOT e MM. per alcune cose e' ancora oggi un punto di riferimento, animazioni procedurali in testa (se notate il vento fa muovere il berretto e le basette di link in modo dinamico, e gambe e piedi si adattano al terreno come gia' in OOT), espressioni facciali a go go.

poi i cuiffi d'erba che interagiscono con ogni personaggio a schermo (e il vento) e' un dettaglio che paga.

#4
makube

makube
  • dottor makube

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 30055
all'epoca sul forum la parola ¨tecnicamente¨ significava ¨bump mapping, texture e polycount¨, non si sono fatti molti progressi da allora.

dal pdv prettamente tecnico i giochi piu' significativi di quella gen furono imho REZ e mario galaxy.

#5
Ichigo12

Ichigo12
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 112
Cavolo ancora ricordo la prima volta che ci giocai...tecnicamente eccelso molto meglio di alcuni giochi dell'attuale generazione ;)

#6
Guest_HymneYe

Guest_HymneYe
  • Gruppo: Ospiti
sempre detto che dopo WW non si sarebbe dovuto più tornare indietro dal punto di vista tecnico e stilistico e da quello della cura per i dettagli..

per non parlare della colonna sonora..


nonostante i grandi difetti resta tra i migliori zelda che abbiano saputo interpretare meglio lo spirito della saga, secondo me.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo