Vai al contenuto

consiglio per attrezzatura particolare da palestra in casa


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 9 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21304
salve in pratica ho un problema, anche se non ho dolori o problemi di schiena non vorrei sforzarla, diciamo che vorrei stare attento per prevenzione. poi perché faccio yoga e la spina dorsale va tenuta come un gioiello.
in pratica volevo evitare la panca classica dove ci si stende perché lì il peso si scarica proprio sulla spina dorsale.
avevo quindi pensato ad una panca scott per i bicipiti. e ad un qualche macchinario per i pettorali (tipo di quelle macchine che hanno 2 bracci che vanno chiusi verso l'interno per far crescere i muscoli pettorali).
l'unica cosa è che se compro separatamente panca scott + una di queste macchine occupo troppo spazio e non posso. inoltre il prezzo sarebbe davvero molto alto. quindi volevo domandarvi: esiste che voi sappiate una macchina per pettorali con l'attacco per la panca scott? per attacco panca scott intendo qualcosa del genere, che si aggancia alla struttura portante (in genere le fanno per le panche lunghe): http://www.amazon.it...=A11IL2PNWYJU7H

grazie per l'aiuto ciao!

Modificata da Fox Hound, 04 August 2012 - 11:03 AM.


#2
Trapy

Trapy
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13247
Mi lascia un po' perplesso il discorso sulla schiena...

Diciamo che quando sei in piedi, il peso grava tutto sulla spina dorsale, che vista dall'alto è l'unico punto su cui grava tutto.
Quando invece sei sdraiato, il peso viene distribuito su tutta la lunghezza del corpo e quindi grava in modo molto minore sulla spina dorsale.


Infatti quando uno fa esercizi sdraiato sulla panca piana, se tiene una buona esecuzione lo stress lo sente quasi solo sui muscoli e articolazioni in ballo per l'esercizio specifico... la spina dorsale non è sotto stress particolare. Se fai petto, lo stess lo senti su polsi, gomiti e spalle in modo infinitamente superiore a quello che senti sulla spina dorsale.

Mentre in esercizi dove porti il busto perpendicolare (o quasi) al terreno, tipo squat/shoulder-press/deadlift, lo senti molto di più lo stress sulla schiena, per via di quanto detto all'inizio.

Cioè in definitiva... penso che la schiena stia messa MOLTO peggio quando stai in piedi sollevando sulla testa 20 kg piuttosto che stare
sdraiato ad alzarne 100.



Sulla questione del macchinario di quel tipo con incluso cuscinetto tipo panca scott... mi pare che esistano anche se sono molto rare rispetto a quelle che non ce l'hanno... quello della foto che hai messo è infatti l'accessorio che si mette sulle panche normali, dove è già più semplice trovarli

Come ultima cosa ti consiglio nuovamente di non pensare troppo alla panca scott, dato che i bicipiti puoi allenarli in altri 10 milioni di modi efficacissimi... e di non trascurare i tricipiti che sono molti più importanti dei bicipiti per quanto riguarda il volume complessivo del braccio.

cioè in qualsivoglia acquisto, che sia una panca classica (imho più versatile) o un macchinario, di non farti condizionare più del dovuto dalla presenza o meno della panca scott

:)

Modificata da Trapy, 04 August 2012 - 04:33 PM.


#3
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21304

Mi lascia un po' perplesso il discorso sulla schiena...

Diciamo che quando sei in piedi, il peso grava tutto sulla spina dorsale, che vista dall'alto è l'unico punto su cui grava tutto.
Quando invece sei sdraiato, il peso viene distribuito su tutta la lunghezza del corpo e quindi grava in modo molto minore sulla spina dorsale.


Infatti quando uno fa esercizi sdraiato sulla panca piana, se tiene una buona esecuzione lo stress lo sente quasi solo sui muscoli e articolazioni in ballo per l'esercizio specifico... la spina dorsale non è sotto stress particolare. Se fai petto, lo stess lo senti su polsi, gomiti e spalle in modo infinitamente superiore a quello che senti sulla spina dorsale.

Mentre in esercizi dove porti il busto perpendicolare (o quasi) al terreno, tipo squat/shoulder-press/deadlift, lo senti molto di più lo stress sulla schiena, per via di quanto detto all'inizio.

Cioè in definitiva... penso che la schiena stia messa MOLTO peggio quando stai in piedi sollevando sulla testa 20 kg piuttosto che stare
sdraiato ad alzarne 100.



Sulla questione del macchinario di quel tipo con incluso cuscinetto tipo panca scott... mi pare che esistano anche se sono molto rare rispetto a quelle che non ce l'hanno... quello della foto che hai messo è infatti l'accessorio che si mette sulle panche normali, dove è già più semplice trovarli

Come ultima cosa ti consiglio nuovamente di non pensare troppo alla panca scott, dato che i bicipiti puoi allenarli in altri 10 milioni di modi efficacissimi... e di non trascurare i tricipiti che sono molti più importanti dei bicipiti per quanto riguarda il volume complessivo del braccio.

cioè in qualsivoglia acquisto, che sia una panca classica (imho più versatile) o un macchinario, di non farti condizionare più del dovuto dalla presenza o meno della panca scott

:)

è che la panca scott ha questa cosa di appoggiare il braccio e quindi il fulcro, sul cuscino rigido. quindi in teoria non sulla spina dorsale. per i tricipiti si possono allenare con una panca normale? o qualche macchinario adatto da mettere in casa? thx!

#4
Trapy

Trapy
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13247
mh capito... non avevo inteso che tempo fa avessi chiesto della panca scott per via della schiena

posso solo consigliarti di provare a fare i bicipiti coi manubri da seduto ben appoggiato allo schienale, togliendo la grandissima parte dello stress che ci può essere sulla schiena facendoli in piedi


è buona cosa comunque non trascurare nessun gruppo muscolare...

se vuoi andare a fare un allenamento per massa, ti servono per ogni gruppo muscolare almeno 2-3 esercizi differenti, che puoi fare con diversi attrezzi o a corpo libero

con una panca + bilancere + manubrio la cosa si fa più agilmente... con una panca multifunzione è già più difficile gestire la varietà degli esercizi

tricipiti li puoi fare a corpo libero (flessioni a presa stretta o "bench dips"), con bilancere, con manubri e infine ai cavi (però quà ti serve un qualche tipo di attrezzo con carrucola, le panche multifunzione ce l'hanno, oppure uno prova a ingegnarsi come ho visto che hai già fatto con la sbarra per i dorsali)

Modificata da Trapy, 05 August 2012 - 07:49 PM.


#5
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21304
Trapy alla fine ho rinunciato all'acquisto dei bilancieri, panca, manubri etc, etc... non ci riesco è più forte di me. ma vorrei comunque ingrandire un po' le braccia e il petto esiste una via alternativa? di soli bench dips, trazioni alla sbarra e flessioni... con un'alimentazione vegetariana di quelle potenti che mi linkasti può andare con allenamenti fatti a regola d'arte (comprese le posizioni corrette e non fatte come capita)?
per l'alimentazione sto già iniziando per gli esercizi ancora no. diciamo che mi sto godendo la parte migliore, ma mi sa così non c'è storia! lol

#6
Trapy

Trapy
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13247
mmh ok

quindi compri qualcosa, qualche macchinario?

serve capire un po' tutte le cose di cui disponi :sese:

#7
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21304
non comprerò macchinari ne pesi purtroppo. comprerò solo qualcosa che possa servire a fare qualcosa a corpo libero. che ne dici?

in sostanza per ora ho:

1) sbarra per le trazioni

2) un letto matrimoniale di mio fratello che non usa, dove potrei invitare delle ragazze. e poi fare bench dips perché mi sono abituato ad appoggiarmi lì (le due cose potrebbero avvenire anche contemporaneamente magari). però poi appena sveglio tutto sudato non avrei nessuna al mio fianco a cui preparare la colazione.

3) gioco a calcio una volta a settimana e faccio una passeggiata di tipo 3/4 chilometri se possibile.

4) dovrei fare a breve una scorta di burro di arachidi per i muscoli.

a parte gli scherzi non so cosa posso aggiungere a parte una cura.

però riguardo i pesi... anche se non compro quelli da tipo, 10 chili o più, posso usare quelli leggeri da 5 chili. ho provato a fare questo esercizio e ho visto che non riesco a farlo bene come in questa simulazione al computer:
Immagine inserita


insomma sono un principiante assoluto. mi potresti consigliare un programma che non mi spezzo in 5 parti?

thx!

Modificata da Fox Hound, 08 August 2012 - 12:36 AM.


#8
Ovino81

Ovino81
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 33076
http://www.fitegym.i...er-st-2200.html

Se mai dovessi cambiare idea e comprarla...

Modificata da Ovino81, 08 August 2012 - 11:05 AM.


#9
Trapy

Trapy
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13247
Il discorso è che per aumentare massa, oltre all'alimentazione, devi aumentare nel tempo l'intensità dell'allenamento, gradualmente quanto si vuole e dando al corpo il tempo di abituarsi, però per quanto graduale, l'aumento di intensità ci deve essere come stimolo per la crescita muscolare.

All'inizio puoi giocare sull'aumento di ripetizioni per aumentare l'intensità dell'allenamento, ma dato che queste devono comunque stare entro un certo range (fai eeeeeesageratamente 15), nel tempo devi necessariamente e in modo programmatico aumentare gradualmente i carichi; i pesi se non altro rendono questo compito più fattibile e agevole... oltre che talvolta più sicuro nel momento in cui il carico lo dosi a piacimento mentre ad esempio certi esercizi a corpo libero "potrebbero" presentarsi già dall'inizio con carichi difficili da gestire.

Quindi puoi benissimo fare bench dips, flessioni a presa larga e stretta, trazioni alla sbarra verticali e orizzontali, tricipiti e bicipiti con quei pesi da 5 se per te al momento è sufficiente, affondi sulle gambe e cose del genere. Ma oltre a un discorso di poca varietà degli esercizi per aumentare un po' massa, molto in fretta sarà necessario aumentare i carichi.. e se hai dei pesi o un macchinario è facile come cosa... a corpo libero non è altrettanto immediata come cosa.

Stesso discorso coi pesetti da 5 kg, che possono andare bene per quell'esercizio, non è un problema il fatto che adesso siano "solo" da 5, anzi... il discorso è che se anche ora va bene 5, tra alcune settimane o mesi, con una corretta alimentazione, per creare nuovi stimoli di crescita muscolare sarà necessario alzare un pochetto di più di prima. Non troppo, ma comunque un po' di più. E' per questo che i pesi e i macchinari (specialmente i primi) vengono parecchio utili in quanto a versatilità di esercizio e di carico.




Nella più totale onestà e probabilmente riconoscimento di limiti personali ( :fg:) non saprei proprio dove cominciare nel tentativo di consigliare un allenamento mirato all'ipertofia senza l'uso di pesi componibili o almeno di un macchinario multifunzione, prinicipalmente per via del discorso dell'aumento graduale di intensità, il cosiddetto principio del progressive overload.

Un aumento di massa muscolare minimamente visibile lo si ottiene nell'arco di mesi, mesi in cui i carichi sono stati progressivamente aumentati. Niente di eccessivo, carichi che il corpo si è abituato a trattare, sia chiaro. Però comunque, carichi maggiori rispetto a prima.

Poi, probabile che qualcuno invece possa essere più utile di me sotto questo aspetto :\



Se invece si parla della solita generica "tonificazione muscolare"... credo che ci si debba preoccupare molto meno dell'aumento progressivo e della dieta rispetto al programma per l'aumento muscolare... però non hai appunto l'aumento muscolare :L

Modificata da Trapy, 08 August 2012 - 01:02 PM.


#10
sergente Blink

sergente Blink
  • *EF*

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10752
utilizzo questo topic...
ho comprato una barra entroporta che "dovrebbe" essere a pressione, ma all'interno ho trovato anche dei tappini di sostegno a vite... :fg:
ma allora che razza di barra a pressione è se devo fare anche dei fori?! sono tutte così?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo