Vai al contenuto

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea afferma che un consumatore può rivendere i suoi titoli scaricati

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 26 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104798
La Corte di Giustizia dell'Unione Europea afferma che un consumatore può rivendere i suoi titoli scaricati
La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha emanato una sentenza molto importante che potrebbe avere ripercussioni sulla politica futura dei videogiochi scaricabili online.
La sentenza, nata dopo una battaglia legale nei tribunali tedeschi tra il rivenditore software UsedSoft e lo sviluppatore Oracle, afferma che Il principio dell'esaurimento del diritto di distribuzione si applica non solo quando il detentore del copyright distribuisce il suo software su un supporto materiale (CD-ROM o DVD), ma anche quando la distribuzione avviene tramite download.
Leggi la news completa: La Corte di Giustizia dell'Unione Europea afferma che un consumatore può rivendere i suoi titoli scaricati


#2
Gioggiomo

Gioggiomo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2630
Mi sembra giusto, spero fortemente che venga applicato!

#3
Cydonian Ace

Cydonian Ace
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3355
Sì ottima cosa, ma nel frattempo le SH portano avanti una guerra anche per la rivendita di giochi retail, figuriamoci se sarà mai possibile rivendere copie digitali

#4
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 109967

difficile da attuare, ma giusta.


dov'è la difficoltà?

vendi il gioco, si disattiva la copia legata al tuo e se ne crea una nuova per il compratore.

steam ha già sistemi per regalare i giochi e similari. Potrebbero aggiungerne uno per la vendita ed è fatta.


il problema è che difficilmente lo faranno

#5
Fabrizio EE

Fabrizio EE
  • Con un backlog da 400 e passa giochi, cosa compro domani? XD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5483

Ma che bravi! Fate come con i giochi retail usati , abusatene e poi lamentatevi di Online Pass e DLC al lancio , bravi ragazzi


Il caldo immagino.....

PS: al rogo la sezione mercatino di forumeye.....nau!

#6
N a t i v a K

N a t i v a K
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1148
voglio poter rivendere una MIA proprietà come e quando mi pare e al prezzo che voglio in accordo con le leggi di mercato di domanda e offerta!!!! Non vedo perchè il mercato dei videogiochi debba essere l'unico a fregarsene dei diritti che stanno alla base della nostra società!

#7
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31051

voglio poter rivendere una MIA proprietà come e quando mi pare e al prezzo che voglio in accordo con le leggi di mercato di domanda e offerta!!!! Non vedo perchè il mercato dei videogiochi debba essere l'unico a fregarsene dei diritti che stanno alla base della nostra società!


perchè un vg (così come gli altri software) non è mai di tua proprietà, tu compri solamente la licenza per utilizzarlo ... prova a leggerli gli EULA invece di premere subito il tasto "accetta" :rolle:



Il caldo immagino.....

PS: al rogo la sezione mercatino di forumeye.....nau!



:sisi:

#8
Brick

Brick
  • Il fu RaR7

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11152

perchè un vg (così come gli altri software) non è mai di tua proprietà, tu compri solamente la licenza per utilizzarlo ... prova a leggerli gli EULA invece di premere subito il tasto "accetta" :rolle:


Lo hai letto il documento? Gli EULA non valgono nulla contro la sentenza della Corte Europea.

#9
Slash/92

Slash/92
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2379

perchè un vg (così come gli altri software) non è mai di tua proprietà, tu compri solamente la licenza per utilizzarlo ... prova a leggerli gli EULA invece di premere subito il tasto accetta https://forum.everye...gt/rolleyes.gif class= bbc_emoticon alt= :rolle: >


Lo hai letto il documento? Gli EULA non valgono nulla contro la sentenza della Corte Europea.


Ma la sentenza della corte non parla di licenza )
Leggi meglio

#10
Kesar

Kesar
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6151

perchè un vg (così come gli altri software) non è mai di tua proprietà, tu compri solamente la licenza per utilizzarlo ... prova a leggerli gli EULA invece di premere subito il tasto "accetta" :rolle:






:sisi:

Ma guarda che l'EULA è un contratto predisposto unilateralmente da una parte non è una legge! Molto spesso tali contratti contengono delle clausole vessatorie, nulle perchè in contrasto con norme di legge se non approvate specificamente.
La sentenza della Corte di giustizia Europea è molto importante e, comunque, garantisce noi consumatori^^perchè lamentarsene ? Sei un magnate dell'industria in incognito ^_^

#11
Kesar

Kesar
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6151

Ma la sentenza della corte non parla di licenza )
Leggi meglio

"Qualora il detentore del copyright mette a disposizione al suo cliente una copia - materiale o non materiale - e allo stesso tempo conclude, in forma di pagamento di una quota monetaria, il contratto di licenza, concede al cliente il diritto di utilizzare tale copia per un periodo illimitato: vendendo una copia al suo cliente, lo sviluppatore esaurisce il suo diritto esclusivo di distribuzione. Tale operazione permette dunque di poter trasferire il diritto di proprietà della copia."
Io leggo questo dalla news riportato virgolettato; se hai altre fonti sarei curioso di conoscerle per leggere la sentenza; mi pare che si parli proprio di contratto di licenza no?

#12
MrFalcon01

MrFalcon01
  • "Nothing is true, everything is permitted."

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2012
Sentenza giusta e pesante sia per il mercato dell'usato console che per il ben più problematico mercato pc. Valve si adeguerá, ma con i suoi aconti, offerte e diffusione non avra molte ripercussioni negative.

#13
Fabrizio EE

Fabrizio EE
  • Con un backlog da 400 e passa giochi, cosa compro domani? XD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5483

cut




Bah l'usato alla fine c'è sempre stato, è che il problema se lo sono inventato solo ora che i vg vanno davvero forte e che costano un occhio.

Vedi che se creassero giochi che varrebbe la pena tenersi, o che durassero più di 4 ore, non troveresti il mercato saturo delle copie usate di dato gioco. Che poi quasi sempre a chi compra usato il pass o il dlc-contentino del dayone non interessa, e spesso non interessa nemmeno a chi prende il gioco al dayone e se lo spolpa per rivenderselo subito, quindi per un fattore di rivendibilità più alta i codici non li toccano.

Il pass online serve veramente solo a chi prende il gioco al dayone per tenerselo, tanto dopo 2 mesi la gente sui server non ce la trovi più a meno che non sia PES-FIFA-BF-COD, e se gli girano male i publisher tempo 6 mesi i server li chiudono direttamente.

#14
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13741

Bah l'usato alla fine c'è sempre stato, è che il problema se lo sono inventato solo ora che i vg vanno davvero forte e che costano un occhio.


Si certo, ho dei giochi JAP della PS1 con scritto dietro "DO NOT RESALE", con il loghetto.

#15
Guest_MIK0eYe

Guest_MIK0eYe
  • Gruppo: Ospiti

Ma che bravi! Fate come con i giochi retail usati , abusatene e poi lamentatevi di Online Pass e DLC al lancio , bravi ragazzi

In teoria anche i codici ad attivazione singole e i dlc sarebbero da far fuori perché intralciano la vendita dell'usato. I dlc si potrebbero trasferire come il gioco, mentre il codice singolo non ha motivo di esistere.

perchè un vg (così come gli altri software) non è mai di tua proprietà, tu compri solamente la licenza per utilizzarlo ... prova a leggerli gli EULA invece di premere subito il tasto "accetta" :rolle:

Sono cose che si possono cambiare. Troppo comodo fare regole così.


Ogni tanto anzichè lamentarsi per tutti i torti che subiamo , non sarebbe male mettersi nei panni degli altri. Non esiste in nessun settore un mercato dell'usato come quello dei VG . I mercati dell'usato più sviluppati sono quello dei libri e quello delle automobili, ma non possono essere comparati a quello dei VG per delle ragioni precise:
Mercato dei libri usati : non vede libri nuovi usciti da qualche settimana già in vendita tranne rare eccezioni e si limita ad essere un mercato di recupero
Mercato delle automobili usate: voi pagate l'auto , ma siete di fatto clienti della casa che ha creato l'auto . le gomme , i pezzi di ricambio ecc... sono una parte molto importante del fatturato di una casa automobilistica.
Ora veniamo al mercato usato dei videogiochi. Troviamo giochi usati 2 settimane dopo l'uscita ( a volte anche meno) e ce n'è in quantità industriale: quasi un terzi dei VG acquistati e poi rivenduto . ma questi non sono libri che durano nel tempo e non sono auto che necessitano pezzi di ricambio , VOI NON SIETE LORO CLIENTI. E sopratutto con la nascita del gamestop pubblicare un gioco equivale a farsi concorrenza da soli praticamente. Quindi è normale che cerchino di difendere i propri interessi ,e che ci spronino a prendere il gioco nuovo. Certo così siamo troppo penalizzati , ad esempio se io volessi prestare un gioco ad un amico dovrei darglielorato , ma un mercato così grande di usato , può non sembrare ma è una mazzata niente male . Online pass non li sopporto , personalmente preferisco casi coem Batman o Rage che avevano un codice all'interno per sbloccare parti di gioco non essenziali. Comunque riflettete non fate come i cittadini che non pagano le tasse e si lamentano perchè sono alte . Sono d'accordo con voi che ormai ci siano degli abusi dai Pubblisher , ma non fate troppo le vittime :saltella:

Il problema è proprio che l'usato va a far concorrenza al nuovo. Ma non è un problema dell'usato. Se tu vendi un titolo (a 70 euro, ma va bene qualunque cifra) e dopo una settimana è già bello che spolpato perché dura poco, vale poco e non hai voglia di tenertelo, allora forse non si meritano un secondo. Se in un mese o stesso gioco passa a 4 persone non sono 3 copie che non vengono vendute, ma 3 possibili ladrate da parte di chi il gioco lo ha fatto evitate con il gioco usato.
Alla fine se rivendi il gioco in una settimana perché non dovresti rientrare in possesso di buona parte di ciò che hai speso? Se invece volessi tenerti il gioco perché merita e rivenederlo più in la lo venderesti a meno e tutto torna.

Bah l'usato alla fine c'è sempre stato, è che il problema se lo sono inventato solo ora che i vg vanno davvero forte e che costano un occhio.

Vedi che se creassero giochi che varrebbe la pena tenersi, o che durassero più di 4 ore, non troveresti il mercato saturo delle copie usate di dato gioco. Che poi quasi sempre a chi compra usato il pass o il dlc-contentino del dayone non interessa, e spesso non interessa nemmeno a chi prende il gioco al dayone e se lo spolpa per rivenderselo subito, quindi per un fattore di rivendibilità più alta i codici non li toccano.

Il pass online serve veramente solo a chi prende il gioco al dayone per tenerselo, tanto dopo 2 mesi la gente sui server non ce la trovi più a meno che non sia PES-FIFA-BF-COD, e se gli girano male i publisher tempo 6 mesi i server li chiudono direttamente.

Esatto.
Però il discorso del pass lo metterei tra le cose che ostacolano l'usato e quindi abolite.

Sul discorso dell'attuazione, secondo me nella maggior parte dei casi è facile e semplicemente non si vuole fare. Se la legge prevedesse multe salatissime a chi ostacola con ogni mezzo non virtuoso (leggasi, virtuoso è fare un gioco bello e che non si voglia rivendere o per lo meno con una durata che invogli a prolungare il tempo di possesso) la vendita dell'usato, sicuramente smetterebbero. Magari con i 3 strike, al terzo tentativo chiudono a prescindere.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi