Vai al contenuto

Etichetta indipendente


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1
Cliff Burton87

Cliff Burton87
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 674
Ciao a tutti!
Antefatto: nell'ultimo anno ho messo su un gruppo di inediti con alcuni amici, in provincia di Pavia, genere alternative rock (odio le classificazioni!) notevolmente influenzato da band come Red Hot Chili Peppers, Incubus, Pearl Jam. Abbiamo anche registrato una demo e postato alcuni pezzi su myspace.

Ora, siamo stati contattati da un'etichetta indipendente di Bergamo, che ha sentito i pezzi su Myspace. Sarebbero interessati a metterci sotto contratto e produrre un album nostro. Al momento siamo solo andati a parlare e ci hanno accennato a grandi linee: si registrerebbe a Milano, il costo sarebbe smezzato tra produttore e gruppo, 60% il primo e 40% il secondo (ha fatto l'esempio di un costo di produzione ipotetico di 10000euro, il gruppo pagherebbe solo 4000, da smezzare tra tutti i componenti ovviamente); le spese x le stampe dei cd sarebbero a carico dell'etichetta, così come i cd nel caso non venissero venduti completamente, il gruppo li potrebbe dare indietro all'etichetta senza doversi tenere tipo 100 dischi già stampati e invenduti (e pagati!); sono affiliati a un'agenzia di booking quindi troverebbero loro le serate per la promozione del disco, con penali notevoli in caso di pacco dell'ultimo momento da parte della band(anche 500euro)...
Al momento non abbiamo contratti in mano, ma appena ci sarà lo sottoporremo ad un commercialista...

Io da parte mia sono molto scettico come al solito, e mi fido molto poco di queste cose, temo ci sia sempre sotto la classica "sola"...
Qualcuno di voi ha avuto esperienze con etichette indipendenti o sa come funzionano le agenzie di questo genere?? Potete darmi qualche consiglio/parere al riguardo o raccontarmi la vostra esperienza personale?? THank u!!!

#2
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
se ti chiedono dei soldi, è sempre una mezza fregatura...
Poi dal resto dei dettagli che dai, direi che la fregatura è totale...

I produttori devono produrre: devono mettere il 100% del costo. A meno che non abbiate capricci voi (tipo: vogliamo un packaging particolare, il produttore ci paga solo quello standard, la differenza la mettiamo noi di tasca nostra), non dovete MAI cacciare un soldo.

I soldi spendeteli per un cd autoprodotto e stampato per conto vostro allora, così non vi fate fregare i soldi dagli altri e pagate solo per quello che ottenete.

#3
autechre

autechre
  • bambole reborn che passione!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23286
piuttosto darei quei 500 euro a Grim Reaper per permettergli di comprarsi i ghiaccioli durante l'estate

#4
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855

piuttosto darei quei 500 euro a Grim Reaper per permettergli di comprarsi i ghiaccioli durante l'estate

ad esempio...

#5
Cliff Burton87

Cliff Burton87
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 674

se ti chiedono dei soldi, è sempre una mezza fregatura...
Poi dal resto dei dettagli che dai, direi che la fregatura è totale...

I produttori devono produrre: devono mettere il 100% del costo. A meno che non abbiate capricci voi (tipo: vogliamo un packaging particolare, il produttore ci paga solo quello standard, la differenza la mettiamo noi di tasca nostra), non dovete MAI cacciare un soldo.

I soldi spendeteli per un cd autoprodotto e stampato per conto vostro allora, così non vi fate fregare i soldi dagli altri e pagate solo per quello che ottenete.


'azzo....Grazie per l'avvertimento!!
L'autoprodursi il cd, come proponi alla fine del post, è quello che avevo pensato anche io ragionandoci su...La cosa che mi attirava di più della proposta era il fatto che l'etichetta si occuperebbe anche del booking e delle serate: qui in zona Pavia i locali che fanno suonare band di inediti scarseggiano sempre più, quindi ci avrebbe fatto comodo avere alle spalle un'agenzia che trova qualche serata al di fuori del pavese...

Per il discorso produzione, ti dirò che la questione del 40 e 60 non mi aveva fatto strano poichè anche il mio maestro di chitarra ha un'etichetta indipendente, e lavora allo stesso modo: si accolla il 100% del costo solo nel caso di gruppi che hanno una certa esperienza/ notorietà e seguito, altrimenti smezza il costo col gruppo stesso. Per lo meno si occupa anche della produzione del cd fisico, booklet e bollini siae...

#6
autechre

autechre
  • bambole reborn che passione!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23286
potreste promuovere la vostra musica su bandcamp ed affidarvi a qualche agenzia soltanto per i live

#7
Cliff Burton87

Cliff Burton87
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 674
Non è semplice trovare solamente agenzie di booking, molte sono affiliate a etichette e usano il binomio "produzione cd+serate promozionali" così fanno su i loro soldi e ti trovano qualche serata...
Al momento ci siamo fatti un po' di promozione con Myspace, qualcosa su FB e ho creato anche l'account su soundcloud per caricarci qualche pezzo...bandcamp come funziona??




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi