Vai al contenuto

DUCATI 1199 PANIGALESono tra i primi possessori di questo mezzo da sogno. Parliamone...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 131 risposte

#1
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4726
Come alcuni di voi avranno notato dai miei OT in altro topic, sono un biker che ha deciso di diventare ducatista dopo parecchi anni di onorevole servizio come hondista.

Mi ero prefisso un cambio di moto nel 2012, volevo che fosse uno degli ultimi però, quindi ho sperato che Honda immettesse sul mercato un modello totalmente nuovo e innovativo, soprattutto sapendo che quest'anno ricorre il ventennale dal primo debutto storico della CBR Fireblade. Tra i vari rumors, quello che più mi fece gola riguardava un possibile ritorno al V4, forse anche V5 di derivazione Moto GP. Ero estasiato all'idea di una possibile ipersportiva stradale derivata dalla RCV prototipo. Durante lo scorso Ferragosto ho scoperto quella che è oggi la nuova Fireblade, erano solo foto, ma solo da quelle capii che la moto era stata solo evoluta, e neanche tanto. Nuova linea, sospensioni più raffinate, stesso motore. Quando le specifiche furono ufficializzate, l'amaro in bocca fu inevitabile. Bella era bella, ma se doveva essere la mia ultima spesa folle, il gioco non valeva la candela. Le moto giapponesi invecchiano alla velocità della luce e ogni 2 anni esce una nuova evoluzione.
Ho cominciato a guardarmi in giro e dopo aver provato e vagliato diverse altre moto (Aprilia RSV4, BMW S1000RR, Yamaha R1, Suzuki GSX-R 1000, Kawasaki ZX10) decisi di fare la pazzia di acquistare a scatola chiusa una moto che sulla carta si presentava rivoluzionaria, fidandomi ciecamente dell'istinto e del parere di tester specializzati, oltre che di alcuni piloti professionisti (Troy Bayliss su tutti). Ecco come ho maturato l'idea di passare alla Ducati. E' l'unica azienda che ha lanciato un prodotto davvero radicale ed innovativo. La Panigale ha tutto, non le manca nulla e si pone al vertice assoluto delle ipersportive.
Dopo snervanti mesi di attesa, sono finalmente entrato in possesso del mezzo. Non ho preso la versione S perchè il prezzo saliva non di poco. Mi accontento della versione base ma con l'ABS. La S ha sospensioni Öhlins a controllo elettronico. La base monta forcelle Marzocchi pressurizzate e il mono della Sachs. Questi componenti non saranno al top assoluto come lo è Öhlins, ma sono comunque componenti altamente raffinati e sicuramente migliori della Showa che utilizza Honda ad esempio.
La moto è leggerissima da far quasi impressione, molto stretta ma relativamente comoda. L'agilità che mostra è in parte merito anche della gomma posteriore, omologata anche per la strada nella misura 200/55 R17. Monta le nuove Pirelli Diablo Supercorsa con mescola appositamente studiata e sviluppata dalla Pirelli per questa moto. Unica nota dolente: sono gomme altamente performanti e quindi si consumeranno molto in fretta. Non ho ancora chiesto il prezzo di un treno di gomme per la Panigale. Mi riservo questo colpo al cuore più avanti.
Il motore superquadro è un capolavoro di ingegneria meccanica! Un bicilindrico paurosamente performante! Il suo carattere è quello di un 4 cilindri che spinge forte agli alti. D'altronde, sarebbe stato un problema riuscire a gestire 195 CV tra bassi e medi. La scelta di spalmarli agli alti regimi è stata giusta ed ottimale per me. I ducatista più fedeli al principio di funzionamento di un bicilindrico storceranno il naso per questa scelta, ma vi assicuro che chi, come me, arriva dai 4 cilindri, c'è solo da godere tanto senza neanche doversi adattare troppo al nuovo motore.
Bassi e medi sono fluidi e progressivi, molto gestibili anche alle andature molto lente, gli alti sono letteralmente da paura! Eccellente!
Sono in rodaggio e più di tanto non spingo ancora, ma già ho intuito un potenziale enorme. Sono al settimo cielo per questa moto, fiero di essermi fidato della Ducati e di aver acquistato a scatola chiusa.
Non appena avrò raccolto sensazioni muove non mancherò di aggiornare il topic.

Sotto a voi adesso, ci sarà qualcun altro di questo forum che ha preso questa moto... magari ancora in attesa della consegna....

#2
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25728
Quella moto no, visto che non mi attrae come genere, ma lunedì dovrebbe arrivarmi la moto :dribble:
Una Streetfighter 848...

Ho letto i tuoi precedenti interventi, visto che cerchi una determinata pista, perché non provare la nuova di Modena? ;)

Qui articolo, tracciato e prezzi

#3
SpartanIXIV

SpartanIXIV
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17087
Sono andato giusto ieri dal concessionario per vederne una...la S. La moto è pazzesca dal primo all'ultimo particolare, si vede proprio che una marcia in più rispetto alle concorrenti giapponesi, non tanto a livello di tecnica (non l'ho guidata) ma sicuramente a livello di cura di realizzazione. 24 mila sesterzi il prezzo, giustificati ma anche parecchi :asd:
Io ho una Streetfighter 1098, e già sono più che soddisfatto; la moto è divertente come poche altre sanno essere; certo, ci vuole mooolta attenzione nella guida, perchè è parecchio nervosa, ma è forse più indicata per un uso "stradale"rispetto a tute queste supercarenate da 200cv, che poi sfrutti solo in pista. Il fulmine è scattato appena ho visto la 1199, il problema sono i 10-12 mila euro di differenza che dovrei sborsare eventualmente :D

ZanFlank ottima scelta, benvenuto nel club ;)

Modificata da SpartanIXIV, 30 March 2012 - 12:23 PM.


#4
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25728
Oh uno con l'originale SF! ;)

Era dalla sua presentazione che aspettavo la "piccola"; per i miei gusti è la moto più bella sul mercato, anche come motore visto che non mi vanno molto a genio i 4 cilindri.

Certo, mi svenerò non appena dovrò fare un tagliando (quello dei 24 soprattutto) e quando cambierò le gomme... Monta le nuove /60 senza possibilità alcuna per le normali (da libretto). :goodboy:
Spero non finiscano come le /65 della 636 del 2005 <_<

Modificata da ZanFlanK, 30 March 2012 - 12:35 PM.


#5
pegri

pegri
  • ~ Hacking is Your Weapon ~

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 24235
a me la Streetfighter 848 pare davvero bruttina come design...molto meglio la borgo panigale 1199,davvero accattivante come linea! imho!

#6
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25728

a me la Streetfighter 848 pare davvero bruttina come design...molto meglio la borgo panigale 1199,davvero accattivante come linea! imho!


a ognuno i suoi gusti ;)
Ah, nel 2008 ha vinto come moto più bella dell'EICMA ;)

#7
Robb1987

Robb1987
  • the best way to predict the future is to invent it

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13840
Personalmente non ho seguito il progetto se non quando rilasciavano le foto spia...ho aspettato l'eicma per vederla di persona, anche quando erano già uscite le foto ufficiali.

Una volta vista di persona sono rimasto completamente a bocca aperta (oltre che sbavare sulla tipa che era in sella), veramente stupenda, un sogno, un passo in avanti come design che fa sembrare vecchio anche il fantastico modello precedente (1098/1198).

Su due piedi l'avrei presa al volo se ci fosse stata la versione 749 (questa cilindrata dovrebbe permetterli di farli competere nelle gare ufficiali),ma mi ha fermato solo un consiglio di un amico: "mai prendere le moto appena uscite".

Non per questo non la desidero come moto e non posso far altro che "invidiare" chi ha la possibilità economica per permettersela.

Spero che a breve ci posterai anche foto e altre impressioni

#8
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27778

Quella moto no, visto che non mi attrae come genere, ma lunedì dovrebbe arrivarmi la moto :dribble:
Una Streetfighter 848...

Ho letto i tuoi precedenti interventi, visto che cerchi una determinata pista, perché non provare la nuova di Modena? ;)

Qui articolo, tracciato e prezzi

STUPENDA!

Davvero ragazzi vi faccio i complimenti e vi invidio anche un po!


Ma come fate a permettervi delle moto così costose?

#9
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4726
Non mancherò di postare qualche foto e altre impressioni. Per le foto aspetto di poter andare in pista, quelle fatte da fotografi professionisti hanno sempre una marcia in più e ti ritraggono in situazioni davvero esaltanti. Non vedo l'ora di poter aggiornare il mio avatar, che risulta ormai vecchio di ben 5 anni abbondanti, in sella alla mia penultima Fireblade preparata.

Per le piste, ogni suggerimento è ben gradito e sono aperto a qualsiasi proposta, limitatamente ai miei impegni lavorativi però.

Riguardo all'acquisto di moto nuove appena uscite, io mi sono sempre trovato bene e senza magagne. Honda si è sempre mostrata affidabile da questo punto di vista.
La Ducati deficitava in affidabilità generale sino a qualche anno fa, ma ultimamente mi sembra molto migliorata. Pensate che per la Panigale sono previsti tagliandi ogni 24000 km, davvero un bel range! Sulla Fireblade li ho sempre fatti ogni 6000!
Mi auguro che questa moto sia nata sotto una buona stella e che non venga fuori nessuna magagna... sono fiducioso.

Modificata da neapolis100, 30 March 2012 - 01:31 PM.


#10
Robb1987

Robb1987
  • the best way to predict the future is to invent it

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13840

Non mancherò di postare qualche foto e altre impressioni. Per le foto aspetto di poter andare in pista, quelle fatte da fotografi professionisti hanno sempre una marcia in più e ti ritraggono in situazioni davvero esaltanti. Non vedo l'ora di poter aggiornare il mio avatar, che risulta ormai vecchio di ben 5 anni abbondanti, in sella alla mia penultima Fireblade preparata.

Per le piste, ogni suggerimento è ben gradito e sono aperto a qualsiasi proposta, limitatamente ai miei impegni lavorativi però.

Riguardo all'acquisto di moto nuove appena uscite, io mi sono sempre trovato bene e senza magagne. Honda si è sempre mostrata affidabile da questo punto di vista.
La Ducati deficitava in affidabilità generale sino a qualche anno fa, ma ultimamente mi sembra molto migliorata. Pensate che per la Panigale sono previsti tagliandi ogni 24000 km, davvero un bel range! Sulla Fireblade li ho sempre fatti ogni 6000!
Mi auguro che questa moto sia nata sotto una buona stella e che non venga fuori nessuna magagna... sono fiducioso.


Il 15 aprile viene aperta la nuova pista di Cremona http://www.circuitos...tinodellago.com e non dovrebbe costare molto, se interessa chiedo al mio amico che ha prenotato perché scende il 16 aprile insieme ad un gruppo d'amici e da quanto ho capito ci dovrebbe essere anche un ragazzo con la panigale.

#11
naru91

naru91
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19051

Il 15 aprile viene aperta la nuova pista di Cremona http://www.circuitos...tinodellago.com e non dovrebbe costare molto, se interessa chiedo al mio amico che ha prenotato perché scende il 16 aprile insieme ad un gruppo d'amici e da quanto ho capito ci dovrebbe essere anche un ragazza con la panigale.


:ph34r:

#12
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27778

Il 15 aprile viene aperta la nuova pista di Cremona http://www.circuitos...tinodellago.com e non dovrebbe costare molto, se interessa chiedo al mio amico che ha prenotato perché scende il 16 aprile insieme ad un gruppo d'amici e da quanto ho capito ci dovrebbe essere anche un ragazza con la panigale.

Io sono di Cremona! Vai anche tu?

#13
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25728

STUPENDA!

Davvero ragazzi vi faccio i complimenti e vi invidio anche un po!


Ma come fate a permettervi delle moto così costose?


Straordinari, spese inutili decurtate, uscite serali limitate...
Se hai una passione, ed un lavoro, fai sacrifici per poterti permettere ciò che desideri, sempre nei limiti umani (un yet la vedo dura).

L'accoppiata Panigale/ragazza sembra buona. Foto or fake :sisi:

#14
darkwyzard

darkwyzard
  • Sicuramente qualcuno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25275
come ti trovi con la possibilità di regolare la potenza \ controllo di trazione \ il nuovo cambio quick shift ? .. questo nuovo cambio è davvero così comodo ?

#15
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4726
Io per la pista necessito di 2 condizioni fondamentali per questa moto:

1- terminare almeno il rodaggio iniziale del motore;
2- tempo libero al di fuori del lavoro.

Di mestiere sono un insegnante e lavoro nella scuola pubblica. Non ci è concesso poter prendere ferie durante l'anno se non per casi ingenti di una certa importanza, non certo per diletto. Questo è dovuto al fatto che il docente ha già parecchie vacanze durante l'anno scolastico. Tra Natale, Pasqua, i vari ponti e le ferie estive di ben 2 mesi continuati, non mi posso proprio lamentare. Il problema è che al di fuori di questi periodi, non posso concedermi nulla per diletto. Il 16 aprile è un lunedì e quindi sono tagliato fuori. Posso accettare turni durante i fine settimana oppure attendere l'arrivo delle ferie estive.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo