Vai al contenuto

Perché Assassin's Creed 3 non ha un personaggio femminile? "E' colpa del periodo storico" afferma Ubisoft

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 59 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 106747
Perché Assassin's Creed 3 non ha un personaggio femminile? "E' colpa del periodo storico" afferma Ubisoft
Il creative director Alex Hutchinson ha affermato che l'ambientazione storica di Assassin's Creed 3 ha escluso qualsiasi possibilità che il titolo potesse avere un assassino di sesso femminile come personaggio protagonista. Durante un'intervista rilasciata a Kotaku, Hutchinson ha sempre ipotizzato la presenza di un personaggio del gentil sesso in un episodio della serie:
"L'idea è sempre nell'aria. Penso che un sacco di persone lo vorrebbero".
Ma sfortunatamente le donne, tranne in alcuni casi eccezionali, non hanno mai avuto grande spazio nella storia, soprattutto durante la Rivoluzione Americana.

Leggi la news completa: Perché Assassin's Creed 3 non ha un personaggio femminile? "E' colpa del periodo storico" afferma Ubisoft


#2
Kerishan

Kerishan
  • Fear this Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2745
Non condivido, per niente:
punto uno: è un videogioco, non la realtà
punto due: gli assassini non giravano con quella cappa ridicola e riconoscibile
punto tre: maschilisti o meno in un videogioco vedere un gran pezzo di figliuola che usa il suo sesso come un'arma sarebbe stato molto molto fico.

#3
clairvaux

clairvaux
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 170
concordo con kerishan e aggiungo che un assassino in gonnella che agisce con veleno e pugnale è di gran lunga più credibile di un sicario che, cappuccio in testa diventa immediatamente invisibile. la verità è che buona parte (ma non tutti) dei giocatori di assassin's creed sono spesso bimbetti che trovano tanto fiko immedesimarsi nel protagonista, imho

Poi da studioso di storia la fine del 1700 è proprio la fase in cui inizia una prima fase dell'emancipazione femminile maschilista è piuttosto il 1500/ 1600 o ancora l'ottocento vittoriano

#4
MrFalcon01

MrFalcon01
  • "Nothing is true, everything is permitted."

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2015
Peccato perchè sarebbe stato una piccola chicca in più come in mass effect 3 (tanto per dirne 1).
Questo pretesto quindi doveva essere condiviso anche per gli alleati nei precedenti capitoli.
Stravolgere il concept è una cosa, ma tentar non nuoce :)

#5
TroppaStimaDiMe

TroppaStimaDiMe
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 720
giusto cosi' , se il periodo storico non lo permette non vedo xk' forzare il tutto.

#6
dade90

dade90
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23667
non mi importa se è maschio femmina o cosa, basta che il gioco venga su bene

#7
Mad Lefty

Mad Lefty
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10795
Boh, preferisco maschio pure io.
Clairvaux parla di bimbominkia... non lo sono, decisamente, e io mi immedesimo comunque di più un uomo. Questioni di punti di vista, no?

#8
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8241
se devono implementare un'assassina donna, sarà ad amsterdam, dove le donne fanno girare l'economia

#9
karonte87

karonte87
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4875
io personalmente odierei fare un gioco con protagonista una donna. non so dire i motivi precisi ma è così.
infatti credo di non aver mai giocato un gioco con una protagonista femminile.
forse la mia prima volta potrebbe arrivare con lara croft, nel nuovo tomb rider.:sisi:

#10
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110508
Felicissimo così.

Trovarmi ad interpretare/giocare una mignottona o quasi (il 90% delle donne nei vg purtroppo quello sono) non è certo tra le priorità/sogni reconditi della mia vita, anzi...

#11
NonConosciuto

NonConosciuto
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3736
Infatti è una cretinata: il periodo storico?? Ma se è un videogioco?

#12
Mucho

Mucho
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 217
Ma per fortuna. Secondo me stonerebbe troppo.
E' colpa di Ezio, che è un personaggio super esuberante rispetto ad Altair.
Gli assassini dovrebbero essere delle silenziose macchine di morte, non gente che si sbraccia e da pacche sulle spalle a tutti quelli che incontrano.
Usare una super mignottona con un seno esagerato(come sempre...), mosse da checca, sarebbe improponibile.


#13
clairvaux

clairvaux
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 170
non volevo offendere nessun giocatore e per quanto riguarda l'immedesimazione vale lo stesso per me. tuttavia magari in un'espansione impersonare un sicario femminile sarebbe interessante magari un membro di qualche circolo intellettuale- una pittrice o una poetessa- contrariamente a quanto si pensa non è che l'impersonare una prostituta ti dia grandi vantaggi, anzi ti preclude automaticamente l'accesso a buona parte degli strati della società :D

#14
~_~ Felix

~_~ Felix
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 8
Una assassina nell'antico Egitto dei faraoni ci starebbe di brutto

#15
Nobiliore

Nobiliore
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 86
Niente protagoniste femminili, è meglio. Ci si dovrebbe calare nei panni del personaggio, e con uno femminile sarebbe alquanto difficile. A parte il fatto delle turbe psichiche che ne avrebbe Desmond. Secondo me quelli che vogliono protagoniste femminili ad ogni costo sono un pò maniaci. Se la protagonista si vestisse come un maschio e si camuffasse, nascondendo le sue forme , scommetto che non vorrebbero giocarci più.

Comunque quella del periodo storico è un pò la giustificazione di turno. Allora come le spiegano le assassine in Brotherhood e Revelations?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi