Vai al contenuto

DiRT Showdown 『Topic Di Riferimento』 24.05.2012Si scrive DiRT, si legge Destruction Derby

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 49 risposte

Sondaggio: DiRT Showdown 『Topic Di Riferimento』 24.05.2012 (3 utenti che hanno votato)

che voto gli date?

  1. voto 10 - capolavoro assoluto (1 voti [33.33%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 33.33%

  2. voto 9 - quasi perfetto (1 voti [33.33%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 33.33%

  3. voto 8 - un must have per gli amanti del genere (1 voti [33.33%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 33.33%

  4. voto 7 - peccato, buon gioco ma con alcuni difetti (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  5. voto 6 - senza infamia e senza lode (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  6. voto 5 - dovevano fare di più (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  7. voto 4 o meno - niente da fare, bocciato (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita

Immagine inserita
Immagine inseritaImmagine inserita

Immagine inserita

Progettato per offrire una completa immersione di guida fatta di velocità, stile e distruzione, Codemasters annuncia oggi che DiRT Showdown, un'estensione adrenalinica della pluri premiata serie DiRT, debutterà a maggio 2012 per Xbox 360, PLAYSTATION 3 e PC.

In DiRT Showdown, i giocatori entreranno in un nuovo mondo di corse, competitive e combattive, che spingeranno fino all'ennesima potenza le loro "rese dei conti" finali in un caotico tour nel roboante mondo dei motori. Il primo trailer di DiRT Showdown è disponibile adesso su www.dirtgame.com .

"DiRT Showdown non è il sequel del titolo di rally DiRT 3, ma una nuovissima esperienza realizzata dal DiRT team," ha detto Julian Widdows, VP, development. "stiamo progettando, presso i Codemasters Racing Studio, tracciati di classe mondiale, design e grafiche, Intelligenza Artificiale, sistema di danni e una modalità online per creare nuove ambientazioni di corse con l'attenzione focalizzata sull'accessibilità e sul divertimento sin dalla prima gara."

"DiRT Showdown presenta all'interno delle gare arcade un'esperienza unica firmata Codemasters," ha detto Mike Chapman, senior games designer. "Sia che i giocatori utilizzino la nitro per andare più veloci, distruggano i loro avversari o si esibiscano in acrobazie, DiRT Showdown possiede un rinnovato sistema di manovrabilità e i danni a carico del motore regalano emozioni ad ogni evento."

Ci sono tre grandi categorie nel gioco di corse action-sport DiRT Showdown. I giocatori utilizzeranno la nitro per far saltare i rivali superati e attraverseranno tracciati pieni di rampe, percorsi multipli e ostacoli in eventi Racing full contact. Le migliori distruzioni del motore sono disponibili negli eventi Demolition Derby dove i giocatori si scontrano e si distruggono percorrendo la loro strada verso la vittoria. Infine, negli eventi Hoonigan, i giocatori si esibiranno per i fan più sfegatati in grandi stunt parks dove nuovi controlli accessibili offriranno ad ogni giocatore la chance per diventare un vero e proprio campione freestyle.

Da San Francisco a Miami e da Londra a Tokyo, i giocatori domineranno i loro avversari e stupiranno la folla. Spettacoli pirotecnici, laser e migliaia di fan daranno a ciascun luogo un'atmosfera di intrattenimento sportivo, diventando il palcoscenico ideale per le performance dei giocatori. Oltre 50 differenti eventi attraverso quattro competizioni impegneranno i giocatori in svariate condizioni - sole, neve e pioggia - attraverso il giorno e sotto i riflettori la notte.

DiRT Showdown sarà caratterizzato da una nuova ed eccitante serie di macchine per l'off-road. Tutte le nuove Gymkhana FOUR H.F.H.V di Ken Block. Ford Fiesta debutta accanto ad un eclettico mix di veicoli attraverso una gamma di classi. Dalle berline alle automobili sportive ai pick up e camion, carri funebri e furgoni, i giocatori hanno una vasta selezione di auto personalizzate per ingannare, correre e distruggere.

DiRT Showdown sarà il gioco a più alta interattività di sempre di Codemasters - split-screen multiplayer, otto giocatori nelle gare online, veloci partite per party online e off line e integrazioni da YouTube saranno la regola. I giocatori saranno anche in grado di competere con gli amici negli 'Showdown Challenges' sia che essi siano online sia che non lo siano.

Realizzato dal pluri-premiato EGO Game Technology Platform, DiRT Showdown sarà disponibile a maggio del 2012 per Xbox 360®, PLAYSTATION®3 e per PC.


Immagine inserita

DiRT Shodown - ANTEPRIMA (XBOX 360)
Codemasters si da allo spettacolo
Per svecchiare il racing game, soprattutto nel corso di questa generazione, si è provato davvero di tutto. Miscugli più o meno eterogenei di caratteristiche arcade e simulative hanno fatto allegramente il paio con una riscoperta passione per i combat racing game, che, in Split/Second più di tutti, hanno riacceso un'irrefrenabile voglia per la demolizione. Bisogni e passioni che non sono per nulla sfuggiti a Codemasters (da sempre regina in ambito racing) che, dopo aver sfornato GRID, DiRT 3 ed F1 2011 (come sue ultime produzioni) si prepara per il 2012 ad uno spin-off del suo rallystico di punta, che precederà il ben più serioso DiRT 4, interamente votato alla simulazione e, perché no, magari diretto verso l'oramai vicina "Next Gen".
Leggi l'articolo completo: DiRT Shodown - ANTEPRIMA (XBOX 360)


DiRT Shodown - HANDS ON (XBOX 360)
Lo spettacolo su quattro ruote
Evoluzioni come quella del brand Colin McRae, negli ultimi dieci anni, sono state veramente rare; ed ancor più raro è stato vederle raggiungere il successo, com'è accaduto invece a DiRT. Abbandonato il nome del leggendario pilota tragicamente scomparso, la saga ha mollato gli ormeggi della simulazione (mai lanciati fino in fondo) per virare verso stilemi più arcade: basati dapprima sulla frenesia di Rally atipici dove correre in molti sullo stesso tracciato, poi sui percorsi Gymkhana resi recentemente famosi dallo scatenato pilota americano Ken Block. In casa Codemasters, però, la voglia di sperimentare è sempre altissima ed il coraggio non manca. Così, per l'episodio targato 2012, il team ha deciso di cambiare nuovamente le carte in tavola, seguendo il recente trend "distruttivo" dei giochi di guida più arcade ed inserendo nel nuovo DiRT Showdown una fortissima componente direttamente ripresa dal glorioso Destruction Derby. Il titolo, in uscita per Xbox 360, Playstation 3 e PC, si è presentato recentemente alla redazione di Everyeye.it sottoforma di codice ancora non completo, in grado di mostrarci alcuni dei nuovi eventi che ritroveremo nella creatura Namco-Bandai, approfondita qui nella nostra intervista al Global Gamer's Day.
Leggi l'articolo completo: DiRT Shodown - HANDS ON (XBOX 360)


DiRT Shodown - INTERVISTA
Codemasters ai microfoni di Everyeye
Nel corso del Global Gamer's Day organizzato a Las Vegas da Namco Bandai abbiamo avuto modo di fare una lunga chiacchierata con i ragazzi di Codemasters, riguardo ai futuri progetti e soprattutto all'imminente DiRT Showdown. Oltre alla nostra anteprima, che potete trovare a questo indirizzo, eccovi dunque il report della nostra intensa sessione di Q&A, che ci ha permesso di scoprire qualche interessante particolare sull'organizzazione della software house e sui progetti per il futuro. Prima di cominciare con l'intervista i ragazzi di Codemasters, con il loro impeccabile accento inglese, ci hanno presentato la nuova "Label" creata per sottolineare il focus del team di sviluppo. Le divisioni che operano sulle tre saghe principali (Grid, Dirt e F1) saranno il nucleo operativo della sezione denominata da oggi "Codemasters Racing". Questa Etichetta oltre a confermare l'interesse principale della software house presuppone l'esistenza di altri team che si dedicheranno a nuovi progetti, e speriamo dunque, una volta che il predominio nel campo dei cosrsistici sarà consolidato, di vedere prodtti di altri generi e globalmente un "portfolio" più variegato. La seconda novità presentata al Global Gamer's Day è il portale Racenet, una sorta di Battle Log automobilistico. Ogni giocatore potrà registrarsi gratuitamente alla piattaforma online, creando un profilo che terrà traccia di tutte le attività ed i risultato ottenuti in qualsiasi titolo della compagnia. Oltre ad avere un record aggiornato dei tempi migliori, sarà possibile, sempre grazie a Racenet, partecipare ad eventi collettivi legati alle statistiche della comunità e sbloccare elementi extra direttamente nei singoli giochi. Racenet entrerà ufficialmente in beta con il rilascio della demo pubblica di Dirt Showdown, e presto potrete dunque controllare l'efficacia dell'interfaccia e la solidità delle funzioni social di questo portale pensato per solidificare la comunità dei piloti virtuali.
Leggi l'articolo completo: DiRT Shodown - INTERVISTA


DiRT Showdown - RECENSIONE (XBOX 360)
Destruction Derby DiRT
Guardare sempre al futuro non è cosa facile, nemmeno in ambito videoludico dove, a proposito di menti creative, non manca certo la materia prima. Una delle software house che meglio è riuscita, in questi ultimi anni, ad evolvere ogni suo brand in maniera "futuribile" è sicuramente stata Codemasters. Prima con GRID, poi con DiRT ed infine tramite F1, la softco britannica ha dimostrato come si possa ancora pubblicare giochi di guida vincenti, osando anno dopo anno ed andando a rivoluzionare in maniera sostanziale le convenzioni passate. Un modello in cui la casa di sviluppo crede talmente tanto da fondare Codemasters Racing, una "nuova icona" sotto la quale risplenderanno i prossimi racing game sviluppati in contumacia Codemasters. Il primo della lista, nonché uno dei più attesi dagli appassionati del brivido, è DiRT Showdown, che ha mostrato più di tutti la voglia di sperimentare - modificando ancora la sua struttura ludica sino a trasformarsi in un surrogato di Destruction Derby. Una metamorfosi che, come stiamo per vedere, ha i suoi lati positivi ed i suoi lati negativi, risultando comunque in un prodotto di buon livello, grazie soprattutto ad un'offerta ludica molto vasta e ad un comparto tecnico -come sempre- di grante impatto. Distribuito da Namco-Bandai DiRT Showdown sarà disponibile per Xbox 360, Playstation 3 e PC.
Leggi l'articolo completo: DiRT Showdown - RECENSIONE (XBOX 360)



#2
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita



Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

#3
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita



















Immagine inserita

#4
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
3 video gameplay

da questi video francamente, pur vedendolo come sequel di DD, non mi convince tantissimo

#5
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
primo video backstage

#6
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868


#7
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868


#8
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
DiRT Shodown - INTERVISTA
Codemasters ai microfoni di Everyeye
Nel corso del Global Gamer's Day organizzato a Las Vegas da Namco Bandai abbiamo avuto modo di fare una lunga chiacchierata con i ragazzi di Codemasters, riguardo ai futuri progetti e soprattutto all'imminente DiRT Showdown. Oltre alla nostra anteprima, che potete trovare a questo indirizzo, eccovi dunque il report della nostra intensa sessione di Q&A, che ci ha permesso di scoprire qualche interessante particolare sull'organizzazione della software house e sui progetti per il futuro. Prima di cominciare con l'intervista i ragazzi di Codemasters, con il loro impeccabile accento inglese, ci hanno presentato la nuova "Label" creata per sottolineare il focus del team di sviluppo. Le divisioni che operano sulle tre saghe principali (Grid, Dirt e F1) saranno il nucleo operativo della sezione denominata da oggi "Codemasters Racing". Questa Etichetta oltre a confermare l'interesse principale della software house presuppone l'esistenza di altri team che si dedicheranno a nuovi progetti, e speriamo dunque, una volta che il predominio nel campo dei cosrsistici sarà consolidato, di vedere prodtti di altri generi e globalmente un "portfolio" più variegato. La seconda novità presentata al Global Gamer's Day è il portale Racenet, una sorta di Battle Log automobilistico. Ogni giocatore potrà registrarsi gratuitamente alla piattaforma online, creando un profilo che terrà traccia di tutte le attività ed i risultato ottenuti in qualsiasi titolo della compagnia. Oltre ad avere un record aggiornato dei tempi migliori, sarà possibile, sempre grazie a Racenet, partecipare ad eventi collettivi legati alle statistiche della comunità e sbloccare elementi extra direttamente nei singoli giochi. Racenet entrerà ufficialmente in beta con il rilascio della demo pubblica di Dirt Showdown, e presto potrete dunque controllare l'efficacia dell'interfaccia e la solidità delle funzioni social di questo portale pensato per solidificare la comunità dei piloti virtuali.
Leggi l'articolo completo: DiRT Shodown - INTERVISTA

#9
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868


#10
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Oggi la demo

#11
gugu

gugu
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34122
Sarà come sempre il miglior titolo del genere....

#12
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
volete fare due risate? scarico la demo e lancio la gara nel circuito con incroci (c'è solo quella...)
bene, siccome nella dash nelle impostazioni generali ho impostato il cambio manuale il gioco mette il cambio manuale... ma... il gioco non lo prevede, non ci sono tasti per cambiare le marce (e nemmeno la telecamera dal cockpit, tra l'altro), non dice nemmeno in che macia siamo l'hud...
per cui mi tocca fare tutta la gara in prima, a 20 all'ora (più o meno, non c'è il tachimetro...) col nos a palla per muovermi... e non posso nemmeno mettere la retro :vergognatighgh:

#13
Raijin

Raijin
  • SUPERSONICO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 11579
Non ho capito il problema XD

#14
Fabius

Fabius
  • fabioeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5391
Una demo allora incompleta, axydraul, il tuo probabile video su questa disavventura sarebbe tra i + votati sul web :angel:

#15
Guest_Dudù 84eYe

Guest_Dudù 84eYe
  • Gruppo: Ospiti
provata la demo per xbox ^^ mi è piaciuto , molto divertente!!! mi ricorda molto il mitico destruction derby :D




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo