Vai al contenuto

Star Wars The Old Republic - Alleanza Fatale - SPECIALE

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104712
Star Wars The Old Republic - Alleanza Fatale - SPECIALE (Libri)
Una nuova avventura nell'universo di Star Wars!
Quando ci si siede al pc per scrivere una recensione è assolutamente necessario aver bene in mente la natura dell'opera che si recensisce, per evitare errori grossolani: non è possibile parlar male di un film di supereroi criticandone la mancanza di profondità o di impegno politico, e viceversa è stupido fare le pulci a una commedia romantica per la mancanza di scene d'azione. Ogni opera vuole essere qualcosa, punta ad un obiettivo. La prima cosa da fare per recensire bene quell'opera è capire qual è questo obiettivo.Ci si mette a leggere Alleanza Fatale con l'idea che sia "semplicemente" un ennesimo libro tratto da un videogioco, e quindi si è pronti ad un prodotto di mestiere, che intende essere divertente, appassionante e leggero, senza troppe altre pretese. Però, immergendosi nella lettura, ci si rende conto in maniera sempre più cristallina che questo libro, oltre ad essere un romanzo ispirato in particolare all'imminente The Old Republic, rivendica anche, con molta lucidità, un posto di diritto nella nobile tradizione dei romanzi del cosiddetto expanded universe della saga di Guerre Stellari, ossia l'insieme, nei decenni diventato sterminato, di libri, fumetti, videogiochi, telefilm, radiodrammi, spin-off di vario genere che descrivono parti della storia che esulano dalla cronologicamente ristretta esalogia cinematografica.
Leggi l'articolo completo: Star Wars The Old Republic - Alleanza Fatale - SPECIALE (Libri)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
MrFalcon01

MrFalcon01
  • "Nothing is true, everything is permitted."

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2012
E' il romanzo che più attendevo dopo quello di Bioshock *_*




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi