Vai al contenuto

Consigli su film degli anni 50/60


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 77 risposte

#76
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25521

A chi non li ha visti, non puoi fare altro che guardarli? Guardi la gente che non li ha visti?
Proviamo coś.

Davanti a simili capolavori, non rimane da dire che una cosa a chi non li ha visti, guardateli!
Davanti a simili capolavori, non rimane da fare che una cosa, e dire a chi non li ha visti, guardateli.
Davanti a simili capolavori, non rimane da fare che una cosa a chi non li ha visti, dirgli di guardarli.

tralasciando il fatto che sei OT (e anche io) ma la sua frase non mi sembra per nulla sbagliata :fg:

#77
Guest_antoine doineleYe

Guest_antoine doineleYe
  • Gruppo: Ospiti
Vite perdute - 1953 - di Henri-Georges Clouzot con Yves Montand, Charles Vanel, Folco Lulli e Peter van Eyck.

Un capolavoro assoluto della storia del cinema, per tensione, denuncia sociale e raffinatezza con la quale vengono tratteggiati i personaggi ma soprattutto le relazioni che li legano.

Molti dialoghi sono davvero illuminanti per capire la considerazione che certi uomini hanno dei loro simili, certe scene mostrano come per denaro si passa sopra a tutto, è il libero mercato, ma la farina del diavolo và tutta in crusca......

#78
Pestasaurus

Pestasaurus
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 333
E' forse il mio film preferito. Vite VENDUTE non perdute




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo