Vai al contenuto

Assassin's Creed: sviluppare un videogioco ogni anno è l'ideale per Ubisoft

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 29 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104863
Assassin's Creed: sviluppare un videogioco ogni anno è l'ideale per Ubisoft
Il mission design director di Assassin's Creed: Revelations, Falco Poiker, ha affermato che sviluppare un episodio della serie ogni anno è un fattore positivo.
"Il ciclo di produzione è arrivato a durare meno di un anno, il che è per me ideale" ha affermato Poiker a Edge Online.
"Ma un sacco di persone si lamentano di questo aspetto, affermano che non abbiamo abbastanza tempo a disposizione per lo sviluppo."
Leggi la news completa: Assassin's Creed: sviluppare un videogioco ogni anno è l'ideale per Ubisoft


#2
HeavyKillerKane

HeavyKillerKane
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 442
Se ne esce un capolavoro ogni volta allora ben venga un gioco all'anno.

#3
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17365
Ezio DIO !! :rocker:

#4
Isegrim

Isegrim
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11903
Aspetto di vedere Relevation e giudicare! I giochi usciti finora (uno all'anno) avevano come protagonista sempre Ezio. Si è vero, hanno fatto tombola col pg, ma questo non vuol dire che il prossimo sarà automaticamente un successo! Si dovrà confrontare con Ezio e dovrà essere sviluppato in "meno di un anno" come dicono loro...

#5
Luke83

Luke83
  • Padawan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5286

Aspetto di vedere Relevation e giudicare! I giochi usciti finora (uno all'anno) avevano come protagonista sempre Ezio. Si è vero, hanno fatto tombola col pg, ma questo non vuol dire che il prossimo sarà automaticamente un successo! Si dovrà confrontare con Ezio e dovrà essere sviluppato in "meno di un anno" come dicono loro...

prima di AC usciva un Naruto all'anno ed era sempre un capolavoro. Peccato lo abbiano accantonato in favore di AC :will2:

#6
karonte87

karonte87
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4875
Io ritengo brotherhood il miglior capitolo della serie.
allo stesso tempo però, l'ho trovato il meno sorprendente tra i 3.
ora non so se questo sia dipeso dal fatto che è ambientato nella stessa epoca e con lo stesso personaggio ( quindi il fattore novità inevitabilmente scema ) oppure perchè l'hanno sviluppato in un anno, a differenza di AC e AC2.
per giudicare a parer mio bisognerà attendere non tanto revelation ( che già si presenta cmq benissimo ) ma AC3 e vedere se un anno sarà bastato per creare un gioco, in una nuova epoca, in una nuova ambientazione , con un nuovo personaggio che abbia la stessa cura e carica innovativa che ha avuto AC2 rispetto ad AC1.

#7
Gidantribal

Gidantribal
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2941
anchi i creatori di need for speed (ovvero il team Black box) hanno sviluppato i giochi con quella frequenza e guardate un po che è successo:

Nfs: Hot Pursuit 2 (2002) un ottimo racing arcade, e un bel comparto tecnico per una neonata ps2
Nfs: Underground (2003) stravolge nfs così com'era fino a quel momento sfruttando la scia di Fast & furious
Nfs: Underground 2 (2004) diventa free roaming, si amplia il titolo precedente e sale sul trono dei racing.
Nfs: Most Wanted (2005) viene reintrodotta la polizia, ma su un mondo aperto perde appeal rispetto a HP2
Nfs: Carbon (2006) modalità storia esile e personalizzazioni ridotte, il team non ci sta più dietro
Nfs: ProStreet (2007) il filone di fast non funziona più e si punta su gare "ufficiali"

Nfs: Undercover (2008) si torna alla solita minestra, polizia anonima, comparto tecnico agghiacciante, il titolo vende come sempre ma i voti della stampa inducono EA a far rifiatare ( e finalmente!) un team obbligato a sfornare un titolo ogni 11 mesi.

Need for speed: The run (2011): aspettiamo il ritorno in pista dei black box, il lavoro per ora pare molto buono e ben lontano dai disastri di carbon e undercover.

per concludere, assassin's creed non è need for speed per la carità ma a lungo andare sfornare un titolo all'anno può affossare un brand e nel caso di AC è un rischio troppo grande.

Modificata da Gidantribal, 13 October 2011 - 05:31 PM.


#8
Simon-Z

Simon-Z
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 37
Io sono d'accordo con quello che dice Poiker.

#9
Daddo_94

Daddo_94
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3495
Ma senti le cazzate che mi tocca leggere!

#10
.:Lucifero:.

.:Lucifero:.
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1772
a me sono piaciuti tutti capitoli di AC e brotherhood più di tutti ma questa dichiarazione è da presa per i fondelli...e grazie che gli ci vuole solo un anno, il motore di gioco è sempre lo stesso e le meccaniche di gioco sempre le stesse! Loro saranno pure soddisfatti(e ci credo) ma nel 3 voglio vedere una rivoluzione bella sostanziosa, un motore di gioco più potente, un gameplay migliorato e reso più difficile, insomma di migliorie ce ne sarebbero da fare eccome!

#11
Borknagar91

Borknagar91
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1024
Non sono d'accordo, è vero che il tempo permette loro di non fermarsi nelle indecisioni e andare per la lorro strada, ma è anche vero che un team che ha a disposizione due anni può prendere in considerazione molte più soluzioni e trovare quella che meglio si adatta al prodotto invece che prenderne una e basare il gioco solo si quella...

#12
Luke83

Luke83
  • Padawan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5286

Io ritengo brotherhood il miglior capitolo della serie.allo stesso tempo però, l'ho trovato il meno sorprendente tra i 3.ora non so se questo sia dipeso dal fatto che è ambientato nella stessa epoca e con lo stesso personaggio ( quindi il fattore novità inevitabilmente scema ) oppure perchè l'hanno sviluppato in un anno, a differenza di AC e AC2.per giudicare a parer mio bisognerà attendere non tanto revelation ( che già si presenta cmq benissimo ) ma AC3 e vedere se un anno sarà bastato per creare un gioco, in una nuova epoca, in una nuova ambientazione , con un nuovo personaggio che abbia la stessa cura e carica innovativa che ha avuto AC2 rispetto ad AC1.

beh ma guarda che in revelations sono state ricreate tutte le locations, così come il personaggio principale. E' Ezio ma completamente riveduto e corretto: dall'estetica (vestiti ed età) alla voce (nuovi doppiatori).

Non è un AC3, ma poco ci manca se parliamo di gioco pure. Se poi vogliamo parlare di trama è ovvio che la bontà si vedrà con il prossimo capitolo

#13
Remanuele

Remanuele
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 185
Ideale per ubisoft.. Ma non per tutti i fan

#14
El Mariachi

El Mariachi
  • Kiryu...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18060
Da quel che ho capito revelation è sviluppato in collaborazione con molti team interni di ubisoft, quindi è normale che ingrandendo il personale il periodo di sviluppo diminuisca.

Personalmente ritengo che i brand riproposti ogni anno tendano a stufare, proprio perchè non possono che proporre piccoli miglioramenti, non certo grandi evoluzioni.

#15
Zibarro

Zibarro
  • "I'm not real"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27061

Io ritengo brotherhood il miglior capitolo della serie.
allo stesso tempo però, l'ho trovato il meno sorprendente tra i 3.
ora non so se questo sia dipeso dal fatto che è ambientato nella stessa epoca e con lo stesso personaggio ( quindi il fattore novità inevitabilmente scema ) oppure perchè l'hanno sviluppato in un anno, a differenza di AC e AC2.
per giudicare a parer mio bisognerà attendere non tanto revelation ( che già si presenta cmq benissimo ) ma AC3 e vedere se un anno sarà bastato per creare un gioco, in una nuova epoca, in una nuova ambientazione , con un nuovo personaggio che abbia la stessa cura e carica innovativa che ha avuto AC2 rispetto ad AC1.

Brotherhood il migliore? :doson:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi