Vai al contenuto

lost e JJ abrams, fu vera gloria?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 28 risposte

#1
Genocide

Genocide
  • "Your services are no longer required..."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 120685
io ormai di abrams in ambito serial mi fido 0 :D

#2
MachineClash

MachineClash
  • ...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 5421

io ormai di abrams in ambito serial mi fido 0 :D

In effetti... poi se nemmeno il pilot è interessante - e ad Abrams va riconosciuto l'essere molto bravo nel creare hype e stimolare l'immaginazione degli spettatori quantomeno nelle primissime fasi di una sua creazione... - direi che è difficile esca fuori un serial particolarmente ispirato.

#3
Ryo_Shenmue

Ryo_Shenmue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1726
Guardate che SfigAbrams non c'entra praticamente nulla con Person of Interest eh, lui funge solo da produttore ma hanno detto di averlo visto sul set solo durante le riprese del pilot...non ha diretto o scritto nulla...e così ha sempre fatto...l'unico telefilm che è stato veramente suo è stato Felicity...per il resto di quello schifo di Lost ha diretto e scritto qualche episodio ma è solo creatore di facciata....stesso discorso per Alcatraz, Undercovers e Fringe(alcuni sceneggiatori di Fringe hanno detto di non aver mai visto/incontrato Abrams)...non è un caso se dicono che è uno conosciuto soprattutto per crare delle serie e abbandonarle subito dopo il pilot per proseguire la sua opinabile carriera cinematografica...

#4
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 85387

Guardate che SfigAbrams non c'entra praticamente nulla con Person of Interest eh, lui funge solo da produttore ma hanno detto di averlo visto sul set solo durante le riprese del pilot...non ha diretto o scritto nulla...e così ha sempre fatto...l'unico telefilm che è stato veramente suo è stato Felicity...per il resto di quello schifo di Lost ha diretto e scritto qualche episodio ma è solo creatore di facciata....stesso discorso per Alcatraz, Undercovers e Fringe(alcuni sceneggiatori di Fringe hanno detto di non aver mai visto/incontrato Abrams)...non è un caso se dicono che è uno conosciuto soprattutto per crare delle serie e abbandonarle subito dopo il pilot per proseguire la sua opinabile carriera cinematografica...

ammazza lo odi proprio. Lost capolavoro, fringe è incredibile fino ad ora. So che alias è piaciuto a molti. Per il cinema, star treck, super 8 e Cloverfield che sono tutti ottimi film. Ha sceneggiato a proposito di harry e amore x sempre. Forse delle serie che produce è solo produttore, il che non mi smbra nemmeno strano... Mette i soldi e lascia ad altri la produzione. Ma nn credo che non abbia messo idee in lost, fringe o alias...anzi. A me sembra il nuovo spielberg, con le dovute proporzioni...

#5
Gemini

Gemini
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1575

ammazza lo odi proprio. Lost capolavoro, fringe è incredibile fino ad ora. So che alias è piaciuto a molti. Per il cinema, star treck, super 8 e Cloverfield che sono tutti ottimi film. Ha sceneggiato a proposito di harry e amore x sempre. Forse delle serie che produce è solo produttore, il che non mi smbra nemmeno strano... Mette i soldi e lascia ad altri la produzione. Ma nn credo che non abbia messo idee in lost, fringe o alias...anzi. A me sembra il nuovo spielberg, con le dovute proporzioni...


Io adoro Abrams, o almeno adoro quello che ha fatto (mi è piaciuto anche Cloverfield, dava un senso di inquietudine che ho trovato adattissimo ad un film del genere). Mi sembra che quella di criticare Lost e il suo autore (niente contro Ryo, sia chiaro, siamo amici di Redazione, e non è assolutamente una cosa personale) sia diventata ormai una moda. "Lost è una [Censura]" "Tutto quello che tocca Abrams fa schifo" sento troppa gente ormai lanciare frasi del genere quando Lost è riuscito a tenere attaccati al televisore spettatori da tutto il mondo, come solo Twin Peaks aveva fatto a suo tempo. E volete dirmi che Lost non ha meritato tutti quegli spettatori? Ha innovato la tv, tanto che ieri sera è uscito un serial (che non ho ancora visto, ma lo recensirò) che riprende anche se in minima parte e in modo diverso il concetto portante del serial di Abrams.

Se poi vogliamo dire che la fine di Lost sia stata deludente mi sta bene. Vorrei però vedere tutti questi geni della sceneggiatura cosa avrebbero tirato fuori. Scusate, sono un Lost-addicted.

#6
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 85387
Io di lost ho amato ogni singola puntata (tranne una, quella dei due tizi che compaiono dal nulla, e muoiono tutti e due per i diamanti, na roba così, mai capito cosa c'entrasse con lost ). Ho amato il finale della sesta stagione, così come ho amato, misteri, domande, personaggi, musiche, virali, enciclopedismo etc etc.

Di abrams seguo anche fringe. Rimango stupito leggendo che lui non c'entra nulla o quasi con questi telefilm, però credo alle parole di ryo, l'avrà letto tra interviste & co. Però quello che produce, dirige, o ispira a me piace. Non ci posso fare niente.

Lost poi è semplicemente oro colato, anche le stagioni meno riuscite ed inconcludenti ( daniel faraday e la guerra tra benjamin ed il padre di penny, tutta la quarta stagione in pratica...) sono superiori alla maggior parte dei serial degli ultimi anni.

Sono un Lost-addicted anche io, anche se non così addicted come tanti altri :D

#7
Gemini

Gemini
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1575

Io di lost ho amato ogni singola puntata (tranne una, quella dei due tizi che compaiono dal nulla, e muoiono tutti e due per i diamanti, na roba così, mai capito cosa c'entrasse con lost ). Ho amato il finale della sesta stagione, così come ho amato, misteri, domande, personaggi, musiche, virali, enciclopedismo etc etc.

Di abrams seguo anche fringe. Rimango stupito leggendo che lui non c'entra nulla o quasi con questi telefilm, però credo alle parole di ryo, l'avrà letto tra interviste & co. Però quello che produce, dirige, o ispira a me piace. Non ci posso fare niente.

Lost poi è semplicemente oro colato, anche le stagioni meno riuscite ed inconcludenti ( daniel faraday e la guerra tra benjamin ed il padre di penny, tutta la quarta stagione in pratica...) sono superiori alla maggior parte dei serial degli ultimi anni.

Sono un Lost-addicted anche io, anche se non così addicted come tanti altri :D



Scusate concludo l'off topic...a proposito ma nessuno ha visto PoI?

Comunque, pienamente d'accordo sul fatto che, tra le altre cose, Lost abbia proposto una serie di personaggi "secondari" di livello superiore a tantissimi altri serial.

Però la puntata dellammmmerda in Lost, più di quella dello spagnolo e della bonazza che venivano sepolti vivi, era quella del tatuaggio e della tipa di cui si innamorava Jack in Thailandia o dove cavolo era. Sono stato a casa dall'università perché i sottotitoli erano usciti troppo tardi. Sono ancora offeso adesso con tutti gli autori di Lost perché senza alcun dubbio la lezione che mi sono perso era mille volte più interessante di quello schifo di puntata Immagine inserita

#8
Ryo_Shenmue

Ryo_Shenmue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1726
Lost è una porcata colossale altro che "capolavoro", i capolavori sono quelli della HBO e qualche rarissima eccezione dei network non premium d'altri tempi(chi ha detto X-Files?!). Non è un caso che in America dopo la fine di Lost era scoppiato "il caso", se così vogliamo dire, "capolavoro o porcata immensa"? Se c'è anche bisogno di chiederlo vuol dire che il dubbio c'è. Di fatto è uno dei telefilm più sopravvalutati di sempre, prende troppo in giro lo spettatore con una non-qualità discretamente mascherata. Evitiamo di metterlo nella stessa frase con Twin Peaks perchè David Lynch dai monti tibetani nei quali si trova a meditare probabilmente si sparerebbe anche lui se leggesse qui.

Non fatevi ingannare da Lost, facendo un paragone, ovviamente con i propri rispettivi target, Lost è il Gossip Girl dei drama-"adulti". Volete dei capolavori? Lasciamo stare sua maestà The Wire, il cui special di SerialEye ha ottenuto un solo misero commento(com'è giusto che sia) ma parliamo dei Sopranos, delle altre perle indimenticate della HBO, di altra roba insomma...Lost è offensivo.

La carriera cinematografica di Abrams è forse leggermente meno imbarazzante di quella televisiva. Nonostante sia riuscito a fare un solo film appena discreto, ovvero Star Trek. Super 8 è roba già vista e stravista che sa farsi apprezzare solo nei primi 20 minuti, quelli con i ragazzini protagonisti assoluti. Cloverfield è la versione discount di The Host.

#9
Gemini

Gemini
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1575

Appena terminata la visione di PoI... che male! Ci avevo sperato un po' in questa serie e invece... Eh, lo sapevo che non mi sarei dovuta fidare. Il soggetto non mi ispirava granchè, ma se mi dici Nolan e Abrams è ovvio che mi incuriosisca! Ho trovato questo pilot banale, con attori che di sicuro non erano al loro meglio (hanno dato molto di più e lo sappiamo) impegnati in una situazione che sa di già visto. Poco convincente, in effetti, il cambio repentino di opinione di Reese, battute ad effetto fastidiose, scene d'azione che è meglio se non ne parliamo e il caso da risolvere praticamente citofonato e senza mordente. Io onostamente di motivi per seguire questa serie non ne vedo, però certo, i nomi ci sono e in fondo è solo il pilot... vedremo...



Come hai potuto leggere dalla recensione, la pensiamo in modo molto simile. Ho però apprezzato le scene d'azione per il semplice fatto che hanno reso meno noioso il tutto...almeno il movimento c'è stato.

Poi devo commentare alla tua rece di Revenge XD avrei scritto le stesse cose, sembra una versione USA delle soap sudamericane che vedeva mia nonna quando ero bambino...che pena :D

Lost è una porcata colossale altro che "capolavoro", i capolavori sono quelli della HBO e qualche rarissima eccezione dei network non premium d'altri tempi(chi ha detto X-Files?!). Non è un caso che in America dopo la fine di Lost era scoppiato "il caso", se così vogliamo dire, "capolavoro o porcata immensa"? Se c'è anche bisogno di chiederlo vuol dire che il dubbio c'è. Di fatto è uno dei telefilm più sopravvalutati di sempre, prende troppo in giro lo spettatore con una non-qualità discretamente mascherata. Evitiamo di metterlo nella stessa frase con Twin Peaks perchè David Lynch dai monti tibetani nei quali si trova a meditare probabilmente si sparerebbe anche lui se leggesse qui.

Non fatevi ingannare da Lost, facendo un paragone, ovviamente con i propri rispettivi target, Lost è il Gossip Girl dei drama-"adulti". Volete dei capolavori? Lasciamo stare sua maestà The Wire, il cui special di SerialEye ha ottenuto un solo misero commento(com'è giusto che sia) ma parliamo dei Sopranos, delle altre perle indimenticate della HBO, di altra roba insomma...Lost è offensivo.

La carriera cinematografica di Abrams è forse leggermente meno imbarazzante di quella televisiva. Nonostante sia riuscito a fare un solo film appena discreto, ovvero Star Trek. Super 8 è roba già vista e stravista che sa farsi apprezzare solo nei primi 20 minuti, quelli con i ragazzini protagonisti assoluti. Cloverfield è la versione discount di The Host.


Lost-Twin Peaks: non ho assolutamente fatto alcun paragone tra i due telefilm, ho semplicemente fatto una constatazione ed è la verità. A distanza di anni, un altro prodotto televisivo diventato cult, al di là delle singole opinioni dei telespettatori in tutto il mondo.

#10
Kei Kusanaji

Kei Kusanaji
  • Unmei

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8996
Quoto ryo.

Cloverfield, meh
super 8, dimenticato dopo due giorni
Star Trek ihmo buono però (se però teniamo presente che non mi ha mai appassionato come saga...)

Lost ihmo ha tenuto finché ci dicevamo a vicenda "ma ti rendi conto che tutto sto casino è collegato organicamente?" SEEEE XD
Discussione di ieri con mio fratello dal nulla:
ma poi gli altri che andavo fottendo da walt?
bah aveva dei poteri...
embè?
sai, doveva essere collegato al fatto che la dharma tentava di cambiare i numeri maledetti per evitare l'apocalisse... o na roba del genere
... e aaron?
lascia stà che è meglio

:megalol:

Gli sceneggiatori semplicemente mettevano sul palco cosa poteva attirare gli spettatori, se escludiamo kate XD
Visto al momento, quando nessuno poteva sapere della cantonata, con i viral, i giochi, i webpisode era un capolavoro inaudito. Ma dalla fine della terza il serial ha cominciato a fare acqua fino ad implodere su sè stesso

#11
.:Lucifero:.

.:Lucifero:.
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2140
beh lost è stato un fenomeno enorme per tutta la sua durata ma certo non grazie ad Abrams, è ovvio che se crei qualcosa e poi la dai in mano ad altra gente le cose cambiano! Whedon per esempio è uno che segue sempre i suoi progetti, Abrams mi sembra che specialmente dopo il boom di Lost sia ormai usato come "nome" e basta :goodboy: Comunque LOST è stato innegabilmente uno dei telefilm più importanti dell'ultimo decennio per mille motivi diversi, non lo si può giudicare per il finale imho......e vista l'infinità di telefilm flop pieni di misteri che sono spuntati dopo qualche merito bisognerà pure riconoscerglielo a Lost... :goodboy:

cloverfield e star trek mi sono piaciuti moltissimo, super 8 un po meno però non mi sembra che stia facendo lavoracci al cinema, c'è di molto ma molto peggio!

#12
MachineClash

MachineClash
  • ...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 5421
Giiusto una precisazione: Cloverfield non è un film né girato né sceneggiato da Abrams.

Concordo comunque sul fatto che Lost sia stato sia un serial molto importante del decennio trascorso che sopravvalutato per via delle sterminate questioni rimaste insolute (autentici vicoli ciechi). Sinceramente credo che la maggior parte delle persone che hanno apprezzato Lost, ne abbia un buon ricordo soprattutto per via di tutto il movimento e approfondimento amatoriale (es. lostpedia) che ha creato e delle speculazioni pre e post episodio/stagione che stimolava nei fora e nelle discussioni da bar con gli amici, piuttosto che per l'assoluta bontà del serial in sé.

#13
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 85387

Giiusto una precisazione: Cloverfield non è un film né girato né sceneggiato da Abrams.


Hai ragione, è solo co-prodotto. http://it.wikipedia....iki/Cloverfield

#14
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 85387
Cmq su lost: questa è la migliore "interpretazione" del finale, e della serie, che abbia letto e con cui concordo.
http://www.ilpost.it...finale-di-lost/

Aggiungo, per tutti quelli che volevano risposte concrete, ad alcune cose inspiegabili, le hanno avute, in parte in modo brutale, nei 14 minuti dell'episodio finale, the man in charge. Tutte le risposte date, in quell'episodio, sono totalmente razionali, totalmente realistiche, e totalmente deludenti. La parte migliore di lost è quella "mistico irrazionale" sebbene all'inizio ci fosse una parte "razionale" molto forte nel telefilm.

Il siero? Una droga per interrogare e riprogrammare le menti
Gli orsi polari? Portati li per esperimenti.
Le razioni dharma? Spedite da un magazzino....

etc etc

Certo per allungare il brodo certe cose non hanno avuto seguito o avevano pochissima importanza, ma sono piccoli espedienti che hanno permesso di continuare a raccontare storie e personaggi in modo incredibile, mai visto prima.

#15
.:Lucifero:.

.:Lucifero:.
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2140
il fatto è che con Lost hanno proprio sbagliato atteggiamento nella stagione finale, la gente voleva le risposte mentre gli autori se ne sono largamente sbattuti per tutta l'ultima stagione, andando a inserire addirittura puntate filler quando si poteva gestire la cosa in modo migliore! Mettere delle pezze qui e là non credo sarebbe stato difficile, quei 14 minuti finali in più avrebbero fatto la gioia di molti se inseriti nelle puntate(ovviamente insieme ad altri pezzi rivelatori)....il fatto è che qualunque cosa sarebbe risultata banale ornai e hanno preferito lasciar morire il tutto focalizzandosi su personaggi e "misticismo"




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo