Vai al contenuto

NBA 2K12 『Topic di Riferimento』 7 ottobre 2011il lockout non ferma 2K Sports

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 725 risposte

Sondaggio: NBA 2K12 『Topic di Riferimento』 7 ottobre 2011 (19 utenti che hanno votato)

che voto gli date?

  1. voto 10 - capolavoro assoluto (3 voti [15.79%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 15.79%

  2. Votato voto 9 - quasi perfetto (11 voti [57.89%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 57.89%

  3. voto 8 - un must have per gli amanti del genere (4 voti [21.05%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 21.05%

  4. voto 7 - peccato, buon gioco ma con alcuni difetti (1 voti [5.26%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 5.26%

  5. voto 6 - senza infamia e senza lode (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  6. voto 5 - dovevano fare di più (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  7. voto 4 o meno - niente da fare, bocciato (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita

Immagine inserita
Immagine inseritaImmagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Notizia | 21/07/2011 ( ore 17:08 ) : 2k Sports ha confermato oggi che NBA 2K12 mostrerà nuovamente sulla copertina ufficiale la leggenda dell'NBA Michael Jordan, come fu nell'edizione 2011. Jumpman 23 sarà raffigurato in un'illustrazione creata da Adam Larson di Adam&Co. Ma per chi vuole un po' di varietà, il publisher ha confermato che in numero limitato saranno disponibili al lancio del gioco due SKU addizionali, che mostreranno sulla cover Larry Bird o Magic Johnson.

Immagine inserita


Inviato da Adriano "Butulino" Della Corte
Video | 03/08/2011 ( ore 23:05 ) : 2K Sports ha annunciato oggi che Michael Jordan, Magic Johnson, e Larry Bird non saranno le uniche star dell'NBA a comparire in NBA 2K12. Nella modalità NBA Greatest, i fan potranno vestire i panni di 15 tra i più grandi cestisti della storia. Oltre ai tre già citati, ci saranno giocatori del calibro di Julius "Dr. J" Erving e Kareem Abdul Jabbar.
Come la modalità Challenge dell'anno scorso, 2K Sports ci permetterà di rivere 15 partite storiche, ognuna delle quali sarà incentrata su un giocatore leggendario. Per ricreare fedelmente le atmosfere storiche, ogni partita include il roster, le arene, le maglie, e la presentazione originale. Contrariamente all'anno scorso, tuttavia, non sarà necessario soddisfare ogni obiettivo in-game per completare la sfida - tutto quello che dovremo fare è vincere per sbloccare i giocatori e le squadre nelle altre modalità di gioco.


2K Sports ha annunciato oggi le 15 leggende dell'NBA che faranno parte della modalità Grandi Campioni di NBA 2K12. Ricordiamo che questa modalità permetterà di rivivere 15 incontri storici impersonando i più grandi campioni del basket americano. Di seguito la lista completa.

  • Kareem Abdul-Jabbar
  • Larry Bird
  • Wilt Chamberlain
  • Julius Erving
  • Patrick Ewing
  • Magic Johnson
  • Michael Jordan
  • Karl Malone
  • Hakeem Olajuwon
  • Scottie Pippen
  • Oscar Robertson
  • Bill Russell
  • John Stockton
  • Isiah Thomas
  • Jerry West
La compagnia ha inoltre confermato il bonus preordine: i giocatori che prenoteranno il gioco, otterranno le squadre dei Golden State Warriors stagione 1990-91 e i Sacramento Kings stagione 2001-02.


► Primo diario degli Sviluppatori

► Secondo e Terzo diario degli Sviluppatori

► Quarto diario degli Sviluppatori

► Quinto e Sesto diario degli Sviluppatori

Immagine inserita

NBA 2k12 - ANTEPRIMA
All'E3 2011 Black Mamba ci presenta NBA 2k12
Da anni ormai il brand di giochi di basket NBA made in 2K ci ha abituati a straordinari successi rilasciati uno dopo l'altro. NBA2K ha dapprima lasciato indietro lo storico rivale di EA Sports NBA Live, e recentemente è diventata l'unica alternativa appetibile sul mercato, dopo l'improvvisa cancellazione di NBA Elite 11, gioco sportivo con il quale EA Sports avrebbe voluto risollevare le sorti del proprio cestistico. Dopo il trionfo della versione 2k11, in cui compariva anche il più grande cestista di tutti i tempi - Michael "Air" Jordan - in un'impegnativa modalità in cui si ripercorrevano tutte le sue più grandi sfide, durante la conference Sony che apriva ufficialmente l'E3 2011, un altro ospite d'eccezione ci presenta NBA 2K12: Kobe Bryant. La principale novità del titolo di quest'anno è la compatibilità del Playstation Move, che sarà supportato a pieno regime, come ha dimostrato lo stesso Black Mamba durante la presentazione.
Leggi l'articolo completo: NBA 2k12 - ANTEPRIMA


NBA 2k12 - ANTEPRIMA
Al Gamescom, una presentazione molto corposa di tutte le novità del cestistico 2K
Con la licenza di Michael Jordan, nel 2011, la serie NBA di 2K Games ha raggiunto il suo massimo in termini di popolarità e consensi, inserendo (e in forma giocabile) per la prima volta dopo anni il più grande cestista di tutti i tempi in un videogioco. Aldilà di quest'enorme surplus, la formula di gioco oramai collaudata e completamente customizzabile grazie alle sliders ha raggiunto -con il 2K11- probabilmente il suo massimo, portando il gameplay a livelli di realismo mai visti in una produzione sportiva. Migliorare una formula del genere non dev'essere stata impresa facile, come hanno peraltro confermato i ragazzi di 2K Games, che nel corso della presentazione a cui abbiamo assistito quest'oggi durante l'ultimo giorno di Gamescom hanno affermato di essersi concentrati su NBA 2K12 sin dal day one di NBA 2K11. Andiamo dunque a vedere quali saranno le più rilevanti novità del cestistico in uscita nel corso del mese di Ottobre per Xbox 360 e PS3.
Leggi l'articolo completo: NBA 2k12 - ANTEPRIMA


NBA 2K12 - RECENSIONE (XBOX 360)
La simulazione sportiva più competa di sempre
I titoli sportivi, in aggiornamento di anno in anno, spesso vengono accusati di essere, per la modica cifra di 70€, dei semplici add-on dell'edizione precedente, con lo stuolo di critiche varie ed eventuali in allegato. Sicuramente questo è un appunto che non si può fare (almeno negli ultimi 2 anni) alla serie NBA 2K che, si dall'alba del ventunesimo secolo (data della suo debutto su Dreamcast) non ha mai smesso di dominare i parquet virtuali. Dopo un 2K11 davvero sfavillante si pensava di non avere molte chance di vedere qualcosa di significativamente migliore; Visual Concept, invece, ci ha stupito per l'ennesima volta, rielaborando meccaniche ed implementando feature col senno di poi indispensabili per fruire al meglio del basket virtuale. Col 7 Ottobre (data della release PAL) sempre più vicino noi di Everyeye abbiamo finalmente avuto modo di metter mano sulla nuova produzione 2K che è parsa non risentire affatto delle recenti problematiche legate al lockout.
Leggi l'articolo completo: NBA 2K12 - RECENSIONE (XBOX 360)



#2
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

#3
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita











Immagine inserita

#4
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Immagine inserita

Inviato da Adriano "Butulino" Della Corte
Video | 03/11/2011 ( ore 15:55 ) : 2K Sports ha pubblicato oggi il teaser trailer di "Legends Showcase," il primo DLC di NBA 2K12, l'ultimo esponente del simulatore di NBA disponibile sul mercato. Legends Showcase sarà disponibile durante le festività natalizie al prezzo di 9,99€ su PlayStation Network e 800 Microsoft Points su Xbox LIVE Marketplace. l'Add-on offrirà ai fan un nuovo stile grafico in cell-shading ambientato a Time Square, a New York. Il pacchetto conterrà una nuova esperienza di gioco e nuove ore di gameplay, permettendo ai giocatori di selezionare da più di 150 cestisti più celebri dell'NBA - tra cui Michael Jordan, Larry Bird, Magic Johnson e Dr. J - e competere in partite 1-vs-1 fino a 5-vs-5.
Legends Showcase offrirà inoltre diversi minigiochi, come 21 e H-O-R-S-E, insieme a nuove feature come le sfide 2-on-2 Teammate Challenge e 3-on-3 Era Challenge.
I giocatori potranno sbloccare i protagonisti dell'NBA attuale per creare match unici tra leggende e campioni dei nostri giorni. Finalmente i player potranno utilizzare il loro personaggio all'interno delle partite. Come bonus aggiuntivo, Legends Showcase include inoltre Classic Quick Match, una nuova modalità che permette di giocare online con i più grandi team dell'NBA.



► Svariati Video Gameplay

Inviato da Adriano "Butulino" Della Corte
Video | 29/11/2011 ( ore 17:32 ) : 2K Games ha pubblicato oggi su Xbox Live "Legends Showcase," il primo DLC di NBA 2K12. Legends Showcase è scaricabile ora attraverso il Marketplace Xbox 360 al prezzo di 800 Microsoft Points. l'Add-on offre ai fan un nuovo stile grafico in cell-shading ambientato a Time Square, a New York.
Il pacchetto contiene una nuova esperienza di gioco e nuove ore di gameplay, permettendo ai giocatori di selezionare da più di 150 cestisti più celebri dell'NBA - tra cui Michael Jordan, Larry Bird, Magic Johnson e Dr. J - e competere in partite 1-vs-1 fino a 5-vs-5.
Legends Showcase offre inoltre diversi minigiochi, come 21 e H-O-R-S-E, insieme a nuove feature come le sfide 2-on-2 Teammate Challenge e 3-on-3 Era Challenge.
I giocatori possono sbloccare i protagonisti dell'NBA attuale per creare match unici tra leggende e campioni dei nostri giorni. Finalmente i player potranno utilizzare il loro personaggio all'interno delle partite. Come bonus aggiuntivo, Legends Showcase include inoltre Classic Quick Match, una nuova modalità che permette di giocare online con i più grandi team dell'NBA.


NBA 2k12 - Vetrina Leggende - RECENSIONE (XBOX 360)
Nuove Leggende per NBA 2K12
Da qualche tempo a questa parte, sopratutto nelle produzioni di un certo calibro, va molto di moda pensare e sviluppare contenuti aggiuntivi parallelamente al videogioco stesso, proponendoli poi, a qualche mese di distanza, come espansioni a pagamento. Ebbene, dopo action, FPS e TPS anche agli sportivi -FIFA in testa- è toccata la stessa "sorte", con una fila che s'allarga ora anche al basket. Dal 29 Novembre (30 per i possessori di Playstation 3) è infatti disponibile Vetrina Leggende, primissima espansione per il pluripremiato NBA 2K12. Il pacchetto, dal costo di 800 MS Points (o 9.99€) include ben quattro modalità inedite, nonché la facoltà di sbloccare tante nuove leggende del passato anche per le normali partite amichevoli. Vediamo dunque se, cavalcando l'onda del successo della modalità Greatest of All Times, il team di sviluppo statunitense ha saputo centrare ancora una volta l'obiettivo o se quest'add on si rivelerà una mera operazione commerciale.
Leggi l'articolo completo: NBA 2k12 - Vetrina Leggende - RECENSIONE (XBOX 360)



#5
Guest_DesmondHumeeYe

Guest_DesmondHumeeYe
  • Gruppo: Ospiti
Iscritto :D
Il 2k11 è stato incredibile, chissà se riusciranno a migliorarsi

#6
Darklink

Darklink
  • Fuarkkk

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28743
Chissà, chissà... Non vorrei per colpa del lockout vedere un nba2k11 2.0

Devo dire, Nba2k11 è stato il miglior gioco di basket a cui abbia mai giocato ma rimpiango la scomparsa di ea dal mercato, una rivalità tra due brand fa sempre bene.
Per quanto riguarda il titolo 2ksports spero aggiustino la fisica e le slide che certe volte rendono la simulazione frustrante, alcuni contatti sono penosi (sopratutto quelli aerei), le slide base non sono molto realistiche se non rapportate ai 12 minuti di gioco (per esempio i rimbalzi offensivi sono ancora da migliorare e gli infortuni sono troppo, troppo frequenti anche per i standard cestistici), l'ia se non comandata personalmente non porta quasi mai un aiuto ed effettua raramente tagli (penso a chi vuole giocare con spensieratezza senza dover per forza chiamare uno schema ad azione). Devono rivedere il gioco da post, i centri più letali sono i centri con un ottimo tiro da sotto e un tiro spalle a canestro, doti fondamentali certo, ma non c'è spazio per centri fisici. Per esempio un Dwight Howard anche comandato dall'ia si limita perennemente a tirare spalle a canestro, con risultati ovviamente miseri, quando un giocatore come lui agirebbe differentemente. (qui ritorna il discorso dei contatti, spesso se un centro fisico riesce ad entrare subisce contatti obsoleti con giocatori di 1,90 cm)

Poi ciò che chiedo a gran voce sia il limite dell'altezza nella modlità alleanza con il proprio giocatore, basta vedere centri (hackerati tra l'altro) di 2,29 cm come playmaker :V

Ah e che il peso e l'altezza influiscano veramente sulle stats, questi centri di 2,29 cm non possono avere elevazione e controllo di palla mostruosi :V

Ah e appunto puramente personale... che implementino una soundtrack con i controc0glioni, molte canzoni di quest'anno dopo poco tempo mi annoiavano davvero, sopratutto la canzone di quel carciofo di Artest.

Avendo già la cover con Mj se il gioco non si rivelerà un semplice upgrade di quello corrente (sempre per via del lockout) prendere la versione di Magic, anche se quella di Bird sarebbe da avere.

Modificata da Darklink, 01 August 2011 - 04:52 AM.


#7
Darklink

Darklink
  • Fuarkkk

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28743
Ah e perfavore che aggiustino il bug del windmill :angel:


Modificata da Darklink, 01 August 2011 - 04:49 AM.


#8
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
io sinceramente pensavo di prenderlo a gennaio, ma anche io vorrei la cover con Magic e si trova solo al day one :(

#9
Ziolepr8

Ziolepr8
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3635
Per me dopo aver realizzato un engine simulativo quasi perfetto nel 2k11 devono:

a) sistemare sto cavolo di netcode e aggiungere le competitive a livello Hall Of Fame
b) livellare i roster online, in modo che la scelta della squadra di partenza influisca sul tipo di gioco ma non sul livello di partenza del giocatore e premiare di più l'esecuzione degli schemi, per lo meno on line a lviello HOF
c) rendere il gioco in generale meno laggoso. Non parlo di inerzia dei giocatori che è giusta, parlo proprio di lentezza nello switchare i video di intermezzo, nel tagliare animazioni, accelerare i caricamenti.
d) troppe animazioni precalcolate, lente e macchinose: i giocatori sembrano dei trattori, e online quando ti imberli in qualche stupida animazione non ne vieni fuori. In generale, rendere più intuitive le cose base, tipo partenza dopo una finta.
e) fate bargnani come si deve. Parlo della faccia, come caratteristiche più o meno ci siamo, manca da sistemare il primo passo che nella realtà è irrealmente veloce mentre nel gioco sembra un tir.

#10
mancius

mancius
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3754

Per me dopo aver realizzato un engine simulativo quasi perfetto nel 2k11 devono:

a) sistemare sto cavolo di netcode e aggiungere le competitive a livello Hall Of Fame
b) livellare i roster online, in modo che la scelta della squadra di partenza influisca sul tipo di gioco ma non sul livello di partenza del giocatore e premiare di più l'esecuzione degli schemi, per lo meno on line a lviello HOF
c) rendere il gioco in generale meno laggoso. Non parlo di inerzia dei giocatori che è giusta, parlo proprio di lentezza nello switchare i video di intermezzo, nel tagliare animazioni, accelerare i caricamenti.
d) troppe animazioni precalcolate, lente e macchinose: i giocatori sembrano dei trattori, e online quando ti imberli in qualche stupida animazione non ne vieni fuori. In generale, rendere più intuitive le cose base, tipo partenza dopo una finta.
e) fate bargnani come si deve. Parlo della faccia, come caratteristiche più o meno ci siamo, manca da sistemare il primo passo che nella realtà è irrealmente veloce mentre nel gioco sembra un tir.


mega quotone...e grande ziolepre...

aggiungerei il sistemare il passaggio con A che in molte situazione è sballato

#11
Darklink

Darklink
  • Fuarkkk

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28743
Si, quoto anche il passaggio con a che ormai se il passaggio non viene direzionato con i pulsanti è probabilmente palla persa.

Eh si bargnani è fatto da cani purtroppo, con quelle sopracciglia assurde :V

#12
Ziolepr8

Ziolepr8
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3635
Aggiungo la necessità di mettere un tetto massimo di punti nelle "tendenze allenatore", in modo che uno non possa impunemente sparare al massimo contrpiede e aiuti difensivi e intanto tenersi a palla i rimbalzi e tutto il resto. Vuoi correre in contropieiede? rinunci ai rimbalzi? Vuoi l'aiuto difensivo? Perdi l'uomo sugli scarichi... etc. etc.

E poi, ma questo non succederà mai, far sì che le superstar permettano di fare cose molto complicate che gli altri giocatori non siano in grado di fare, ma che sia effettivamente difficile farle. E' assurdo che la stessa basilare combinazione di tasti (RS in avanti mentre palleggi) con un giocatore normale sia un tiro stentato dopo una panzata col difensore e con LBJ sia: ti salto tutto la difesa e schiaccio all'indietro. Cioè ci sta che LBJ possa farlo, ma devi essere tu capace di farlo, con le giuste difficoltà che ciò comporta. Ovviamente la stessa sequenza con un giocatore normale non dovrebbe portare a nulla o peggio ancora a una palla persa.

#13
mancius

mancius
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3754

Aggiungo la necessità di mettere un tetto massimo di punti nelle "tendenze allenatore", in modo che uno non possa impunemente sparare al massimo contrpiede e aiuti difensivi e intanto tenersi a palla i rimbalzi e tutto il resto. Vuoi correre in contropieiede? rinunci ai rimbalzi? Vuoi l'aiuto difensivo? Perdi l'uomo sugli scarichi... etc. etc.

E poi, ma questo non succederà mai, far sì che le superstar permettano di fare cose molto complicate che gli altri giocatori non siano in grado di fare, ma che sia effettivamente difficile farle. E' assurdo che la stessa basilare combinazione di tasti (RS in avanti mentre palleggi) con un giocatore normale sia un tiro stentato dopo una panzata col difensore e con LBJ sia: ti salto tutto la difesa e schiaccio all'indietro. Cioè ci sta che LBJ possa farlo, ma devi essere tu capace di farlo, con le giuste difficoltà che ciò comporta. Ovviamente la stessa sequenza con un giocatore normale non dovrebbe portare a nulla o peggio ancora a una palla persa.



quoto...

odio quando penetro e da sotto , con l'umono libero accanto, premo A x passargli e lil passaggio va al giocatore fuori....

#14
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
Inviato da Adriano "Butulino" Della Corte
Video | 03/08/2011 ( ore 23:05 ) : 2K Sports ha annunciato oggi che Michael Jordan, Magic Johnson, e Larry Bird non saranno le uniche star dell'NBA a comparire in NBA 2K12. Nella modalità NBA Greatest, i fan potranno vestire i panni di 15 tra i più grandi cestisti della storia. Oltre ai tre già citati, ci saranno giocatori del calibro di Julius "Dr. J" Erving e Kareem Abdul Jabbar.
Come la modalità Challenge dell'anno scorso, 2K Sports ci permetterà di rivere 15 partite storiche, ognuna delle quali sarà incentrata su un giocatore leggendario. Per ricreare fedelmente le atmosfere storiche, ogni partita include il roster, le arene, le maglie, e la presentazione originale. Contrariamente all'anno scorso, tuttavia, non sarà necessario soddisfare ogni obiettivo in-game per completare la sfida - tutto quello che dovremo fare è vincere per sbloccare i giocatori e le squadre nelle altre modalità di gioco.



#15
Ziolepr8

Ziolepr8
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3635
Vabbè, ho capito, si compra anche questo :D




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo