Vai al contenuto

Microsoft chiede scusa ai fan per il tweet riguardante Amy Winehouse


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
Robò Numero 5

Robò Numero 5
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 12858
Microsoft chiede scusa ai fan per il tweet riguardante Amy Winehouse
La morte della cantante inglese Amy Winehouse ha scosso il mondo dello spettacolo durante lo scorso fine settimana, ma quello che più ha causato scalpore è stato un tweet della Microsoft che alcuni fan hanno giudicato inopportuno e di cattivo gusto. Il tweet in questione riguardava un invito ai fan nel ricordare la cantante scaricando uno dei suoi album più famosi da Zune, il servizio online di vendita di brani musicali della multinazionale di Redmond.Le reazioni non si sono di certo fatte attendere, dato che in poche decine di minuti il popolo del web ha tempestato la compagnia di critiche e accuse di mancanza di sensibilità.Le scuse da parte della Microsoft sono state pronte e ripetute, ma questo non è bastato a raffreddare gli animi.Non è raro che il lavoro di un artista riceva un improvviso slancio commerciale dopo la sua scomparsa: gli album della Winehouse sono ora in cima alla classifica di vendite di iTunes proprio per la campagna lanciata dalla Apple in suo ricordo.
Leggi la news completa: Microsoft chiede scusa ai fan per il tweet riguardante Amy Winehouse


#2
Gidantribal

Gidantribal
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2956
Se è solo per quello, c'è Michael Jackson che non la smette più di rivoltarsi nella tomba...

#3
Mezzelfo

Mezzelfo
  • Honesta mors turpi vita potior

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5454
No aspettate, manda un tweet Microsoft e la gente si lamenta, ma nessuno dice un ca**o per la "campagna ricordo" di Apple?
Viva la coerenza, santoddio.

#4
Evol

Evol
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 658

No aspettate, manda un tweet Microsoft e la gente si lamenta, ma nessuno dice un ca**o per la "campagna ricordo" di Apple?Viva la coerenza, santoddio.

Pensavo la stessa identica cosa. MAH!!!!

#5
tizioquick

tizioquick
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1149
Pfff... ma sapete com'è la Apple e la marca del "popolo" ...

#6
Andrea Z.

Andrea Z.
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 318

No aspettate, manda un tweet Microsoft e la gente si lamenta, ma nessuno dice un ca**o per la "campagna ricordo" di Apple?Viva la coerenza, santoddio.

Parole Sante! Parole Sante!

#7
jarlaxle84

jarlaxle84
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 225
Quello che fa Apple va sempre bene. La gente perde la ragione quando vede la Mela...al contrario Microsoft sta sulle palle a tutti e non si perde mai tempo a giudicarla negativamente.

Steve Jobs lascia 10 cent nel bicchiere di un mendicante? "Oh, com'è buono...un vero filantropo!!! Mi viene voglia di andare subito su iTunes per ordinare il nuovo iAttaccapanni, così posso sentire la musica col mio iPod anche quando appendo l'iGiacchetto!!!"...Bill Gates dona 100 milioni di dollari in favore di un'organizzazione umanitaria? "Vabbé, ma questo c'ha i soldi che gli escono dal c..o, è facile fare gli splendidi quando si possiede un colosso come M$ (scritto sempre così, perché come sapete loro sono l'unica multinazionale che pensa al profitto)..."

Ovviamente la mia è una provocazione, ma credo renda l'idea...

#8
VersusBirth

VersusBirth
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 383
Apple c'ha il simbolo della mela che fa figo, e poi costa 2000€ quindi fa ancora più figo perchè il papi me lo compra

Ma poi vogliamo parlare di forza nuova con la sua "pubblicità":
Devi VIVERE
se ti droghi, non ti AMY (scritto in rosso)
con l'immagine di amy dietro... senza pudore proprio
Qui però ci vorrebbe barbara d'urso con il suo servizio sul favoloso mondo di Amy(èlie XD) stroncato dalla droga, per poi passare all'intervista di 5 tossicodipendenti trovati per strada e la conduttrice che finge di avere un pò di compassione..e gran finale: gang bang in studio con l'immancabile belèn, lele e compagnia bella :sisi:
mi sa che sono andato IT ma visto che si parlava di sciacalli :rolle:

#9
cask

cask
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 301
La differenza sta nel fatto che microsoft ha scritto un tweet per invogliare i fan a comprare l'album mentre Apple furbescamente ha solo aggiornato la page principale dello store mettendo in primo piano gli album della cantante... La differenza è sottile peró almeno la mela si è parata il sedere mentre Microsoft é stata troppo esplicita

#10
Flying Shark

Flying Shark
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3116
Io invece vorrei spostare l'attenzione sul fatto che appena muore un artista le vendite delle sue opere s'impennano...Ma dico io, siamo ESSERI PENSANTI o delle PECORE??..che tristezza.

#11
Gioggiomo

Gioggiomo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2662
Le vendite sono sempre salite quando qualcuno muore... È come se morendo uno diventasse più famoso e più importante, la cosa non ha troppo senso ma è così... Mah... -_-

#12
Guest_Roy1999eYe

Guest_Roy1999eYe
  • Gruppo: Ospiti

Io invece vorrei spostare l'attenzione sul fatto che appena muore un artista le vendite delle sue opere s'impennano...Ma dico io, siamo ESSERI PENSANTI o delle PECORE??..che tristezza.


Non sai come questa sia una delle preoccupazioni maggiori della mia vita. Ci provano veramente in tutti i modi le case editrici/discografiche. Vivo questa angoscia nella speranza di poter vivere bene oggi, non da morto.
Certo, nel caso della musica leggera ciò diventa irrilevante, viste le cifre che girano intorno a questi marchi.
Se volete sdegnarvi veramente vi dico questo. Lo sapete che in Italia chi fa musica "colta" (scusatemi la parola, è solo per capire di cosa parlo, non ci credo molto a questa definizione) cede una parte dei propri diritti alla musica leggera?
Con tutte le difficoltà ci rendono ancora più difficile la vita. Come se non servisse a niente inestire sul vero patrimonio musicale italiano (non parlo solo di musica classica, anche di contemporanea). E se vi dicessi che vi stanno prendendo in giro? Lo so, non mi credereste, di tutto ciò resterà solo una frase nell'etere.

#13
Darth Revan

Darth Revan
  • themodtriggerer

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18828
wow quoto in pratica tutti

#14
DanyWeb

DanyWeb
  • Chief Software Engineer

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22029
Io non ci vedo nulla di male... da che mondo è mondo, questo è marketing!

#15
Luke83

Luke83
  • Padawan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5286

Se è solo per quello, c'è Michael Jackson che non la smette più di rivoltarsi nella tomba...

si infatti. A parte che secondo me la ragazza dovrebbe baciare per terra perchè il Re del Pop non ha niente di che spartire con questi cantantucoli da 2-3 anni e via che non si distinguono dalla massa.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi