Vai al contenuto

Itagaki lamenta l'atteggiamento passivo dei developers giapponesi

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 105866
Itagaki lamenta l'atteggiamento passivo dei developers giapponesi
L'ex capo di Team Ninja, Tomonobu Itagaki, durante un'intervista sulle pagine virtuali di Gamasutra, ha espresso il suo disappunto nei confronti dell'attuale industria videoludica giapponese. Se da un lato, ammetta Itagaki, questa è in grado di riconoscere i propri errori, dall'altro non fa nulla per porvi rimedio: "Si lamentano molto, parlano un sacco, ma non si danno da fare: prima di parlar male o lamentarsi, 'Fa qualcosa!' è ciò che vorrei dirgli". Inoltre, il noto designer dichiara che i giapponesi mancano anche di quelle "capacità sociali" che hanno invece gli americano o gli europei: "sai, forse non hanno humour, non sanno scherzare, forse è un problema di comportamento. Quindi, se queste persone non hanno le necessarie capacità sociali, se queste persone sono le stesse che sviluppano i giochi, non importa quanto provino a renderli globalmente acettati, a sviluppare giochi popolari in tutto il mondo, che funzionino in culture differenti, sarà sempre molto difficile".
Leggi la news completa: Itagaki lamenta l'atteggiamento passivo dei developers giapponesi


#2
Slanter89

Slanter89
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 407
kojima è il game designer più sociopaticoe con meno humour della storia,eppure i suoi giochi sono apprezzati ovunque

#3
Wolfman

Wolfman
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3291
Ma sopratutto, Itagaki che cosa avrebbe fatto per permettersi di criticare così questa industria?

A parte Ninja Gaiden per DS?

#4
mik@m!

mik@m!
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 743

kojima è il game designer più sociopaticoe con meno humour della storia,eppure i suoi giochi sono apprezzati ovunque

Eh beh facile, sei andato a prendere uno dei migliori in tutto il mondo XD (e comunque non lo trovo così sociopatico e privo di humour....)
Le parole di Itagaki in ogni caso trovano si un fondo di verità ma le capacità di socializzare o di mettersi in rapporto con gli altri dei giappi sono sempre state queste, anche quando le software house nipponiche erano sulla cresta dell'onda.
Purtroppo il mercato nipponico sta soffrendo la maggiore concorrenza e qualità delle produzioni occidentali, e le scarse vendite fuori dal loro paese non li incentivano a investire come facevano prima...
In ogni caso aspetto fiducioso il TGS, è palese che le software house giappo, dopo la catastrofe di fine marzo, hanno aspettato questa fiera per rilanciare tutti i loro brand

#5
Rasengan

Rasengan
  • Kira il Dio del Nuovo Mondo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9462
Secondo me ha ragione in pieno, cioè nel fatto che non fanno niente per risolvere un pò la situazione.

#6
tizioquick

tizioquick
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1149

Ma sopratutto, Itagaki che cosa avrebbe fatto per permettersi di criticare così questa industria?A parte Ninja Gaiden per DS?

direi che dovresti rispolverarti un pò di storia videoludica...

#7
Marlowe

Marlowe
  • Antonio, Napoli

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 11598
Itagaki ha creato la serie Dead or Alive. Bisogna anche dire che non è nuovo ad uscite del genere, a Itagaki piace attaccare gli altri addetti al settore. Basta leggere anche la pagina italiana su Wikipedia:

"Itagaki è rinomato per l'aver dato vita alla serie di picchiaduro Dead or Alive, nonché per la sua controversa propensione al rilasciare commenti di carattere aspro su molti dei videogiochi programmati dalle software-house rivali."

Un simpaticone in poche parole :)!

#8
alex78

alex78
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 28
Però il suo forse è un messaggio ai suoi connazionali ad aprirsi un po di più agli altri. Ferm restando che i migliori produttori di giochi restano i jappo pre ps3/360 e i team europei epoca amiga (team 17 ,psignosys,sensible software,ecc, bei tempi !).Agli americani manca ancora qualcosa per raggiungere quei livelli.

#9
sondamian

sondamian
  • A soul can't be cut

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 22029
non solo dead or alive. Ma ha anche rispolverato ninja gaiden, facendone uscire fuori un capolavoro senza tempo.

#10
Spartan 071

Spartan 071
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1025
Mah, a me Itagaki ha sempre ispirato simpatia, forse anche per essere - a differenza della maggior parte dei suoi colleghi connazionali - realmente più aperto alla cultura occidentale, e non solo da un punto di vista videoludico. Inoltre ricordo a tutti che fu lui più di chiunque altro all'interno del Team Ninja/Tecmo a volere mantenere un rapporto privilegiato con Ms, ovvero con un'azienda extranipponica (uno dei motivi sottaciuti della sua fuoriuscita). Insomma di lui apprezzo soprattutto il carattere eccentrico, sopra le righe, opposto a quello timido e dimesso della maggior parte suoi connazionali, e una visione più larga, direi più internazionale, cioé più libera dalla cultura del suo paese, che non quella irrimediabilmente conservatrice e quindi limitata di molti altri game designer che a ragione spesso ha criticato. Riguardo i giochi da lui realizzati finora, posso soltanto dire che lui è il primo responsabile di quello che considero il miglior action mai uscito su console, Ninja Gaiden, e del gioco che può vantare la grafica più spettacolare che si sia vista nella precedente generazione, DoA3.

#11
Icecrown

Icecrown
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 445

Secondo me ha ragione in pieno, cioè nel fatto che non fanno niente per risolvere un pò la situazione.


quoto

square dopo aver prodotto il peggior final fantasy di sempre, se ne esce con un XIII-2 :/

non hanno capito che la prossima volta il nome non gli fara' vendere 6 milioni di copie e che devono ripartire da zero ?

#12
^Checco^

^Checco^
  • Gaming flows through my veins!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 5546
Certo che Itagaki è proprio sfigurato poveraccio!

#13
Luke83

Luke83
  • Padawan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5286

kojima è il game designer più sociopaticoe con meno humour della storia,eppure i suoi giochi sono apprezzati ovunque

ma che c'entra! lui è un mostro sacro!
quando si parla di industria videoludica giapponese, si intendono tutti i designer giapponesi. Lui dice che lo sviluppatore nipponico medio non è simpatico come uno americano, che al contrario è più caciarone. Questo si riflette nei giochi e la frittata è fatta.

#14
ivano

ivano
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3045
consiglio a tutti di andare nel sito di valhalla games e leggere le cross chat tra itagaki e leiji matsumoto, parlano praticamente per pagine e pagine del nulla ma è bello vedere due vecchi geniacci con uno spirito ancora così giovane

#15
Discipline

Discipline
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4325

Ma sopratutto, Itagaki che cosa avrebbe fatto per permettersi di criticare così questa industria?A parte Ninja Gaiden per DS?

direi che dovresti rispolverarti un pò di storia videoludica...


ehehehhe decisamente!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi