Vai al contenuto

La nostra storia da videogiocatori, passato,presente e futuro di questo hobbypowered by Il Regno Nerd ®

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
Guest_gnagnoeYe

Guest_gnagnoeYe
  • Gruppo: Ospiti
Da buon amante dei videogiochi, e nerd incallito, stavo sistemando il "magazzino" (sì perchè ne ho così tanti che dovrò fare l'inventario come le grosse aziende :gad2:) con tutti i miei giochi per le varie console.
Man mano che spostavo i giochi mi sono soffermato su quelli comprati ma non finiti e mi sono chiesto, perchè non ci sono riuscito? Semplice, ormai il genere non mi va più come una volta.

Per cui sono venuto qui per chiedervi: come sono cambiati i vostri gusti nel corso di tutta la "carriera" videoludica? Qual è stato il genere che vi ha avvicinato a questo fantastico hobby? E' ancora il vostro preferito oppure vi siete stancati? Considerando tutto questo, come vi muoverete negli acquisti dei prossimi anni?

A voi la parola.

#2
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 138318
inizio io
da giovane amavo i punta e clicca, adesso sono diventato più "commerciale" e preferisco più azione
anche se Back to the Future mi sta facendo tornare al vecchio amore...

poi per il resto soliti titoli, FPS dal primo che hanno fatto, Basket&Tennis, giochi di guida, action (che una volta erano platform, ora sono in 3d :asd:)

#3
Guest_Marco BattagliaeYe

Guest_Marco BattagliaeYe
  • Gruppo: Ospiti
Da giovane preferivo i platform, in particolare Mario. Quelli per nes li avrò finiti e rifiniti un sacco di volte, pure di seguito.
In sala giochi, i picchiaduro, soprattutto quelli Neo Geo, impensabili a casa, salvo avere soldi a palate visto quanto costava ogni cartuccia.
Poi l'amiga 1200 dove avevo delle perle incredibili, soprattutto punta e clicca, avventura...
Col tempo i platform li ho abbandonati completamente. Non mi piacciono piu', forse ancora mario ma sicuramente meno rispetto all'epoca.
Non ho mai apprezzato rpg a turni, strategici, mi sono sempre rifiutato di apprenderne le meccaniche.
Gli fps all'inizio non mi piacevano. Poi ho provato i primi 2 doom, half life 2 ed allora è stato per un bel pò il genere che ho apprezzato per la maggiore.
Ora però mi hanno davvero stufato. Non ne posso piu'. Non riuscirei a reggere nemmeno un altro cod e lo dico da amante della serie. Reggo invece un bioshock oggi, se non altro perchè è originale rispetto al solito fps e non è proprio un fps.
Con i giochi di calcio invece ho sempre avuto un ottimo rapporto. Da giovane li giocavo tutti. Avrò fatto ore ore e ore a Sensible World Of Soccer su amiga.
Poi iss deluxe su snes... che tempi. Poi sempre pes, ancora oggi questo mi piace e lo prendo con orgoglio.
Con i racing all'inizio non mi piacevano, poi qualcuno l'ho apprezzato per poi porre 1 pietra sopra la genere. Non fanno per me. ^^
Mi mancano certo i piacchiaduro a scorrimento con i quali ho passato forse le ore migliori della mia infanzia videoludica.
Ok ci sono gi action oggi ma non è la stessa cosa. Salvo giusto God Of War 3. Ninja Gaiden pure ma basta, non ne posso piu'.
Le avventure invece mi annoiano oggi. Prima i punta e clicca erano stupendi. Oggi mi mancano.

Oggi non ho piu' gli stessi stimoli di una volta, non piu' la stessa voglia di una volta, non ho piu' gli stessi gusti di una volta. Mi accorgo di essere cambiato, evoluto, sono piu' esigente (vedi i vari uncharted, killzone, dead space che non mi dicono niente) ma in certi casi per divertirmi so accontentarmi di poco (splatterhouse, ken's rage e two worlds 2 su tutti)
Sono sempre stato un tipo ancorato alle solite serie. Resident Evil, Metal Gear Solid, God Of War, Tekken e qualche altra ma ormai mi accorgo che pure queste saghe salvo rarissime eccezioni non fanno piu' x me. Sono stufo, in generale dei vg di oggi. Ne compro meno rispetto a prima, gioco meno e con meno voglia. Sarà che all'epoca non avevo un [Censura] da pensare, da fare... Non immaginate quanto è brutto sto 2011 videoludico per me. Mai giocato e comprato (Splatterhouse, Two Worlds 2) così poco in vita mia. Mai atteso così poco in vita mia (Skyrim, Pes 2012, Bioshock Infinite)
Non so ancora per quanto tempo riuscirò a videogiocare ancora degnamente. Il mio l'ho fatto...

#4
Zohar

Zohar
  • A world with no need for gods...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14622
Diciamo che da ragazzetto ero appassionato di platform, adventure e sparatutto a scorrimento. Raramente RPG, causa una conoscenza dell'inglese ancora assolutamente embrionale... Giocavo FF6, Secret of Mana e Secret of Evermore, col vocabolario in mano, ma in maniera totalmente passiva, senza capire quasi niente della trama (anche se col senno di poi non è che ci fosse granchè da capire ;) ).
L'avvento del pc (che per me è stato relativamente tardi, sottoforma di un pentium 166 MHz a 16 Mb di RAM) ha aperto la strada agli RTS e alle avventure grafiche (primi tra tutti Monkey Island e l'indimenticabile e, a mio avviso, inimitato Grim Fandango). Non sono mai stato un appassionato di FPS, eccezion fatta per Doom e Quake che comunque giocavo con i trucchi, tanto per godermi le ambientazioni (indimenticabili le dashboard con GOD e Impulse 9 ).
Poi arrivarono Unreal (che ai tempi, sul mio pc girava come un dio a full details e rappresentava un vero piacere per gli occhi), e soprattutto, Final fantasy 7 per pc... Diciamo che fui battezzato col 6 ma il 7 mi iniziò in maniera effettiva.
Tutta la generazione PSX e PS2 me la sono fatta con una passione spasmodica per rpg, rts da pc ed avventure grafiche.
Ora come ora gioco un po a tutto. Gli unici titoli che proprio non digerisco sono gli sportivi. Per il resto, sono aperto a tutto, a patto che il titolo mi diverta.

#5
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110224
Non son cambiati molto i miei gusti in ambito giochi.

Forse l'unica cosa in cui son cambiato è che prima giocavo a giochi "disturbanti" come Splatterhouse, Rise of the triad ecc...Adesso determinate atmosfere "malate" non le reggo più, per non parlare di vg horror che manco prendo in considerazione, almeno che non siano giochi come left 4 dead.

Ah, anche gli sportivi. Prima seguivo il calcio quindi andavo di fifa, pes, pc manager e similari. Ora son quasi 10 anni che son disintossicato dal calcio e l'unico sportivo che è entrato in casa mia è stato Madden.


Per il resto cominciato con l'amiga da mio cugino, poi gig tiger, game boy, megadrive ed il pc(466 o 486, non ricordo bene). Dopo tutte portatili N(color-advance-sp-ds-dsLite) e tutte console sony(ps1-2-3) e vari upgrade PC diciamo in media ogni 3 anni.


Sempre stato felicemente monopiatta(sia portatile che fissa)+PC. Solo in questa gen ho acquistato una psp 1 anno fa già avendo un DS.

#6
DEVIL 2604

DEVIL 2604
  • Moderatore

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 28561
La mia carriera è cominciata molto presto... ricordo ancora quando avevo 5/6 e andavo da mio zio che aveva il commodor 64, mi brillavano gli occhi e anche se giustamente ci capivo poco son stato subito affascinato da questo mondo.

Comunque diciamo che inizialmente quando sono leggermente cresciuto sono stato subito preso da giochi strategici/gestionali e gli sportivi, il calcio su tutti. I platform e roba simile non mi hanno mai preso molto.
Poi andando avanti mi sono avvicinato abbastanza anche agli rpg, per poi arrivare anche agli fps.

Quiondi da molti anni a questa parte diciamo che mi sono buttato prevalentemente sugli fps e rpg e ho praticamente abbandonato i giochi sportivi, solo quegli automobilistici mi attirano ancora abbastanza.

#7
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23948
Rispetto a molti io ho cominciato tardi diciamo. Avevo 10 anni e per la comunione ricevetti 2 PlayStation 2 (i parenti non si erano messi d'accordo quindi... :lol: ) e lì comincio il mio viaggio. Ero appassionato praticamente solo di giochi di guida, il primo gioco che ho avuto è stato V-Rally3, che ho letteralmente amato mi era piacuto tantissimo. Poi arrivò GT4... :memy: non sono mai riuscito a finirlo accidenti, causa memory card in lavatrice quando ero circa al 70 % XD poi è arrivato most wanted, la black edition che era in inglese e non ci capivo na mazza(qualche mese dopo ho preso la versione ita usata XD). Most wanted l'ho esaurito completamente, facevo inseguimenti di ore e non mi stancavo mai... dopo mi sono sparato tutta la serie di need for speed, da underground 2...MotoGP4, preso usato, non ci avrei mai scommesso su... e anche questo ore su ore. Poi nel natale 2006 (credo sia questo l'anno) è arrivato Star Wars Battlefront... come ogni NERD che si rispetti, amo Star Wars, e il gioco l'ho semplicemente adorato. Tanto che era appena uscito Battlefront 2, misi via 60 eurozzi e... la gioia assoluta, ho tirato avanti fino al 2007 con l'arrivo della play3 per Natale! Mio padre con una botta di culo riuscì a trovare la 60 GB con il "full bundle", cioè quello con 2 joystyck e 2 giochi a 499, e lo prese (di norma costava tipo 599 0 699)... Motostorm da buon amante dei giochi di guida l'ho giocato moltissimo mentre resistance l'ho snobbato. Un bel giorno arriva a casa mia, mio cugino... lo proviamo... e da quel giorno adoro gli FPS :D e soprattutto la saga di Resistance, che in barba a cod e battlfield è quella che mi piace di più. Ultimamente gioco un pò di tutto, ma gli FPS e i giochi di guida rimango nel cuore, tanto che ho most wanted per il pc completamente moddato, e ogni giorno almeno una garetta la faccio :D Sono abbastanza "novello" rispetto ad altri del foro, però le mie esperienze videludiche le ho fatte !:D

#8
Brick

Brick
  • Il fu RaR7

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11155
Io gioco da quando ho memoria, partendo con lo SNES e i giochi su DOS.

Da piccolissimo fino a pochi anni fa il mio amore incontrastato era assolutamente per i gestionali e gli RTS. Facevo schifissimo, ma ci passavo ore e ore e ore sopra, sia sui più famosi che su qualsiasi schifezzina appartenente al genere di quelle che si trovano nei cestoni dei supermercati.
Purtroppo adesso penso di aver perso la passione per questi generi ed è veramente tanto che non ne gioco più uno :(

Subito dopo venivano i platform, che ancora oggi gioco, anche se non più come una volta (solo Meat Boy forse è riuscito a ridarmi parte del piacere che provavo da piccolo).

FPS e picchiaduro erano generi che quasi odiavo (pur non avendone mai giocato a fondo nessuno), ora apprezzo abbastanza gli FPS e i picchiaduro sono uno dei miei generi preferiti :fg:

Gradualmente con il passare del tempo ho scoperto gli RPG (sia J che W) e ora sono il genere che apprezzo di più.

Gli unici giochi che ignoro del tutto sono gli sportivi, quelli di guida e i MMORPG.

#9
tonio

tonio
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 99
Come generi in linea di massima non ho cambiato gusti, qualcosina l' ho accantonato in tutto o in parte, qualcos' altro s' è inserito, ma generalmente i miei generi di riferimento sono gli stessi praticamente da quando ho iniziato a giocare, ossia platform, action, adventure, jrpg, avventure grafiche, titoli arcade in generale.
Dove invece mi rendo conto di essere cambiato molto è nel grado di apprezzamento di trama e narrazione. Quanto più queste sono pretenziose e tentano di scuotere i sentimenti del giocatore tanto meno, andando avanti con l' età, mi piacciono. A volte addirittura mi pare si cada nel patetico :(

#10
Guest_AsdftrolleYe

Guest_AsdftrolleYe
  • Gruppo: Ospiti
Vi dico solo che ho cominciato con il mitico Commodore 64...quanti bei ricordi...avevo 8 anni... ;< giocavo un po' di tutto ovviamente, ma i giochi con le arti marziali mi hanno sempre affascinato di più degli altri.

Poi sono passato attraverso i coin-op e a svariate console e per molti anni i picchiaduro, sia a scorrimento che ad incontri (SF style) e gli hack&slash (soprattutto quelli con ambientazioni fantasy alla D&D) erano i miei preferiti.

Da un bel po' di anni a questa parte invece gioco quasi solo FPS e soprattutto da almeno 2-3 anni ho abbandonato completamente le console. :D

Questi sono stati i miei gusti "preponderanti", diciamo, durante tutti questi anni. ovviamente gioco anche altri generi, come penso quasi tutti voi del resto... :D

#11
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31086
io ho iniziato (più o meno) da questo

Immagine inserita


quindi preistoria allo stato puro :D ... i generi me li sono spupazzati quasi tutti (sportivi a parte, che ho sempre odiato) ... generi preferiti: le scumm della lucas, i primi abbozzi di fps della ID software, i gdr in stile Ultima Underworld e l'immane Dune 2, il mio primo rts :hail:

direi che i miei gusti videoludici da allora non sono cambiati ... fps, rts, adventure e action restano ancora i miei generi preferiti ... e resta pure invariato l'odio atavico per gli sportivi :D

pure i mmo non li ho mai digeriti .... troppo time-consuming :sisi:

#12
parside

parside
  • Guru Meditation #00000025.65045338

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4806
Io ho iniziato con space invaders in sala giochi e pong a casa (, di amici costva troppo)... :D

Gusti?
Tutti ma le avventure (anche quelle testuali) erano il meglio.
All'uscita di doom (io avevo e tifavo per l'amiga) l'ho giocato e considerato una schifezza.

Infatti, gli fps in genere, non mi piacciono perchè ho quel ricordo.
L'ambientazione bellica, però, mi piace e di conseguenza giochi un po' più evoluti, tipo battlefield (e speriamo homefront) mi piacciono.
Alla fine, va bene tutto, purchè sia originale e avventuroso ;)

Modificata da parside, 13 March 2011 - 07:46 PM.


#13
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 138318

io ho iniziato (più o meno) da questo

Immagine inserita


quindi preistoria allo stato puro :D ... i generi me li sono spupazzati quasi tutti (sportivi a parte, che ho sempre odiato) ... generi preferiti: le scumm della lucas, i primi abbozzi di fps della ID software, i gdr in stile Ultima Underworld e l'immane Dune 2, il mio primo rts :hail:

direi che i miei gusti videoludici da allora non sono cambiati ... fps, rts, adventure e action restano ancora i miei generi preferiti ... e resta pure invariato l'odio atavico per gli sportivi :D

pure i mmo non li ho mai digeriti .... troppo time-consuming :sisi:


ce l'avevo anche io :memy:

#14
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110224
ahahah il gioco con i gorilla che si lanciavano le banane :gad2:

#15
Wild69

Wild69
  • The Untouchable

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 3509
Sono cresciuto a Spyro e Crash Bandicoot :sisi:
ho detto tutto, ho sempre amato quel genere di giochi colorati e stupidi.

Oramai i giochi di oggi sono solo uccisioni su uccisioni e sangue su sangue.
Non ci sono più i vecchi giochi semplici di una volta che mi piacevano tanto :sisi:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi