Vai al contenuto

Riprendersi da un serio infortunio


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1
Fate

Fate
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1688
Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo su questi lidi. :saluta:

Vorrei chiedere a voi, che sicuramente ne sapete più di me, consigli su come accelerare il processo di recupero da un infortunio alla spalla sinistra (lussazione anteriore completa) capitatomi a fine novembre. Allo stato attuale delle cose, dopo un lungo ciclo di fisioterapia durato due mesi, mi sono iscritto in palestra su indicazione di ortopedici, fisioterapisti, ecc...
In questo momento quello che mi preme è mettere su massa, dato che la muscolatura è fondamentale per la stabilità articolare, solo che in palestra gli esercizi che posso fare sono limitati, anche come possibilità di "carico". Pensavo dunque di aiutarmi con alimentazione e integratori vari ed eventuali (proteine?). Attualmente peso 65 kg, altezza 1,80 e ho 22 anni. A voi la palla!

#2
- Hiei -

- Hiei -
  • Non sono buggato, sieti voi niubbi!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 9638

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo su questi lidi. :saluta:

Vorrei chiedere a voi, che sicuramente ne sapete più di me, consigli su come accelerare il processo di recupero da un infortunio alla spalla sinistra (lussazione anteriore completa) capitatomi a fine novembre. Allo stato attuale delle cose, dopo un lungo ciclo di fisioterapia durato due mesi, mi sono iscritto in palestra su indicazione di ortopedici, fisioterapisti, ecc...
In questo momento quello che mi preme è mettere su massa, dato che la muscolatura è fondamentale per la stabilità articolare, solo che in palestra gli esercizi che posso fare sono limitati, anche come possibilità di "carico". Pensavo dunque di aiutarmi con alimentazione e integratori vari ed eventuali (proteine?). Attualmente peso 65 kg, altezza 1,80 e ho 22 anni. A voi la palla!



sicuramente l'allenamento va graduato. e l'istruttore te lo dirà.

io prenderei qualcosa x il recupero post allenamento tipo questo http://www.vitamince...cgt-600-gr.html ti sarà utile anche perchè è da poco che sei in palestra e ti farà sicuro recuperare più facilmente dopo la sessione di allenamento.

Modificata da - Hiei -, 08 March 2011 - 01:59 PM.


#3
Alex88

Alex88
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 42986
Per l'alimentazione cerca nei vecchi topic, ce ne saranno almeno 3-4 di gente che chiede come mettere su peso e le risposte sono sempre le stesse... ;)

#4
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale è una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34476
Guarda, non voglio distruggere le tue speranze ma difficilmente recupererai a piu' del 70-80% e parlo per esperienza.

A 16 anni mi sono lussato la spalla sinistra (lussazione completa anteriore, come nel tuo caso) e nonostante all'epoca fossi estremamente in forma (3 allenamenti da 2 ore a settimana + partita di pallavolo e 2 allenamenti di 1 ora di nuoto, oltre a partite di calcetto varie) nessun tipo di riabilitazione mi ha rimesso in condizioni ottimali: ho ripreso dopo 3-4 mesi ad allenarmi e avevo recuperato forza e massa muscolare ma nonostante tutto la spalla mi e' uscita di nuovo a causa di un banale movimento. Per farla breve, ho una lussazione abituale, la spalla mi e' uscita altre volte, mi sono operato con tecnica latarjet ma non ho risolto molto (mi e' uscita ancora, anche dopo l'operazione: il medico mi ha detto che capita in 1 caso su 10000. Che culo, vero?). Posso nuotare (ma non dorso e solo per poco delfino), posso giocare a pallavolo ma troppo, pena dolori per giorni e ogni tanto la spalla pensa bene di andarsene a puttane senza neanche la decenza di portami... Inoltre ci sono giorni in cui semplicemente fa male, senza che si possa fare molto a riguardo (ho spesso di prendere antidolorifici se proprio non fa malissimo, ormai ero assuefatto e l'Aulin era poco piu' che succo d'arancia).

Quindi sicuramente l'attivita' di potenziamento muscolare e' utile, ma non sperare di tornare alle condizioni di mobilita' precedenti e soprattutto non forzare troppo perche' ci va un attimo e la spalla esce di nuovo: purtroppo i legamenti e i tendini sono lesionati e non ritorneranno mai come prima. Sono come un elastico slabbrato che tiene molto meno.

Io piuttosto che esercizi in palestra dove, piu' che sbarra e un po' di pesi non puoi fare, ho trovato molto utile nuoto: stile libero e rana, alternativamente aiutano davvero molto la muscolatura della spalla. Assolutamente da evitare dorso il cui movimento "spinge" la spalla ad uscire e delfino che sebbene utile e' davvero faticoso come carico sulla spalla infortunata.

PS: 5-6 anni fa mi sono sub-lussato anche la spalla destra, ma a sto giro col cazzo che mi opero nonostante pure questa sia recidiva e mi sia gia' uscita almeno altre 3-4 volte.

#5
Fate

Fate
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1688
Si so bene che recuperare al 100 per cento è molto difficile, se non impossibile. Nonostante ciò però per il momento sono abbastanza ottimista, nel senso che non avverto alcun tipo di dolore, anche quando metto l' articolazione sotto sforzo in palestra. Chiaramente è uno sforzo molto relativo, dato che uso pesi modesti per non dire ridicoli, però per il momento di più non posso fare. Del rischio della recidiva ne sono ben consapevole purtroppo, e infatti credo che dovrò abbandonare definitivamente il karate... D' accordissimo sul nuoto, provvederò quanto prima. Intanto grazie a chi scritto per i consigli ;)

#6
Valerio

Valerio
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8446
Un fullBody di FONDAMENTALI a partire da 2 volte a settimana, poi 3 e poi 4.
Il mio è un consiglio.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo