Vai al contenuto

Che Bella Giornata e la rinascita della commedia italiana? Dite la vostra!Periodo d'oro? O son solo le solite "commediole"?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 35 risposte

#16
kilobite

kilobite
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 8696
non ce nessuna rinascita e solo un nuovo comico che fa ridere,tra un paio di anni ci sarà il declino dei film fatti da questo comino del momento cioe checco zalone,la cosa si ripete in modo ciclico,prima ci fu
Pieraccioni con i primi film e poi il declino,poi venne il momento di aldo giovanni e giacomo,dopo il terzo film sono caduti in picchiata a rotta di collo con commedie ridicole,adesso ce checco zalone il comico del momento,scommetto che tempo di un paio di anni e farà anche lui i suoi bei flop al cinema

#17
Kiavik

Kiavik
  • 忍殺

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4270

Un prodotto becero, con battute da bar sport di bassissima lega, da ignorante per ignoranti, da bocciare senza se e senza ma. Un film che non giova alle persone.

La gente che guarda questo film è la stessa che guarda "Natale a..." e la stessa che davanti alla cassa del cinema si infila le dita nel naso, si gratta il pacco, bestemmia, parla a malapena l'italiano e peggio di tutto si sente legittimata e protetta nel suo comportamento degradante perchè lo vede nel film stesso.
Faccio ricerche sui target cinematografici e non parlo per sentito dire.

Gli italiani guardano molto questi film perchè sono ignoranti e trovano riscontro nel prodotto.
Per contro, date loro un film anche lontanamente impegnato e sentirete un sonoro "che roba è?!?".
Pessimo.


E invece sì che parli per sentito dire, perché io ho apprezzato tantissimo il film, e non mi scaccolo, nè mi gratto, nè tantomeno bestemmio. E i film "impegnati" sono il mio pane quotidiano.
Tra l'altro dicendo così rendi evidente che tu non abbia visto il film, perché di quelle cose che descrivi non ce n'è neanche l'ombra.
Poi ovvio che qualche uomo delle caverne a vedere il film lo troverei sempre, ma non direi proprio che sia colpa di Zalone.

Modificata da Kiavik, 18 January 2011 - 03:06 PM.


#18
PjC Berserker

PjC Berserker
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2

Un prodotto becero, con battute da bar sport di bassissima lega, da ignorante per ignoranti, da bocciare senza se e senza ma. Un film che non giova alle persone.La gente che guarda questo film è la stessa che guarda "Natale a..." e la stessa che davanti alla cassa del cinema si infila le dita nel naso, si gratta il pacco, bestemmia, parla a malapena l'italiano e peggio di tutto si sente legittimata e protetta nel suo comportamento degradante perchè lo vede nel film stesso.Faccio ricerche sui target cinematografici e non parlo per sentito dire.Gli italiani guardano molto questi film perchè sono ignoranti e trovano riscontro nel prodotto.Per contro, date loro un film anche lontanamente impegnato e sentirete un sonoro "che roba è?!?".Pessimo.

Il successo al botteghino non rispecchia la qualità del film stesso ma il tuo commento l'ho trovato fastidioso a tal punto da iscrivermi per risponderti, strano perchè in genere preferisco sorvolare che farmi del nervoso inutilmente. Penso di aver visto 1, uno, uno soltanto tra i soliti cinepanettoni e mi dispiace dirtelo ma non trovo nulla di più banale e generalizzante dell tuo commento, veramente odioso questo mettersi sopra le persone, l'avevo già notato in altri tuoi post e così dico la mia. Mi piacerebbe che rileggessi il tuo commento e se ti scusassi con tutte le persone che come me si sono divertite guardando l'ultimo film di questo fresco comico italiano e che si sono offese leggendo il tuo commento. Comunque carina l'introduzione, post controcorrente e generalizzante al massimo, il peggio del peggio, lo specchio di una fetta di italia che forse odio ancora di più delll'ignoranza in sè di molte persone.

#19
Sintoide

Sintoide
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14871

mah..sinceramente se un film carino come quello di zalone riesce a battere ogni record in Italia vuol dire ke la nostra cultura ormai è davvero di basso livello. In America i film da record sono ben altri.


Non scorderò mai la fila in un Imax a L.A. per vedere l'ultimo film di Steven Segal....

#20
pistacho

pistacho
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 640


E invece sì che parli per sentito dire, perché io ho apprezzato tantissimo il film, e non mi scaccolo, nè mi gratto, nè tantomeno bestemmio. E i film "impegnati" sono il mio pane quotidiano.
Tra l'altro dicendo così rendi evidente che tu non abbia visto il film, perché di quelle cose che descrivi non ce n'è neanche l'ombra.
Poi ovvio che qualche uomo delle caverne a vedere il film lo troverei sempre, ma non direi proprio che sia colpa di Zalone.


Hey ragazzino, dai pure del raccontapalle a qualcun'altro.
Se sai leggere, ho detto che è lo stesso target di "Natale a..". Non ho detto che chi guarda Zalone si scaccola. Svegliati.


#21
Kiavik

Kiavik
  • 忍殺

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4270

Hey ragazzino, dai pure del raccontapalle a qualcun'altro.
Se sai leggere, ho detto che è lo stesso target di "Natale a..". Non ho detto che chi guarda Zalone si scaccola. Svegliati.


Se l'italiano non è un'opinione, la frase

"La gente che guarda questo film è la stessa che guarda "Natale a..." e la stessa che davanti alla cassa del cinema si infila le dita nel naso, si gratta il pacco, bestemmia, parla a malapena l'italiano e peggio di tutto si sente legittimata e protetta nel suo comportamento degradante perchè lo vede nel film stesso."

Implica che la gente che guarda Checco Zalone (quindi, me compreso) vede anche i "Natale a..." (cosa del tutto falsa) e si scaccola, si gratta il pacco, bestemmia, etc. senza farsi problemi perché queste cose ci sono anche nel film.
Ti consiglio di scusarti con tutte le persone che hai bellamente insultato (in maniera del tutto gratuita) finché sei in tempo.

Modificata da Kiavik, 18 January 2011 - 03:19 PM.


#22
Obi-Wan

Obi-Wan
  • Nelle vittorie come nelle sconfitte, Roger forever!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 32718

In questi giorni ha fatto, e sta facendo scalpore, l'incredibile risultato al box office raggiunto da Luca Medici, in arte Checco Zalone, col suo Che Bella Giornata, capace di agguantare oltre 30 milioni di euro al botteghino in sole due settimane. In molti hanno, erroneamente, parlato di record affermando che Zalone abbia battuto La Vita è Bella di Roberto Benigni. Il tutto, ovviamente, non corrisponde a verità per diversi fattori: inflazione e costo del biglietto, differente copertura di Cinetel nel monitoraggio delle sale, mutate abitudini di consumo del prodotto cinematografico in Italia come nel resto del mondo (la fruizione di un film è ormai "spalmata" su diversi fronti, dalla sala all'homevideo passando per la payTv).
Ciò nonostante, in una stagione in cui si sta avvertendo la mancanza di prodotti americani "forti" come Avatar e Alice in Wonderland, capaci di monopolizzare le chart italiane, la commedia nostrana sta attraversando un periodo commercialmente florido come testimoniano i successi di Zalone, di Benvenuti al Sud, de La Banda dei Babbi Natale e dell'immancabile cinepanettone (per cui molti hanno parlato di "flop", cosa, anche questa, del tutto campata per aria).
Qual è il vostro parere circa l'attuale situazione del cinema italiano? E' possibile parlare di rinascita? Oppure non è altro che l'ulteriore conferma al fatto che la nostra industria cinematografica non ha i mezzi e le capacità per uscire dai, seppur lucrativi, confini della "commediola spicciola"?
Fuoco alle polveri!


Mah! Non saprei. Se penso alla commedia italiana mi viene in mente "Amici miei" e se la rinascita è Checco Zalone non ci siamo proprio...di buono ha che non è una comicità volgare ma a parte qualche trovata simpatica l'ho trovata troppo banale e stereotipata. Molte battute erano troppo prevedibili.
Lasciando stare Amici miei che è di un altro livello. Anche mettendo a confronto l'Abbatantuono degli ...anni 80 con il Zalone degli anni 2000, continuo a preferire il buon vecchio Diego :D

#23
pistacho

pistacho
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 640

Hey ragazzino, dai pure del raccontapalle a qualcun'altro.
Se sai leggere, ho detto che è lo stesso target di "Natale a..". Non ho detto che chi guarda Zalone si scaccola. Svegliati.


Se l'italiano non è un'opinione, la frase

"La gente che guarda questo film è la stessa che guarda "Natale a..." e la stessa che davanti alla cassa del cinema si infila le dita nel naso, si gratta il pacco, bestemmia, parla a malapena l'italiano e peggio di tutto si sente legittimata e protetta nel suo comportamento degradante perchè lo vede nel film stesso."

Implica che la gente che guarda Checco Zalone (quindi, me compreso) vede anche i "Natale a..." (cosa del tutto falsa) e si scaccola, si gratta il pacco, bestemmia, etc. senza farsi problemi perché queste cose ci sono anche nel film.
Ti consiglio di scusarti con tutte le persone che hai bellamente insultato (in maniera del tutto gratuita) finché sei in tempo.


Per quanto mi riguarda sono felice che la gente possa distrarsi 2 ore al cinema, nella forma che preferisce (anche se non approvo).
Veramente però ho anche precisato che non è una mia opinione, perchè come ho scritto: "Faccio ricerche sui target cinematografici e non parlo per sentito dire."
Non posso darti i numeri perchè mi pagano per farli, ma NON è un mia opinione.
E' facile capire perchè ti senta offeso, ma pretendere scuse da una statistica è un po improbabile.


#24
Kiavik

Kiavik
  • 忍殺

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4270

Veramente però ho anche precisato che non è una mia opinione, perchè come ho scritto: "Faccio ricerche sui target cinematografici e non parlo per sentito dire."
Non posso darti i numeri perchè mi pagano per farli, ma NON è un mia opinione.


Quindi il tuo lavoro è contare quanti si scaccolano e si grattano il pacco davanti alle casse dei cinema? :pff:

Modificata da Kiavik, 18 January 2011 - 03:34 PM.


#25
pistacho

pistacho
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 640

Veramente però ho anche precisato che non è una mia opinione, perchè come ho scritto: "Faccio ricerche sui target cinematografici e non parlo per sentito dire."
Non posso darti i numeri perchè mi pagano per farli, ma NON è un mia opinione.


Quindi il tuo lavoro è contare quanti si scaccolano e si grattano il pacco davanti alle casse dei cinema? <img src='https://forum.everyeye.it/invision/public/style_emoticons/default/pffgj6.gif' class='bbc_emoticon' alt=':pff:' /></span>


In altre parole, si.

Ovviamente mi scuso, non intendevi offendere deliberatamente!
E' che certe ricerche comprendono il rapporto tra target e prodotto, e non sempre gli umani sono belli e bravi :) unendolo alla mia avversione personale (quella si) ne è uscito un tono da scassacaxxi, lo ammetto!

#26
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 81687

In altre parole, si.

Ovviamente mi scuso, non intendevi offendere deliberatamente!
E' che certe ricerche comprendono il rapporto tra target e prodotto, e non sempre gli umani sono belli e bravi :) unendolo alla mia avversione personale (quella si) ne è uscito un tono da scassacaxxi, lo ammetto!

...pistacho, aldilà che in questa discussione hai preso una cantonata, e mi fa piacere che l'hai ammesso, ti invito ed evitare, per il futuro, di inalberarti subito! La discussione è interessante, inutile avvelenarla ;)

#27
iena80

iena80
  • I'm a real american hero !!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3137
Secondo me invece è paragonabile come incassi alla vita è bella, bisogna considerare la pirateria dilagante che 10 anni era molto minore come la banda larga arrivata in ritardo.

#28
chukino

chukino
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5354
''che bella giornata'' è diventato il film italiano più visto di tutti i tempi, come biasimarlo? è stupendo, lo rivedrei 5000 volte consecutivamente una dietro l'altra! :D

#29
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 81687
Però i dubbi rimangono, perchè incassi di tale entità ?

#30
Dark Emperor

Dark Emperor
  • [SPIRELLARO]

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6588

l'affermazione è errata :) il cinema italiano è stato grande in tutto i generi: dal kolossal storico pre-seconda guerra mondiale, al cinema di genere horror/sci-fi (Bava, Freda, Fulci sono maestri riconosciuti all'estero)....per non dimenticare un certo Sergio Leone che, insieme a Don Siegel, è stato il maestro di uno dei più randi cineasti attualmente in vita, ovvero sia Clint Eastwood.

tempo fa, a margine della morte di De Laurentiis, ho avuto un bello scambio d'idee con un noto regista italiano, e entrambi abbiamo convenuto sul fatto che a mancare in Italia è la visione imprenditoriale del cinema, dato che ormai i film sono schiavi e sottomessi alla tv e alle sue dinamiche. L'unico imprenditore "puro" rimasto, checché ne diciate del cinepanettone, è proprio Aurelio de Laurentiis.


Scusa, io non ho mai ben capito cosa significa che son schiavi e sottomessi alla tv e alle sue dinamiche. Vorrei capire meglio quali sono queste dinamiche televisive nel cinema. Grazie anticipatamente Code. :)




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo