Vai al contenuto

Tastieristi, ho bisogno di voi!aiutate un giovine novizio a fare i primi passi!


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Eden

Eden
  • Shaped like a human being

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1311
Ho deciso che voglio imparare a suonare la tastiera, ma dovrei cominciare praticamente da zero e ovviamente ho molti dubbi.

Se riusciste a rispondere anche in parte alle mie domande sarebbe già un grosso aiuto!

Dunque...

-LO STRUMENTO. In realtà sarei già fortemente indirizzato verso una Yamaha PSR-E213 o YPT-210 (dovrebbero essere la stessa identica cosa, qualcuno può confermare?). So che non è una gran tastiera ma da quanto ho letto dovrebbe andar bene per cominciare, tenendo conto che al momento ho un budget molto limitato. Che ne pensate? Se ho ben capito il fatto di abituarmi a tasti non pesati mi precluderà in futuro l'eventuale utilizzo del pianoforte, ma onestamente non mi importa più di tanto.
Altra cosa: avrei bisogno di un supporto per la tastiera perchè altrimenti non so dove appoggiarla, pensavo a uno stand generico a buon mercato tipo questo, ma non ho capito se si può regolare in modo da suonare sia in piedi che seduti. Cosa mi consigliate per suonare da seduto?
Infine, dove acquistare? I negozi della mia città sono poco forniti e anche un po' disonesti, quindi pensavo via internet... mercatinomusicale è affidabile? Altri siti? Per ora vorrei evitare l'usato, anche perchè non sarei in grado di riscontrare eventuali difetti ed evitare fregature.

-COME IMPARARE. Considerando che vorrei evitare di iscrivermi a un corso sia per mancanza di tempo sia perchè preferisco seguire i miei ritmi, quali sono i migliori metodi da autodidatta? Ho letto che Beyer e Lebert-Stark sono i più qualificati: in cosa si differenziano? Ci sono parti audio/video oltre che testuali per capire meglio? Qualcosa da visualizzare su pc? Corsi online tipo questo sono affidabili?
Ho visto che alcune tastiere hanno anche dei corsi integrati tipo Yamaha Education Suite: sono un buon inizio?
Tenete conto che vorrei qualcosa di finalizzato alla tastiera più che al pianoforte...

Se poi avete siti da segnalare, altri forum dove chiedere, indicazioni generiche... ogni consiglio è ben accetto! :D

#2
andyrony

andyrony
  • I'm a Fighter

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15982
Ti consiglio di andare sui tasti pesati...
Se vuoi imparare a suonare il pianoforte, devi prima decidere che cosa vuoi veramente fare con la musica. Se vuoi fare musica classica, già la vedo molto dura senza un'insegnante... Se vuoi solo "suonicchiare" canzoni con gli accordi, è davvero molto molto facile, ma mi è un pò difficile farti lezione via forum... XD

#3
Eden

Eden
  • Shaped like a human being

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1311
Come ho scritto mi interessa non tanto il pianoforte quanto le possibilità offerte dalla tastiera/arranger, solo che le basi per molti versi sono quasi identiche ^_^ Ti ringrazio comunque

Informandomi un po' meglio ho già chiarito alcuni miei dubbi, e probabilmente prenderò una tastiera diversa da quelle menzionate... rimane il quesito su come imparare da autodidatta: esistono un sacco di corsi di tanti tipi diversi e non so da dove iniziare. Penso che ne proverò anche più di uno, ma se qualcuno avesse dei consigli mi farebbero molto comodo ;)

#4
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19673
Da autodidatta la vedo un po' difficile, perché se "sbagli" l'impostazione iniziale delle mani diventa poi tutto più difficile (e bruttino a vedersi :lol: )

Prova qualche semplice libro per bambini (se leggi spartiti), oppure non saprei proprio, ho sempre seguito corsi in una scuola...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi