Vai al contenuto

Aprire un cinema: costi e ricavi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 21 risposte

#1
Super Nik

Super Nik
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 278
Salve a tutti!
apro una discussione un po' atipica per chiedere una cosa che mi frulla in testa da un po' di tempo e che magari qualcuno sa meglio di me (la apro in questa sezione particolare di questo forum perchè so che ci sono persone molto competenti in materia, soprattutto i recensori che scrivono sempre delle ottime recensioni e magari essendo nell'ambiente, sanno anche questo)...

veniamo al dunque: abito in una città di più di 100k abitanti, in cui non c'è nemmeno un cinema decente, oltre ai piccoli cinema di quartiere e tutti quelli che vogliono godersi un film decentemente devono fare almeno 13km per andare in un paese (sì, proprio un paese, nemmeno una città! :sbonk: ) vicino dove c'è un multisala abbastanza grosso (ha 8 sale mi pare). Ora, è da anni che ci sono rumor dell'inizio di fantomatici lavori per la costruzione di un multisala, sembrerebbe che ci sia già il terreno (e in effetti il posto sarebbe ideale), ma questi lavori non iniziano mai...
a me, quindi ultimamente è saltata in testa un'idea che probabilmente è balzana, ma che sono sicuro che avrebbe successo, ma che per attuarla ci vogliono un sacco di soldi e tante informazioni in più, ovvero informarmi per costruire sto benedetto multisala!

ecco, l'ho detto, ora non prendetemi per scemo! :asd:
ed è proprio qui che entrate in gioco voi che magari ne sapete di più:
  • vorrei innanzitutto sapere quanto costa acquistare/noleggiare una pellicola di un film da trasmettere;
  • quanti potrebbero essere gli introiti per una pellicola (immagino che gli introiti e il costo delle pellicole sia direttamente proporzionale al richiamo di pubblico)

queste ovviamente sarebbero le informazioni di base da avere, poi logicamente bisognerebbe come minimo fare una ricerca di mercato su un campione significativo di abitanti della città, per avere dei dati reali, anche se sono convinto che TUTTI quelli che vanno nel multisala a 13km adesso, non ci andrebbero più una volta fatto in città, tanto più che io punterei a farlo con tecnologia IMAX, con anche all'interno un bowling (altra cosa che manca in città e che costringe molti a farsi anche più di 13km per trovarne uno nelle vicinanze) che attirerebbe altri clienti e magari con anche un McDonald, quindi con un'offerta ben più allettante di quella del "concorrente", oltre a tutta una serie di servizi aggiuntivi online che ho in mente...

ma purtroppo tutto questo, nonostante io sono sicuro che sia un'idea vincente, si scontra con la dura realtà: non essendo figlio di Berlusconi o Tronchetti-Provera, non dispongo assolutamente del capitale necessario per costruire da zero una struttura del genere, visto che immagino che il capitale ammonterebbe a qualche decina di milioni di euro, dovendo:
acquistare il terreno;
disboscarlo e bonificarlo;
costruire la struttura (che sarebbe molto grande);
fare un bel parcheggio grande;
acquistare tutte le attrezzature e gli arredi...

e questo mi porta all'ennesima domanda: secondo voi ci sarebbe una minima possibilità che una banca, di fronte alla possibilità di un investimento potenzialmente molto remunerativo, finanzi un povero (nel senso letterale del termine :asd: ) studente universitario di 22 anni con solo da offrire un'idea, per un progetto di tale portata?
cioè, non ci credo nemmeno io! :asd:

mi scuso per il wot, ma era un po' lunga da spiegare la cosa...
mi auguro di non aver sbagliato sezione postando qua o di non aver aperto un topic fuori luogo, cerco solo delle risposte che non saprei dove cercare se non su un forum grande come questo... ;)

#2
-NeurosiS-

-NeurosiS-
  • .:.:Space is Deep:.:.

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2194
No,e poi no,è l'unica risposta,scontata frall'altro...
Ma poi scusa,ora non perchè cel'ho con te...ma dove minchia siamo arrivati?? 13 chilometri ora sono una SCOMODITA'??? io per andare al multisala me ne faccio 100,e non mi torna per niente scomodo farmi 50 minuti di macchina!!!e per il cinema e bowling più vicino,23km e sono veramente uno scherzo.... 13 chilometri in quanto li fai? 8 minuti se vai piano :mellow: ??

#3
Radox

Radox
  • Eye of the Insight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23468

No,e poi no,è l'unica risposta,scontata frall'altro...
Ma poi scusa,ora non perchè cel'ho con te...ma dove minchia siamo arrivati?? 13 chilometri ora sono una SCOMODITA'??? io per andare al multisala me ne faccio 100,e non mi torna per niente scomodo farmi 50 minuti di macchina!!!e per il cinema e bowling più vicino,23km e sono veramente uno scherzo.... 13 chilometri in quanto li fai? 8 minuti se vai piano :mellow: ??



Beh insomma, lui forse è esagerato a dire che 13 km sono tanti ma non è che 100 siano pochi eh... A te magari non pesano ma sarai uno su un milione di quell'idea.



Comunque, tornando al topic, le possibilità che le banche ti finanzino sono molto basse, però se prepari un business plan di livello potresti anche tentare, nella vita non si sa mai. Il problema però è che dentro dovresti trovare delle argomentazioni convincenti per convincerli che la gente verrebbe nel tuo multisala considerando che 13 km sono una bazzecola... Giusto i ragazzini senza auto potrebbero essere il tuo target. Cmq se l'altro cinema è molto saturo magari, considerato che ci sono 100.000 abitanti, potrebbe anche essere una buona idea, di per se stessa.

#4
Max McDohl

Max McDohl
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1120
io abito in prov di caserta, e le multisale sono tutte a 15km da me ...

la cosa assurda è che nella mia città ci sono 3 cinema di cui uno tripla sala e dai costi ridotti..ma preferisco cmq farmi i 15km .

detto ciò a titolo informativo : le banche non concedono finanziamenti senza garanzie. sorry.

Modificata da Max McDohl, 09 June 2010 - 07:24 PM.


#5
cancelled - 56

cancelled - 56
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2431
cioè e tu vieni a chiedere in un forum queste cose?

Esistono i commercialisti, o i professionisti del settore compra vendita attività che ti possono dire tutto esattamente

#6
Needle

Needle
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 53956

io per andare al multisala me ne faccio 100,e non mi torna per niente scomodo farmi 50 minuti di macchina!!

:fg: :fg: :fg: :fg: :fg: :fg: :fg: :fg: :fg:

#7
-NeurosiS-

-NeurosiS-
  • .:.:Space is Deep:.:.

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2194
Madonna ma per voi sono così tanto uno strazio farsi 50 minuti di macchina per passare una serata al cinema :fg:
Se siamo in 4 o 5,con la musica,non cene a ccorgiamo nemmeno :ph34r:

#8
Dark Emperor

Dark Emperor
  • [SPIRELLARO]

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6585
No.

Se non l'hai mai notato, TUTTI i multisala non sono di privati, ma di grosse compagnie che di solito arrivano dall'estero (l'Uci cinema prima di chiamarsi così era di una multinazionale USA, se non ricordo male).
Se eri molto più ricco potevi pensare di diventare più ricco, se sei un povero studente universitario di 22 devi impegnarti al massimo per non diventare più povero.

Cmq, parlando per esperienza, so che molti cinema, sopratutto quelli di paesi piccoli, prendono "in gruppo" un film per trasmetterlo un po' in un cinema e un po' in un altro: non penso sia eccessivamente legale e comunque dovresti entrare nella mafia del gruppo di cinema già presenti.

E' bello avere sogni, anche io quando ero giovane sognavo di fare qualcosa di grosso, ora mi piacerebbe riuscire a fare anche solo qualcosa di piccolo (tipo aprire un negozietto online), ma... Impegnati, invece di pensare alle cose grosse pensa a fare qualcosa di piccolo ma davvero buono. Probabilmente fallirà, ma se non fallirà vorrà dire che hai fatto di più di tutte quelle SPA che pagano milioni per corrompere il sistema in modo da distruggere la piccola-media concorrenza.

#9
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
tralasciando il fatto dei 13 kilometri (abito a roma, e tutti i weekend ti assicuro che la gente riempie i vari warner willage/ugc/vis pathe facendo almeno 3 o 4 volte quella distanza senza problemi, anche perchè son 15 minuti di macchina), ti faccio notare che per prendere un mutuo per una casa da 200.000€ euro devi dare come garanzia l'impossibile e ripagarli per 30 anni. Per aprire un cinema serviranno cifre 30 volte superiori, non basta certamente l'idea, e di sicuro non lo puoi aprire come privato senza avere alle spalle qualcuno.

cioè, non ti offendere perchè non vuole essere un commento negativo, ma questa è la cosa più ingenua che abbia letto sul forum :fg: batte pure quelli che volevano finanziare shenmue 3 con una colletta. Un bel sogno che però non ha nessuna base nella realtà.

Però puoi ragionare in piccolo: tipo organizzare un cinema all'aperto, magari con qualche finanziamento del comune. Costa di sicuro 1000 volte di meno :D

#10
Max McDohl

Max McDohl
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1120

tralasciando il fatto dei 13 kilometri (abito a roma, e tutti i weekend ti assicuro che la gente riempie i vari warner willage/ugc/vis pathe facendo almeno 3 o 4 volte quella distanza senza problemi, anche perchè son 15 minuti di macchina), ti faccio notare che per prendere un mutuo per una casa da 200.000€ euro devi dare come garanzia l'impossibile e ripagarli per 30 anni. Per aprire un cinema serviranno cifre 30 volte superiori, non basta certamente l'idea, e di sicuro non lo puoi aprire come privato senza avere alle spalle qualcuno.

cioè, non ti offendere perchè non vuole essere un commento negativo, ma questa è la cosa più ingenua che abbia letto sul forum :fg: batte pure quelli che volevano finanziare shenmue 3 con una colletta. Un bel sogno che però non ha nessuna base nella realtà.

Però puoi ragionare in piccolo: tipo organizzare un cinema all'aperto, magari con qualche finanziamento del comune. Costa di sicuro 1000 volte di meno :D


triste ma vero..

se proprio volessimo dare fiducia all'idea del cinema di Supernik, l'unica speranza che avrebbe (ma forse avrebbe avuto successo 30 anni fà...) è proprio quella di sfruttare lo spazio aperto (pagando quindi solo il cosap e qualche altro tributo di concessione) e avere qualche finanziamento.
Gia' se volesse avere uno spazio chiuso le cose sarebbero troppo complicate e costose (non siamo più a 30 anni fa, anche una bettola deve avere tutto il lato sicurezza apposto o non ti rilasciano l'autorizzazione)..

Insomma, anche rimanendo nel "piccolo" le cose nel mondo del cinema sono difficilissime, tant'e' che le sale locali stanno tutte con la m... fino al collo.
E' un businness ormai esclusivo delle grandi società..^_^''



P.s. Credo che a conti fatti avrebbe più successo un servizio di navette paesello di pigroni ---> multisala a 13 km :merlik:

#11
granDEmente

granDEmente
  • l'utente precentemente noto come Gran Turismo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 7747
io farei le cose per gradi..

prima di partire con l'idea faccio soldi con il "CINEMA" (di per se inutile se non hai gia' soldi, o non sai nemmeno che cos'e' un business plan da proporre a qualcuno )

partirei dal basso:

ovvero con un gruppo di persone che vuole andare al cinema..

cioe' fonderei un'associazione per valorizzare il cinema nel tuo comune(magari se gia c'e' afiliati tu stesso ;) )..
(e cercherei di ottenere una stanza per le proiezioni, e magari un proiettore o un TV scrauso..)
poi pubblicizzerei l'associazione, e organizzerei attivita' per l'associazione.
Una volta che organizzi (o sei nel gruppo degli organizzatori di) una associazione hai in mano la direzione di sviluppo di quella associazione.. se avete tanti soldi (ovvero affiliati)
potete pensare di migliorare il tutto, magari comprando poltroncine al posto delle sedie, poi un proiettore da sala, poi cambiare stanza.. e alla fine avrai il cinema..

e' una cosa per cui occorrono anni, e anche parecchi(di solito rientra nelle cose per cui dici "ho coronato il sogno di una VITA"), ma e' l'unica via percorribile se davvero
1. non hai soldi
2. ti interessa il cinema

Se gia' questa cosa la vedi come pesante, fossi in te al cinema non ci penserei nemmeno

Modificata da granDEmente, 10 June 2010 - 01:32 PM.


#12
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338
Fossi in te inizierei con il Bowling :D . Imho è un idea ben piu fattibile, richiede meno spazio, e basta (si fa per dire) un capannone per la realizzazione.
Per farti un esempio. A Casalecchio (Bologna) da 6 mesi c.ca ha aperto un bowling nuovo. E' in una zona per metà industriale e se non ne conosci l'ubicazione per bene, fai fatica ad arrivarci. Però c'è sempre gente, ho visto che fanno pure le partite i 'professionisti'. Ovviamente hanno anche la sala giochi, il biliardo ecc. L'unico altro bowling di cui sono a conoscenza, è dall'altro capo della città ,e prima che aprisse questo nuovo, andavamo lì. E' vero che in mancanza d'altro si fanno km su km per trovare strutture simili, ma ti assicuro che risparmiare anche solo 15-20min di strada (specie per chi magari non ha l'auto) è priceless.
E' ovvio che sicuramente anche per una cosa del genere ti serve un certo capitale, ma è infinitamente minore, siamo nell'ordine di centinaia di migliaia di €, e non di milioni.

#13
Garik Sideblade

Garik Sideblade
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1152
Mi aggiungo agli altri già validi commenti solo per dirti che:
a) Una banca spesso non rilascia neanche la carta di credito ai nuovi correntisti se questi non dimostrano di poter garantire un certo capitale sul conto :sisi:. Sono costruite perchè i soldi vi entrino e non escano più :asd: lascia proprio stare, fidati.
b) se fossi così fortunato da trovare finanziatori privati verresti prima esautorato e poi sicuramente silurato, oggigiorno le idee valgono poco davanti a chi poi maneggia il dio denaro
c) i multisala falliscono a Roma, non oso pensare in questo periodo di grandi "disagi" economici cosa potrebbe accadere in un paesino così piccolo, anche sperando di attirare clienti da fuori.


A 22 anni invece potresti veramente formare una associazione ONLUS dedicata al cinema e alla sua valorizzazione, provando ad affittare qualche locale per proiezioni mirate e perchè no cercare in questo modo di ottenere qualche finanziamento, anche a fondo perduto, per permetterti/vi di gestire una piccola realtà che sarebbe cmq un gran risultato e, ti garantisco, ti porterebbe grande gratificazione.

#14
Max McDohl

Max McDohl
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1120

Mi aggiungo agli altri già validi commenti solo per dirti che:
a) Una banca spesso non rilascia neanche la carta di credito ai nuovi correntisti se questi non dimostrano di poter garantire un certo capitale sul conto :sisi:. Sono costruite perchè i soldi vi entrino e non escano più :asd: lascia proprio stare, fidati.
b) se fossi così fortunato da trovare finanziatori privati verresti prima esautorato e poi sicuramente silurato, oggigiorno le idee valgono poco davanti a chi poi maneggia il dio denaro
c) i multisala falliscono a Roma, non oso pensare in questo periodo di grandi "disagi" economici cosa potrebbe accadere in un paesino così piccolo, anche sperando di attirare clienti da fuori.


A 22 anni invece potresti veramente formare una associazione ONLUS dedicata al cinema e alla sua valorizzazione, provando ad affittare qualche locale per proiezioni mirate e perchè no cercare in questo modo di ottenere qualche finanziamento, anche a fondo perduto, per permetterti/vi di gestire una piccola realtà che sarebbe cmq un gran risultato e, ti garantisco, ti porterebbe grande gratificazione.


ah, la saggezza di un sideblade :applauso: bei tempi :dribble:

#15
DarkEgo

DarkEgo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3228
Io direi che è tutta una questione di quanti soldi hai da investire.
Se ne hai a valanghe allora perchè no? in fondo basta fare anche un paio di sale di ottimo livello, per4ò in un centro urbano più piccolo senza andare a concorrere con i cineplex che vincono a mani basse.
Se invece a euri non stai benissimo è solo un grande rischio, io vedo che i classici cinema mono o bisala non riescono nemmeno a mettersi al passo con i tempi in ambito sonoro figuriamoci video...




Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi