Vai al contenuto

[News] Jimi Hendrix, "nuovo" cd studiocontinua lo sciacallaggio?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
Piero Scaruffo

Piero Scaruffo
  • Per favore non usare Internet Explorer per visualizzarmi

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 38
Nuovo disco postumo per Jimi Hendrix, morto 40 anni fa e continuamente presente nei reparti dei negozi di dischi grazie a continue opere di ripescaggio di registrazioni.

A marzo il "nuovo" Valley of neptune:

http://www.corriere....44f02aabe.shtml

Nonostante la enorme quantità di lavori disponibili in commercio, solo 3 sono gli studio album pubblicati quando l'artista era in vita. Il resto, circa 25 pubblicazioni, è postumo. E ancora sembra non bastare.

1/10

#2
guidomista

guidomista
  • Cambia rotta,cambia stile! Scopri l'anno bisestile!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4732
beh sciacallaggio fino a un certo punto secondo me...cioè è morto ma se ci sono tonnellate di inediti completi perchè non pubblicarli? Da fan non posso che esultare.
Al massimo per sciacallaggio io intendo quando pubblicano raccolte su raccolte sempre coi soliti brani, giusto per spillare soldi ai collezionisti.

Se la morte dell'artista non significa la morte di nuovi ascolti, ben venga

#3
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855

beh sciacallaggio fino a un certo punto secondo me...cioè è morto ma se ci sono tonnellate di inediti completi perchè non pubblicarli? Da fan non posso che esultare.
Al massimo per sciacallaggio io intendo quando pubblicano raccolte su raccolte sempre coi soliti brani, giusto per spillare soldi ai collezionisti.

Se la morte dell'artista non significa la morte di nuovi ascolti, ben venga

beh aspetta...qui parliamo di 3 album realizzati da lui e più di 20 inutili raccolte, live, e "inediti" di dubbio valore.
Prendi la tracklist di questo ultimo disco:
"Stone Free", "Valleys Of Neptune", "Bleeding Heart", "Hear My Train", "A Comin", "Mr. Bad Luck", "Sunshine Of Your Love", "Lover Man", "Ships Passing Through The Night", "Fire", "Red House", "Lullaby For The Summer", "Crying Blue Rain".

quanti sono gli inediti veri e propri? quante canzoni presenti in altre decine di album? e soprattutto, erano rimasti inediti per volere dell'artista? Se è così, pubblicarli secondo me è proprio sciacallaggio...

#4
guidomista

guidomista
  • Cambia rotta,cambia stile! Scopri l'anno bisestile!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4732
no vabbè ripeto,discorso raccolte a parte che non condivido, mi riferisco ad album solo di inediti. Quest'ultimo non lo conosco nel dettaglio,ma lessi qualche giorno fa di questo album (un'intervista alla sorella di Hendrix se non sbaglio) e parlava di soli inediti, quindi parlavo partendo da questo presupposto.

Poi, se un'artista non vuole pubblicarli volutamente o no non mi interessa...io da fan non posso che apprezzare:magari non piacevano a lui ma io voglio sentirli lo stesso!


Per esempio c'è la famigerata versione di Helter Skelter dei Beatles che dura 27 minuti...beh non l'avranno incisa su disco preferendo la versione poi pubblicata,ma io ucciderei per sentirla!

#5
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
mah, personalmente di album postumi concepisco solo quelli che erano in lavorazione al momento della morte dell'artista, sia esso Freddie Mercury o Jimi Hendrix.
Tutto il resto non lo apprezzo, perchè se anche rappresentano una cosa gradita per i fan secondo me snaturano la scelta del musicista, soprattutto nel caso abbia volutamente scartato dei brani che vengono poi pubblicati anni dopo...


anche questa dai è una raccolta, con brani vecchi, cover...

#6
ferola

ferola
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1007
per me possono anche uscire degli inediti però a certe condizioni
come avete già detto non devono essere raccolte su raccolte tutte uguali tra loro
non devono essere pezzi in realtà mai cantati ma fatti col computer...magari prendono 10 secondi della traccia di qualche morto, ci mettono un arrangiamento sopra, ci fanno cantare qualcun altro sopra ed ecco fatto il pezzo...così è stato fatto con "free as a bird" dei beatles
non devono essere neanche pezzi registrati male. quelli possono essere bootleg e possono essere venduti come tali, ma non possono essere album "ufficiali" venduti a prezzo "ufficiale", perchè è una presa in giro. esistono molte raccolte,ad esempio, di janis joplin con alcuni pezzi in cui si sente la gente che chiacchiera, che obiettivamente non se possono sentì

#7
Vincent Darko

Vincent Darko
  • Living is easy with eyes closed

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3039

Nuovo disco postumo per Jimi Hendrix, morto 40 anni fa e continuamente presente nei reparti dei negozi di dischi grazie a continue opere di ripescaggio di registrazioni.

A marzo il "nuovo" Valley of neptune:

http://www.corriere....44f02aabe.shtml

Nonostante la enorme quantità di lavori disponibili in commercio, solo 3 sono gli studio album pubblicati quando l'artista era in vita. Il resto, circa 25 pubblicazioni, è postumo. E ancora sembra non bastare.

1/10


-1/100 per me...cmq continueranno cosi pure per michael jackson

#8
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31561
Sono un megafan di Jimi.Lo scaricherò alla faccia loro che vogliono solo svoltarci sopra!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi