Vai al contenuto

Brothers (2009) [rece: 7,5]di Jim Sheridan con Natalie Portman, Tobey Maguire, Jake Gyllenhaal


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 29232
Brothers - RECENSIONE (Cinema)
Jim Sheridan firma un buon remake all'americanaRaramente i remake americani di pellicole europee si dimostrano all'altezza delle opere originali: spesso anzi si riducono a passerelle poco ispirate per attori il più delle volte fuori ruolo, alle prese con sceneggiature snaturate dal loro senso originario. Così non è, per fortuna, con Brothers, rifacimento del film semi-omonimo Brødre, da noi conosciuto come Non desiderare la donna d'altri. L'originale, nel 2004, ha vinto diversi premi e riconoscimenti, fruttando alla talentuosa regista e sceneggiatrice danese Susanne Bier parecchia notorietà. Notorietà che le è valsa l'attenzione di Hollywood e il contratto per un remake in grande stile, diretto dal Jim Sheridan di Nel nome del padre e Il mio piede sinistro (ma anche del non riuscitissimo Get rich or die tryin' del 2005) e un cast di attori di tutto rispetto, dalla Portman a Gyllenhaal passando per un Tobey Maguire assolutamente da rivalutare.
Leggi l'articolo completo


#2
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Se guardate il trailer potete risparmiarvi il resto del film...in 2 minuti condensa le uniche scene in cui c'è della trama. Mi ha deluso molto, lineare e scontato, pieno di scene inutili e di contorno.

#3
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953
Non concordo, nel trailer sembra che tutto ruoti intorno al presunto "tradimento" della moglie con il fratello del marito, mentre il film in realtà parla di tutt'altro.

#4
Arion

Arion
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1016

Se guardate il trailer potete risparmiarvi il resto del film...in 2 minuti condensa le uniche scene in cui c'è della trama. Mi ha deluso molto, lineare e scontato, pieno di scene inutili e di contorno.



Ma come si fanno a dire certe castronerie?
Non hai capito proprio un beneamato nulla del film se ne parli così...

Perle date in pasto ai porci .__.

E poi il trailer svia completamente il pubblico.
Sembra il solito triangolo amoroso da come viene presentato, ma in realtà la storia tra e tre è una parte secondaria della pellicola.

Modificata da Arion, 30 December 2009 - 09:15 PM.


#5
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953
Metto sotto spoiler qualcosa che credo Fedeolly non abbia afferrato della trama:
Spoiler


#6
Arion

Arion
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1016

Metto sotto spoiler qualcosa che credo Fedeolly non abbia afferrato della trama:

Spoiler



Ma poi come ci si fa a lamentare della trama lineare?
In un film dove la trama è solo un pretesto per far riflettere...
Spoiler


#7
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Se Tommy è Gyllenhaal sì, mi sono piaciuti i dialoghi tra lui e il padre (miglior personaggio insieme alle stronzissime bambine).
Il dramma interiore di Spiderman si capiva benissimo già dal trailer (visto al cinema, magari era la versione estesa), non sapevo cosa avesse dovuto fare per tornare a casa ma si vedeva benissimo che non era il tradimento della moglie a farlo incazzare. E poi al ritorno e al "crollo" di SM viene dedicata una parte infinitesima di film rispetto alla (prolissa) prigionia e alla (ancor più prolissa) storia tra la Portman e Gyllenhaal, mostrate parallelamente senza alcun espediente registico che renda il film interessante. Magari l'intenzione era di fare un film come quello che state descrivendo, ma il risultato non mi ha per niente soddisfatto.
Senza contare che l'aria da malato represso SM ce l'aveva dall'inizio del film, non c'era bisogno di farlo rapire :D


PS: Arion, dare del porco a chi ha gusti diversi dai tuoi è da ignoranti. Evita.

#8
Arion

Arion
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1016

PS: Arion, dare del porco a chi ha gusti diversi dai tuoi è da ignoranti. Evita.



Ma che :goodboy:

E' un modo di dire...un-modo-di-dire.
Se avessi voluto darti del porco avrei scritto direttamente "sei un porco che non capisce nulla di cinema".

E comunque torno a ripetere che non hai minimamente capito il senso della pellicola.
Altrimenti non ti soffermeresti sulla "storia" tra Grace e Tommy...poi quale storia, ancora non l'ho capito.
Sei ancora convinto di essere andato a vedere un film che parla del solito triangolo amoroso, quando non c'è nulla di tutto ciò nella pellicola.

#9
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Non sono io che mi soffermo troppo sulla storia tra i due, è il film che lo fa...ed è per questo che secondo me è un film realizzato male!
Ma tanto tu sai cosa sto pensando e di cosa sono convinto, quindi non c'è bisogno che te lo spieghi :sese:

#10
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953

Se Tommy è Gyllenhaal sì, mi sono piaciuti i dialoghi tra lui e il padre (miglior personaggio insieme alle stronzissime bambine).
Il dramma interiore di Spiderman si capiva benissimo già dal trailer (visto al cinema, magari era la versione estesa), non sapevo cosa avesse dovuto fare per tornare a casa ma si vedeva benissimo che non era il tradimento della moglie a farlo incazzare. E poi al ritorno e al "crollo" di SM viene dedicata una parte infinitesima di film rispetto alla (prolissa) prigionia e alla (ancor più prolissa) storia tra la Portman e Gyllenhaal, mostrate parallelamente senza alcun espediente registico che renda il film interessante. Magari l'intenzione era di fare un film come quello che state descrivendo, ma il risultato non mi ha per niente soddisfatto.
Senza contare che l'aria da malato represso SM ce l'aveva dall'inizio del film, non c'era bisogno di farlo rapire :D

La tua "analisi" rivela quanto distrattamente hai seguito il film, visto che non ricordi neanche i nomi dei protagonisti, e vista soprattutto la superficialità con cui parli degli attori..."il dramma interiore di Spiderman"? Scusa eh, ma è come se parlassi di Nemico Pubblico e scrivessi "ad un certo punto, c'è Batman che spara a Jack Sparrow" :goodboy:

#11
Usop89

Usop89
  • Il capitano è tornato...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5722
a me è piaciuto, niente di particolarmente bello, però il cast è stato azzeccato. Interessante vedere "Spiderman" in un altro ruolo, il pazzo lo fa benissimo!come voto al film do un bel 7 :goodboy:.
Bellissima la scena del compleanno dove la bambina sclera :respect:

Modificata da Usop89, 02 January 2010 - 02:58 PM.


#12
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110

La tua "analisi" rivela quanto distrattamente hai seguito il film, visto che non ricordi neanche i nomi dei protagonisti, e vista soprattutto la superficialità con cui parli degli attori..."il dramma interiore di Spiderman"? Scusa eh, ma è come se parlassi di Nemico Pubblico e scrivessi "ad un certo punto, c'è Batman che spara a Jack Sparrow" :goodboy:

Cielo, la superficialità con cui parlo degli attori!!! :o :o

Quando sarò un critico cinematografico scriverò in modo impeccabile, finchè devo dare un parere su un film con degli sconosciuti su un forum posso usare il registro linguistico che preferisco. Dovreste farlo un po' tutti.

#13
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953

Cielo, la superficialità con cui parlo degli attori!!! :o :o

Quando sarò un critico cinematografico scriverò in modo impeccabile, finchè devo dare un parere su un film con degli sconosciuti su un forum posso usare il registro linguistico che preferisco. Dovreste farlo un po' tutti.

Be', certo, finchè si rispettano le regole del forum, ognuno è libero di usare il registro linguistico che preferisce. Se poi ci fa brutta figura perchè le poche idee che ha le esprime pure male, problemi suoi.

#14
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Le poche idee...vedo che anche tu sai tutto di me, anche se ci conosciamo da poco!
Se vuoi faccio anche qualche errore di ortografia, così magari capisci il mio colore preferito, o la marca dei miei pantaloni!

Io la chiudo qua, dato che non si parla più del film. Peace :)


mi concedo un edit: ma magari ci fossero stati Batman e Jack Sparrow in Nemico Pubblico...che filmaccio anche quello mamma mia!

Modificata da fedeolly, 06 January 2010 - 06:14 PM.


#15
Capitan America

Capitan America
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1352
il trailer al cinema mi ha colpito molto,sopratutto perchè tratta la guerra in afghanistan che secondo me è un capitolo molto imporante della storia umana recente assimilabile culturalmente al vietnam...mi consigliate di vederlo?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi