Vai al contenuto

John Woo verrà premiato a Venezia 2010con il Leone d'Oro alla Carriera


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31086
da cineblog.it

Sarà consegnato a John Woo il Leone d'oro alla carriera della 67a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica in programma dall'1 all'11 settembre 2010. Il riconoscimento premia un cineasta che negli ultimi decenni, con la sua rivoluzionaria concezione della messa in scena e del montaggio, ha rinnovato dalle fondamenta il film d'azione, tanto in Asia, con titoli come A Better Tomorrow (1986) The Killer (1989) Bullet in the Head (1990) Hard Boiled (1991) e il recente kolossal La battaglia dei tre regni, che a Hollywood, tre film fra tutti: Face/Off (1997); Mission Impossible 2 (2000) e Windtalkers (2002).



decisione saggia e meritatissima ... mi fa piacere constatare che Venezia stia premiando sempre più spesso i registi amati dal pubblico giovanile e non solo i grandi "vecchi" (con rispetto parlando ovviamente :D) delle scorse edizioni tipo Olmi, Risi, Eastwood, ecc

quest'anno il Leone d'Oro alla carriera è andatio la Pixar (+ c'è stato il premio speciale a Stallone) ... nel 2007 a Tim Burton ... nel 2010 a John Woo

sicuramente è un modo per arruffianarsi una fetta di pubblico ancora più ampia (che magari snobbava il festival considerandolo troppo "elitario) ... in ogni caso direi: ben fatto :applauso:

#2
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19224
Direi che è abbastanza meritato.

#3
Freak

Freak
  • Try to kill it all away - Yippie-Kai-Yay Mother F'n

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12884
L'unico che mi è piaciuto è Face/off... x me ha fatto solo boiate :snape:

#4
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31086

L'unico che mi è piaciuto è Face/off... x me ha fatto solo boiate :snape:



ma se ha praticamente rivoluzionato tutti i canoni e gli stili del cinema di azione moderno :D

poi certo se lo giudichi solo dai film che ha sfornato negli USA (broken arrow, windtalkers, ecc) viene fuori un ritratto parecchio fuorviante :sisi:

il meglio di se il buon John l'ha sempre dato in patria

#5
Flactarus

Flactarus
  • Fight Tooth and Nail

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4599
Per me è uno dei registi più sopravvalutati di sempre.

In ambito USA solo Face/Off mi è piaciuto. Film come Broken Arrow, Mission Impossible 2, Windtalkers, non mi sembrano delle gran perle cinematografiche.

Sarò blasfemo? Probabilmente sono io che non riesco a capire la sua estetica =(

#6
anasui

anasui
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2772
Si vabbeh!
Prima di giudicarlo negativamente andatevi a rivedere i suoi lavori in madrepatria.
A better Tomorrow1 e 2,Bullet in the head,The killer,Hard Boiled sono ottime pellicole che hanno ispirato gli action movie occidentali.

Persino i suoi primi lavori americani sono encomiabili:Face Off e' uno dei migliori action movie americani degli ultimi 20 anni,Broken Arrow e' una figata e pure l'esordio americano
Senza tregua con VAn Damme registicamente e' ricchissimo di trovare cosi' cme quella tamarrata di Mission Impossible 2.
Si e' un po' perso negli ultimi anni ma pare che il ritorno a casa gli stia facendo bene.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi