Vai al contenuto

Passaggio da Windows a Mac. Consigliato per un avvocato?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 10 risposte

#1
Massimiliano Caruso

Massimiliano Caruso
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 190
Ragazzi,
ho bisogno di un consiglio. Stanco di Microsoft e deluso da W7 (non riesco a capire tutte le entusiastiche recensioni dello stesso in giro per il web) sono intenzionato a passare a Mac. Aspetterò giusto fino a marzo/aprile i nuovi macbook pro. Sono un avvocato ed ho sempre lavorato in studio con windows. Sono pronto ad abbandonare lo stesso, ma ho un dubbio. Premetto che non uso il pc per giocare. Utilizzo moltissimo, per la mia professione, word sia per la scrittura degli atti processuali, sia per la redazione di pareri, sia per la pubblicazione di manuali di diritto. Volevo sapere se pages è pienamente compatibile con i file word (anche perchè devo spostare un miriade di atti già scritti in word). Se scrivo utilizzando pages al posto di word posso salvare in .doc o .docx? E questo file sarà letto senza alcun errore da word su windows? Un ulteriore dubbio riguarda la possibilità di fare bibliografia ed inserire note. Mi è stato detto che pages non consente l'inserimento di note o di bibliografia, per le quali è richiesto un plug in aggiutivo del costo di 300 euro o che dovrei comprare office per mac (che però mi è stato definito molto limitato e non ben funzionante). Mi sembra una assurdita! E' vero tutto ciò?

Non ho quindi esigenze particolari se non quelle che vi ho esposto.
Mi consigliate il passaggio?

Modificata da Massimiliano Caruso, 27 October 2009 - 06:08 PM.


#2
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31852
In Pages puoi salvare un documento World e quindi non dovresti avere problemi.
Per quanto riguarda le note non so dirti perché lo uso poco.
Comunque Office per Mac funziona alla grande... anche meglio della versione Windows ;)

Il passaggio, lo switch, te lo consiglio vivamente... sarà un'esperienza molto, molto appagante ^_^

#3
g.geppo

g.geppo
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 342
per i tuoi dubbi non ti preoccupare, anzi, vai tranquillo dato che i migliori programmi per la gestione di uno studio legale sono stati sviluppati su mac (in primis JDavide che, oltretutto, è anche OpenSource e gratis, al contrario di tanti altri fatti su win...)

Per quel che riguarda i tuoi dubbi te li sfato subito:
1) Pages e i formati: pages apre tutto e puoi salvare nel formato che preferisci.
2) Pages, le note e la bibliografia: questa è 1 delle cavolate più grandi che ti hanno detto sul mac: secondo te, a rigor di logica, un programma che costa circa 80€ puo' avere 1 plugin che ne costa di piu'?? si winzozz forse, su mac, no :) (ah, sta gente che viene da windows....:P). Per inserire una nota basta semplicemente selezionare, dal menu "inserisci", la voce "nota" e lui automaticamente te la impagina e ti fa i riferimenti nel testo. Stessa cosa per la bibliografia e, ti diro' di più, anche per un eventuale indice (inserisci=>indice e, automaticamente ti crea l'indice) e, cosa importante: il tutto in modo cosi' semplice che non ti sembrerà vero rispetto a win...

3) Office per Mac: mi viene il sospetto che chi ti ha detto questo ti volesse vendere 1 pc WIN e ti spiego al volo perchè: durante le varie conferenze di presentazione di Office per Mac, 2 signori, un certo Bill Gates ed un certo Steve Ballmer hanno detto che la versione Mac di Office è, purtroppo per loro, la migliore versione di Office che abbiano mai realizzato. Per giudicarlo, basta che lo provi: su qualsiasi mac c'è fornito, di default, un trial di Office. Se ti piace, allora lo compri, senno', basta che lo cestini (e ho detto cestini, non DISINSTALLI, perchè sul mac basta buttarli nel cestino i programmi ;) ).

In ogni caso se vuoi 1 cosa simile ad office, ricorda che c'è pure Open Office per Mac che è gratuito ed Identico ad Office ;)


Ah, ultima cosa, ho appena vissuto 1 switch di 1 avvocato dal vivo (mia sorella ha cambiato tutti i pc che aveva nel suo studio da win a mac e, in 2 mesi, ogni volta mi chiede perchè non gliel'ho consigliato prima ;) )

#4
Massimiliano Caruso

Massimiliano Caruso
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 190

per i tuoi dubbi non ti preoccupare, anzi, vai tranquillo dato che i migliori programmi per la gestione di uno studio legale sono stati sviluppati su mac (in primis JDavide che, oltretutto, è anche OpenSource e gratis, al contrario di tanti altri fatti su win...)

Per quel che riguarda i tuoi dubbi te li sfato subito:
1) Pages e i formati: pages apre tutto e puoi salvare nel formato che preferisci.
2) Pages, le note e la bibliografia: questa è 1 delle cavolate più grandi che ti hanno detto sul mac: secondo te, a rigor di logica, un programma che costa circa 80€ puo' avere 1 plugin che ne costa di piu'?? si winzozz forse, su mac, no :) (ah, sta gente che viene da windows....:P). Per inserire una nota basta semplicemente selezionare, dal menu "inserisci", la voce "nota" e lui automaticamente te la impagina e ti fa i riferimenti nel testo. Stessa cosa per la bibliografia e, ti diro' di più, anche per un eventuale indice (inserisci=>indice e, automaticamente ti crea l'indice) e, cosa importante: il tutto in modo cosi' semplice che non ti sembrerà vero rispetto a win...

3) Office per Mac: mi viene il sospetto che chi ti ha detto questo ti volesse vendere 1 pc WIN e ti spiego al volo perchè: durante le varie conferenze di presentazione di Office per Mac, 2 signori, un certo Bill Gates ed un certo Steve Ballmer hanno detto che la versione Mac di Office è, purtroppo per loro, la migliore versione di Office che abbiano mai realizzato. Per giudicarlo, basta che lo provi: su qualsiasi mac c'è fornito, di default, un trial di Office. Se ti piace, allora lo compri, senno', basta che lo cestini (e ho detto cestini, non DISINSTALLI, perchè sul mac basta buttarli nel cestino i programmi ;) ).

In ogni caso se vuoi 1 cosa simile ad office, ricorda che c'è pure Open Office per Mac che è gratuito ed Identico ad Office ;)


Ah, ultima cosa, ho appena vissuto 1 switch di 1 avvocato dal vivo (mia sorella ha cambiato tutti i pc che aveva nel suo studio da win a mac e, in 2 mesi, ogni volta mi chiede perchè non gliel'ho consigliato prima ;) )


Grazie mille per gli aiuti. Il fatto delle note, infatti, mi sembrava strano. A questo punto cambio tutti i computer in studio, compro 4 Imac (domani stesso vado da Mediaworld) ed aspetto che esca il nuovo macbook pro. Non vedevo l'ora di abbandonare windows (e spero che apple riesca a consolidare la sua quota di mercato; è scandaoloso che a livello mondiale abbia solo il 3%, anche se il trend è in crescita).
Di nuovo grazie per i consigli.

#5
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30404
non è detto che devi usare pages. potrebbe andar meglio neooffice o uno di quei programmi da ufficio che ci sono anche nel mondo pc.

e comunque, per i file che devi solo far vedere senza modificare, i pdf son sempre la scelta più immediata :)

#6
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15049
io mi trovo benissimo con openoffice, sia in ufficio sia a casa: non ho problemi di compatibilita' (pero' io non uso fogli di calcolo, puo' essere che li' qualche problemino ci sia, informati) creo i pdf con un click, ho tutto cio' che mi serve. gratis et amor dei.

#7
mezzania

mezzania
  • Innocuo se usato secondo le istruzioni

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7631
Non ho altro da aggiungere a tutto ciò che ti hanno detto, ma volevo unire la mia voce a tutte le altre :D

#8
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52662
mi accodo :)

#9
Corto Maltese

Corto Maltese
  • quasi alterum Byzantium

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 18318
Occhio che gli archivi giuridici su DVD e le varie banche dati online non vanno su mac...

#10
mezzania

mezzania
  • Innocuo se usato secondo le istruzioni

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7631
Beh ... non ho detto nulla perché ha parlato solo di Word, ma credo che non possa rescindere da un virtualizzatore.

#11
Massimiliano Caruso

Massimiliano Caruso
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 190
Virtualizzazione e via :rocker:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo