Vai al contenuto

Il Mondo dei Replicanti (Surrogates) (2009) [rece: 7]di Jonathan Mostow con Bruce Willis e Radha Mitchell


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 38 risposte

#1
Zalera

Zalera
  • The Wii Homebrew Prophet & Movieye Mod from the Underworld

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7904
Immagine inserita

Tratto dalla graphic novel del 2005 della Top Shelf, il film è ambientato nel 2054 in un mondo dove gli umani vivono in totale isolamento e interagiscono con il mondo tramite dei robot, i Surrogati appunto, rimanendo chiusi in casa tutto il giorno. Bruce Willis è un poliziotto che deve lasciare la sua casa per la prima volta in vita sua, per risolvere una serie omicidi di... surrogati. L'assassino è un tecno-terrorista che vuole cambiare la società ...

The Surrogates è diretto da Jonathan Mostow, regista di Terminator 3, e scritto dai due sceneggiatori di Terminator 3 e Terminator Salvation, ovvero Michel Ferris e John D. Brancato. Nel cast, assieme a Bruce Willis, anche Radha Mitchell, Rosamund Pike e Ving Rhames.

Prodotto da Touchstone e distribuito dalla Walt Disney Pictures, The Surrogates uscirà in USA il 20 novembre 2009.



praticamente un Second Life "reale"....pare comunque interessante :sisi:




http://www.youtube.com/watch?v=UGwQ74cH5O0


P.S.: titoli italiano ovviamente sempre "d'effetto" :asd: ...potevano chiamarlo..."Il Mondo dei Robot".....ah...oops...

P.P.S.: sarò incapace io..ma non riesco a linkare il video da eyevideo...se metto il solo codice mi da un'altro video :fg:

#2
Radox

Radox
  • Eye of the Insight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23468
C'era già un topic mi pare, comunque dal trailer sembra molto interessante!

#3
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104693
Il mondo dei replicanti - RECENSIONE (Cinema)
Un thriller futuristico per Bruce WillisCon ritardo rispetto al resto del mondo, l'uscita italiana di Surrogates è slitatta a Gennaio 2010. Difficilmente traducibile per un pubblico medio, il titolo è cambiato in Il mondo dei replicanti. Il nuovo film di John Mostow, regista di Breakdown, U-571 e Terminator 3, è tratto dall'omonima graphic novel di Robert Venditti e Brett Weldele. I diritti sono stati acquistati nel 2007 dalla Walt Disney, con inizio delle riprese nell'anno successivo. Grande attenzione è stata data al casting, che oltre a vedere il sempreverde Bruce Willis nei panni del protagonista, vanta attori del calibro di Rhanda Mitchell (Silent Hill, Neverland), Ving Rhames (Mission impossible II-III), Rosamund Pike (007 - La morte può attendere) e James Crownell (Io, robot). La paura per un classico (nell'accezione più negativa del termine) film di fantascienza made in Usa era tanta, tanto per la facile spettacolarizzazione di una trama più profonda dell'apparenza, quanto per la mediocre qualità media dei prodotti di genere provenienti da Oltreoceano negli ultimi anni. Va però detto che l'hype generale intorno al progetto ha scaldato molto gli internauti, soprattutto grazie alla furbesca, e ormai abusata, tattica del viral marketing. Il sito Choose Your Surrogate permette infatti di costruire il proprio surrogato 2-d, ben lontano da velleità realistiche e che può essere esportato solo su alcuni siti di social network. Le stesse frasi pubblicitarie della immaginaria VSI (Virtual Self Industries), stupiscono per la loro banale ingenuità, cui un pubblico navigato darà ben poco conto. Ma siccome qui ci piace parlare di cinema, e non di quello che lo circonda se non per mero scopo informativo, andiamo ora ad analizzare se la pellicola è degna di tale nome o si rivela un anonimo surrogato anch'essa.
Leggi l'articolo completo


#4
MuAn79

MuAn79
  • ancora incasinato

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28985
mha?!?! la rece ottima il film non saprei ...

#5
Koyuki88

Koyuki88
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3757
Bhe dai non sembra male!

#6
Darkyuz

Darkyuz
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 86
7 ?? Beh pensando ai voti che everyeye da di solito a film simili mi sembra un po' esagerato.

#7
Lanz

Lanz
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1923
L'ho visto giusto stasera e devo dire che non sono affatto d'accordo con la recensione ...

Film piatto e lento con praticamente ZERO colpi di scena.
La sceneggiatura è banalotta, sa di visto e stravisto soprattutto per un appasionato del genere.

#8
six00

six00
  • Scott ci porti su

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 15830
è un film con BRUCE WILLIS. l'8 è per legge, il resto se c'è anche un film và bene ma è contorno.

#9
darknight911

darknight911
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 57
a me piace. certo non è un capolavoro ma....

#10
Radox

Radox
  • Eye of the Insight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23468
Beh devi sempre considerare che l'articolo lo scrive una persona... Conoscendo Maurizio ti dico che non ha la manica larga e quindi 7 è un bel voto :angel:

#11
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19668
Visto proprio l'altra sera in lingua originale.

Non un capolavoro, l'idea dei surrogati poteva essere approfondita e sfruttata mooolto meglio. Inoltre il film è davvero cortino.
In ogni caso buona atmosfera, trama studiata abbastanza bene e idea di base molto suggestiva.

Fosse durato un'ora in più, sarebbe uscito un film di tutt'altro valore, avrei voluto visti approfonditi molti aspetti.

#12
atticus187

atticus187
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 980
io l'ho visto a londra 2 settimane fa, davvero bello, anche se come detto da Methos, è davvero corto!

#13
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 109930
Vai bruce, sfondali tutti 'sti replicanti :rocker:

#14
Radox

Radox
  • Eye of the Insight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23468

io l'ho visto a londra 2 settimane fa, davvero bello, anche se come detto da Methos, è davvero corto!


Forse è stato un po' tagliuzzato?!

#15
Bot-chan

Bot-chan
  • Totalità, Concretezza, Sincope.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3602
visto un 2 settimane fa circa subbato... molto bello e chiaramente a parte gli effetti speciali il film vuole far riflettere ad un futuro non molto lontano




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi