Vai al contenuto

circuiti e motoquanti di voi hanno girato in circuito?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 42 risposte

#1
Banjo

Banjo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10431
quanti di voi hanno mai avuto esperienze in circuito con la moto ?

raccontate le vostre esperienze:

#2
johnvigna

johnvigna
  • Back in town

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5527
Vicino a casa mia c'è un piccolo circuito e ogni tanto ci vado a girarare in moto.
Sempre su quel circuito ho fatto pure un corso ed è servito tantissimo per migliorare la confidenza con la pista. La prima volta che tocchi la saponetta per terra te la ricordi :dribble:
Esperienza consigliatissima perchè ti permette di trovare i limiti del mezzo in totale sicurezza. Purtroppo in italia i circuiti sono mosche bianche e c'è un offerta palesemente inferiore alla domanda. Per tale ragione hanno in media costi alti.
Tempo fa sempre sul mini circuito avevo provato pure in auto.

#3
trans passivo

trans passivo
  • Biliv

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10377
sono stato a misano( era agosto) con una 848(di mio padre),è stato divertentissimo,anche se i primi giri ho dovuto prendere le misure della pista,all'inizio andavo sempre largo,poi mi son un po abbituato e ho iniziato a tirare(poco), è stata la mia prima esperienza con una moto 4 tempi ,sinceramente credevo che era più difficie abbituarsi,mi sono davvero divertito e spero di poterci tornare quest'estate :sisi:

#4
piui99

piui99
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 563

Vicino a casa mia c'è un piccolo circuito e ogni tanto ci vado a girarare in moto.
Sempre su quel circuito ho fatto pure un corso ed è servito tantissimo per migliorare la confidenza con la pista. La prima volta che tocchi la saponetta per terra te la ricordi :dribble:
Esperienza consigliatissima perchè ti permette di trovare i limiti del mezzo in totale sicurezza. Purtroppo in italia i circuiti sono mosche bianche e c'è un offerta palesemente inferiore alla domanda. Per tale ragione hanno in media costi alti.
Tempo fa sempre sul mini circuito avevo provato pure in auto.



come si chiama questo circuito dove hai girato ?

per quanto riguarda la mia situazione , anche io giro frequentemente su un piccolo tracciato vicino a casa mia ; si chiama :il saggittario (£20 e si gira tutto il giorno)
ho dovuto fare di necessità virtù.
dici bene quando sostieni che su i circuiti più blasonati vengono applicate delle tariffe inproponibili
al mugello , per una giornata intera ti devi vendere un rene ;ho avuto la fortuna nonostante ciò di girarci ugualmente grazie all'offerta della pirelli che aveva organizzato il pirelli days(quindi turni gratuiti ) ho dovuto pagare solo le spese della trasferta; ma aimè una volta arrivati la pista era completamente allagata , sono riuscito solo a girare pochi giri beccando un momento in cui la pista si era semi asciugata , devo dire che la immagginavo diversa!
le uniche del centro italia che ancora sono avvicinabil sono (per me) vallelunga e magione dove infatti ho girato ;imola tra norme sempre più restrittive (vedi db killer e compagnia bella ) è quasi impossibile

quest'estate mi sono riproposto di andare a fare una trasferta all'estero , vorrei provare rijeka in croazia ;li con £120 ti fai una giornata intera
anche i costi di trasferta non dovrebbero essere esorbitanti

Modificata da piui99, 11 February 2009 - 05:55 PM.


#5
Vincent Darko

Vincent Darko
  • Living is easy with eyes closed

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3091
non ancora quando faro il mio primo milione di euro mi affitto il mugello..........non l'ho fatto ancora anche perche non sarebbe lo stesso con l'sh150 :sisi:

#6
Banjo

Banjo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10431
Io ho girato a Vallelunga, sia vecchio che nuovo, a Magione (Pe) e al Mugello. Oltre a vaire giornatine in circuiti minori tipo il Sagittario (Lt) e Cellole (Sa). QUasi sempre con la mia Suzuki gsxr 750 K4.

Purtroppo il nostro è un hobby già di per sè costoso, poi come al solito in Italia ci mangiano ulteriormente sopra e il risultato è che per nadare al Mugello se non becchi una manifestazione (tipo Pirelli day, Suzuki day etc etc) per fare una giornata intera devi scucire fino a 440 euri...senza contare la trasferta, con tutti le spese annesse e senza contare soprattutto che piove o all'improvviso non puoi più andare nessuno ti romborsa nulla....


Tra quelli che ho fatto Vallelunga è forse quello che conosco meglio, è un bel circuito, molto tecnico, però forse è un pò troppo piatto per i miei gusti. Poi ci sono un paio di curvini che sono un pò troppo lenti. Ultima nota dolente sono le vie di fuga che in alcuni punti sono troppo carenti, per esempio al curvone, dopo il rettilineo, sulla sinstra c'è un muretto pericolosamente vicino, troppo vicino, soprattutto perchè quella curva si fa "a palla". Addirittura Bayliss (dico Bayliss, uno che a colazione si mangia biscotti e spremuta di palle...) disse una volta che lui quando fa il curvone non guarda a sinistra... :ninja:

Il Mugello l'ho provato una sola volta e a parte il fatto che la sede stradale la pensavo molto più larga, mi ha entusiasmato. E' un saliscendi pazzesco, la TV non rende assolutamente l'idea delle pendenze assurde che ti trovi ad affrontare. Circuito pazzo! :wub:

Magione è più piccolo rispetto a questi ma comunque è ben fatto. Anche qui le vie di fuga sono un pò scarsine, soprattutto alla curva dopo il rettilineo lungo. Tutto sommato è ben fatto, abbastanza tecnico ed economico (giornata intera circa 130/150 euri)

#7
il Gobbo

il Gobbo
  • Gobbo Inside

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 5862
Essendo di perugia, ho girato solo nel circuito di Magione con la mia vecchia GSX-R 600!
circuito piccolino (poco più di 2 Km se non ricordo male), con due dritte e un brreve tratto in misto, ma divertente. Ottimo per le prime esperienze!

la prima volta mi cagavo sotto :D
prendevo malissimo le traiettorie e andavo come una lumaca, finchè non mi son messo dietro ad uno che aveva il mio stesso passo per capire come girare...

dalla seconda volta in poi, divertimento allo stato puro!!!

peccato il prezzo: 35 € a turno (20 min. che volano)
conviene beccarsi le giornate organizzate...



ora son passato ad una Kawa z750... ma la sto trattando come una figlia! appena mi gira la sbatto in pista pure a lei! :D

Modificata da il Gobbo, 12 February 2009 - 01:19 AM.


#8
johnvigna

johnvigna
  • Back in town

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5527

come si chiama questo circuito dove hai girato ?


E' questo quà
http://www.autodromolombardore.it/
Sembra impossibile ma è il circuito dove capirossi ha girato lo spot della Seat

Rispetto alla pista fai da te consiglio comunque a tutti un bel corso. Io ho fatto questo
http://www.cf-promot...corsi/index.cfm
Sembrano cari ma son soldi spesi bene i miglioramenti sono abissali.
Se poi siete malati come mio fratelo vi fate un bel DRE hehe

#9
hurricane

hurricane
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1227
Io ho fatto prorprio delle gare 125 challange 250 sp e 600 ora sto facendo il praticante commercialista e ho smesso.....mannaggia a quando mi sono laureato :sbonk:

Modificata da hurricane, 12 February 2009 - 08:38 PM.


#10
piui99

piui99
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 563

E' questo quà
http://www.autodromolombardore.it/
Sembra impossibile ma è il circuito dove capirossi ha girato lo spot della Seat

Rispetto alla pista fai da te consiglio comunque a tutti un bel corso. Io ho fatto questo
http://www.cf-promot...corsi/index.cfm
Sembrano cari ma son soldi spesi bene i miglioramenti sono abissali.
Se poi siete malati come mio fratelo vi fate un bel DRE hehe



non sembra male ; l'unica cosa è che dal video on board camera mi sembra mancare di vie di fuga sufficienti , nonostante le velocità non siano molto elevate (penso si usino solo due marce ) ; sopratutto nelle due curve da raccordare a destra (non so il nome) e i prezzi messi in relazione allo sviluppo di soli 1.100mt mi sembrano cari

questo è il saggittario : circuito dove spesso vado http://www.pistego-kart.it/
li si può girare con tutto , dalle mini moto alle motard alle supersportive (chiaramente divise per turni)
la giornata intera costa durante la settimana £30 se non ricordo male

ps. errata corrige £35 (l'ho visto mettendo il link) hanno alzato i prezzi! :nelcesso:

che ne pensi di adria ? è un'altro circuito che sembra interessante; nessuno ci ha mai girato?

Modificata da piui99, 12 February 2009 - 05:40 PM.


#11
piui99

piui99
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 563

Io o fatto prorprio delle gare 125 challange 250 sp e 600 ora sto facendo il praticante commercialista e ho smesso.....mannaggia a quando mi sono laureato :sbonk:


il battesimo della pista l'ho affrontato con una aprilia 125 chesterfild a potenza piena 34cv

è una moto fantastica e propedeutica ; mi ha insegnato tutto quello che so sui circuiti
sopratutto per quanto riguarda la percorrenza di curva ( se non la fai correre a centro curva mollando i freni non fai tanta strada ) ; peccato per l'affidabilità

forse complice il fatto che l'ho presa usata (pagata £1200) ci ho speso sopra un sacco di quattrini tra carene in vetroresina , scarico , tubi in treccia , mono posteriore ;se poi ci mettete che ho sbiellato due volte , (per rifare i cuscinetti di banco devi smontare mezza moto mentre il meccanico si sfrega le mani compiaciuto come un'avvoltoio)che i ricambi aprilia costano l'ira di dio anche per moto destinate a 16enni (se li fanno pagare neanche fossero d'oro) mi è passata in fretta la fantasia
ero e sono innamorato della aprilia rs 250 l'avrei voluta prendere (in pista in mani esperte è ancora in grado di far piangere molte moto ben più potenti) ma visto i precedenti in fatto di affidabilità uniti al fatto che aprilia ha smesso da tempo di produrle (con relativa difficoltà nel reperire i pezzi di ricambio) ho desistito ed ho optato per una giapponese :respect:

#12
hurricane

hurricane
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1227
Anche io ho guidato in pista la 125 chesetrfield per la prima volta!!!!...e anche per me la 250 era la più bella da guidare...i 4 tempi invece non li disdegno ma mi fanno divertire molto di meno

Modificata da hurricane, 12 February 2009 - 08:37 PM.


#13
piui99

piui99
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 563

Anche io ho guidato in pista la 125 chesetrfield per la prima volta!!!!...e anche per me la 250 era la più bella da guidare...i 4 tempi invece non li disdegno ma mi fanno divertire molto di meno



pagerei per guidare una 250 in pista almeno una volta ! anche tu hai avuto problemi di affidabilità o pensava a tutto il meccanico?

in riferimento alle 600, cosa hai guidato?

#14
hurricane

hurricane
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1227
no no pensava a tutto la squadra...anche perchè il 2t è complicato se fai la carburazione grassa non cammina e se è magra rompi tutto...tra l altro non ho mai capito perchè (non sono un grande tecnico, guidavo solo) ma la 250 ha i 2 cilindri che hanno carburazioni diverse....credo sia una moto improponibile da gestire bene da soli....di 600 ho guidato la r6 del 2004 poi mi sono fermato.....ora c è mi fratello che corre con una cbr di quest anno...credo farà il trofeo honda..però non ci sono mai andato anche perchè quando andavo io era più semplice, ora i turni li devi prenotare settimane prima non sai se piove (oddio quest anno piove sempre quindi il dubbio non c è)...insomma troppi sbattimenti....non so di dove sei tu ma mi han detto che a prezzi ragionevoli a Latina ti affittano la moto da motard.....li quasi quasi una domenica di queste un salto ce lo faccio! :eheh:

#15
piui99

piui99
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 563

no no pensava a tutto la squadra...anche perchè il 2t è complicato se fai la carburazione grassa non cammina e se è magra rompi tutto...tra l altro non ho mai capito perchè (non sono un grande tecnico, guidavo solo) ma la 250 ha i 2 cilindri che hanno carburazioni diverse....credo sia una moto improponibile da gestire bene da soli....di 600 ho guidato la r6 del 2004 poi mi sono fermato.....ora c è mi fratello che corre con una cbr di quest anno...credo farà il trofeo honda..però non ci sono mai andato anche perchè quando andavo io era più semplice, ora i turni li devi prenotare settimane prima non sai se piove (oddio quest anno piove sempre quindi il dubbio non c è)...insomma troppi sbattimenti....non so di dove sei tu ma mi han detto che a prezzi ragionevoli a Latina ti affittano la moto da motard.....li quasi quasi una domenica di queste un salto ce lo faccio! :eheh:


il 2t meccanicamente non è complicato , niente valvole nel motore (quindi niente messa in fase ) nessuna centralina elettronica per la gestione del motore ecc. ( no iniettori no party )
.....è metterlo a punto che è complicato e se non sai quello che fai rischi di fare più danni che altro
sopratutto per quanto riguarda la carburazione , come dicevi giustamente tu, ma non solo.....
ricordo una volta di aver girato con l'rs 125 con la valvola allo scarico che non funzionava bene
risultato:
inguidabile ;aveva solo poche migliaia di giri utili , quelli in alto per capirci , sotto una certa soglia , praticamente morta

ti confermo quello che dici di latina;
per me la stagione inizierà credo non prima di aprile (ancora troppo freddo , tanta pioggia , pochi soldi )
la moto è ferma nel garage sui cavalletti e con la batteria attaccata al caricabatterie in modalità mantenimento (tiene la carica delle batterie costante )
in più quest'anno sto mettendo dei soldi da parte per comprarmi un furgone per caricarci la moto ;
non ce la faccio più ad andare in giro col carrello attaccato ad una micra 1200cc. che non è neanche la mia ,ma della mia ragazza ; in salita , anche lievi, arranca
ad ogni buca il carrello salta da una parte all'altra, con la speranza che le cinte che reggono la moto tengano; insomma uno stres

che mi dici dell' r6 2004 come va? ti ci sei trovato bene? non l'ho mai guidata ma so che è una moto molto equilibrata , forse una delle migliori della serie r ; magari esteticamente non ti faceva battere il cuore come l'ultima , ma per il resto..... :gibbo&dani:
la tua aveva già le forcelle a steli rovesciate o aveva quelle tradizionali?
magari se anche tu sei di roma o dintorni un giorno ci si mette daccordo e possiamo andarci insieme

Modificata da piui99, 13 February 2009 - 05:43 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo