Vai al contenuto

Vendute 100.000 Xiaomi SU7 in 48 ore: ecco il perché di questo successo clamoroso


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1
AutoMotor

AutoMotor
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 8730
Continua a regalare numeri straordinari la berlina elettrica cinese Xiaomi SU7: in sole 48 ore ne sono state vendute 100.000.
Leggi la news completa


#2
elder

elder
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6274
Sicuramente lo avranno già detto in molti, ma se è impressione quello che Xiaomi è riuscita a fare con le auto al primo tentativo, in una fascia equivalente a un top di gamma; fa davvero paura pensare al fatto che possano realizzare un'auto che corrisponde al rapporto qualità prezzo di un Redmi Note.

#3
Paolo Varotto

Paolo Varotto
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 2
Non ci si può improvvisare costruttori d'auto cosi...
I cinesi si fideranno pure del marchio, ma costruire automobili richiede un certa esperienza per evitare clamorosi flop.


#4
Alex Tacchinardi

Alex Tacchinardi
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1

Non ci si può improvvisare costruttori d'auto cosi...
I cinesi si fideranno pure del marchio, ma costruire automobili richiede un certa esperienza per evitare clamorosi flop.

4 anni di sviluppo bastano?

#5
DOMO KUN

DOMO KUN
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19832

Non ci si può improvvisare costruttori d'auto cosi...
I cinesi si fideranno pure del marchio, ma costruire automobili richiede un certa esperienza per evitare clamorosi flop.


Se apple avesse costruito la sua auto elettrica, l'avrebbero comprata in tanti :sisi:

#6
Fischl

Fischl
  • Die Prinzessin der Verurteilung

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18282

Sicuramente lo avranno già detto in molti, ma se è impressione quello che Xiaomi è riuscita a fare con le auto al primo tentativo, in una fascia equivalente a un top di gamma; fa davvero paura pensare al fatto che possano realizzare un'auto che corrisponde al rapporto qualità prezzo di un Redmi Note.


In effetti.

#7
trans passivo

trans passivo
  • Biliv

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11026

Non ci si può improvvisare costruttori d'auto cosi...
I cinesi si fideranno pure del marchio, ma costruire automobili richiede un certa esperienza per evitare clamorosi flop.

infatti non la costruisce Xiaomi ma BAIC che è un noto costruttore di auto cinese, il problema però è proprio questo, BAIC è un costruttore noto per la scadenza delle loro macchine e non vorrei che questa Xiaomi punti tutto sull'impatto visivo ma poco sulla qualità, visto i prezzi però immagino che sia cosi visto che altri costruttori cinesi di qualità molto più alta di BAIC tipo BYD (che comunque non è ai livelli di Tesla) hanno prezzi nettamente più alti a parità di fascia....

 

per intenderci, BAIC è il produttore delle auto per l'Italiana DR automobiles che costano molto poco ma a livello di qualità meglio lasciare perdere


Modificata da trans passivo, 04 April 2024 - 07:29 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo