Vai al contenuto

Il nuovo dei the smile spaccherà?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Kprut

Kprut
  • Senza parole

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 51442
Per ora sono usciti tre pezzi uno più bello dell'altro, belli sperimentali.

Ciao sezione morta

#2
videoludico88

videoludico88
  • Hey Paaaaaul

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7595

non l'ho sentito, ho ascoltato il vecchio per il resto sono sempre stato guardingo nei confronti dei progetti paralleli di thom york a partire dagli atom for peace.

Provo a darci un occhiata ma sento proprio il bisogno di Radiohead, ma non torneranno(anche se degli ultimi ne faccio a meno)



#3
videoludico88

videoludico88
  • Hey Paaaaaul

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7595

ok friend of a friend bella

sto ascoltando poi posto le impressioni :sisi:


Modificata da videoludico88, 14 January 2024 - 03:57 PM.


#4
videoludico88

videoludico88
  • Hey Paaaaaul

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7595

Niente da fare......mi ricordano tremendamente alcuni vecchi pezzi dei Radiohead, sanno tremendamente di già sentito per me, 

feci sto discorso per ore con un mio amico: alla fine quando un artista o una band hanno detto tutto che senso ha ripetersi fino allo sfinimento?

Li trovo anche privi di mordente, poi sarò io, da greenwood e yorke ho sempre cercato altro(gli ultimi dischi infatti non mi sono piaciuti un granchè)

Wall of Eyes mi sembra un incrocio tra house of cards spiaccicata sui tempi di there there

Friend of Friend eclettica ed interessante ma gli archi sparati non possono riportare alla memoria the national anthem

Meno accessibili della produzione recente(o forse più king of limbs e a moon shaped pool non la considero neanche produzione recente) ma a me quell'equilibrio tra sperimentazione,avanguardia e forma canzone trovato in In Rainbows tutto sommato piaceva.......


Modificata da videoludico88, 14 January 2024 - 04:17 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo