Vai al contenuto

truffa onlinepossibile non ci si possa fidare pił di nessuno?? fate estrema attenzione!!!

truffa annunci truffatore usato

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 55 risposte

#1
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 311

Scrivo solo per puro sfogo, ma anche per mettere in guardia tutti dagli annunci online. Sono veramente frustrato. :will2:  :will2:  :will2:  :will2: 

.....Ho risposto a un annuncio online per comprare una ps4 pro usata. Ho parlato al telefono con il tipo che "vendeva" e sembrava veramente affidabile, gentile, disponibile. Ci accordiamo, carico la sua postepay e lui mi manda la foto del tracking della spedizione. Il giorno dopo ricerco il tracking sul sito delle poste ma lo dà come indisponibile!! Allora provo a contattare il tizio sul suo numero whattsapp e scopro... che mi ha bloccato!! Mi è crollato il mondo addosso... Già pregustavo la mia bellissima ps4 pro e invece.... 

Non fidatevi di nessuno!! Soprattutto evitate i siti dove non è tracciabile l'affidabilità del venditore!!

Avevo contattato anche un altro venditore, ma siccome era nella mia zona non mi ha neppure risposto, perché ovviamente avrei chiesto di vederla dal vivo... Roba da matti. Un tempo ti potevi fidare di quasi tutti, adesso è il contrario e non puoi fidarti più di quasi nessuno!!! Su quasi tutti i siti di vendita usato online, la maggior parte dei "venditori" cerca solo di truffarti!!! Agghiacciante...

Non fate come me che ci sono cascato come una pera cotta (anche se sono sempre molto prudente, ma stavolta non abbastanza!)

Non fidatevi mai, mai, mai!

 

Ciao a tutti ragazzi  :sigh:  :sigh:  :sigh:



#2
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13238
Io ormai non so più come dirlo, basta usare le postepay.

Praticamente respirare=ossigeno e postepay=truffa, è così da sempre.
Eppure non mi spiego perché continuano a usarla tutti.

#3
DOMO KUN

DOMO KUN
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10945

Scrivo solo per puro sfogo, ma anche per mettere in guardia tutti dagli annunci online. Sono veramente frustrato. :will2:  :will2:  :will2:  :will2:

.....Ho risposto a un annuncio online per comprare una ps4 pro usata. Ho parlato al telefono con il tipo che "vendeva" e sembrava veramente affidabile, gentile, disponibile. Ci accordiamo, carico la sua postepay e lui mi manda la foto del tracking della spedizione. Il giorno dopo ricerco il tracking sul sito delle poste ma lo dà come indisponibile!! Allora provo a contattare il tizio sul suo numero whattsapp e scopro... che mi ha bloccato!! Mi è crollato il mondo addosso... Già pregustavo la mia bellissima ps4 pro e invece.... 

Non fidatevi di nessuno!! Soprattutto evitate i siti dove non è tracciabile l'affidabilità del venditore!!

Avevo contattato anche un altro venditore, ma siccome era nella mia zona non mi ha neppure risposto, perché ovviamente avrei chiesto di vederla dal vivo... Roba da matti. Un tempo ti potevi fidare di quasi tutti, adesso è il contrario e non puoi fidarti più di quasi nessuno!!! Su quasi tutti i siti di vendita usato online, la maggior parte dei "venditori" cerca solo di truffarti!!! Agghiacciante...

Non fate come me che ci sono cascato come una pera cotta (anche se sono sempre molto prudente, ma stavolta non abbastanza!)

Non fidatevi mai, mai, mai!

 

Ciao a tutti ragazzi  :sigh:  :sigh:  :sigh:

 

Innanzitutto ci sarebbe da capire dove hai trovato l'inserzione: mercatini di siti tipo questo è rarissimo beccare quello che ti sola grazie anche al sistema di feed.

Comprare poi una console usata senza nemmeno possibilità di provarla o di incontrare di persona il tipo che te la vende, è uno di quegli errori che non andrebbero mai fatti

E per finire lo hai pure pagato con postepay, della serie che ora ti puoi attaccare al c....

 

Ohi per carità, son errori che capitano e che ti aiutano a farti furbo: una volta è capitato pure a me su ebay, per fortuna ci ho perso "solo" 39 euro



#4
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 25748

Sì sei stato ingenuo a usare Postepay sì. Quello che puoi fare è una denuncia e tentare di richiedere lo storno del pagamento, magari ti va bene



#5
Sting87

Sting87
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 24169

Io ormai non so più come dirlo, basta usare le postepay.

Praticamente respirare=ossigeno e postepay=truffa, è così da sempre.
Eppure non mi spiego perché continuano a usarla tutti.

Grossomodo è questo il succo, più che evitare siti/mercatini del'usato bisogna saper selezionare bene il venditore, se propone solo poste pay e vuole parlare esclusivamente da telefono allora pensateci 2 volte prima di procedere.

 

Sempre scambio a mano se possibile oppure PayPal in associato a qualcosa di "scritto" (mail ad esempio) cosi da presentare come prova degli accordi presi (in caso spediscano ma non è quello concordato).



#6
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20123

Una volta le cose non erano per niente diverse da oggi, vendo dal 2002-2003 su internet e le truffe ci sono sempre state, forse anche in numero maggiore. Quindi una volta a cosa ci riferiamo? Gli anni 90?

 

La postepay va usata solo con persone conosciute o sicuramente affidabili, con cui si ha già avuto abbondante modo di avere a che fare, non si usa la postepay per un tizio qualunque preso a caso su internet, andava usato obbligatoriamente paypal dato che i pagamenti postepay non sono rimborsabili.

 

Puoi solo aprire una segnalazione alla polizia postale, come da prassi, sperando che qualcosa si muova ma potrebbero volerci mesi o addirittura anni, in ogni caso se la cifra è importante vale la pena provare.

 

 

Detto questo, che vale come premessa generale, io prima di parlare di vera e propria truffa aspetterei qualche giorno, di solito le poste non aggiornano il tracking istantaneamente, soprattutto in questo periodo estivo e se il pacco viene spedito il pomeriggio va in spedizione il giorno dopo. Non hai scritto quando questo è accaduto, se è accaduto ieri o l'altro ieri io aspetterei, al massimo puoi telefonare al numero verde delle poste e chiedere se il tracking è effettivamente attivo. Se al contrario sono già trascorsi diversi giorni è probabile che ormai sia chiaro si tratti di una truffa online e ti conviene procedere con la postale.



#7
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20123

Io ormai non so più come dirlo, basta usare le postepay.

Praticamente respirare=ossigeno e postepay=truffa, è così da sempre.
Eppure non mi spiego perché continuano a usarla tutti.

 

Su questo ti rispondo che tramite paypal il rincaro del 3,4% su cifre importanti non è poco, per questo spesso ricorre alla postepay anche chi non ha intenzione di truffare nessuno.

 

Inoltre (e questa è la cosa più importante) ti garantisco che spesso anche i compratori sono in cattiva fede, possono rompere un oggetto e dire che è arrivato così, possono prendere parte di un blocco o solo quello a cui sono interessati e dire che non hanno ricevuto tutto quello che hanno pattuito, chiedendo il rimborso e poichè paypal offre 6 mesi di protezione se dopo 5 mesi e mezzo lamentano un problema (che alla fine può dipendere dall'uso che ne hanno fatto, dell'oggetto) possono tranquillamente chiedere il rimborso.

 

A quel punto paypal rimborsa l'acquirente nonostante il venditore si sia comportato bene e secondo le regole, la rete è piena di testimonianze, basta cercare, purtroppo per ogni venditore disonesto e truffaldino esiste almeno un acquirente altrettanto disonesto e truffaldino, la verità è che di fronte a questa insostenibile situazione l'unica strada percorribile è lo scambio a mano.



#8
DOMO KUN

DOMO KUN
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10945

Grossomodo è questo il succo, più che evitare siti/mercatini del'usato bisogna saper selezionare bene il venditore, se propone solo poste pay e vuole parlare esclusivamente da telefono allora pensateci 2 volte prima di procedere.

 

Sempre scambio a mano se possibile oppure PayPal in associato a qualcosa di "scritto" (mail ad esempio) cosi da presentare come prova degli accordi presi (in caso spediscano ma non è quello concordato).

 

Comunque postepay=truffa, è un pò esagerato dai.

Io ho più di 150 transazioni online dove ho ricevuto e pagato tramite postepay e di truffe ne ho beccata 1 (e buona parte è stata colpa della mia inesperienza visto che parliamo del mio primo acquisto su ebay una decina di anni fa).

Personalmente nei mercatini specializzati non ho mai avuto paura di pagare o ricevere pagamenti tramite postepay, grazie al sistema di feed e al fatto che gli utenti iscritti spesso postano pure nel forum, non fanno semplice compravendita.

Discorso diverso siti tipo subito.it o altre bacheche online. Li sopra personalmente mi rifiuto anche di spedire e farmi spedire roba, solo contatti di persona e cash alla mano

 

 

Su questo ti rispondo che tramite paypal il rincaro del 3,4% su cifre importanti non è poco, per questo spesso ricorre alla postepay anche chi non ha intenzione di truffare nessuno.

 

Inoltre (e questa è la cosa più importante) ti garantisco che spesso anche i compratori sono in cattiva fede, possono rompere un oggetto e dire che è arrivato così, possono prendere parte di un blocco o solo quello a cui sono interessati e dire che non hanno ricevuto tutto quello che hanno pattuito, chiedendo il rimborso e poichè paypal offre 6 mesi di protezione se dopo 5 mesi e mezzo lamentano un problema (che alla fine può dipendere dall'uso che ne hanno fatto, dell'oggetto) possono tranquillamente chiedere il rimborso.

 

A quel punto paypal rimborsa l'acquirente nonostante il venditore si sia comportato bene e secondo le regole, la rete è piena di testimonianze, basta cercare, purtroppo per ogni venditore disonesto e truffaldino esiste almeno un acquirente altrettanto disonesto e truffaldino, la verità è che di fronte a questa insostenibile situazione l'unica strada percorribile è lo scambio a mano.

 

Quoto tutto.

Sempre stato molto malfidente di venire pagato tramite paypal da sconosciuti se non in casi estremi e di necessità.

Di solito faccio sempre vedere i miei feed che ho qui sul mercatino e altrove e li invito gentilmente a pagarmi tramite postepay, ma alcune volte in caso di rifiuto, mi son anche rifiutato di chiudere la trattativa.

Purtroppo di farabutti ce ne stanno in entrambe le fazioni, nessuno è santo.



#9
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21835

anche io quando vendo chiedo postepay, ma il "nome", i "post" e le precedenti vendite parlano da sole

 

con paypal è facile rimanere fregati da venditori, ed in campo hw purtroppo è facilissimo.

 

Tendo a preferire lo scambio a mano in luogo pubblico e risolta lì



#10
Ryu13

Ryu13
  • pago a merce arrivata,ma i vostri soldi li avrete!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11563
Ma esistono le truffe al contrario?
Cioè,se io vendo e mi faccio pagare con paypal..l'utente poi puó chiedere il rimborso e truffarmi?

#11
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 311

Una volta le cose non erano per niente diverse da oggi, vendo dal 2002-2003 su internet e le truffe ci sono sempre state, forse anche in numero maggiore. Quindi una volta a cosa ci riferiamo? Gli anni 90?

 

La postepay va usata solo con persone conosciute o sicuramente affidabili, con cui si ha già avuto abbondante modo di avere a che fare, non si usa la postepay per un tizio qualunque preso a caso su internet, andava usato obbligatoriamente paypal dato che i pagamenti postepay non sono rimborsabili.

 

Puoi solo aprire una segnalazione alla polizia postale, come da prassi, sperando che qualcosa si muova ma potrebbero volerci mesi o addirittura anni, in ogni caso se la cifra è importante vale la pena provare.

 

 

Detto questo, che vale come premessa generale, io prima di parlare di vera e propria truffa aspetterei qualche giorno, di solito le poste non aggiornano il tracking istantaneamente, soprattutto in questo periodo estivo e se il pacco viene spedito il pomeriggio va in spedizione il giorno dopo. Non hai scritto quando questo è accaduto, se è accaduto ieri o l'altro ieri io aspetterei, al massimo puoi telefonare al numero verde delle poste e chiedere se il tracking è effettivamente attivo. Se al contrario sono già trascorsi diversi giorni è probabile che ormai sia chiaro si tratti di una truffa online e ti conviene procedere con la postale.

mi ha bloccato su whattsapp, a questo punto la truffa mi pare evidente. Non avrebbe avuto altro motivo per farlo



#12
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 25748

Ma esistono le truffe al contrario?
Cioè,se io vendo e mi faccio pagare con paypal..l'utente poi puó chiedere il rimborso e truffarmi?

 

Certo che sì



#13
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 311

Sì sei stato ingenuo a usare Postepay sì. Quello che puoi fare è una denuncia e tentare di richiedere lo storno del pagamento, magari ti va bene

quindi dici direttamente all'ufficio postale? e su che base potrebbero fare uno storno del pagamento?



#14
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 311

Io ormai non so più come dirlo, basta usare le postepay.

Praticamente respirare=ossigeno e postepay=truffa, è così da sempre.
Eppure non mi spiego perché continuano a usarla tutti.

l'ho sempre usata e non ho mai avuto problemi..



#15
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25273

per queste cose solo scambi a mano ;)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi