Vai al contenuto

RazionalitÓ o istinto?Storia di un videogiocatore semi-perduto

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 17 risposte

#1
Zvx

Zvx
  • Tieni il cielo sgombro.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27861

Ciao a tutti,

non so quanti effettivamente si siano trovati nella mia situazione, ma è da due giorni che ci sto pensando.
Sono sempre stato un collezionista compulsivo: giochi su giochi comprati, senza un effettivo bisogno, ma solo per l'interesse che mi procuravano. Avrò da parte almeno un 300 giochi da iniziare, che sicuramente mai proverò.
Sono arrivato a un punto che giocavo a un titolo per un'oretta, non mi suscitava nessuna emozione e lo piantavo lì.
Ragionavo a comparti stagni, provando solo titoli dei generi che mi interessavano e precludendomi qualsiasi altra esperienza videoludica.

Addirittura, negli ultimi mesi, sono arrivato a pensare che il mio amore verso i videogiochi stesse scemando e pian piano la mia vita virtuale fosse finita.

Poi, è arrivata la folgorazione.

L'altra sera, dopo aver provato senza successo Rise of the Tomb Raider e Steep, ho fatto partire dalla console, per caso, The Witcher 3, un titolo che avevo sempre evitato come la peste per via del fatto che PENSAVO di non amare i giochi con troppi dialoghi o testi da leggere.
E questa cosa non mi tornava affatto, visto che adoro leggere libri e qualsiasi elemento cartaceo.
Da lì, da quel titolo che la massa ha amato e io quasi schifato, è tornata in me la fiamma.
Ho fatto tutta notte a pensare al giorno dopo in cui avrei giocato ancora. Non mi accadeva, lo giuro, da anni.
Ho riflettuto, pensando che magari non era il genere che non mi attirava, ma il titolo. Per esempio, mai riuscirei a finire Mass Effect, mentre non potrei abbandonare ora Geralt.
Sono partito in un trip mentale, in cui mi ho ripensato a tutti quei giochi che ho evitato solo per preconcetti, come Beyond Two Souls o anche Fallout 4. Prima cosa che ho fatto è stata di prendermi anche Life is Strange, in modo da vedere se realmente mi sono sbagliato in tutti questi anni.

A voi è mai successo? Vi siete ritrovati a pensare che fosse finita la vostra passione videoludica? E che poi ripartisse tutto di colpo, per via magari di un repentino cambio di opinione?



#2
Dottor_Octopus

Dottor_Octopus
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 157

Ho sempre amato i giochi con una forte componente narrativa... non vedo come si possa non amarli.



#3
Zvx

Zvx
  • Tieni il cielo sgombro.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27861

Ho sempre amato i giochi con una forte componente narrativa... non vedo come si possa non amarli.

 

Penso sia soggettivo.
Anche io amo i giochi di guida e gli sparatutto, ma capisco e accetto che ad altri non possano far impazzire.



#4
TarchiatoTasso

TarchiatoTasso
  • tasso mannaro old school

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5293

a me è capitato con yakuza. Dopo il primo , per pigrizia(erano in inglese e jap) non ne ho mai più giocato uno. Qualche settimana fa mi è venuto lo schizzo e mi son fato prestare una ps2 con yakuza 2 , inutile dire che è scoppiato l'idillio. Me li sto recuperando pian piano e non giocherei ad altro



#5
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12897

mi è successo con ff 



#6
Felyx

Felyx
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 242

Amico, stai parlando con ogni probabilità del miglior gioco d'Avventura o Gdr-action occidentale dell'intera Storia Videoludica (pur non esente da difetti anche rilevanti,eh)

 

C'è addirittura chi ritiene esplicitamente che, nel suo genere, resterà insuperato. Io credo, e ovviamente spero, di no, ma resta il più ricco ed elaborato di tutti, specialmente per la strutturazione narrativa e la sovrabbondanza di Missioni secondarie, fra le quali parecchie, magari brevi,presentano spunti ideativi originali e stimolanti, con alcuni dilemmi morali da affrontare. In questo caso il gioco originale è stato esaltato da due espansioni fondamentali, HoS e B&W, che introducono anche novità e qualche tocco di genio. La seconda, gli Amici del Vino,rappresenta l'Apoteosi del Gioco, coronandolo degnamente. (pur con un finale troppo sbrigativo, come nel gioco base)

 

E' un gioco più unico che raro. Anche a me è capitato di non riuscire a completarne alcuni  dopo averli iniziati (anche se molti meno di te). In genere per evitarlo è meglio farsi un'idea precisa in anticipo, leggere molte recensioni (evitando di lasciarsi sviare dai "voti" numerici) e se possibile provare un titolo da amici o conoscenti prima di comprarlo.

 

La mia passione videoludica è intatta, il problema è che quasi nessun gioco riesce a soddisfarla perchè ho aspettative sempre molto alte, tecniche e di concept.

 

In genere dopo una pausa più o meno lunga riprendo, sperando in un salto tecnico e qualitativo in ambito videoludico, restando generalmente deluso.

 

Ma poi ci sono sempre alcuni mini-capolavori che ti riconciliano e ti sollevano. Come TW3, appunto.


Modificata da Felyx, 06 February 2017 - 11:36 PM.


#7
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25275

...mi è successo con Skyrim e Dragon's Dogma...

Con TW3 invece è stato subito amore...

In ogni caso per quanto mi riguarda il gioco ha centrato in pieno l'obiettivo se dopo averlo giocato, o anche finito, ho voglia di rigiocarlo anziché cominciare un titolo nuovo (e pure io ho un backlog mica da ridere...)



#8
Felyx

Felyx
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 242

Evita di illuderti troppo, pensando di poterti entusiasmare ugualmente con tanti altri giochi.  Lo stesso Fallout4 è clamorosamente inferiore, pur essendo imperdibile per i fan, chiaro.

 

L'unico aspetto implementato in FO4 superiore è l'housing, assente in TW3 nel gioco base, ma è largamente inutile e alla fine attiva una miriade di noiose missioncine fotocopia. 

 

Il mio suggerimento spassionato è giocare TW3 lentamente e completare anche tutte le secondarie (delle quali io ho evitato solo le poche del gwent,che non sopportavo).

 

Buon divertimento :D



#9
RomanPhoenix85

RomanPhoenix85
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 134

Già il tuo avatar dice tante cose  :P Assolutamente, mi è capitato e l'unica cosa che non devi fare è "costringerti" ad andare avanti: se vedi che un gioco non ti prende fai altro ma non metterti a spulciare titoli su titoli che sortiranno lo stesso identico effetto.

 

Quando poi arriverà qualcosa che stuzzicherà la tua curiosità (vedi con The Witcher) sarà ancora più bello immergersi con tutte le scarpe.

 

A me è capitato con Life is Strange (che ti consiglio assolutamente magari in compagnia, ma attenzione: la parte iniziale è un po' pesante, poi cambia tutto). P.S: Ben tornato  :chebello:



#10
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 137235

cose che capitano, io sono spesso nella fase del pensare che invece i VG non mi dicono più molto, tanto che sono due settimane che non gioco a niente :(

 

prima o poi arriva il gioco che riaccende la passione. almeno spero XD



#11
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 109402


A voi è mai successo? Vi siete ritrovati a pensare che fosse finita la vostra passione videoludica? E che poi ripartisse tutto di colpo, per via magari di un repentino cambio di opinione?

 

No.

 

Semplicemente capitano momenti in cui il mercato spinge maggiormente verso generi che non gradisco (più).

 

Ad esempio ora van molto free-roaming ed orpg, quindi spesso escono queste tipologie e, semplicemente, non le compro



#12
.Kromag.

.Kromag.
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 142

avevo la ps2 , il cubo e l' xbox. comprai giochi su giochi e tanti di quelli non li inizia neanche. avevo le tue stesse sensazioni... 

 

smisi di giocare per anni, tranne pes a casa di amici e plant vs zombi antistress prima di andare a dormire.

 

Lo scorso Natale ho comprato la ps4 e dopo aver finito gta 5 e giocato a pes per un po , ho iniziato a pensare che stavo per fare la stessa fine degli anni passati. 

Ad un tratto ho iniziato ( e finito) The Last of Us e sono tornato innamorato come quando ero un bimbetto. Adesso si riparte con Tomb Raider e....

 

amo i videogiochi! 



#13
d1ablo

d1ablo
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8256

Ciao a tutti,

non so quanti effettivamente si siano trovati nella mia situazione, ma è da due giorni che ci sto pensando.
Sono sempre stato un collezionista compulsivo: giochi su giochi comprati, senza un effettivo bisogno, ma solo per l'interesse che mi procuravano. Avrò da parte almeno un 300 giochi da iniziare, che sicuramente mai proverò.
Sono arrivato a un punto che giocavo a un titolo per un'oretta, non mi suscitava nessuna emozione e lo piantavo lì.
 

 

ma io infatti non ho mai capito come fate, tu e tanti altri che postano regolarmente nel topic degli acquisti, a buttare letteralmente i vostri soldi in questo modo

 

alle volte vedo gente che compra, oggi, 10 giochi ps2 e gamecube alla volta...ma la domanda è: li giocate? vabè, a parte la componente retrò, parliamo di N giochi al d1, che poi come dici tu a distanza di mesi ancora sono imballati nella plastica? ma il senso di tutto questo? capisco l'essere un collezionista compulsivo, ma un po di brain? :asd:

 

anch'io anni fa per un momento mi comportai così, ma è stato un momento, mi sono reso subito conto della cavolata che stavo facendo ed ho immediatamente smesso, ed oggi in un anno compro pochissimi giochi, quelli che sono sicuro che mi piacciono e mi ci metto fino alla fine...poi ce ne sono tanti altri che a prima vista mi fanno salire la scimmia, da appassionato quale sono, poi però ci penso su un attimo e mi chiedo "ma ci giocherei davvero? ma vale la pena spenderci i soldi?" e a quel punto desisto subito dal comprarlo, e meno male

 

conosco persone che arrivano a fine mese spendendo tutto lo stipendio, e per comprare un gioco il mese successivo devono aspettare che arrivi lo stipendio, cavolo se avessi problemi a comprare un gioco da 60e dovendo aspettare lo stipendio una domandina me la farei...poi boh, sarà che sono stato educato a dare un certo valore ai soldi, anche e soprattutto per le emergenze che nella vita possono sempre accadere

 

discorso the witcher 3, non è proprio la stessa cosa ma posso dirti che ho attraversato un periodo nel quale ero convinto di aver perso totalmente interesse nei giochi single player a favore dell'online, poi com'è successo per te è arrivato un gioco con una trama che mi ha appassionato ed un gameplay divertente e mi ci son messo di brutto, sto parlando di mass effect 2...mentre il primo l'avevo abbandonato per noia, ributtandomi nel gioco online con gli amici, provando il secondo ho riscoperto il piacere del single player e mi son detto che il problema non ero io ma il gioco :)



#14
Nogra

Nogra
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1472
Secondo me l'unico problema è che hai 300 giochi ancora da iniziare. Non ha senso. Inziare un gioco sapendo che ne hai altri 299 lì ad aspettare destabilizzerebbe chiunque. Hai praticamente annullato il valore di tutti quei giochi accumulandone così tanti.

#15
American horizon

American horizon
  • Take the RED PILL and keep calm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 45888

ultimamente mi son infognato abbastanza con re7 e rise of tomb raider. Quest'ultimo partadossalmente me lo sto godendo di più rigiocandolo su ps4 anzichè quando lo giocai al lancio su xbox one.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi