Vai al contenuto

Captain America: Civil War - Le differenze col fumetto - SPECIALE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27480
Captain America: Civil War - Le differenze col fumetto - SPECIALE (Cinema)
Captain America: Civil War prende le mosse dall'omonima saga a fumetti uscita una decina d'anni fa: molte, tuttavia, le differenze in termini di trama e personaggi. Vediamo le principali, ma senza pericolo di spoiler!
..
Leggi l'articolo completo: Captain America: Civil War - Le differenze col fumetto - SPECIALE (Cinema)



#2
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953
Buttar giù un articolo del genere senza spoilerare non era semplice, ma direi che ce l'abbiamo fatta :D

#3
Rocket

Rocket
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1760

Buttar giù un articolo del genere senza spoilerare non era semplice, ma direi che ce l'abbiamo fatta :D

Ed il fatto è che, oltre alla storyline principale, ci sono anche una buona quantità di tie-in, mini saghe e brevi cicli di storie collegati, molti dei quali anche fondamentali per meglio assimilare gli eventi della serie portante... per non parlare poi del fatto che l'evento narrativo rappresenta sempre il culmine di un ciclo di eventi di cui le trame e sotto trame, a livello editoriale, iniziano a prendere forma da almeno 6 mesi - 1 anno prima.
Confrontare le differenze tra un film e la totalità di tutto il materiale cartaceo fonte di ispirazione sarebbe un impresa non indifferente, senza spoiler poi sarebbe un impresa titanica :D

#4
genesx

genesx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 853
Sia messo a verbale che, anni fa su questo stesso portale, predissi l'arrivo al cinema di questa saga.

:D

#5
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6322

Ed il fatto è che, oltre alla storyline principale, ci sono anche una buona quantità di tie-in, mini saghe e brevi cicli di storie collegati, molti dei quali anche fondamentali per meglio assimilare gli eventi della serie portante... per non parlare poi del fatto che l'evento narrativo rappresenta sempre il culmine di un ciclo di eventi di cui le trame e sotto trame, a livello editoriale, iniziano a prendere forma da almeno 6 mesi - 1 anno prima.
Confrontare le differenze tra un film e la totalità di tutto il materiale cartaceo fonte di ispirazione sarebbe un impresa non indifferente, senza spoiler poi sarebbe un impresa titanica :D

Questo doveva essere fatto dopo la fase 3 secondo me... Ma a quel punto si sarebbe perso pedine troppo importanti come RDJ e Chris Evans

Modificata da fabiopazzo2, 03 May 2016 - 06:30 PM.


#6
Okazuma

Okazuma
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9790
Saga molto importante che, secondo me, ha 1 solo gigantesco errore sia nella versione cartacea e sia in quella cinematografica.
Cap viene radicalmente cambiato a livello psicologico dal giorno alla notte.
Si passa da un uomo, un soldato, che si sacrifica sempre per un bene collettivo o superiore ad un uomo che, nel cartaceo, appoggia l'anonimato e la non regolamentazione che se gestita bene porterebbe solo benefici (nei film nn si vedono mai gli effetti collaterali che provocano i super eroi), mentre nella versione cinematografica diserta per proteggere un amico....
Non ho molte aspettative per questo film come non ne ho più per tutti i cinefumetti che, a parer mio, sono diventati noiosi

#7
genesx

genesx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 853

Saga molto importante che, secondo me, ha 1 solo gigantesco errore sia nella versione cartacea e sia in quella cinematografica.
Cap viene radicalmente cambiato a livello psicologico dal giorno alla notte.
Si passa da un uomo, un soldato, che si sacrifica sempre per un bene collettivo o superiore ad un uomo che, nel cartaceo, appoggia l'anonimato e la non regolamentazione che se gestita bene porterebbe solo benefici (nei film nn si vedono mai gli effetti collaterali che provocano i super eroi), mentre nella versione cinematografica diserta per proteggere un amico....
Non ho molte aspettative per questo film come non ne ho più per tutti i cinefumetti che, a parer mio, sono diventati noiosi


Nnno, non direi.
Il Captain America Ultimate sarebbe il tipo di Cap di cui parli tu, il tipico soldato americano che per il "bene superiore" farebbe tutto il necessario (anche cose non propriamente etiche).
Il Cap di Earth 616 (quello "vanilla", l'originale) è un soldato sì, ma che si basa sul principio: se una cosa non è etica o danneggia una minoranza lui si mette in mezzo, e questo lo ha portato più di una volta a mettersi contro Tony Stark e altri personaggi altrettanto pragmatici (vedi gli Illuminati, ad esempio). Vero che in tanti anni di comics parecchie cose cambiano, ma non penso che questa sia una di quelle.
A questo riguardo sarebbe interessante una pagina della storia di Cap sconosciuta ai più, quella di Nomad:
Immagine inserita
in cui cap diventa "l'eroe senza patria".

Altra ragione per cui è assolutamente contro la registrazione è affine a quella che vedeva opporsi i mutanti ad una simile registrazione con Magneto: Cap è vissuto durante gli anni del nazismo, e sa bene quanto un registro dei "diversi" possa facilmente trasformarsi in una lista di bersagli, nelle mani o nelle circostanze sbagliate; piuttosto nel comic appare forzata la reazione "knee-jerk" di tutti i coinvolti, che invece di mettersi a tavolino a discuterne (come si farebbe in qualunque civiltà degna di questo nome) passano subito ai [Censura]tti facendo il macello a destra e a manca, il che svilisce il "casus belli" a poco più di una scusa per vedere gli eroi preferiti di tutti s[Censura]ttarsi fra di loro.

#8
Okazuma

Okazuma
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9790

Nnno, non direi.
Il Captain America Ultimate sarebbe il tipo di Cap di cui parli tu, il tipico soldato americano che per il "bene superiore" farebbe tutto il necessario (anche cose non propriamente etiche).
Il Cap di Earth 616 (quello "vanilla", l'originale) è un soldato sì, ma che si basa sul principio: se una cosa non è etica o danneggia una minoranza lui si mette in mezzo, e questo lo ha portato più di una volta a mettersi contro Tony Stark e altri personaggi altrettanto pragmatici (vedi gli Illuminati, ad esempio). Vero che in tanti anni di comics parecchie cose cambiano, ma non penso che questa sia una di quelle.
A questo riguardo sarebbe interessante una pagina della storia di Cap sconosciuta ai più, quella di Nomad:
Immagine inserita
in cui cap diventa "l'eroe senza patria".

Altra ragione per cui è assolutamente contro la registrazione è affine a quella che vedeva opporsi i mutanti ad una simile registrazione con Magneto: Cap è vissuto durante gli anni del nazismo, e sa bene quanto un registro dei "diversi" possa facilmente trasformarsi in una lista di bersagli, nelle mani o nelle circostanze sbagliate; piuttosto nel comic appare forzata la reazione "knee-jerk" di tutti i coinvolti, che invece di mettersi a tavolino a discuterne (come si farebbe in qualunque civiltà degna di questo nome) passano subito ai [Censura]tti facendo il macello a destra e a manca, il che svilisce il "casus belli" a poco più di una scusa per vedere gli eroi preferiti di tutti s[Censura]ttarsi fra di loro.


Grandissimo commento :o
Grazie per le precisazioni




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi